Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di : Motor.it

AlessioAlfa

Utente Registrato
  • Numero contenuti

    346
  • Iscritto il

  • Ultima visita

Reputazione Forum

186 Excellent

Su AlessioAlfa

  • Rank
    Collaudatore
  • Compleanno 29/09/1996

Informazioni Profilo

  • Marca e Modello Auto
    Alfa Romeo MiTo QV
  1. Finezza livello campo rom
  2. Ma è proprio necessario prendere ispirazione da alfasud e delta II con tutte le belle macchine che ci sono in giro?
  3. Io uso mai l'automatico, tra l'altro non tiene sempre il climatizzatore acceso, anche d'inverno?
  4. [Mai Nate] Prototipi Lancia mai realizzati

    Cosa ci sarà nel display centrale?
  5. Quei fari però sono invecchiati malissimo
  6. Prospettive passate e future per Lancia

    E' proprio quello che intendevo. Se andassimo a intervistare il gusto estetico di un po' di gente con questa plancia, una di vent'anni prima e una moderna penso proprio che quella considerata più brutta sia questa. E non bastano 2 led per migliorare le cose Io non ho detto che non siano funzionali o ricchi. Ho detto che so' tristi
  7. Prospettive passate e future per Lancia

    Ma se Alfa è già più conosciuta è logico che se devono decidere il rilancio di uno dei due scelgano Alfa. Meglio partire con un marchio già noto che fare pubblicità da zero, no?
  8. Lancia Ypsilon M.Y. 2018

    C'è anche da considerare che il "lancista" non è una figura definita come l'alfista, e può trovare quello che cercava nelle Lancia anche in altre marche. Al contrario l'alfista, sensibile alla raffinatezza tecnica di un'automobile nell'epoca in cui la classe a ha il ponte torcente e la serie 1 avrà la trazione anteriore, riesce e riuscirà a essere soddisfatto solo da Alfa. Ed è proprio alla nicchia di mercato mondiale che guarda ancora alla raffinatezza tecnica che alfa deve rivolgersi. Al contrario, quale sarebbe il punto forte di Lancia nei confronti di mercedes o audi? P.S. ed è proprio per questo che mi auguro che Giulietta abbia un posizionamento elevato e che derivi da Giulia
  9. Prospettive passate e future per Lancia

    Tempra, Dedra, Prisma, Tipo, Argenta, Duna, Regata e compagnia cantante sono le uniche auto italiane che davvero non mi dicono nulla. Nulla nel design degli esterni ma soprattutto in quello degli interni, con quei cruscotti tutti neri e tristi. Non a caso sono sparite dalla circolazione e le poche rimaste si vendono al prezzo del ferro. Le piccole Panda e Uno avevano un design molto più di carattere, idem Croma e Thema. Ma i segmenti che ci stavano in mezzo... P.S. ci aggiungo anche Palio e Marea in mezzo alle ignave
  10. Acquisto auto storica anni 70's - 80's

    Come c'è scritto sulle confezioni, "l'immagine ha il solo scopo di rappresentare il prodotto" Magari non dei primi anni di produzione, ma qualcosa si trova https://www.autoscout24.it/annunci/alfa-romeo-alfetta-1-6-benzina-rosso-102eb261-c2b0-3936-e053-e350040ae97e?cldtidx=8 Certo, io se potessi andrei sulla 1.8 scudo stretto
  11. Acquisto auto storica anni 70's - 80's

    Se penso a una berlina mi viene subito in mente lei. Ma sei al limite di budget e non la userei per andare a lavoro, e neppure mi passerebbe per la testa di gasarla
  12. Mercedes-Benz Classe A 2018

    Che dire? Stilisticamente sembra contemporanea di quella precedente. Tecnicamente non sembra granché e la presentazione non mi pare abbia minimamente approfondito nulla di tecnico. E' tutto ciò che per un appassionato l'auto non deve essere Detto questo sono sicuro che abbia un ottimo infotaintment e che stravenderà Ero certo che prima o poi si sarebbe nominata la 147
  13. 15 anni senza l'avvocato

    Il fatto è che Agnelli è un'icona, indipendendentemente dalla sua bontà come capitano d'industria. Essendo vissuto a Torino e avendo sentito spesso i miei nonni tesserne le lodi dicendo che li ha salvati dalla povertà, di certo non riesco a vederlo come modello negativo.
×