Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di : Motor.it

mauxmau

Utente Registrato
  • Numero contenuti

    337
  • Iscritto il

  • Ultima visita

  • Giorni Popolarità

    1

mauxmau è il vincitore del giorno Gennaio 10 2016

I contenuti pubblicati da mauxmau, sono stati i più apprezzati della giornata! Complimenti e grazie per la partecipazione!

Reputazione Forum

167 Excellent

Su mauxmau

Informazioni Profilo

  • Marca e Modello Auto
    prinz
  • Città
    Neckarsulm
  • Interessi
    prinz
  • Genere
    Preferisco non dirlo
  1. Autopareri - Finanza e Economia

    Shanghai, 28 ott.- Il crescente potere di spesa, la maggiore consapevolezza dei rischi per la salute ed il susseguirsi di gravi scandali alimentari hanno reso i consumatori cinesi sempre più propensi all'acquisto di prodotti alimentari d'importazione. Basta entrare in un qualunque grande supermercato cinese per rendersi conto di come “imported food” sia ormai diventato sinonimo di “alimenti sani e sicuri”, soprattutto in certi settori, come i prodotti alimentari destinati all'infanzia. riconoscono l a maggior qualita cinese loro si che escono dal paesello ...svegliati ma fare mica vuol dire progettare
  2. Autopareri - Finanza e Economia

    ma ci manca solo che adesso i cinesi sono pure bravi a fare cose di qualita MA DAI
  3. bhe e sacrosanto che con sta figura di m... l ad di questa ditta andrebbe preso a calci nel c..ulo.... a meno che .... un altro alibi per spostar produzioni solita solfa progetto obsoleto le b non rendono ecc, mica sono io che voglio affossare la fiat ma enti autorevoli ed autonomi ...capisci a me
  4. maglionato arriva sempre con una decina di anni di ritardo.... se va bene ...ehhh
  5. in effetti si sta facendo allarmismo e questo e assolutamnete perverso
  6. Kia Stonic 2017

    I prezzi partono dai 16.250 euro della 1.4 Urban e arrivano ai 22.750 della 1.6 CRDi Energy, ma fino alla fine dell’anno su tutte le Stonic ci sarà uno sconto di 2.300 euro.
  7. Kia Stonic 2017

    In un secondo momento arriverà un 1.4 con doppia alimentazione benzina/GPL. Il cambio è solo manuale, a cinque o sei marce, ma dall’anno prossimo il «mille» potrà essere abbinato a un automatico a doppia frizione con sette rapporti. Da un punto di vista industriale dovrebbe essere la cugina della Hyundai Kona, ma l’azienda coreana ci tiene a sottolineare le differenze sia in termini di pianale (è costruita sulla base della Kia Rio) che di trazione (la nuova Kia Stonic preferisce l’anteriore a quella integrale).
  8. Kia stonig

    bella peccato non sia previsto l automatico in italia Nota dell'autore: Sì siamo in ritardo per presentare il nuovo piccolo SUV da Kia, ma offriamo una scoperta completa di nuova Stonic che verrà presentato ufficialmente al pubblico in occasione del Salone di Francoforte poco prima di raggiungere concessione per la gioia di amanti dei cosiddetti B-SUV. Svelato sulla scia della presentazione del cugino sudcoreano, la Hyundai Kona , la nuova Kia Stonic si distingue notevolmente sia dall'aspetto che dal design. Panoramica dello stato dell'offerta Con questa nuova Stonic, Kia spera di fare lo stesso trucco con la Sportage, vale a dire diventare uno dei punti di riferimento per il segmento dei SUV in cui si svilupperà, vale a dire il segmento B Kia crede così forte in questo segmento, come tutti i produttori, oltre, egli non esita a noi che il B-SUV avrà preso il sopravvento sulle Utility Vehicles Sport per segmento C Fino ad oggi, l'offerta è fatta le seguenti SUV e crossover: Audi Q2 Citroën C3 Aircross Citroën C4 Cactus Dacia Sandero Stepway Duster Duster (limite auto di lunghezza 4,30 m) Fiat 500X Ford Ecosport Honda HR-V Hyundai Kona (novità) Jeep Renegade Kia Stonic (novità) Kia Soul Mazda CX-3 Mini Countryman Nissan Juke (il creatore di questa nicchia di mercato) Opel Crossland X Opel Mokka X Peugeot 2008 Renault Captur Seat Arona (novità) Ssangyong Tivoli Suzuki Vitara Toyota C-HR (limite di auto con una lunghezza di 4,36 m) Volkswagen T-Roc (nuovo)
  9. Dal punto di vista estetico, il restyling dovrebbe introdurre diversi elementi inediti per il crossover di casa Jeep che potrebbe presentarsi con un frontale rivisto in alcuni dettagli, con possibile influenza da parte dei progetti più recenti del brand americano. All’interno dell’abitacolo, invece, ci sarà spazio per il nuovo sistema di Infotainment Uconnect di quarta generazione con supporto a CarPlay e Android Auto. Dal punto di vista tecnico, inoltre, la nuova Jeep Renegade restyling dovrebbe registrare anche il debutto di una variante ibrida
×