Vai al contenuto
Autopareri news
  • Buon 2019 da Autopareri e Benvenuti sul nuovo tema grafico! Scegli il tuo tema preferito in fondo alla pagina: chiaro (light) o scuro (dark).

Dodicicilindri

Utente Registrato
  • Numero contenuti pubblicati

    10419
  • Iscritto il

  • Ultima visita

  • Giorni Massima Popolarità

    5

Tutti i contenuti di Dodicicilindri

  1. Dodicicilindri

    Volkswagen Scirocco 2008 (Topic Ufficiale)

    184.000 circa....pensavo avesse di poco superato le 200k. Un modello di nicchia, ovviamente, mi chiedo quali fossero i target di VW per la Scirocco. Comunque, marchio poco cool per il genere e segmento in crisi, e l'auto non e' stata venduta in USA. Mi chiedo quanto abbia venduto la TT negli stessi anni, per favore @4200blu.
  2. Dodicicilindri

    La più bella Golf secondo gli autopareristi

    Quoto, anche la mia.
  3. Dodicicilindri

    MOTOGP 2019

    Come diceva il Grande Vecchio, l'auto (o la moto in questo caso) piu' bella e' quella che vince. Speriamo lo faccia.
  4. Dodicicilindri

    La 131 ibrida (1979)

    Io penso che la Fiat non abbia mai superato quella fase, appunto nel periodo suddetto, in cui si passava in Europa dall'essere mercati da prima motorizzazione, a mercati maturi. Fiat e' stata storicamente fortissima quando si e' trattato di motorizzare le masse, di fare auto economiche, spaziose, facili da riparare, ecc. Quando invece all'auto si e' chiesto qualcosa in piu' dell'essere una semplice scatola di latta capace di portare 4 persone da A a B, oppure nel caso dei brand piu' prestigiosi di cui e' man mano entrata in possesso, sembra che la Casa torinese si sia arenata. In quel momento, invece, altri e soprattutto i tedeschi hanno fatto il salto di qualita' tecnico, stilistico e commerciale che li ha portati dove sono oggi. Sistema paese che ha fatto quadrato, e concorrenza interna (mentre in Italia il paese non esiste, e la concorrenza era assente, essendo tutto in mano a Fiat). In questo si e' innescato Romiti, che aveva intuito a modo suo (giusto o sbagliato che fosse, e' triste per noi, ma forse giusto per chi investe migliaia di miliardi) che il settore automotive richiedeva capitali sempre piu' ingenti, a fronte di ritorni sempre minori e piu' incerti. Probabilmente, se si fossero valorizzati i brand "premium" (Alfa e Lancia, piu' Maserati) all'epoca, invece di risparmiare e umiliarli via via tecnicamente fino a farli scomparire, magari oggi FCA avrebbe una storia diversa, purtroppo la storia non si scrive con i se.
  5. Dodicicilindri

    Volkswagen Scirocco 2008 (Topic Ufficiale)

    La forma da shooting brake non e' quella canonica da coupe', ma l'idea era secondo me valida e nel filone della tradizione della versione sportiva derivata dalla Golf (vedere Scirocco I e II e Corrado). VW non ha creduto nella Scirocco e nella EOS, tra l'altro entrambe sono nate sulla base della Golf V, mentre in contemporanea debuttava la VI portando in dote svariate modifiche di componentistica e accessori, poi si e' passati alla piattaforma MQB mentre loro continuavano ad essere basate sulla PQ35. Il Maggiolino riutilizzava vari componenti della Scirocco e ne condivideva il pianale, ma secondo me non poteva essere alternativo ne' alla Scirocco (piu' coupe', piu' sportiveggiante, dotata di motori piu' potenti, e di aspetto piu' maschile) ne' alla EOS (una coupe' cabrio segmento D, secondo me, una sorta di Serie 4 cabrio generalista). Ripeto, secondo me erano tutte auto marginali per il brand, hanno visto la luce in un periodo in cui la domanda per il genere era in netto calo, sono state realizzate in molti aspetti "al risparmio" e come tali ne' spinte dalla rete, ne' aggiornate dalla Casa madre. La Scirocco, poi, avrebbe meritato, fra le altre cose, la vendita in USA, dove era apprezzatissima come linea, ma VW USA decise di non importarla li' per non cannibalizzare la Golf GTI, che per loro era il cavallo su cui puntare. Riguardo la scelta di non trasformarla in WRC, ho detto, il non dotarla mai del 4-motion, anche, il VR6 non e' mai stato adottato mentre era disponibile sia su Golf V, che su Passat CC (portato a 3.6l), e secondo me ci sarebbe stato bene come versione top, magari mettendoci un volumetrico, avrebbero potuto tranquillamente tirarci fuori 370-380 cv e ne sarebbe venuto fuori un discreto mostro. Su youtube si trovano dei video di Scirocco a cui hanno trapiantato il VR6 suddetto e la trazione integrale di Passat CC.
  6. Dodicicilindri

    Volkswagen Scirocco 2008 (Topic Ufficiale)

    Domanda interessante la tua, dicono tutti che e' stata un flop, ma penso che ne abbiano prodotte circa 200.000 in 9 anni, che non mi sembra un risultato completamente da buttare, per un auto priva del marchio "giusto" (c'era Audi per questo) e sempre pesantemente azzoppata dalla VW (componentistica riciclata, restyling tardivo, mai concessa la trazione integrale e il 6 cilindri invece disponibile su Golf, ecc). Interessante anche l'aneddoto per il quale, quando VW si apprestava ad entrare nel mondiale Rally, in ballottaggio c'erano la Polo e la Scirocco. Quanto avrebbe potuto fare imamgine avere una Scirocco WRC e, of course, una WRC replica stradale....ma non hanno voluto.
  7. Dodicicilindri

    Ford Mustang GT500 2019

    Mi piacerebbe col verde della nuova Bullit.
  8. Dodicicilindri

    Alfa Romeo: filosofia di progetto (come deve essere un'Alfa vera)

    Non preoccuparti, il C-SUV Alfa fara' buona parte delel vendite da noi, su meccanica generalista. Giulietta e Mito (1.6 MJ e 1.3 MJ) facevano buona parte delle vendite da noi, su meccanica generalista.
  9. Dodicicilindri

    Alfa Romeo: filosofia di progetto (come deve essere un'Alfa vera)

    Audi ha una meccanica da generalista solo nei segmenti inferiori. A3 e' stata la prima, ma fino ad allora erano tutte su base specifica. Il sistema Quattro (quello vero), l'ASF, la A2 di alluminio a me tutto sembravano tranne che generaliste.
  10. Dodicicilindri

    Video aviazione militare

    Apro un topic dove postare video relativi all'aviazione militare. Comincio io. Girando su Youtube guardate che cos'ho trovato: http://it.youtube.com/watch?v=Pb4K10UUPq0 Grandissimo, e colonna sonora azzeccatissima.
  11. Dodicicilindri

    Ford Mustang GT500 2019

    Immagino che questa non sia destinata all'Europa, vero? Quanto costera' in USA orientativamente? Beati loro che possono ancora permettersi auto simili.
  12. Dodicicilindri

    Ho distrutto la Up e sono vivo per miracolo

    Di certo l'urto e' stato di quelli non simulati usualmente e le forze non si sono scaricate lungo le direttrici classiche e i longheroni predisposti. Forse considerando la violenza, i bags potevano aprirsi, anche se non avrebbero probabilmente aiutato il nostro Angelo a ridurre le conseguenze su di lui.
  13. Dodicicilindri

    BMW X2 2018

    A listino anche da noi in Italia?
  14. Dodicicilindri

    Alfa Romeo: filosofia di progetto (come deve essere un'Alfa vera)

    E questo e' stato un male, perche' non ci si poteva aspettare miracoli, soprattutto all'estero, dopo tanti anni di assenza da quel segmento premium, con una rete che fa acqua, un'immagine al minimo, ecc. Continuo a ripetere che Audi e' partita dalla 50, non e' arrivata dov'e' ora di colpo. Ok il mercato favorevole, ok le centinaia di migliaia di 100 che come ripete @stev66 vendevano in patria, ma io penso che Piech qualche soldo ce lo abbia rimesso lo stesso su Audi prima di farne la money maker no.2 del gruppo VAG (#1 prima che re-inglobassero Porsche nella famiglia).
  15. Dodicicilindri

    Mazda 3 Hatchback e Sedan 2019

    Si questo e' vero, inoppugnabile.
  16. Dodicicilindri

    Mazda 3 Hatchback e Sedan 2019

    Tutto giusto, mi rendo conto che le politiche di Mazda leghino le mani ai venditori, ma l'arroganza non e' giustificata in ogni caso. Sarebbe secondo me piu' efficace un atteggiamento del venditore che cerca di spiegare che il suo prodotto, sul quale non puo' scontare, costa come o meno della concorrenza diretta, o ha piu' valore aggiunto della stessa. Ad ogni modo comprare un'auto oggi e' una giungla, mi sembra che si vada sempre piu' verso un modello di vendita "suk-style". Poi fra km0, dimostrative, semestrali, rottamazioni, superfinanziamenti e chi piu' ne ha piu' ne metta, la confusione e' totale.
  17. Si vero, pero' ora sono passati anni dal 2003, quest'azienda avrebbe dovuto riprendersi o chiudere. E il congelamento degli investimenti negli ultimi due o tre anni, in un momento in cui gia' si era comunque dietro, sta producendo effetti a catena tremendi, in un contesto dove sono in difficolta' persino marchi o gruppi ben piu' solidi e attrezzati. Vorrei che si notasse che purtroppo: Alfa ha 2 modelli in gamma piu' mezzo che e' moribondo, niente ibrido, niente elettrico, indietro su infotainment et similia Fiat ha 500 (ormai stravecchia anche se vende ancora), Panda anche lei con i suoi anni e le sue mancanze, e fatta in Italia quindi marginalita' zero, e un po' di 500X. Lancia, ha Y in dismissione, morto che cammina Chrysler: un pulmino + una vecchia MB E ricarrozzata gangster style Dodge: sopravvive con il suo vecchiume sportivo Solo Jeep e Ram sono ancora vitali, anche se Jeep non ha sfondato per nulla in Cina. A me sembra una situazione tristanzuola.
  18. Dodicicilindri

    Alfa Romeo Giulia 2016

    Tutto giusto. Poi va sempre ricordato che si parte, nel caso di FCA, da posizioni di svantaggio netto in certi segmenti, non ci sono crediti da spendere. La rete fa pena, la scelta e' scarsa, quello che proponi deve essere il top in tutto per sperare di guadagnare posizioni. Non in un singolo aspetto soltanto. E lo fai pagare quanto serve. Dite che un Huawei rimane sullo scaffale se prezzato allo stesso livello di un iPhone top? Ok, allora va compreso e ricalibrato il target.
  19. Diamogli il beneficio del dubbio, ripeto non li si accusa di incompetenza, ma di non avere chiara la linea da seguire. 4C, in dismissione, numeri omeopatici, e comunque chi puo' spendere 75k, ne spende 77 e amen Giulietta: io le vedo solo 1.6 MJ, immagino saranno tutte cosi' fino a morte del modello 500X > 110 kW: immagino sia pieno.... Jeep renegade diesel kw 103 e 125: idem come sopra Compass benzina 125 kw: vendutissima in Italia! Giulia Benzina kw 206: costa 60 sberle, e ne venderanno 500 l'anno da noi.... Giulia quadrifoglio: paga 4000 euro di superbollo gia', non vedo problemi per l'ecotassa Stelvio benzina kw 148 e kw 206: idem di Giulia Veloce stelvio quadrifoglio: idem di Giulia Q Ghibli benzina e diesel: ci attacchiamo agli specchi Quattroporte benzina e diesel: come sopra Levante benzina e diesel: come sopra Tutte le ferrari (ok non sono fca ma sono della "famiglia"): come sopra
  20. Anzitutto, sono anni che promettono la piena occupazione degli stabilimenti italiani, questi annunci come prima cosa rimandano tale obiettivo....in secundis, gli investimenti erano legati comunque ad un piano di prepensionamenti/uscite anticipate dal lavoro fatto accettare ai sindacati....infine, il continuo prolungamento della CIG evita licenziamenti immediati, che altrimenti ci sarebbero eccome. Non mi sembra ci sia da fare i salti di gioia in ogni caso. Ancora, quello che mi lascia basito e' il pensiero che l'ecotassa non intacca i veicoli che si prevedeva di costruire negli stabilimenti italiani. Diciamo sempre che FCA ora e' internazionale, guarda agli USA, al LATAM, alla Cina, poi sembra che quando c'e' da modificare i piani, guardi invece di nuovo al suo orticello domestico. La cosa non regge.
  21. Anche a me non e' troppo chiaro il rapporto di causa ed effetto, anche perche' non mi sembra che nel piano del gruppo fosse prevista per gli stabilimenti italiani la produzione in numeri rilevanti di nuovi modelli che rientrano nella tagliola dell'ecotassa. Comprendo che le condizioni al contorno sono mutevolissime, ma non si puo' cambiare idea ad ogni pie' sospinto. In quanto al Governo, non vuole dare un'auto a chi ne ha bisogno, ho letto un bell'articolo che servivano dei soldi per finanziare per i prossimi 3 anni la pesca. Cito: Purtroppo non c'e' nessun senso se non trovare soldi o fingersi demagogicamente eco-chic. Poi c'e' sempre la volonta' di colpire il "lusso", che in Italia fa sempre bene. Mi chiedo perche' un'auto che emette piu' CO2 sia vista come un lusso, ma tant'e'. Povera Italia.
  22. Dal Corriere: https://www.corriere.it/economia/19_gennaio_14/manley-fca-meno-investimenti-italia-causa-dell-ecotassa-diesel-ec2ceafa-1826-11e9-bb76-cdaf0ebcabd2.shtml Manley dichiara che a causa dell'ecotassa il piano di investimenti per l'Italia sara' rivisto....non so cosa dire.
  23. Dodicicilindri

    Toyota Supra 2019

    Si, evidentemente erano limitati dalla base meccanica, i due strapuntini io li vedo necessari, mi chiedo come mai ancora non si capisca questo concetto, meta' delle fortune della 911 poggia su questo aspetto.
  24. Dodicicilindri

    Toyota Supra 2019

    Mi piace molto, l'unica pecca (per me molto grave) e' che abbia due soli posti, fosse 2+2 (per usare lo spazio dietro i sedili anteriori) sarebbe nella mia wish list
×

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.