Jump to content
News Ticker
Benvenuto su Autopareri!

Lagarith

Members
  • Posts

    2,523
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    5

Everything posted by Lagarith

  1. Sinceramente avrei evitato questo riferimento alla vittoria negli europei, con la classica prestazione di merda della domenica infangheremo quanto di buono hanno fatto gli azzurri
  2. Vedendo tutte le foto di queste Daewoo mai nate, nonché considerando anche le Daewoo poi nate, direi che è un bene per il design e buon gusto che questo marchio abbia chiuso
  3. Recentemente su daily motion ho trovato un canale che trasmette alcuni gran premi degli anni 90 fino al 2005 con le vecchie telecronache di De adamich/schittone, poltronieri/verduzio/zermiani e mazzoni/capelli. Ho rivisto diverse gare e mi sono reso conto che, anche alcuni gp che ai tempi ricordavo come "spettacolari" (es. Suzuka 95, Spagna 96) in realtà riviste ore sono una palla bestiale. Oppure gare assurde come Aida 94 con schumi primo e Berger secondo a un giro... Questo per dire che ai tempi forse c'era più imprevedibilità e meno affidabilità, però le gare erano molto monotone e spesso l'unico sorpasso che si vedeva era ai box. Negli ultimi anni i gp, al netto di qualche cesso di circuito tipo Montecarlo o Abu Dhabi, sono stati quasi sempre abbastanza avvincenti con lotte spesso serrate per le prime 10 posizioni. Probabilmente ha una grande importanza il drs, che finalmente ha reso possibile ciò che in f1 per tanti anni era diventato un miraggio, cioè i sorpassi. Semmai il problema è politico, nel senso che è stato favorito, nemmeno tanto implicitamente, un dominio Mercedes, mentre se ci fossero almeno tre team in lotta per il mondiale e altri 2 in grado di vincere qualche gara lo spettacolo sarebbe davvero interessante. Quest'anno sarebbe stata bella una lotta a tre con Ferrari, Mercedes e redbull, ma loro hanno Wolff e Horner e noi abbiamo Binotto...
  4. Il problema del crollo mediatico della F1 è davvero serio. Gira la voce che ieri sera Vanzini e Marc Gene siano andati al box Ferrari per rompere il culo a Binotto, Sky Italia sta crollando con gli ascolti a causa di questa Ferrari di merda e licenzierà tutto il personale della sezione sport entro Luglio se la situazione non cambia. Ci sono stati momenti di grande tensione e pare che sia scoppiata una brutta rissa; Binotto adesso si trova in ospedale, i medici stanno analizzando i dati del suo cervello e si sono affidati a un nuovo Data Scan per capire il motivo per cui è una cappella di team principal e si spara sempre minchiate imbarazzanti
  5. Sono incazzatissimo! Mi dispiace ma è inutile prenderci in giro, ancora una volta dobbiamo ammettere non siamo al livello di McLaren e Williams, meglio essere realisti. E forse siamo non siamo nemmeno ai livelli di Verstappen, nonostante la sua Benetton abbia un motore Ford meno potente del nostro. Secondo me il grosso problema di questa Ferrari è l'analisi dei dati, ho letto su autosprint che la Williams usa sofisticati sistemi computerizzati su architetture 486 che sta offrendo risultati molto promettenti.
  6. Secondo me in questa discussione stato ignorando un elemento fondamentale: la normativa pedoni che si impose dopo i primi anni 2000. Premesso che il problema estetico dello sbalzo concerne in maggior maniera le TA a motore trasversale ed è prevalentemente relativo non solo alla distanza tra ruota anteriore e paraurti ma anche a quello tra ruota e portiera anteriore (vd. Grande punto, bravo e delta), quando nacque la nuova normativa sui crash test gli sbalzi anteriori delle TA diventarono molto più pronunciati (es 156 Vs 159) e con la normativa pedoni fu un disastro (159 Vs Giulietta) perchè fu necessario "alzare" i cofani accentuando il problema estetico. Il muso "alto" è difficile da sviluppare in orizzontale, a meno che non sia un suv ecco perché spuntarono i tapiri a sviluppo verticale Solo il gruppo VW con a3 e golf 7 riuscì a mantenere ai tempi un design equilibrato, non so come ci riuscirono, ma più in generale il problema negli anni si è un po' attenuato (es. Bravo Vs Tipo) probabilmente per nuove tecniche di progettazione e sviluppo. Ad esempio Volvo oramai riesce a fare berline TA con proporzioni TP. A tal proposito ricordo qui su autopareri alcuni Photoshop di @A.Masera di 159 con proporzioni TP (migliorata tantissimo) e di Giulietta con frontale 159, impossibile da fare mantenendo la stessa altezza del frontale Nelle vetture a motore posteriore/centrale lo sbalzo anteriore non lo vedo un problema dal momento che sono state sempre così ed hanno i musi bassissimi. Ps. Stelvio ha uno sbalzo posteriore eccessivo secondo me
  7. Mazepin rischierebbe di bruciarsi troppo in fretta in Ferrari, meglio almeno un altro anno di gavetta in Haas. Non dimentichiamo infatti che un pilota come Michael Schumacher ha dovuto fare addirittura 5 anni di terribile e durissima gavetta in Benetton prima di raggiungere il sogno di guidare una Ferrari
  8. Io sostanzialmente penso che ci siano una serie di condizioni che condizionano negativamente la Ferrari: 1. Blocco dello sviluppo 2. Regolamenti astrusi 3. Piloti scarsi 4. Macchina del 2020 5. Il fatto che Ferrari è un piccolo costruttore 6. Il disastroso biennio 2017/2018 7. Motore scarso Io credo che chiunque al posto di Binotto avrebbe grossi problemi a cavare una ciambella con il buco, più di una volta ho suggerito che almeno per l'anno prossimo si potrebbero cambiare i piloti e il motore, un'alleanza con Renault porrebbe risolvere molti problemi, e il team della losanga, oltre al fornire il suo know how, potrebbe diventare il main sponsor dopo la dipartita di Philip Morris. Ciò non creerebbe problemi con Stellantis visto che Ferrari è fuori dall'alleanza, e avere alle spalle un grandissimo costruttore come Renault potrebbe accrescere il potere politico della Rossa. Come piloti, io proporrei Bottas e Magnussen (o Grosjean)
  9. Secondo me dobbiamo essere ottimisti... Non mi pare che nel 2017 o 2018 eravamo sempre davanti agli avversari diretti, anzi più di una volta siamo arrivati secondi dietro la mercedes
  10. Porca troia mi spiegate che minchia significa? E soprattutto che cazzo è Mission winnow? Che vaccata di prodotti sono? Che bastardata di idee hanno? Che minchia di cambiamento positivo vogliono? E soprattutto perché continua a spendere soldi in formula 1 se poi sempre lo oscurano?
  11. Sono contento che dopo un anno sabbatico il Circus della F1 torni al Paul Ricard, una pista che ci ha sempre regalato grandi spettacoli cromatici con le sue caratteristiche e variegate vie di fuga. Finalmente l'intervento della Federazione sulle ali flessibili potrà aiutare la Mercedes a riacquistare il posto che le spetta di diritto da quando è iniziata l'era turboibrida, cioè la prima posizione in griglia e in gara. Inoltre potrebbe essere un toccasana per Bottas che potrebbe così tornare ad essere il solito scudiero tappos per Hamilton. Infine sono felice che Binotto questo weekend venga in Francia, la sua presenza può fare solo del bene a questa Ferrari in crisi con i piloti.
  12. Se non sbaglio hertz è fallita o quasi fallita, quindi ne approfitterei per darmela a gambe ed annullare la prenotazione per non avere altre brutte sorprese. Hai provato il portale rentalcars.com? Con un po' di culo puoi risparmiare un bel po' di soldi, io mi ci sono trovato bene in passato
  13. Dai non diciamo fandonie per favore. È risaputo che la scelta della piattaforma avviene sempre prima della presentazione ufficiale, sarebbe una follia cambiare la piattaforma dopo averla presentata Forse ti riferivi al fatto che Imparato ha accennato al fatto che si potrà scegliere la piattaforma in fase di acquisto (compass, 3008 o Giorgio) sulla base delle richieste provenienti dagli utenti dei forum alfa. Per quanto riguarda gli spies, nel complesso questa tonale non mi dispiace, spero che sia possibile ordinarla senza canditi oppure scegliere una versione con gocce di cioccolato o ripiena con crema al tiramisù
  14. Secondo me l'errore di Hamilton è gravissimo, non tanto da un punto di vista tecnico quanto psicologico. Per come si erano messe le cose, Hamilton non aveva alcun rischio da correre, qualunque piazzamento era grasso che colava, invece si è incartato e ha bruciato un grandissimo vantaggio, sembra uno degli errori da tensione che faceva vettel nel 2017 e nel 2018. Credo che in Mercedes abbiano grossi problemi tecnici, alla luce delle difficoltà di bottas probabilmente la macchina non va benissimo e soltanto il manico di Hamilton riesce a sopperire a queste lacune, portandolo probabilmente a rischiare piu e creando grande tensione nel team che sta combinando un sacco di cappellate. Per fortuna ora la federazione sta vietando le ali flessibili e ciò permetterà al team di Toto Wolff di ottenere nuovamente quei vantaggi regolamentari che gli hanno già permesso in passato di vincere in scioltezza quando erano in difficoltà. Per il resto, i miei due cents: - grave errore Ferrari nel tentare l'undercut, probabilmente una conseguenza dello spostamento di Binotto dal muretto ai box, con Mattia al comando non hanno mai sbagliato nulla ai box o come strategia in questi tre anni - Leclerc il solito cane, umiliato da un matusalemme stra-bollito come Vettel e da un lumacone come Gasly che probabilmente non è nemmeno capace di vincere una gara. Se oggi Sainz non avesse commesso quei tre/quattro errori probabilmente sarebbe finito in scioltezza davanti al mongasco... Continuate ad osannarlo, contenti voi... - Grandissima gara di Vettel, il tedesco ha dimostrato di essere davvero un campione a differenza di certi suoi colleghi più giovani ed arroganti che non sanno nemmeno sfruttare la pole che conquistano a culo. È stato un gravissimo errore mandarlo via dalla Ferrari per investire su Leclerc - Bella gara di Mazepin, il russo continua il suo trend di miglioramento pur mantenendo il suo classico stile di guida pulito e rispettoso degli altri. È un ragazzo umile e simpatico, è un personaggio che può fare solo del bene a questa formula 1
  15. I miei due cents... Credo che in questo forum diversi utenti dovrebbero cospargersi il capo di cenere e chiedere umilmente scusa a Binotto... Per tre anni lo avete preso sempre per il culo, trovatemi uno che in tre anni trasforma il team di un piccolo costruttore di nemmeno 10000 auto l'anno della provincia più remota e nebbiosa del modenese in un top team capace di conquistare due pole di fila... Vi dovreste vergognare, massima fiducia in Binotto, è un mago e non mi sorprenderei se tra due o tre anni il team di maranello potrebbe ritrovarsi a lottare per il mondiale Per il resto: Leclerc solito culo, è un pilota arrogante e sopravvalutato, senza la bandiera rossa col cazzo che faceva la pole, sarebbe probabilmente finito dietro bottas. Non capisco tutto questo entusiasmo intorno a lui, forse dimenticate che guida una Ferrari, il team più prestigioso del mondo, un costruttore di vetture straordinarie costosissime a tiratura limitata che tutto il mondo ci invidia. Se domani non vince facendo il giro più veloce e doppiando il secondo lo sbatterei fuori a calci in culo. Infine, Sono contento per Mazepin, il russo migliora a vista d'occhio. Non mi dispiacerebbe un giorno vederlo in Ferrari... È un pilota veloce ma molto umile e sensibile, paga le lacune della haas, dategli una Mercedes o una Red bull e il q2 sarebbe di sicuro alla sua portata
  16. Non saprei, ho letto la notizia da qualche parte... comunque secondo me Camilleri ha lasciato la Ferrari perché il suo cavallino non era più "rampante", e di conseguenza la moglie è tornata a girare sia per godere ma anche per mantenere la famiglia
  17. Considerando i risultati straordinari che ha ottenuto in questi 3 anni, è logico che abbia sempre avuto il supporto di due manager brillanti, geniali e lungimiranti come Camilleri ed Elkann. PS. La Moglie di Camilleri è tornata a girare scene porno...
  18. Se ci pensi il v10 di Schumacher che ha stravinto i mondiali negli anni 2000 derivava dal V10 della 164 procar, era un motore alfa romeo. Quelle erano Ferrari-Alfa Romeo, non riconoscerlo è stato il più grande furto della storia, altro che spy-story o cerchi forati. Fossi in imparato produrrei una pauer iunit Alfa Romeo per motorizzare Alfa e Ferraril e ascerei il motore Ferrari solo ad Haas.
  19. Secondo me l'errore più grande è stato fare un Alfa romeo motorizzata Ferrari. Il motore di maranello si è rivelato uma vera minchia, se lo avessero costruito ad arese o meglio ancora al portello sarebbe stata tutta un altra storia
  20. Si ma considera che nel privato (studio, poliambulatorio, o cliniche private, convenzionate o non) i medici guadagnano molto di più che nel pubblico, quindi se abbassassimo ancora i salari probabilmente gli ospedali si svuoterebbero e la sanità diventerebbe solo privata come in America. E aumenterebbero i costi per l'utente medio. comunque la privatizzazione massiccia della sanità era un processo nemmeno tanto oscuro, che per fortuna è stato bloccato dal covid Piuttosto sono d'accordo sul fatto che gli architetti e gli ingegneri sono sottopagati
  21. Sei un medico? Io faccio riferimento alla sicilia, le cifre che ti ho riportato sono più alte perché includono un forfettario sulle parti variabili (graduazioni, reperibilità, guardie, progetti obiettivi, premi di produzione) facendo riferimento a quanto pubblicato dalle varie aspetta siciliane nei loro portali secondo il decreto brunetta. Ad ogni modo, sostenere che 50k sono assai per un medico del ps, che ad ogni turno almeno per una volta in un minuto deve subito capire cosa ha un paziente e conseguentemente prendere una decisione che condizionera per sempre la vita del paziente e dei suoi familiari, forse pensa che la vita umana non valga molto...
  22. Certo che sono bassi. Perché per quanto il tuo lavoro sia importante e rispettabile, non sei comunque direttamente responsabile della salute delle persone, oltre che non eserciti di fatto regolarmente un potere decisionale sulla vita e sulla morte di un individuo. Il medico, specialmente nelle branche ospedaliere e comunque di urgenza/emergenza, ha continue e gravose responsabilità giornaliere. Non a caso, i salari italiani dei medici sono tra i più bassi delle nazioni europee di pari livello socioeconomico, oltreché aggravati da una legislazione medico legale ambigua che complica mostruosamente il tutto
  23. Ciao, Scusate ma per quanto riguarda i medici state facendo un sacco di confusione sui salari. Partiamo come situazione generale, escludendo regioni a statuto speciale come il trentino (dove hanno salari molto più alti). Semplificando: 1. Medico dipendente Azienda Sanitaria Pubblica, stipendio lordo in migliaia A. primi 5 anni da 48 a 55 B. primo scatto di anzianità da 55 a 75 C. secondo scatto da 75 a 90 D. terzo scatto da 80 a 100 E. Primario: da 100 a 130 F. Direttore dipartimento: 130 a 150 G. Direttore Sanitario: 150 a 180 F. Direttore generale: 230 a 250 Queste sono retribuzioni lorde medie considerando anche premi di produzione, reperibilita e guardie attive, prestazioni aggiuntive e valgono soltanto per medici in CONTRATTO DI ESCLUSIVA, cioè che non fanno attività libero professionale. In quest'ultimo caso, invece: A. Hai una decurtazione notevole dello stipendio, crescente rispetto all'anzianità di servizio e non hai diritto ai premi di produzione. Inoltre l'orario di lavoro rimane di 38 ore settimanali. In questo caso il salario difficilmente supererà i 60k al massimo di anzianità, mentre il primario non supera gli 80k 2. Medico di base oppure specialista ambulatoriale convenzionato Sono una sorta di liberi professionisti delle Aziende Sanitarie. I medici di base vengono retribuiti in base al numero di pz in carico, in massimalista ne ha massimo in carico mi pare 1200, difficilmente può superare i 100k annui Infine, i medici non specializzati possono esercitare come liberi professionisti convenzionati con le aziende sanitarie nelle guardie mediche e, purtroppo, oramai anche nei pronto soccorso. Infatti, dopo l'emergenza covid e la carenza di camici bianchi, hanno messo come primo filtro medici neo-laureati non specializzati, considerando anche che c'è una carenza mostruosa di medici di medicina d'urgenza, di anestesisti e rianimatori. Quindi, quando in questo periodo accedete al ps, toccatevi sempre i coglioni!!! In conclusione: Pur essendo di parte in quanto medico, ritengo obiettivo che i salari dei medici nel pubblico siano bassi considerando i rischi, le responsabilità, il burn out, i turni massacranti, la carenza cronica di personale (dovuta ai colli di bottiglia del numero chiuso e dei posti di specializzazione contingentati), le continue denunce. Non è infatti un caso che molti stanno scappando dal posto pubblico per lavorare solo in privato. Se c'è una cosa che l'emergenza Covid ci ha insegnato è che si deve investire massicciamente nel Sistema Sanitario Nazionale, potenziando i servizi pubblici ospedalieri e territoriali, supportando e incentivando il lavoro dei medici. Perché altrimenti, come stiamo vedendo, sono uccello per diabetici
  24. Ma perché sainz non ha provato a fare un overcut?
  25. Quando il termine "ANALisi" viene associato alla Ferrari e a Binotto, dobbiamo temere sempre il peggio
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.