Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!

cortes

Members
  • Content Count

    25
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

10 Good

About cortes

  • Rank
    Guidatore esperto
  • Birthday 02/06/1973

Profile Information

  • Car's model
    Audi A6 2013
  1. Per essere bella, è bella si...ma c'è una cosa che proprio non si può guardare : ha ancora il piolino che va su e giù, quello della chiusura centralizzata...come negli anni 80 e 90...ma si può??? ...in un'auto da circa 200mila euro? ...è assurdo! Quando ho visto sta cosa ho sgranato gli occhi ...ma non esiste proprio...ci sono utilitarie che non hanno più il piolino già da un sacco di anni.... ...a qualcuno può anche non dare fastidio, ma se spendo 200 mila euro certo che guardo anche questi dettagli...anche perchè secondo me stona molto con il cockpit che è attuale, si vede....non ho parole.
  2. cortes

    Fiat Tipo 2016

    Fanali anteriori che ricordano vagamente la nuova Giulia. A primo impatto non sembra male, però bisognerà attendere di vederla dal vivo. Gli interni non li considero neanche perché sono a mio parere inguardabili. Non so a chi può servire una berlina compatta come questa...nel senso che ha poco spazio rispetto a un due volumi ed ha un bagagliaio molto ridotto. La cosa che continua a farmi inorridire di FIAT è che continua imperterrita a mettere dei nomi di macchine obsoleti e desueti...in nome di un "vintage" che non potrà mai essere fico, poiché lo puoi fare solo con marchi o modelli prestigiosi
  3. Non ho ancora visto un solo video o una sola foto della nuova Giulia che abbia la targa anteriore...viene sempre tolta...anche perché effettivamente rovina la proporzione e la simmetria del musetto (già successo con altri modelli). Peccato. Anche perché chi la compra dovrà tenerla sempre (la targa anteriore). La linea esterna secondo me si mantiene gradevole già dalla prima occhiata...il colore rosso tipico Alfa non mi fa impazzire su questo modello, preferisco il bianco o il nero...comunque sono curioso di vedere gli interni (che di Alfa non mi hanno mai attirato). Diciamo che per quanto riguarda la linea esterna non vedo niente di nuovo, tutte cose diciamo già viste, però questo non significa che abbia una brutta linea, anzi. Sarà difficile competere con le tedesche...ma lo sarebbe stato comunque, con qualsiasi modello. In bocca al lupo alla Giulia per questo.
  4. Da Dicembre 2014 la Citroen C4 è sparita dal sito Citroen italiano. E' rimasta solo la versione Combi (autocarro) che è un'altra cosa. Mi hanno riferito che il gruppo PSA ha deciso di sospendere gli ordinativi della C4 per favorire la "cugina" Peugeot 308, questo almeno in Italia. Infatti la C4 restyling 2015 si può ancora ordinare in Francia, Germania, Spagna e Belgio, ma non qui in Italia. La causa della soppressione (in Italia) del modello è motivata solo da ragioni commerciali...così dicono...però questo solo ufficialmente. Personalmente spero che prima o poi sospendano la Peugeot 308 per dare spazio ad un eventuale nuovo modello di C4...magari tra qualche anno (anche perchè penso che la 308 con quegli interni proprio nun se po' guarda').
  5. ...spendere circa trentamila euro e non poter avere il cambio automatico sulla versione benzina... nel 2015??? ...no, grazie.
  6. Ho provato mezza giornata la 2.2D Luxury 200Cv. Bella macchina, motore abbastanza silenzioso ai bassi regimi e anche all'esterno (al minimo). Buoni gli interni, l'abitabilità e le bocchette dell'aria che si chiudono quando si chiude l'auto. Il cambio che sale dalla plancia è proprio carino, cambio che funziona bene (forse mezza giornata di prova sarà poco, ma l'impressione che mi ha dato è buona nei cambi marcia in automatico). Gli unici due "difetti" o comunque cose migliorabili secondo me sono: le palette del cambio sul volante (troppo vicine al volante e si rischia di cambiare marcia mentre si svolta girando velocemente il volante) e la regolazione lombare che nel modello che ho provato (costo circa 60000 euro) non c'è (è un optional)...e in un'auto concepita per viaggi lunghi, la trovo una mancanza piuttosto importante (dovrebbe essere di serie anche nella versione base secondo me).
  7. Ho provato per un giorno la 1000 60Cv 3 porte. E' un'auto da città, questo motore non ha certo lo sprint di altre concorrenti, forse perchè a parità di cavalli l'auto pesa un po' più delle altre. I peggiori difetti secondo me sono lo sterzo (molto "gommoso" e poco preciso) ed il fatto che guidando da solo, io non abbia la possibilità di aprire il finestrino del passeggero (sulla portiera del guidatore c'è solo il pulsante per il finestrino della portiera di sinistra ...cosa che ha dell'incredibile visto che il doppio pulsante per entrambi i finestrini ce l'avevano anche le vecchie Fiat Uno anni '90) . Per il resto come abitabilità interna non è male. I materiali interni non sembrano troppo economici. Il sedile però è un po' scomodo e non adatto per chi ha mal di schiena, ma chiaramente non è un'auto concepita per lunghi viaggi.
  8. (a parte che in molte auto col freno a mano elettrico c'è una levetta di solito gialla sotto il sedile per inserirlo e disinserirlo in caso di estrema emergenza in caso di incidente o batteria andata in malora) Ma allora come mai le ultime Lamborghini o le ultime Ferrari non hanno il freno a mano a leva? Perchè è meno moderno? Danno meno sicurezza alla funzionalità dell'auto (quindi ai loro clienti) pur di fare i fighi? Beh, io non credo proprio.
  9. Beh, non ho proprio scritto così, ho solo detto che le macchine universalmente riconosciute con standard di sicurezza elevati, hanno l'elettrico, per cui non lo vedo certo meno sicuro della leva. Se fosse meno sicuro, non penso l'avrebbero tolta solo per fare i fighi... Ma poi ti immagini? Un'auto da 50 mila euro, parcheggi...e prima di scendere "..trrraaaack..." la leva del freno a mano come un trattore...ahahah no dai, ti prego . Sai, mi ricordo molti anni fa, quando praticamente quasi tutte le auto uscivano con i cristalli elettrici...c'era ancora qualcuno che diceva ed era convinto che i finestrini con la manovella erano più sicuri nel caso uno entrasse dentro a un lago con la macchina.... ....però adesso t'immagini acquistare un'auto nuova, anche piccola, con i finestrini a mano??? ..sarebbe un po' anacronistico, non credi? Ho fatto il parallelo solo per farti capire cosa intendo
  10. ..sarà dura per me guidare una serie 4 (non conosco nessuno che l'abbia acquistata e penso che nessuno lo farà tra i miei amici). Ma allora per lo stesso motivo di emergenza dovrebbero averla (la leva del freno a mano) anche le altre BMW più potenti (dalla serie 5 in su)...ma questo invece non accade. Sinceramente penso che nella serie 4 abbiano messo ancora il freno a mano perchè i suoi interni derivano dalla serie 3 (F30 dal 2011) essendo questa la versione coupe della serie 3. Secondo me l'unico motivo rimane quello. Oltre ad augurarmelo, penso che dalla prossima serie 3 (quindi di conseguenza anche poi le derivate serie 4) verrà tolta la leva...non ci potrei scommettere, ma non vedo l'ora di constatare questa cosa
  11. La mia auto ha un cambio robotizzato (con le palette al volante e con funzione automatica), quindi non è il classico doppia frizione. Con un doppia frizione quando lasci il pedale del freno (in modalità Drive) la macchina comincia a muoversi, mentre la mia (in modalità Drive) rimane ferma con il freno a mano elettrico ON. Non appena tocco l'acceleratore, il freno a mano va in OFF e la macchina comincia a muoversi. Comunque tornando all'oggetto della discussione (cioè del freno a mano della BMW serie 4) , credo (e spero) che in futuro non producano più nessuna auto con la leva del freno a mano, io non voglio certo convincerti, ci mancherebbe, ma continuo a vedere la cosa come obsoleta e fuori dal tempo.
  12. Non ho mai sentito che nessuno si è ammazzato in auto perchè il freno a mano non funzionava (lo dico senza polemica, sia chiaro), comunque guardando i più importanti prodotti di ingegneria automobilistica (parlo delle ultime Lamborghini o della Ferrari "Laferrari") nessuna di queste ha la leva del freno a mano. E in queste auto il livello della sicurezza è riconosciuto come molto elevato. Secondo me il freno a mano elettrico non è tanto "modaiolo" , ma diciamo più centrato nel contesto storico in cui viviamo. Un po' (facendo un paragone) come il cambio automatico...nelle auto USA degli anni '50 esisteva già...era normale averlo lì, mentre qui in Europa per molti è ancora oggi quasi un tabu. Io attualmente ho il freno a mano elettrico (oltre al cambio Aut.) nella mia auto, mi trovo benissimo e non rischio mai di dimenticarmi di inserirlo quando spengo l'auto (specialmente nei parcheggi in salita) perchè ci pensa lei (la macchina). Poi quando riparto non devo star lì a sfrizionare mentre abbasso la leva, ma riparto dalla stessa posizione in cui mi trovo, senza rischiare di andare pericolosamente indietro. Forse sarò troppo futurista, non lo so, ma penso che dovremmo un po' più affidarci alla tecnologia visto che ne abbiamo la possibilità. Questi sono i motivi per cui trovo inconcepibile che un'auto da 40 - 50 mila euro sia sprovvista di questa attuale tecnologia.
  13. Esternamente bella auto si...ma ancora con sto freno a mano in quel punto, ti prego, no.... in un'auto così il freno a mano DOVEVA essere elettrico con inserimento e disinserimento automatico! ...anche le vecchie Fiat 500 avevano il freno a mano in quel punto tra i sedili...è inguardabile, veramente... ...nel 2014 una cosa del genere....ridicoli.
  14. cortes

    Fiat 500L 2012

    Mi sono sempre chiesto fin da bambino come si fa a comprare una FIAT...e me lo chiedo ancora oggi dopo tanti anni...mi chiedo anche tante altre cose...mi chiedo come dopo aver visto il disegno di quest'auto, qualcuno in FIAT possa aver detto "Ok, partiamo con la produzione!"...ci vuole coraggio...mi chiedo come molta gente possa richiedere un finanziamento per portarsi a casa un'auto simile...lo trovo inconcepibile. Rimango basito. Sono d'accordo che sui gusti non si può discutere, però è altrettanto vero che a nessuno piace mangiare la m---a. Ho sempre pensato fin da piccolo che fare una bella auto costasse uguale di farla brutta...e lo penso ancora. Mi sono chiesto come mai in Italia riusciamo a fare sia le auto più belle del mondo (Lamborghini, Ferrari, Maserati) e anche le più inguardabili....Questa 500L è tra queste ultime.
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.