Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuti su Autopareri! La community italiana che dal 2003 riunisce gli appassionati di automobili e di motori

bik

Members
  • Content Count

    5,191
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

bik last won the day on February 23 2018

bik had the most liked content!

Community Reputation

2,452 Excellent

About bik

  • Rank
    World Championship Winner
  • Birthday 09/19/1968

Profile Information

  • Car's model
    Seat Leon 2012
  • City
    Prov.Bologna
  • Interessi
    Viaggi e sport
  • Professione
    Impiegato
  • Gender
    Maschio

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Potresti valutare anche il Moto One action, se le fotocamere e batteria nella media non sono un problema si trova a prezzi interessanti, ed ha un chip Samsung di alta gamma e 128Gb di memoria UFS 2.1.
  2. Hai valutato il Huawei P30? Oppure, se troppo costoso, lo Huawei Nova 5t? In alternativa lo Xiaomi Mi 9t. Ci sarebbe anche lo Xiaomi Redmi note 8 pro, che ha ottime prestazioni ed un prezzo invitante, ma non è piccolo. P.S. Lato memoria considera che il Nova e il Mi9t non hanno slot SD e il P30 utilizza delle schede nanoSD, più costose delle MicroSD.
  3. Io ho preso un frigorifero su E-price e me lo sono fatto consegnare a casa, nessun problema. Con Amazon non ho mai ordinato grandi elettrodomestici.
  4. Per quel che ne so il marchio Sangiorgio è stato acquistato dalla It-Wash, azienda della Campania. Per le lavatrici l'azienda produceva già i propri prodotti ed ha cambiato il marchio con un brand più conosciuto, sono modelli tecnologicamente arretrati ma robusti. Per i congelatori non so se producono in loco od acquistano da un produttore Cinese o Turco e rimarchiano. Di lavatrici ne ho acquistata una per mia madre e funziona bene senza il minimo problema.
  5. Ok, per quello basta il contributivo, al limite con una rivalutazione parametrata all'inflazione, non c'è bisogno di evocare un fondo privato, dove è la borsa e gli investimenti del fondo a decidere con quale cifra andrai in pensione.
  6. Non c'è bisogno di copiare gli USA nelle cose peggiorative, se vuoi integrare la pensione con una privata la puoi fare adesso. Basterebbe togliere tutte le storture e passare al contributivo puro, per il contributivo ci arriveremo, per il resto non abbiamo la mentalità, si salvano i diritti acquisiti molto dubbi e pochi o nessuno che si arrabbi veramente, mentre per delle "cretinate" partono delle filippiche sui social media disgustose.
  7. Il fatto che sia diplomato non vuole dire, anch'io sono diplomato e guadagno come o più di alcuni ingegneri, poi, 40 anni fa, entrare ne mondo del lavoro con un diploma tecnico è come entrare con la laurea breve oggi. Comunque quando penso che, da giovane, ho scioperato e manifestato contro la legge Dini, ed alla fine hanno modificato pesantemente solo le pensioni di quelli, allora, giovani, come me, mi sento un filo preso per il k..lo.
  8. Io aggiungerei anche i Noir Desir.
  9. Dalla nazione che ha dato i natali a Mozart non me lo sarei aspettato...
  10. Più o meno come gli ammortizzatori nelle auto normali, 120k-140k con un utilizzo normale.
  11. La Xantia l'aveva un mio ex collega. Il grosso problema era il costo di ripristino delle sospensioni idropneumatiche, che era il triplo (se non di più) della sostituzione degli ammortizzatori in una pari segmento, a quel punto se l'auto era in buono stato si metteva una mano sul cuore ed una sul portafogli e si risistemava, altrimenti si rottamava o si dava in permuta con destinazione presumibile a mercati più poveri.
  12. Se non erro aveva il servofreno a pressione idraulica, con lo stesso circuito delle sospensioni, non l'usuale servofreno a depressione.
  13. Quando andavo a Imola a vedere la SBK, la Domenica mattina, nella strada dalla Raticosa a Fontanelice, rischiavo di investirne a frotte, prova a pensare un ciclista in gruppo ,completamente contromano, che arranca in salita....
  14. La Sunbeam la ricordo bene, un mio vicino aveva il 1.0 ed il fratello più grande di un mio compagno di scuola aveva il 1.6. La Sunbeam Lotus era ben conosciuta nei rally per le prestazioni elevate, ma anche per la tendenza ad perdere il retrotreno in accelerazione, non era sicuramente un auto adatta a tutti i piloti. Nonostante la adorassi per divertirmi con una seg.C TP preferisco una Bmw serie 1, evitando la prima serie e la attuale, è decisamente più "umana".
  15. Sicuro! ho visto diverse gare alla S.Donato, la curva è in fondo ad una discesa, è circa a 180° e il ritorno è in salita, e chi esagerava la frenata andava largo o veniva superato all'esterno della curva successiva.
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.