Jump to content

3volumi3

Members
  • Posts

    639
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by 3volumi3

  1. A naso direi una delle ultime réclame dove si cita ancora la velocità massima.
  2. E' una regola recente dell'automotive: più aumentano i contenuti virtuali nei vari schermi, più spariscono quelli reali.
  3. Penso che se una cosa del genere venisse proposta oggi scatenerebbe (a ragione) una shitstorm mica male sul brand...
  4. Buick Century Olympia, allestimento speciale della Buick Century per le Olimpiadi di Los Angeles dell'84. Un particolare degli interni: Perché non dimentichiamo che Buick era
  5. Sì, forse quello da te citato è uno dei pochi elementi rimasti dal concetto originario di "SUV". Queste mie considerazioni sono comunque dovute al fatto che i primi SUV di successo globale dell'era moderna, come Mercedes ML e BMW X5, avevano una forma "boxy" (col portellone verticale per ottimizzare la capacità di carico) a giustificare la U di Utility (oltre alla trazione integrale di default). Caratteristica che un po' alla volta si è persa, come dimostra la coda spiovente di Tonale.
  6. Grazie per il chiarimento 👍 Questo mi porta ad accarezzare l'idea che gran parte dell'"effetto SUV" per certe vetture sia oggi dovuto a un elemento intercambiabile e non strutturale come lo pneumatico, che porta in dote maggior altezza da terra e seduta più alta (a dimostrazione, secondo me, di come l'etichetta SUV stia diventando sempre più sfumata e dettata da convenienze classificatorie di natura commerciale). Chiudo l'OT
  7. Che sia più alta non ci piove. E implicitamente mi hai risposto: un SUV oggi è considerato una due volumi più grossa. Ma visto l'utilizzo "da tempo libero" che associamo al concetto di SUV, tale tipologia di vettura dovrebbe avere un'altezza da terra maggiore, non un'altezza della carrozzeria maggiore rispetto alle due volumi classiche. (Ammetto che non so quanto Tonale sia effettivamente più alta da terra di Giulietta. La mia opinione era data da una comparazione visiva che me le faceva apparire simili sotto questo aspetto. Magari i dati numerici di questo parametro dimostrano che effettivamente la differenza c'è ma non si vede)
  8. Al che, guardando questi due patent, mi viene in mente una domanda: cos'è che ci fa dire, oggi, che una hatchback è un SUV? La trazione integrale abbiamo visto che non è più obbligatoria, l'altezza da terra mi pare poco differente tra le due, la luce tra ruota e passaruota mi pare simile, l'angolo di attacco pure... Quindi, non si potrebbe dire che Tonale è una due volumi C un po' più grossa del modello che sostituisce? Con un rapporto lamiera/luci più sbilanciato per la lamiera? È semplicemente la grossezza (o grassezza) a trasformare una hatchback in un SUV? Lo chiedo senza nessun intento polemico, sono solo curioso (e ignorante in materia).
  9. Willys Overland Model 83 Tourer (1915)
  10. BMW 1er E81 (versione tre porte della E87, 2007 - 2011)
  11. Questa potrebbe finire anche qui: Si tratta della VW type 81 del 1941, versione van sperimentale del famoso Maggiolino. Per saperne di più: https://jalopnik.com/this-wartime-volkswagen-prototype-van-is-fascinating-an-1832572686
  12. Pierce-Arrow Model 80 (1924 - 1926) (questa ve l'ho soffiata per un pelo, eh?)
  13. Quella è la sigla per quando le Alfa escono di produzione: Start Of Beatification
  14. Tanto stupenda, quanto disgraziata come affidabilità al comparto motoristico. Dirò un'eresia, ma forse meritava una chance anche con motore a pistoni. (e che merita di finire nella pagina giusta)
  15. Overland Model 79-T (informazione di servizio a diversamente paginati: no, il prossimo posto non è ancora quello in cui potete postare l'Audi 80, magari stupendovi che siete stati i primi a farlo )
  16. In realtà temo che sia già avvenuto. È stata proprio Tesla a sdoganare il concetto di "un tablet per tutto", portando il design degli interni a diventare un'aberrazione ergonomica, dalla quale spero che un giorno potremmo uscire, ma ho seri dubbi (è troppo conveniente per le case sostituire i comandi fisici con un'UI). E qui torna un dubbio che mi assale spesso: ci sono statistiche su quanto la distrazione causata dai vari sottomenu e dalla scarsa ergonomia dei comandi virtuali influisca sulla sicurezza stradale? Guarda, a mio modesto parere per quanto sia una soluzione poco ergonomica anche questa, è sempre preferibile rispetto a un tablet. Perché col tempo puoi interiorizzare la disposizione "tattile" dei comandi, ad esempio sai che il tasto tal dei tali è il terzo dal basso, e puoi raggiungerlo "alla cieca". Mentre per i tasti virtuali avrasi sempre bisogno di distogliere lo sguardo dalla strada e guardare dove stai mettendo il dito, perché non hai suggerimenti tattili (e se non guardi dove premi rischi di far partire comandi indesiderati). Poi faccio atto di umiltà: non ho esperienza diretta rispetto all'utilizzo del "sistema Tesla", mentre tu ce l'hai, quindi darò sempre molto credito alla tua opinione.
  17. Così va meglio Che però il motore elettrico sia intrisecamente più efficente di uno endotermico, non ci piove, giusto? Un'automobile a benzina, nella migliore delle ipotesi sfrutta il 40% di energia, mentre una elettrica tra l'80% e il 90%, tra l'altro a emissioni zero di default*. A me sinceramente bastano queste considerazioni per rendere preferibile puntare i futuri sviluppi su questi motori, con buona pace degli sforzi immani che si stanno facendo per ridurre le emissioni degli endotermici (che portano comunque complicazioni tecnologiche sempre maggiori). Poi, ok, io parlavo di motore elettrico in ambito automobilistico (anche se avrei dovuto parlare dell'insieme motore - batteria), che è stato implementato in passato più come esercizio tecnico da showroom. Anche quando una casa ha provato a uscire dalle logiche di nicchia, come la GM con l'EV1 degli anni '90, ha dovuto abbandonare sviluppo e vendita perché antieconomico per le infrastrutture e la tecnologia di quei tempi. * stiamo parlando di emissioni, non di impronta ambientale della produzione di elettricità. Sono consapevole che l'elettricità per caricare queste batterie può anche essere prodotta da fonti non sostenibili (cosa che tra l'altro riguarda anche la produzione, il trasporto e lo stoccaggio di carburanti derivati dal petrolio)
  18. Puoi dire quello che vuoi, ci mancherebbe Se poi magari argomentassi, la qualità di questo forum ne gioverebbe. Siamo qui anche per imparare, io stesso sono il primo pronto a mettere in discussione le mie opinioni di fronte a delle argomentazioni convincenti.
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.