Vai al contenuto

Maxwell61

Utente Registrato
  • Numero contenuti pubblicati

    3548
  • Iscritto il

  • Ultima visita

  • Giorni Massima Popolarità

    1

Maxwell61 è il vincitore del giorno Luglio 2 2016

I contenuti pubblicati da Maxwell61, sono stati i più apprezzati della giornata! Complimenti e grazie per la partecipazione!

Reputazione Forum

634 Excellent

Su Maxwell61

  • Rank
    World Championship Winner
  • Compleanno 01/01/1910

Informazioni Profilo

  • Marca e Modello Auto
    Auris Hybrid 2013 a GPL
  • Città
    Ultima Thule
  • Genere
    Maschio

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. Maxwell61

    Audi e-Tron GT Concept 2019

    Jaguar i-Pace 90 kWh AWD, rating EPA di 234 miglia/377km (identico alla prova di 4200Blu) Jaguar i-Pace 90 kWh AWD, rating WLTP di 291 miglia/470km In questo caso il WLTP stima un range maggiore del 25% di EPA, uno dei casi peggiori. Ecco perchè annunciare un +400km WLTP come questa Audi è alquanto preoccupante, non c'è un singolo caso in cui la stima EPA sia stata più alta di quella WLTP. Model X 90 kWh AWD, rating EPA di 257 miglia/414km https://www.fueleconomy.gov/feg/Find.do?action=sbs&id=40986&id=38528 Ovvero la bellissima Jaguar i-Pace 2018 (con motori a magneti permanenti) ha il 10% in meno di range, a dati comparabili direttamente, della antiquata Model X. Per inciso, la Jag ha uno dei valori di efficienza, ovvero, consumo, 44kWh/100mi, peggiori mai visti dal 2012 in poi tra le EV. Probabilmente, se ricordo bene, il peggiore in assoluto peggio delle cinesi. E su strada le cose non sembrano migliorare: https://insideevs.com/driving-style-jaguar-i-pace-range/ E la promessa dei 100 kW di carica veloce, per il momento non sembra rispettata, insomma, c'è ancora da fare Jag...: https://insideevs.com/jaguar-i-pace-tested-350-kw-fast-charger/
  2. Maxwell61

    Audi e-Tron GT Concept 2019

    Se non lo sai, puoi sempre informarti ovviamente, documentandoti. Ti agevolo, tutti i paragoni EPA/WLTP hanno mostrato che il WLTP è ottimistico rispetto a EPA, tra il 5 e il 15%. Ma va a verificare da te confrontando i dati disponibili sulle EV testate, non bisogna fidarsi di nessuno. Mentre se non sai dove si vedono i dati EPA di un'auto, ti agevolo. Model S 75 kWh AWD, ha rating EPA di 259 miglia/417km Model S 90 kWh AWD, ha rating EPA di 294 miglia/473km (non più in vendita, sostituita da 100kWh) Model S 100 kWh AWD, ha rating EPA di 335 miglia/540km https://www.fueleconomy.gov/feg/Find.do?action=sbs&id=38569&id=38524&id=39839 Se E-tron nel 2021 raggiungerà almeno i 473km di range EPA (a fronte dei +400km dchiarati WLTP), avrà la performance di una Tesla obsoleta perchè ancora dotata di poco efficienti motori AC asincroni in via di pensionamento, questa è la situazione e la fonte del mio stupore.
  3. Maxwell61

    Toyota Prius Facelift 2019

    Non ce la possono fare, è come tentare una plastica alla figlia di Fantozzi.
  4. Maxwell61

    Audi e-Tron GT Concept 2019

    Ma certamente possono arrivarci. Il punto è quando, che troppi stanno sottostimando, a causa del grosso vantaggio temporale di Tesla che è partita con produzione e vendita (e esperienza e accumulo dati) dal luglio 2012 con Model S (tralasciando Roadster). Purtroppo anche questo è difficile da stabilire: da una parte, a volte chi arriva ultimo arriva primo perchè sfrutta l'esperienza dei pionieri, ma a volte non è così scontato. Audi per es. ha citato un problema non piccolo che si sta verificando a chi, come Chevy, produce ICE e EV: i concessionari boicottano gli EV per una lista lunghissima di motivi, non ultimo i mancati guadagni dei tagliandi e dei ricambi, e pesantemente cercano di dirottare i clienti massa verso gli ICE. Non solo Tesla non ha questo conflitto interno, ma in più non ha i concessonari! Audi, per lanciare un segnale sull'argomento (mi pare che è nella cartella stampa) ha scritto che i concessionari saranno adeguatamente incentivati alla vendita delle EV: per arrivre a compensare le perdite dei concessionari, questi incentivi, su un prodotto che per loro sarà ancora ben lungi dal dare guadagni per lunghi anni, dovrebbe peggiorare ulteriormente un margine non esistente, il che, per gruppi che puntano fortemente al profitto e non alle quotazioni come Tesla, la vedo dura. Bravo, ho pensato lo stesso su Taycan, perchè quella dovrebbe essere dichiarata a 500 km e questa a 400km? Il punto è che non mi sembra che abbiano specificato con precisione la capacità della batteria di Taycan, nè se i 313/500km siano WLTP. Non è che la batteria di Taycan sarà maggiore di 90 kWh? Stesso identico powertrain e una dovrebbe fare+400 e l'altra 500? Bah, vedremo in futuro.
  5. Maxwell61

    Audi e-Tron GT Concept 2019

    Proprio dal tuo link invece lo specifica: Una differenza del 5% di batteria però non sembra abbastanza per giustificare la stessa autonomia. Nel caso del rapporto Model S/X , a parità di batteria, il SUV ha il 12% di range in meno. Boh, forse per entrambi i casi dicendo "più di" si sono voluti tenere la riservatezza. Ma il SUvvone è già in pre-serie, almeno per quello si dovrebbe sapere tra poco.
  6. Maxwell61

    Audi e-Tron GT Concept 2019

    Bella domanda. La E-tron SUV ha batteria da 95 kWh, ma continuo a non trovare, nemmeno sul sito Audi dedicato, la dichiarazione ufficiale dell'autonomia WLTP. L'unico dato semiufficiale che ho trovato è: E sì, la berlina aerodinamica dovrebbe fare abbastanza meglio.
  7. Maxwell61

    Audi e-Tron GT Concept 2019

    Mi piace molto, dentro e fuori, bel lavoro! Ma vedo che nessuno ha analizzato i dati tecnici di efficienza e range, la situazione è piuttosto allarmante, in vista anche della Taycan, della quale, al contrario di questa, non sono stati specificati alcuni dati fondamentali come la capacità della batteria. Incredulo, e pensando ad un errore sui siti vari, mi sono andato a cercare la press release di Audi. E invece no era così: https://media.audiusa.com/models/e-tron-gt Pur avendo gli efficienti motori a magneti permanenti, il range WLTP dichiarato, (che si sta rivelando circa il 10% piu ottimistico dell'EPA ma facciamo finta che sia uguale a EPA), è di circa 400 km con 90 kWh, quello che fa EPA una Model S 75 kWh, non 90kWh come questa. A paragonare con Tesla 100D nemmeno a pensarci, sono 540km EPA, c'è un abisso di range! E la Model S ha gli inefficienti motori AC asincroni che sono il 25% meno efficienti dei M. a Magneti permanenti di Model3 (e di tutta la produzione Tesla compreso il Semi) che appariranno nella nuova Model S. Leggete la cartella, le consegne Audi previste a inizio 2021 (il titolo del thread è decisamente ottimistico) e state certi che la Model S 2021 avrà quei motori e efficienza aumentata di conseguenza del 25%.per il semplice aggiornamento motori, Praticamente quando questa Audi entrerà in consegna nel 2021 ci sarà una Tesla S che fa la stessa autonomia con la metà in meno della capacità batteria, peso e costi!!! Cosa cavolo hanno fatto in Audi non ho idea! Spero abbiano dato dati falsi perchè è un concept, non so! P.S: Meglio una simulazione di calcolo per illustrare. Audi etron GT 90 kWh = 400 km WLTP (M.P.) (2021) Model S 90 kWh = 474 km EPA (Async) (dal 2012) Model S 90 kWh x 1,25 = 592 km EPA (M.P.) (2021) E le allusioni della cartella stampa ai problemi di overheating di Tesla se usata ripetutamente a tutta potenza: sono banalmente uno sfruttare l'eco di antichi problemi che venivano invece da una scelta troppo cautelativa di Tesla, modificata ormai nel 2016, tanto da far partecipare la Tesla S alla formula GT Racing, con le residue minori limitazioni superate di slancio dalla batteria rivoluzionaria di Model 3 e con il piu sofisticato sistema di raffreddamento che c'è in giro, che gira in pista in versione stock senza problemi al punto di dare la paga sul giro a Ferrari 458. E per chi vuole spingere ancora di più, informatevi sul nuovo aggiornamento onair, il Track mode... Le innovative batterie di Model 3, acclamate come le migliori sul mercato, che vedremo sulla prossima Model S, sono state valutate come capaci di dissipare il doppio di calore rispetto alle batterie attualmente usate su Model S. E' evidente che qui su AP c'è chi fa commenti sulla tecnica delle batterie Tesla senza essersi informato di alcunchè.... studiare meglio... https://insideevs.com/tesla-model-3-battery-transfer-twice-heat-model-s/ Dopo la data dell'articolo sopra, è stato mandato OTA l'opzione "Track mode", che potenzia ulteriormente il raffreddamento, senza che anche in uso giornaliero uno debba pagare i consumi elettrici di un sistema così spinto. Questo è ragionare. Cercare gli articoli sul Track mode. Ovvero mi ero chiesto se questa limitazione forte di range di Audi (per essere una magneti permanenti) non venisse per caso dall'assorbimento del circuito di raffreddamento. Poteva essere una spiegazione. Ma no, neanche quello, Model 3 con stessi motori (ehm, non proprio, andatevi a trovare cosa è venuto fuori smontandoli..) non ha un problema che uno anche a girare in pista. Se quel dato di autonomia (ovvero di efficienza) non subirà una correzione sostanziosa, qui c'è un problema grosso.
  8. Maxwell61

    Tesla Model 3 2017

    Ciao Edolo bello, di un pò, dalle foto sembra compatta, ma dalle dimensioni sembra una bella balenottera larga, che effetto fa come dimensioni dal vivo? Vero, pensa che in tutta EU se ne sono viste solo un paio in giro, deve essere stata un gran flop di vendite.
  9. Maxwell61

    Il futuro dell'auto elettrica

    Questa è troppo bella Il ministro tedesco degli affari economici Altmeir, durante un convegno sull'intelligenza artificiale, si rivolge ai CEO di Daimler, VW e BMW e gli dice: " Quando riuscirete a fare un'auto elettrica che sia anche solo metà sexy rispetto a una Tesla?" Apparently, the minister wasn’t joking when asking the question, but he didn’t get a clear answer fromDiess or Zetsche. https://electrek.co/2018/11/19/electric-car-half-sexy-tesla-german-automakers/
  10. Maxwell61

    Tesla Model 3 2017

    Dal 14 nov una model 3 in esposizione al Tesla Store di Milano in piazza Gae Aulenti, dal forum italiana Teslari si deduce che è una versione USA e non danno ancora notizie su allestimenti e prezzi. Da Milano: https://youtu.be/09ppe7qhEYc Test in anteprima di Quattruote:
  11. Maxwell61

    Tesla Model 3 2017

    Sbagliato a scrivere, 3000 auto a settimana per la Cina. Non è chiaro se ci sarà anche Model y. Per model y Elon mantiene il riserbo anche se a metà 2019 sarà presentata, ufficialmente, sembra. Non vuole ripetere il tanto anticipo di model3, 2 anni. Ma i tedeschi stanno facendo peggio, anticipi medi di 4-5 anni... Tesla non rilascia alcun dato mensile di vendita o produzione, ma solo le vendite trimestrali. Quel valore stimato da InsideEv è illustrato, basta leggere l'articolo, è basato sulle stime di Bloomberg e altro.
  12. Maxwell61

    Tesla Model 3 2017

    Anche ad ottobre andata alla grande, secondo le stime, e schiacciate le tedesche: https://cleantechnica.com/2018/11/14/tesla-model-3-1-top-selling-luxury-car-in-usa-in-october/
  13. Maxwell61

    Tesla Model 3 2017

    No, la Gigafactory 3 è produttiva e Musk ha detto che le auto prodotte lì sono per il mercato locale ed anche le batterie saranno fatte in loco. Ci sono informazioni in giro di vario tipo. Terra acquisita e i lavori di spianatura sono inziati, previsto investimento di 3bln$. Prima 250,000 fino a 500,000 auto/anno. In prima fase 3000 model 3 all'anno. https://insideevs.com/construction-underway-tesla-gigafactory-3-china/ https://cleantechnica.com/2018/11/08/tesla-plans-to-spend-up-to-3-billion-a-year-on-gigafactories-over-next-24-months/ Non è un problema cronico Tesla, nell'impostazione generale del prodotto e della produzione non esiste nulla di cronico, è tutto in upgrade continuo e con azioni in tempo reale. Anche qui il modello produttivo è totalmente diverso. Niente Model year, vengono applicate modifiche, miglioramenti e cambiamenti in streaming continuo, questo sin dal 2012 con la Model S. 2/3 mesi di differenza produttiva e trovi cose cambiate e per la maggior parte, (anche cose hardware), se sono difettosità, applicate anche alle auto esistenti che non saranno molte proprio per l'altissima reattività. Un caso di questo tipo è stato per gli accoppiamenti lamiere, criticate sui primi esemplari alle prime prove e subito annunciato via Twitter dal Muskio in persona che le stavano correggendo prendendo come riferimento i valori Audi e Bmw. E così è stato, e i primi esemplari sono stati richiamati. Le ultime analisi di riviste ed esperti riportano un'ottima qualità costruttiva. La filosofia è come per gli aggiornamenti OTA, rimedio, correggo e ottimizzo in tempo reale. Dà l'idea di essere beta-tester, ma nessuno si è lamentato perchè, al contrario delle magagne dell'industria auto, i tempi di reazione e i rimedi sono fulminei. Non che la cosa mi faccia impazzire (cerco affidabilità Toyota-like e non voglio perdite di tempo), ma ha la sua logica e sta funzionando bene, nessuno si lamenta perchè in caso si rimedia subito. E questo vale anche per le piccole cose/ottimizzazioni: manda un tweet a Elon, e se la cosa è sensata te la ritrovi aggiornata e corretta in brevissimo tempo. Tutto molto diverso, strano e anomalo, pure in questo. E c'è da dire che non si registrano gravi difettosità, sembra che l'affidabilità delle cose importanti sia progettata di base. Per capirci, niente problemi annosi tipo VW 7 marce DCT o catene BMW che saltano e anni per risolvere (o farlo mai).
  14. Maxwell61

    Tesla Model 3 2017

    Annuncio importante per Model 3 ma non solo: le Model 3 per l'Europa saranno dotate di presa CCS2 che renderà possibile non solo l'uso della rete SuperCharger, per ora proprietaria Tesla, ma anche di tutte le altre reti europee compreso quelle superveloci da 350 kW (ma la Model 3 carica per ora al max a 120 kW) al contrario dell'attuale situazione di Model S e X europee che possono solo usare, con un adattatore, le prese ChaDeMO da 50 kW. Per usare il CCS2, i supercharger europei verranno dotati di seconda linea. Bel colpo, ora le Tesla EU hanno a disposizione tutti i possibili FAST compreso quelli dei tedeschi. Anche le Model S e X future europee saranno dotate del CCS2 ma non è stato comunicato quando. https://electrek.co/2018/11/14/tesla-model-3-ccs-2-plug-europe-adapter-model-s-model-x/ Foto ufficiale (del Ccs2) : Intanto si sono aperti gli ordini Model 3 europei, produzione a gennaio e consegne a febbraio-marzo. In tutta EU sono stati spediti gli inviti ai possessori di prentoazione per andare a visionare l'auto in concessionaria per fine mese. https://electrek.co/2018/11/13/tesla-model-3-display-fleet-europe/ Un nuovo grosso capannone è stato aperto a Tilburg, centro di assemblaggio EU delle Tesla, non si sa ancora se per l'assemblaggio o per lo stoccaggio delle Model 3 in arrivo. https://electrek.co/2018/09/24/tesla-new-large-facility-european-factory/ Per chi non lo sapesse, il furbone ha fin dall'inizio scavalcato i dazi doganali EU sulle auto finite (credo circa il 25%) spedendo le auto semi-assemblate nei container e facendo finire l'assemblaggio nella sede olandese, figurando come auto prodotte in EU. Sicuramente sarà così anche per Model 3 in quel capannone. Per la Cina però non gli riesce e quindi sta facendo la fabbrica. Ancora niente di deciso invece per la Gigafactory EU, anche se le possibilità sono solo Germania (in pole) e Olanda. https://en.wikipedia.org/wiki/Tesla_Gigafactory_Europe
×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.