Vai al contenuto

Maxwell61

Utente Registrato
  • Numero contenuti pubblicati

    3357
  • Iscritto il

  • Ultima visita

  • Giorni Massima Popolarità

    1

Maxwell61 è il vincitore del giorno Luglio 2 2016

I contenuti pubblicati da Maxwell61, sono stati i più apprezzati della giornata! Complimenti e grazie per la partecipazione!

Reputazione Forum

475 Excellent

Su Maxwell61

  • Rank
    World Championship Winner
  • Compleanno 01/01/1910

Informazioni Profilo

  • Marca e Modello Auto
    Prinz
  • Città
    Ultima Thule
  • Genere
    Maschio

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. Maxwell61

    Crollo del ponte Morandi della A10

    Sacrosanto. E se si ha un'età non più giovane ed esperienza nella progettazione (qualunque), si sa che i coefficienti di "ignoranza" non sono correttivi di un approccio analitico e puntuale, ma piuttosto che gli approcci analitici vanno studiati sempre meglio per ridurre la magnitudo del coefficiente "correttivo"... un punto di vista che pone la sicurezza e la vita umana prima di tutto e che l'esaltazione giovanile delle performances delle analisi strutturali tende ad oscurare o sminuire... ma se nei hai viste tante, lo sai....
  2. Maxwell61

    Tesla Model 3 2017

    Per la chiusura Primo semetre 2018, un occhio a come sta andando il mercato USA delle EV + PHEV, tenendo conto che diverse EV hanno problemi di disponibilità, come per es. quelle del gruppo Hyundai e Kia, e in particolare la super-efficiente Ioniq EV (ma con batteria troppo piccola per problemi di disponibilità batterie). https://insideevs.com/june-2018-plug-in-electric-vehicle-sales-report-card/ Secondo Musk, ci sono ancora 420,000 prenotazioni per la M3 : https://insideevs.com/teslas-model-3-backlog-still-close-to-2-years/
  3. Maxwell61

    Un video al giorno...

    Ave Formosissima Ave formosissima Gemma pretiosa Ave decus virginum Virgo gloriosa Ave mundi luminar Ave mundi rosa Blanziflor et Helena Venus generosa
  4. Maxwell61

    Tesla Model 3 2017

    Ti chiedo scusa per essere stato brusco GL91, quel tuo commento ha liberato il mio fastidio per leggerne di ogni assurdo riguardo questo interessante fenomeno, e intendo soprattutto dal punto di vista tecnologico e dell'innovazione, per motivi irrazionali e personalistici. Cosa che certamente non avviene solo qui su AutoPareri, rendendolo in sé un'altro motivo di interesse, ma che ogni tanto fa girare le palle. Sorry, peace
  5. Maxwell61

    Tesla Model 3 2017

    Ma sapete leggere? Audi, Merc, Jag e Porsche per le loro EV, neanche presentate, si sono o si stanno facendo dare depositi. Cliccate i link che ho postato e vedete quale è il deposito che chiedono. Hanno copiato Musk chiedendo DEPOSITI per auto non in vendita ! Vabbe che vi sta sul caxxo, ma per sparare scemate a vanvera vi potreste dare una regolata.
  6. Maxwell61

    Tesla Model 3 2017

    Eh, ma è quello che stanno facendo Audi, Porsche, Merc e Jag, ti ho messo i link apposta per dire, mica è ormai strano da farci la supercazzola (la tua )
  7. Maxwell61

    Tesla Model 3 2017

    Se ci pensi, è una bella furbata per i programmi produttivi perchè scremerebbe da quelle 500.000 prenotazioni i perditempo e chi ha cambiato idea. Non credo che a tempo perso gli versino extra 2500, soprattutto ora che i tempi di consegna sono umani, 3/5 mesi per la Single motor, 2/4 mesi per la Dual. E in più evita di chiedere soldi al mercato. Non che avrebbe problemi a trovarli, come è stato sempre e ogni volta che li ha chiesti, pure col rating di junk bond addosso, come si ricordava prima. Certo nessuna casa automobilistica un tempo avrebbe fatto cose di questo tipo, ma aver gettato ai rovi qualunque approccio tradizionale è la cifra de sto cristiano. Intanto Audi, Jaguar, Mercedes e Porsche, hanno iniziato a fare lo stesso con apertura prenotazioni da 1000 a 2500$ prima ancora di aver presentato le loro EV, cosa che non mi sembra avesse fatto mai nessuno prima, nè loro. https://www.autoevolution.com/news/audi-jaguar-and-mercedes-open-reservations-for-their-upcoming-evs-in-norway-120440.html https://electrek.co/2018/04/16/porsche-taking-reservations-mission-e-norway/
  8. Maxwell61

    Tesla Model 3 2017

    Secondo Musk, nel terzo o quarto trimestre di quest'anno, staremo a vedere. https://www.marketwatch.com/story/tesla-confirms-5000-model-3s-produced-in-a-week-shoots-for-6000-a-week-by-late-august-2018-07-02 Annunciato quindi il numero di Model 3 prodotte nel Q2 = 28.578 esemplari. Nuovo Totale prodotte dall'inizio oltre 41.000 esemplari, la stima di Bloomberg era praticamente perfetta. 20 billion$ in short di chi prevedeva la catastrofe, in serissimo pericolo. Foto ricordo per il target raggiunto di 5,031 esemplari a settimana. https://electrek.co/2018/07/02/tesla-official-model-3-production-numbers-q2/
  9. Maxwell61

    Tesla Model 3 2017

    No, questa è troppo bella e non resisto, non ce la posso fare Il 70% di 500.000 è 350.000 Vero, come è noto, ha inventato I SUV per andare a fare la spesa al supermercato e i fighi fuori ai locali Vero, le prime carabattole retrò vendute a prezzo carissimo anche se difettose Onore al coraggio di questo utente!
  10. Maxwell61

    Tesla Model 3 2017

    Conferma ufficiale delle 5000 M3 /settimana da Musk in persona: https://electrek.co/2018/07/01/tesla-model-3-production-milestone-record-total-production-elon-musk/
  11. Maxwell61

    Tesla Model 3 2017

    Un genuino interesse per questa storia così particolare direbbe proprio questo: visto che sta faccenda è sotto l'occhio scrutinatore di mezzo mondo, difetto per difetto, andare a vedere cosa non va, che non ne viene risparmiato uno di difetto. Se si va a vedere, tipo la faccenda del gaping degli accoppiamenti, ci si fa un'idea di quanto è anomala questa storia, con Musk che accetta la critica, imposta modifiche, richiama i casi più gravi, twitta i risultati delle modifiche in produzione (ora dice che hanno raggiunto i valori di Audi e BMW) e gli esterni gli vanno a fare il pelo per vedere se è così. E in effetti sembra che le più recenti non abbiano più il problema. Dire "Praticamente dovrebbero riprogettare la vettura", scusami, ma è qualunquistico, senza basi e liquidatorio. Andrebbero visti i difetti analiticamente per giudicare "guai irreparabili", che peraltro ad ora non risultano.. Nel frattempo tweet a 3 giorni della comunicazione delle produzioni del Q2: obiettivo 5000/settimana raggiunto, con foto e tweet: https://electrek.co/2018/07/01/tesla-model-3-production-rate-5000-units-employees-celebrate/ E vi ricordo che Giulia nei sei mesi del 2018 ha venduto negli USA in tutto 5400 esemplari ......, che è l'unico mercato in cui è venduta la Model 3, con le primissime consegne per il Canada in questi giorni.
  12. Maxwell61

    Tesla Model 3 2017

    Esatto, quello è il punto, ciò che non va ancora, o è in corso di miglioramento costante (ciò che è più importante), è roba riparabilissima e di basso livello tecnologico. Quello che invece c'è di buono o in qualche caso eccelso, è ciò che è più difficile e rivoluzionario. Mentre le difficoltà degli altri sono in salita, la sua è una strada in discesa. Non ci vuole granchè a capirlo. E ci sono altre analisi in giro, su dettagli di impostazione del tutto innovativi. Come la dimostrata impostazione ad alta plasticità dell'interfaccia hardware meccanico-software (via OTA!) dimostrata dalla recente ottimizzazione degli spazi di frenate dopo sforzi ripetuti, con un aggiornamento OTA. Per farlo, l'intera struttura della faccenda deve avere un'impostazione non classica e innovativa. Infatti pare che nessun costruttore auto oggi potrebbe fare una cosa del genere, semplicemente perchè andava impostata prima. Fa riflettere sulla mentalità.... Sintetizzato da un commentatore all'articolo: Magari pochi sono d'accordo, ma piuttosto che dal andare sul pecoreccio, questo fenomeno industriale e progettuale mi sembra interessante da studiare con attenzione.
  13. Maxwell61

    Tesla Model 3 2017

    https://evannex.com/blogs/news/sandy-munro-s-model-3-teardown-reveals-good-news-and-bad-news https://jalopnik.com/engineering-firm-that-panned-tesla-model-3s-build-quali-1825472446 1/07/18 - Bloomberg - 4500 pezzi/settimana https://www.bloomberg.com/graphics/2018-tesla-tracker/
  14. Maxwell61

    Tesla Model 3 2017

    No, qualcosa di peggio e più complesso Non hai tutti i torti Vabbé, mi è scappata sta cosa perchè dopo tanti anni, su Autopareri mi sento come al bar con gli amici dove si chiacchiera di ogni. Ora stendo un velo peloso sull'argomento che è meglio. Buona giornata boys.
  15. Maxwell61

    Tesla Model 3 2017

    Beh, non è questa la sede per approfondire certi discorsi, devi solo considerare che la prospettiva di quel tipo di analisi, la psiche del profondo, non analizza il fenomeno stesso dal punto di vista morale, umano o operativo ma tenta solo di capire intensità, tipologia e provenienza di quelle energie. Per farti un esempio: rivelatori sono indici come l'andamento delle stock che fanno fuori Ford e GM con una frazione di produzione e un costante rating di junk bond che non gli impedisce di emettere obbligazioni (massicce) che raccolgono piu di quanto ha chiesto: non è il venture capital per la start-up rischiosa (troppi soldi), non è impazzita wall street, è l'inconscio degli investitori che legge una potenza in movimento, una energia e un fine transpersonale, e capisce che è davanti a una cosa che produrrà contro tutte le solite aspettative. Idem i suoi clienti auto, che consciamente e inconsciamente sentono il piacere di essere parte di quel movimento "numinoso" e reale, opportuno e indispensabile. Ed è chiaro quale è il fine transpersonale di quella energia: essere agente velocizzatore di cambi tecnologici, cioè un fine transpersonale: se guardi cosa hanno in comune i suoi progetti vedi chiaramente il cheap, fast ed "avanti" come basi. Quello è il suo demone. La parola "genio" in questo vocabolario non c'è, sarebbe superficiale. Che era anche il demone di Nikola Tesla, non a caso, ma l'Ego di Nikola Tesla non ha retto a lungo l'impatto di tanta numinosità e si è disfatto in mille pezzi, finendo a parlare coi marziani e amando un piccione. L'Ego di Musk sta tenendo botta, e mette la branda in produzione se necessario o risponde, in mezzo alla tempesta, alla mail di due neo--diplomati che assume e gli risolvono al volo uno dei più importanti bottleneck di Model 3. O tira su una tenda provvisoria per raggiungere un certo target quando non era piu fisicamente possibile raggiungerlo. Sto diavolo accoglie energie potentissime senza perdere il senso della realtà, questo attira molto l'attenzione. E' chiaro che se lo analizzi con i parametri di una qualsiasi venture industriale ti dici che molte cose non vanno e che dovrebbe esplodere domani. Invece il botto lo faranno tra poche settimane quelli che lo hanno messo in short a wall street contando che la produzione di Model 3 sarebbe stato un fiasco in crollo.
×