Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!

Search the Community

Showing results for tags 'volvo'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Autopareri Answers
    • Consigli e Pareri sul mondo dell'Auto
    • Autopareri On The Road - Emergency while driving
  • Il sito Autopareri
  • Mondo Auto
    • Scoop e News about cars
    • Prove Auto e Recensioni
    • Tecnica nell'Auto
    • Mercato, Finanza e Società nell'Automotive
    • Car Design e Automodifiche
    • Vintage Car​
  • Case Automobilistiche
    • Auto Italiane
    • Auto Tedesche
    • Auto Francesi
    • Auto Britanniche
    • Auto del resto d'Europa
    • Auto Orientali
    • Auto Americane
  • Mondo Motori
  • Mobility
  • Off Topic on Autopareri
  • Venditori Convenzionati

Product Groups

There are no results to display.

Blogs

  • Autopareri News

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


Car's model


City


Interessi


Professione


Biografia


Quotes


Website URL


Facebook


Twitter


YouTube


Skype


AIM


ICQ

Found 103 results

  1. Volvo rinnova la sua ammiraglia SUV, la XC90, intervenendo con pochi e semplici accorgimenti estetici. Una nuova griglia del radiatore, la uniforma all'attuale gamma, mentre debuttano nuovi cerchi e nuove tinte. All'interno, invece, è possibile configurare i sedili per 5, 6 o 7 posti. La grande novità è il sistema di recupero dell'energia in frenata (KERS) che è in grado di tagliare del 15% i consumi secondo ciclo WLTP. Questo sistema sarà accoppiato da un badge esterno di riconoscimento chiamato "B". Avremo B5 (Diesel e Benzina) e B6 (Benzina). I modelli si aggiungono, ma non sostituiscono i T6 e T8 Twin-Engine. Lo stesso destino capiterà alla XC60, dove sarà possibile ordinare anche la B4 (Diesel) e via via per tutto il resto della gamma. Si aggiornano anche i sistemi di sicurezza, che ora sono i medesimi della S/V90 e S/V60. Finalmente è disponibile Android Auto. La Volvo XC90 M.Y. 2020 sarà disponibile da Maggio in tutto il Mondo. Via Volvo
  2. PRESS RELEASE TOPIC SPY: http://www.autopareri.com/forums/topic/61451-volvo-xc60-spy/
  3. Beckervdo

    Volvo XC90 2015

    Messaggio Aggiornato al 28/07/2015 XC90 T8 Plug-In Hybrid XC90 R-Design carscoops Press Release : Press Release Motorizzazioni : Volvo Prezzi: -----
  4. Registrati i bozzetti dell'ipotetico concept che anticipa il prossimo SUV di casa Lotus. Secondo i media cinesi dovrebbe essere su telaio Volvo CMA con motore benzina piu elettrico, io invece credo che utilizzerá il telaio Volvo SPA gia visto su S90 ed XC90 con il powertrain T8 rivisto! In ogni caso dovrebbe essere una piccola bomba visto il recente debutto Polestar nella galassia marchi della Geely. Essendo di base un derivato Volvo niente trazione posteriore, ma non vedo il problema, Porsche sono anni che proprone i suv di casa VW vestite a festa! Fonte https://carnewschina.com/2017/10/26/leaked-patent-drawings-new-lotus-suv/
  5. Quasi pronto anche il nuovo MidVan basato sul recente TX, il london taxi prodotto da Levc e progettato da Volvo. Il motore resta il 1,5 Volvo tre cilindri con modulo elettrico e trazione posteriore della versione Taxi. Dovrebbe essere lungo circa 5 metri, poco piu del TX da cui deriva. Produzione a Coventry. É stato annunciato che il prezzo sarà piu competitivo rispetto il TX che parte da 55 mila sterline andando a fare concorrenza al Kangoo EV nelle versioni di punta (si stima un 35-40 mila sterline). La plancia é la stessa del TX con componenti derivati dal Volvo XC90.
  6. LEVC, compagnia di proprietà della cinese Geely, presenta il suo nuovo LCV PHEV. Il veicolo, che fungerà da "London Cab" è stato svelato anche in declinazione furgonata. Non sono state dichiarate potenza totale ed altri dati tecnici, ma la compagnia sino-inglese tiene a far presente che è in grado di percorrere 130 km in modalità esclusivamente elettrica, mentre l'autonomia combinata è di 610 km.
  7. Nome in codice V616 (V= Volvo, 6 = veicolo di 6° livello, 1 = prima generazione, 6 = tipologia SUV/Crossover). Volvo si prepara a lanciare l'offensiva, in Cina ed America del Nord, per la nuova generazione di Maxi-SUV a 7 posti + bagagli. Concorrenza diretta a Mercedes-Benz GLS, BMW X7, Range Rover LWB, Cadillac Escalade, Infiniti QX80, Lexus LX, Lincoln Navigator. Quindi ci si aspetta una lunghezza non inferiore a 5.2 metri, un passo superiore a 3 metri, 1.8 metri di altezza e circa 2 di larghezza; niente SPA, ma la sua evoluzione SPA2 (chiamata in svedese SUGGA, dalla Volvo TP21 del 1953, che in italiano significa Scrofa. Difatti la TP21 veniva ribattezzata "scrofa inarrestabile" ) La nuova XC100 sarà disponibile in tre declinazioni: ibrida leggera, ibrida Plug-in e Full Electric. La variante ibrida plug-in porterà in dote il comparto elettro-meccanico della Polestar 1, ossia un motore termico da 2.0 litri VEA con turbocompressore e compressore volumetrico (che potrebbe esser aggiornato in elettro-compressore con l'adozione del sistema a 48V) abbinato a tre motori elettrici (uno all'anteriore e due sull'asse posteriore). Dal punto di vista del design, i manager di stile - il tedesco Thomas Ingenlath, l'inglese Robin Page in coppia con l'austriaco Maximilian Missoni - continueranno sulla linea con un linguaggio di progettazione bilanciato ed equilibrato dell'attuale gamma Volvo. La configurazione dei sedili avrà la sua summa in declinazione 6 posti (che sarà disponibile anche sulla "piccola" XC90) e l'utilizzo di materiali di lusso e ricercati, con il tipico design scandinavo. Immagini non ce ne sono. Quindi fate lavorare la fantasia ed immaginatevi una XC90 a passo lungo ed iperlussuosa
  8. J-Gian

    Volvo S60 2018

    Volvo S60 T6 Inscription Volvo S60 T8 Polestar Engineered Volvo S60 R-Design Volvo S60 Charlestone Plant Crash Test Volvo S60 Technical Via Teknikensvarld.se Discussione spy: https://www.autopareri.com/forums/topic/62501-volvo-s60v60-iii-spy
  9. Beckervdo

    Volvo V60 2018

    Dimensioni e bagagli L'auto misura 4,76 metri di lunghezza, il che significa che è 13 centimetri più lunga rispetto al predecessore. Il passo è di 2,87 metri. Con il sedile posteriore in piedi, si hanno disponibili 529 litri di bagaglio, che raggiungerà 1.364 litri fino al soffitto con sedili abbattuti. Via Volvo Italia Topic Spy Volvo V60 Spy ->http://www.autopareri.com/forums/topic/62501-volvo-s60v60-iii-spy/
  10. V40 CROSS COUNTRY PRESS RELEASE: Modello uscente: http://www.autopareri.com/forums/topic/46463-volvo-v40-2012/
  11. Nella primavera del 2018, Volvo Cars ha avviato un progetto pilota insieme a Taxi Gothenburg, che doveva gestire un centinaio di automobili, in primis la V90 con motori D3 e D4, alimentati con HVO100. Il tutto è andato così bene che Volvo ha annunciato in autunno che tutte le compagnie di taxi in Svezia potranno utilizzare il biodiesel rinnovabile nelle versioni D3, D4 e D5 del modello S90 e V90 dal 2018 in poi, così come il modello V60 dal 2019 in poi. Ora, sei mesi dopo, Volvo ha ricevuto un forte riconoscimento del fatto che l'HVO100 viene ben digerito dai suoi diesel. Pertanto, oggi annunciano che sarà disponibile anche per i conducenti di auto private la possibilità di rifornirsi con il Biodiesel rinnovabile l'HVO100. - Siamo soddisfatti dei buoni risultati del test con le flotte di taxi in Svezia. Pertanto, possiamo rilasciare liberamente il carburante HVO100 per i clienti privati e aziendali ", afferma Mats Andersson, Vicepresidente di Propulsion Power Systems di Volvo Cars. I modelli approvati per HVO100 L'alimentazione con HVO100, tuttavia, non sono disponibili per tutti i modelli Volvo con motore diesel, ma solo per i modelli di auto su piattaforma SPA e CMA attualmente in produzione, ovvero XC90 dal 2015, S90, V90, V90 Cross Country dal 2016 in poi, XC60 dal 2017, V60, V60 Cross Country dal 2018 in poi e XC40 dal 2018 in poi. Le auto più vecchie con la stessa designazione del modello non devono essere riempite con HVO100. - Riteniamo molto positivo che ora possiamo offrire ai clienti che hanno un'auto Volvo con motore diesel tra i modelli attuali di poter rifornire di carburante un'alternativa senza fossili. Queste macchine hanno un sistema di alimentazione adattato alle caratteristiche leggermente diverse del carburante HVO100, afferma Mats Andersson. Emissioni più basse L'HVO100 omologato per il rifornimento di carburante deve essere classificato secondo lo standard europeo di carburante per il diesel paraffinico EN15940. L'HVO100 riduce le emissioni di anidride carbonica dell'85-90 %. HVO, che sta per Hydatic Vegetable Oil, è anche incluso nel normale diesel ma in quantità notevolmente inferiore rispetto a HVO100 dove 100 rappresenta una quota del 100% di HVO. Via Teknikensvarld.se
  12. A partire dal 2020, Volvo limiterà le proprie vetture elettronicamente a 180 km/h. Il motivo è che i sistemi di sicurezza attiva potrebbero non garantire quel tempo di risposta tale da scongiurare ferite mortali. La scelta deriva dalla "Mission" di Volvo Vision 2020, dove si prefigge di arrivare a zero morti sulle proprie autovetture coinvolte in incidenti. Questa scelta deriva dal fatto che - dalle analisi precedenti - si è registrato che il 25% degli incidenti è causato dall'eccesso di velocità. Via Volvo
  13. Volvo introdurrà un sistema di videocamere in grado di riconoscere (grazie all'intelligenza artificiale) distrazioni, malori, ed altri comportamenti sbagliati da parte dei conducenti. Un utile complemento ai vari sistemi di guida assistita, affinché non si trasformino in un'arma a doppio taglio.
  14. Dai primi rumor, si ipotizza una potenza di picco di 408 CV, 660 Nm di coppia ed un'autonomia di circa 500 km (WLTP). Il modello di lancio sarà prezzato a circa 59'000 Euro. Il modello di base, avrà un prezzo di ingresso di 39'000 Euro. INTERNI VIDEO LIVE Electric motors 2 electric motors (rear and front axle) Power 300 kW / 408hp Torque 660 Nm Range Target: 500 km (WLTP) Batteries 78kWh in 27 modules 0 to 100 Kilometers per hour Target: 4,7 sec Specifications Length 4607 mm Height 1478 mm Width 1800 mm Wheelbase 2735 mm Via Polestar
  15. Messaggio Aggiornato Polestar 1 sarà una sorta di faro per il futuro brand Polestar. Polestar 1 è una Grand Tourer Coupé due porte, 2 posti più 2, spinta da un propulsore Electric Performance Hybrid. In pratica un’auto elettrica supportata da un motore a combustione interna capace di un’autonomia di 150 km in puro utilizzo elettrico – la più estesa autonomia in full electric rispetto a qualsiasi altro ibrido oggi sul mercato. La sua potenza di 600 CV e la coppia pari a 1000 Nm la collocano di diritto – e saldamente – nel segmento delle vetture ad alte prestazioni. Polestar 1 è basata sulla Scalable Platform Architecture (SPA) di Volvo, ma circa il 50% dell’auto è inedito e realizzato specificamente dagli ingegneri di Polestar. Per rendere ancora più efficaci le sue caratteristiche dinamiche, Polestar 1 trae beneficio da una serie di nuove tecnologie mirate a renderla una vera auto tutta da guidare. Polestar 1 è la prima auto al mondo a essere equipaggiata con la sofisticata tecnologia applicata al telaio resa possibile dalle nuovissime sospensioni elettroniche a controllo continuo della Öhlins – Continuously Controlled Electronic Suspension (CESi). Il telaio in fibra di carbonio riduce il peso e aumenta la rigidità torsionale del 45%, contribuendo nel frattempo ad abbassare il baricentro dell’auto. In aggiunta, Polestar 1 utilizza un doppio motore elettrico sull’asse posteriore che permette una distribuzione ottimale della coppia motrice a ciascuna ruota. Questo dà a chi guida un’accelerazione precisa ed efficiente che permette di mantenere aderenza e velocità di percorrenza in curva. Polestar 1 verrà prodotta nel Centro di Produzione specifico di Polestar in via di realizzazione a Chengdu, in Cina. Un impianto all’avanguardia tecnologica che verrà completato per la metà del 2018. Inoltre, Polestar si staccherà dal tradizionale modello di proprietà dell’auto che conosciamo oggi. Le auto verranno ordinate al 100% on line e offerte sulla base di abbonamenti di due o tre anni. La formula, che non prevede alcun apporto o deposito iniziale e sarà del tipo all-inclusive, prevede servizi quali ritiro e riconsegna dell’auto a casa in caso di manutenzione e la possibilità di utilizzare un altro modello della gamma Polestar, il tutto compreso nella rata mensile. L’abbonamento con rata fissa significa che avere una Polestar diventa un’esperienza priva di problemi per il cliente. Ulteriormente facilitata dalla tecnologia Phone-As-Key, che consente al proprietario dell’auto di condividere una chiave virtuale – e quindi l’utilizzo dell’auto – con altre persone di sua scelta e di accedere a una serie di servizi on-demand. Tali servizi di concierge semplificano l’esperienza di utilizzo del cliente, che si può concentrare esclusivamente sul piacere di guida. Tutte le future Polestar avranno motorizzazioni completamente elettriche. Polestar 2 inizierà a essere prodotta sempre nel 2019 e sarà la prima battery-electric vehicle (BEV) di Volvo Car Group. Sarà una BEV mid-size ed entrerà in competizione con prodotti come Tesla Model 3; di conseguenza, avrà volumi di produzione più elevati rispetto a Polestar 1. La fase iniziale della proposta di prodotti Polestar si completerà quindi con il successivo arrivo di Polestar 3, un ulteriore BEV in stile SUV di maggiori dimensioni, che definirà una moderna espressione di prestazioni elettriche e dinamica di guida. Gli ordini e la configurazione delle auto Polestar avverrà on line attraverso una app Polestar o un portale dedicato. Tuttavia, Polestar non è insensibile al fatto che i clienti vogliono ancora venire a contatto con un brand e con i suoi prodotti. Per questo, Polestar aprirà una rete di Spazi Polestar in tutto il mondo. Sono questi i luoghi nei quali i futuri clienti Polestar potranno interagire con il brand e con i suoi prodotti. I Polestar Spaces saranno strutture indipendenti e non collegate a concessionari Volvo. Gli ordini della nuova Polestar 1 si aprono nella giornata di oggi 17 ottobre 2017. Polestar sarà quindi in grado di valutare immediatamente il livello di interesse dei potenziali clienti. Volvo Cars ha creato una joint venture con due aziende all’interno dell’azienda madre, Zhejiang Geely Holding. Tale JV capitalizzata con 640 milioni di Euro di capitale sociale per supportare lo sviluppo di Polestar. Polestar rimane una sussidiaria di Volvo Car Group e sarà interamente consolidate all’interno di Volvo Car Group. Si prevede che oltre il 40% delle vendite globali di auto entro 20 anni sarà dato da veicoli elettrici. Via VolvoCars Spy: http://www.autopareri.com/forums/topic/63851-polestar-volvo-coupé-spy
  16. Volvo presenta a "tradimento" la V60 Cross Country. La wagon scandinava è rialzata di 60 75 mm rispetto alla versione "stradale" ed è abbinata solo alla trazione integrale ed al sistema Hill-Descent Control, Differenziale posteriore attivo, ESP e Traction Control sono di serie, a cui si aggiunge una specifica "Driving Mode" per il fuoristrada. Ovviamente i sistemi ADAS sono già inclusi. Per ora disponibile solo con il 2.0 litri Turbo benzina T5 da 250 CV e la 2.0 litri turbo diesel D4 da 190 CV. Più avanti arriveranno le ibride plug-in. Via Volvo
  17. http://www.trasportoeuropa.it/index.php/home/archvio/62-mercato-veicoli/18313-ford-tornera-a-vendere-camion-in-europa https://iepieleaks.nl/first-photos-of-new-heavy-ford-truck/ Ford è al lavoro su un nuovo camion pesante, che verrà presentato al Salone di Hannover. Il nome non si sa ancora, ho messo Transcontinental per far capire che è il modello pesante (18-44 t), e non un modello medio. Avrà una cabina moderna, con pavimento piatto e motore da 12,7 litri e 520 CV. Verrà prodotto in Turchia.
  18. Dopo il concept, ecco che debutta ufficialmente la Lynk & Co 03 Sedan, basata sulla piattaforma a motore trasversale (TA + AWD) creata da Geely e Volvo. Molta componentistica interna è mutuata da Volvo. Al debutto il 3 cilindri 1.5 Turbo benzina a 156 CV, una variante ibrida verrà aggiunta in seguito. Le dimensioni: 4639 mm di lunghezza /1840 mm di larghezza /1460 mm di altezza, con un passo di 2.73 metri Topic Spy ->https://www.autopareri.com/forums/topic/62554-lynk-co-03-spy
  19. L'azienda madre di Volvo lancia il suo primo modello basata sulla piattaforma BMA, la piccola berlina BinRui. Con due motori (3L 1.0 e 4L 1.4) a prezzi tra 90.000 e 119.000 CNY, ampia scelta di ADAS, fari LED etc. https://www.automobil-produktion.de/hersteller/wirtschaft/geely-startet-mit-neuer-kompaktlimousine-222.html
  20. Volvo si prepara a lanciare il suo primo SUV completamente elettrico. A dispetto dei termini, dovrebbe esser lanciata prima la XC60 e successivamente la XC40 completamente elettriche. Di base sono state registrate le sigle: Volvo XC60 B4 AWD e Volvo XC60 B5 AWD. La B starebbe per "Battery" mentre i numeri 4-5 per identificare i due step di potenza delle unità elettriche (un all'anteriore ed una al posteriore). Insomma Volvo segue il filone di BMW che lancia la iX3 completamente elettrica. La gamma Volvo sarà composta: Benzina - Sigla T Diesel - Sigla D GPL/Metano - Bi-Fuel Ibridi Plug-In - TwinEngine Elettrici - Sigla B Come tempistiche abbiamo il lancio della XC60 nel 2019, la XC40 nel 2020 e la XC90 di terza generazione - anche elettrica pura - nel 2021.
  21. Non sembra essere una classica V60 T8 TwinEngine, ma qualcosa di sostanzialmente diverso. Facendo un confronto diretto proprio con la T8 notiamo che: 1) Gli pneumatici hanno una spalla molto più bassa 2) Al retrotreno abbiamo dischi dei freni di dimensioni maggiori 3) All'avantreno abbiamo pinze a 6 pompanti e dischi baffati di dimensioni generose Si ipotizza che possa esser all'interno del vano motore il VEA 4 cilindri con tecnologia Triple-Boots. Quindi i famosi 450 CV di puro termico.
  22. Touareg 2.5

    Volvo S90 2016

    Messaggio Aggiornato il 19/01/2016 Video Press Release: Volvo
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.