Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!

bik

Members
  • Content Count

    4,656
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

Everything posted by bik

  1. bik

    Fiat Tipo M.Y. 2018

    Direi la seconda, secondo me se hai un ostacolo disassato stretto il rischio di una toccata esiste.
  2. Confrontarlo con J3 vuol dire vincere facile Comunque, tendenzialmente, anch'io non spendo più di 200€ per un oggetto che si può rompere o possono rubarmi. Come prestazioni basta andare poco sopra i 200€ per avere oggetti che non fanno rimpiangere un top di gamma. Se però si cerca la massima qualità fotografica ci sono differenze tra un top di gamma e un mediogamma.
  3. Per mia esperienza personale, sulle moto e scooter poche assicurazioni online sono competitive, consiglio di sentire anche da agenti sul territorio, nel mio caso ho la moto assicurata con Genertel e lo scooter con l'Unipol. In caso di acquisto, in Piaggio possono proporre, e mi hanno proposto, una polizza Motoplatinum, che ha un ottimo prezzo ma non ha l'indenizzo diretto, per qualche € in più ho preferito affidarmi ad un agente, ma potrebbe essere un opzione da valutare se non si hanno alternative ragionevolmente economiche.
  4. Sull'asciutto, con fondo regolare e in rettilineo la frenata la gestisci bene anche senza ABS, sul bagnato o ghiaino diventa più difficile. E nella frenata in curva lo scooter non è il massimo, ABS o meno. Considera anche il fattore assicurativo, tra una moto/scooter con ABS ed uno senza c'è una bella differenza, quando preventivai il Liberty 125 (ABS anteriore) con il Kimko Agility 125 (frenata combinata no ABS) c'era quasi il 50% in più di preventivo.
  5. Come stile mi sembra che prenda tratti stilistici da altre auto e li metta in un frullatore per vedere il risultato, non è originale ed è anche scoordinata, la 208 è più omogenea. Però avrà un posto guida "tradizionale", quello della Peugeot non mi piace, quindi potrebbe essere un alternativa alla 208 con telaio e motorizzazioni simili.
  6. Io, tendenzialmente, acquisto i ricambi e i materiali solo degli interventi che riesco ad eseguire da solo. Al limite acquisto l'olio motore per il tagliando, guardando alle specifiche ed alle mie preferenze, lasciando il resto al meccanico. E come ricambi preferisco rivolgermi ad un ricambista della zona, salvo che la differenza di prezzo dello stesso in internet sia rilevante.
  7. R.I.P. campione! Uno dei più grandi piloti di tutti i tempi.
  8. bik

    Toyota Corolla 2019

    Non ho provato la seduta ma immagino sia allineata a quella delle altre berline e station. La seduta alta è comoda per l'uso con sali-scendi frequente, ma per viaggi lunghi io trovo più comoda la seduta bassa.
  9. Consiglio: evita le assicurazioni online, a parte Genertel sono mediamente molto care. Prova a sentire nelle agenzie Unipol e Allianz, per la Unipol puoi provare ad usufruire dello sconto soci coop (se sei socio) o chiedere se riconoscono la "Bersani" anche dal ciclomotore (la Unipol lo faceva, adesso non tutte le agenzie lo fanno).
  10. E prima di arrivare al richiamo hanno scontentato diversi utenti, dato che se capitava fuori garanzia non riconoscevano il difetto. Adesso, con il richiamo e la garanzia a 4 anni, non dovrebbe esserci problema.
  11. Possiedo un Piaggio Liberty 125, che utilizza abitualmente mio figlio. Ha percorso più di 10.000 km in un anno. Come affidabilità nessun problema, è un motore molto semplice, raffreddato ad aria, rispetto all'Honda SH che è più complicato, da quanto so le ultime versioni dell'SH non hanno l'affidabilità quasi assoluta delle versioni meno recenti. Il Liberty è molto semplice, leggero e maneggevole, lo parcheggi come vuoi, agile nel traffico, consuma poco (più di 30km/l), le prestazioni sono sufficienti, è rapportato lungo, quindi non ha lo scatto dei vecchi modelli Piaggio ad aria ma allunga bene, si guida bene ed appoggi i piedi senza problemi. Come difetti, non ha la protezione all'aria del Medley e dell'SH, la sella è duretta, lo spazio sottosella non è tanto (consigliabile un bauletto), la sella è duretta e non comodissima per il passeggero, e il serbatoio piccolo lo limita nei percorsi extraurbani, il freno a disco anteriore è efficace mentre il tamburo posteriore non è il massimo. Io, considerando che lo utilizzeresti sopratutto in extraurbano, punterei sul Medley, ha una maggiore protezione ed è fruibile anche in due. Più l'Honda che la Piaggio, come tagliandi del Liberty, in officina della concessionaria da cui l'ho acquistata, siamo sui 130€ per i tagliandi con il cambio olio e sotto i 100€ per quelli di controllo, anche i ricambi di carrozzeria costano poco. Una nota: contrariamente a quello che si pensa (Honda = giapponese - Piaggio = Italia) l'Honda SH viene costruito in Italia (anche se con molta componentistica proveniente da paesi del sud-est Asiatico) mentre i modelli Liberty e Medley della Piaggio vengono costruiti in Thailandia, diversamente dal Beverly e MP3 costruiti in Italia.
  12. bik

    Circolazione moto 125

    Chi pensa di utilizzare uno scooter in autostrada non prende un 150. Il 150 lo prende chi lo utilizza in città e fuori città e non vuole precludersi la possibilità di utilizzare le tangenziali o le strade a scorrimento veloce. Come prestazioni sono simili, la differenza è che il 125 si può guidare a 16 anni o con patente B. Con la possibilità di circolare in autostrada o tangenziale il 150 non ha più senso, diventerebbe un doppione del 125.
  13. Prova a controllare nel manuale, nella 156 c'è un cordino di sblocco di emergenza nel baule.
  14. bik

    Circolazione moto 125

    Per la questione velocità-pericolosità, faccio notare che adesso possono circolare in autostrada le Vespe PX 150: Oltre a diversi quadricicli, basta che superino gli 80km/h e 400kg di massa a vuoto. E l'utilità principale della legge è permettere la circolazione anche nelle superstrade e tangenziali ai 125, la tangenziale di Bologna ha gli stessi limiti delle autostrade, come la nuova Porrettana (dove, tra l'altro, vedi circolare delle bici da corsa ). Aggiungo: la differenza di prestazioni tra uno scooter 125 ed un simile 150 lo vedi nelle salite, nelle altre condizioni le prestazioni sono comparabili.
  15. Se la logica dei fari li spegne ad auto spenta puoi farlo, altrimenti devi settarla a mano. P.es. nel mio caso: - La Panda spegne le luci, quindi al 90% la tengo in posizione anabbagliante, spostandola in luci diurne solo se giro in città e mi ricordo. - La Fiesta (2008) non le spegne ed ha il cicalino. - La Leon (2012) idem, inoltre ha l'automatismo delle luci ma non ha la spia nel cruscotto (si illumina la zona del selettore quindi ti devi distrarre per guardarla) quindi in inverno posso lasciarla in automatico se la uso alla mattina o alla sera (e in auto le luci si spengono ad auto spenta), in estate devo azionare gli anabbaglianti quasi sempre. La Clio di mia zia ha una procedura particolare per settare le luci in modo da spegnerle a vettura spenta
  16. Può essere che sia al limite, ma, a questo punto, sarebbe da capire i punti incriminati e come rimediare. A parte la zona davanti ai box, dove hanno clamorosamente sbagliato il progetto originale e messo una pezza, negli altri punti mi sembra che gli spazi di fuga siano comparabili con quelli del Mugello. Certo che il rivolo d'acqua in traiettoria alle Acque minerali è un errore di progettazione, ma a questo si rimedia in fretta e spendendo poco.
  17. Ala fine hanno annullato le gare della SBK e della SS300. Hanno corso la superpole race della SBK e la SS600, appena finita quest'ultima gara è iniziato a piovere molto forte. Alle acque minerali, quando hanno fatto ricognizione, la situazione era migliorata, prima c'erano pozze e un rivolo d'acqua che percorreva perfettamente la traiettoria in uscita, poi l'intensità della pioggia è calata e gli addetti hanno ripulito la zona, durante il passaggio dei piloti per i giri di allineamento alle acque minerali sembrava fattibile, ma non so in altre zone.
  18. Qui a Imola piove forte, sono sotto alle tribune delle acque minerali, la pista è allagato, rivol d'acqua stanno scendendo sulla pista. Mi sa che non gareggiano.
  19. Appena tornato da Imola. Rea ha dominato la gara. Bautista non è riuscito a reggere il suo ritmo, la sua Ducati è sembrata instabile in frenata al posteriore, forse la messa a punto del antisaltellamento non era perfetta, ma alla Tosa ha rischiato diverse volte una caduta. Peccato per Davies, qui sembrava più in forma di Alvaro, che, ricordiamolo, è la prima volta che corre a Imola. Sono contento per il podio di Toprak e del team Puccetti, ieri abbiamo fatto una visita nei suoi box, grazie ad un amico, e sono contento che un piccolo team Italiano sia sul podio di una importante gara mondiale. In SS600 ieri De rosa mi sembrava quello che guidava meglio, ma i tempi non gli rendono giustizia, vediamo se riesce a sorprenderci domani, la MV è in assoluto la moto più bella in pista. Onore a Roccoli, che gareggia da 20 anni e, con una wild card, e parte in nona posizione. Domani è prevista pioggia, potrebbero esserci delle grosse sorprese.
  20. Se non hai ancora il contratto te ne posso inviare una copia in privato. Per altre cose parliamone fuori da questo thread.
  21. Ma scusate, a parte quelle della "triade Teutonica" quale altra seg.D vende con numeri degni di nota? E' un segmento che vive in maggioranza di auto aziendali, la quota di auto nuove vendute ai privati è bassa. Sarebbe interessante il confronto con una generalista del segmento, es. la Peugeot 508, che ha berlina e station e costa meno, per capire di che numeri stiamo parlando.
  22. Tralasciando il discorso delle rigenerazioni forzate, alla mia Leoncina alla revisione hanno dovuto tappare lo scarico con uno straccio per passare la revisione, visto che, a regime, l'apparecchio non riusciva a rilevare il valore del particolato, e con quello strategemma il valore rilevato era 0,0. Se un auto a gasolio E5 o successiva ha una manutenzione fatta come si deve e non ha il filtro DPF intasato da un utilizzo inadatto, emette veramente poco particolato.
  23. Allora dovevi specificare meglio E poi non ho capito tutta questa discussione sul non acquisto, non è che mi chiamo PierSilvio e se mi piace qualcosa la compro, però non è escluso che se se ne presenta l'occasione lo possa fare.
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.