Vai al contenuto
Autopareri news
  • Benvenuti sul nuovo tema grafico! Scegli il tuo tema preferito in fondo alla pagina: chiaro (light) o scuro (dark).
Accedi per seguire   
nucarote

Come vorreste la gamma Abarth?

Messaggi Raccomandati

Eh ho capito, ma tanto a rigor di logica non si potrebbe comunque. Ti pigli i kit della casa e bom!

Riesce più facile fare questa:

abarth-500-trofeo.jpg

salve ragazzi..io sono un "papi" di 63 anni e da due guido una APE..e ne sono soddisfattissimo!

premetto che ai miei tempi ho avuto una 850 TC Nurburgring con cambio a 5 marce e una 1000 berlina trasformata TCR..nell'allestimento esterno e con un motore "FREN" da 85 cv..

A Torino, di "diversamente giovani" :mrgreen: , sulle Abarth, specie 500, ne girano parecchi.

sono spesso persone che la prendono come seconda auto da affiancare alla berlinona di turno, e non vogliono la classica lavatrice tipo utilitaria.

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

io la 500X ce la vedrei abbastanza bene (l'unica possibilità concreta attuale per espandere la gamma)...altri modelli non ne vedo (panda?mmmmm no non avrebbe molto senso)

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Il commento che non ti aspetti.... Confesso che ce la vedo.anche io.. Integrale... Il 1750... Potrebbe non essere male..

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

e' l'unico sistema per provare a sdoganare il marchio dalla 500...altrimenti va a finire che torna ad essere una specie di "linea accessori" com'era un tempo.

Dinamicamente sembra piacevole da guidare...neppure io ce la vedrei male ....i puristi magari storceranno i lnaso...

Però una volta si abartizzava quello che c'era pur di vendere....quindi io non l ovedo come un sacrilegio...in attesa della spider

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Dopo 595 e 124 Spider per me l'ultimo tassello è fare la 500x Abarth. Il modello per me si presterebbe alla grande e - se non erro - si era già parlato di questa variante con la diffusione anche di alcuni rendering.

La 500x Abarth potrebbe per me contribuire ad ampliare il perimetro del marchio, ma non aspetterei che il modello di partenza diventi vecchio per procedere in tal senso perché un modello premium su una base stanca è destinato all'insuccesso.

Sullo schema meccanico punterei ancora sul 1.4 Multiair della Spider 124 associato alla trazione anteriore.

L'adozione del 1750 magari associata alla trazione integrale renderebbe infatti il modello troppo "impegnativo"

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Secondo me hanno sbagliato a fare la 124 abarth col solito 1.4 da 170 cavalli e farlo pagare 40 mila euro, quando lo stesso motore con 30 cavalli in meno costa 25. Io l'avrei fatta come la 124 rally, col 1750 longitudinale provenienza alfa, magari non con 300 cavalli, ma gia con 200 cavalli o esagerando con i 240 cavalli della giulietta andava benissimo e potevi allora anche farla pagare 45 mila euro e ci stavano, si sarebbe comunque mantenuta a debita distanza dalla 4c che costa 65 mila euro almeno. A parte cio' io una 500x abarth la farei uscire, magari con il nuovo 2.0 turbo benzina multiair a inierzione diretta della giulia da 280 cavalli, con la trazione integrale sarebbe un gran bel mezzo!

  • Mi Piace 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere iscritto per commentare e visualizzare le sezioni protette!

Crea un account

Iscriviti nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire   

×

INFORMAZIONE IMPORTANTE

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Termini e condizioni di utilizzo.