Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!
Guest EC2277

Eurofighter Typhoon

Recommended Posts

Che sappiate vi sono test di sviluppo di qualsiasi genere sugli EFA italiani?

perchè è da una settimana che dalle ore 15 alle 17 un EFA monoposto fa avanti ed indietro sui cieli del cuneese; una volta è passato tanto basso da distiguere gli stemmi sulle ali... (non vii dico i vetri di casa mia quanto vibrassero dopo quel passaggio)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che io sappia stanno integrando i nuovi caschi HEA.

Certo che io non vorrei mai trovarmi di fronte un Tifone equipaggiato con Pirate, IRST e casco HEA.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Che io sappia stanno integrando i nuovi caschi HEA.Certo che io non vorrei mai trovarmi di fronte un Tifone equipaggiato con Pirate, IRST e casco HEA.
Edited by fuzz77

Share this post


Link to post
Share on other sites
Che sappiate vi sono test di sviluppo di qualsiasi genere sugli EFA italiani?

perchè è da una settimana che dalle ore 15 alle 17 un EFA monoposto fa avanti ed indietro sui cieli del cuneese; una volta è passato tanto basso da distiguere gli stemmi sulle ali... (non vii dico i vetri di casa mia quanto vibrassero dopo quel passaggio)

mai quanto molti anni fa un 104 "bucò" il muro del suono...pensavo fosse esplosa na bombola del gas!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest EC2277

l'F-35 che ha un'accelerazione supersonica penosa, peggio di quella dell'F-16 e a livello dell'F-18

Infatti l'F-35 è più l'erede dell'F/A-18, che dell'F-14.

Per sostituire i gattoni ci vorrebbe una versione navale dell'F-22.

mai quanto molti anni fa un 104 "bucò" il muro del suono...pensavo fosse esplosa na bombola del gas!!!

Non mi nominare l'F-104. È stato uno dei peggiori caccia della storia: con la sua scarsa manovrabilità e con quell'innata attitudine ad andare in stallo, lasciando pochissime (anzi nulle) possibilità al pilota di recuperare l'aereo, era più un vettore di missili che un vero caccia; peccato però che abbiano deciso di riciclarlo come intercettore o come caccia-bombardiere.

Edited by EC2277

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io invece spezzo una lancia in favore dell F-104.

Pensa dal buon Kelly Johnson dopo aver intervistato i piloti della guerra di Corea , che volevano solo accelerazione e velocità di salita, era pensato non per il dogfight ma per fare da vettore di missili ( salire alla massima velocità in quota, lanciar missili ed andarsene )

come intercettore puro su allarme avava pochi rivali ( soprattutto nella versione G ed S ) , e si vocifera che sia uno dei pochissimi aerei occidentali ad aver intercettato ( nel senso di illuminato con il rada di tiro ) i MiG 25 da ricognizione , in pratica invulnerabili fino alle versioni spinte degli F-15.

In Itali è stato un fabbricante di vedove, ma per l'uso intensissimo e per la mentalità dei pioti italiani che volevano anche da esso la monovrabilità del Cr 42...:)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Io invece spezzo una lancia in favore dell F-104.

Pensa dal buon Kelly Johnson dopo aver intervistato i piloti della guerra di Corea , che volevano solo accelerazione e velocità di salita, era pensato non per il dogfight ma per fare da vettore di missili ( salire alla massima velocità in quota, lanciar missili ed andarsene )

come intercettore puro su allarme avava pochi rivali ( soprattutto nella versione G ed S ) , e si vocifera che sia uno dei pochissimi aerei occidentali ad aver intercettato ( nel senso di illuminato con il rada di tiro ) i MiG 25 da ricognizione , in pratica invulnerabili fino alle versioni spinte degli F-15.

In Itali è stato un fabbricante di vedove, ma per l'uso intensissimo e per la mentalità dei pioti italiani che volevano anche da esso la monovrabilità del Cr 42...:)

Il più grande aviatore tedesco della II Guerra Mondiale Erich Hartmann con 352 vittorie, uno dei primi assieme a Nowotny a volare sull' Me262, lo considerò un aereo poco sicuro, inadatto al combattimento ed alla Luftwaffe. Per queste sue considerazioni, non ebbe grandi possibilità di proseguire nella sua carriera militare in tempo di pace, però visti gli scarsi record di sicurezza anche in Germania, penso non avesse tutti i torti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

l'F-104 è un aereo controverso.arrampicatore ed intercettore fenomenale, era assai poco incline alla manovra ed al dogfight in senso stretto....

se è vero che lasciava pochi margini ed era incline al superstallo è anche vero, tuttavia, che nelle manovre verticali poteva dire la sua contro chiunque e non è un mistero che i nostri F-104 nelle esercitazioni misero in difficoltà aerei ben più manovrieri come gli Harrier (anche l'asso delle falkland Sharkey Ward fu "abbattuto" dai piloti dell'AM) e gli F-16 dell'USAF, nonchè una fantomatica sfida negli anni 80 contro un Phantom dell'US Navy nell'adriatico che per seguire gli zoom dello spillone andò in stallo ed i piloti dovettero lanciarsi!

personalmente lo metto al livello del Mig-21 fino al paragone F-104G/Mig-21Mf (fine anni 60 primi 70 quindi), successivamente il nostro F-104S secondo me stava sotto al Mig-21Bis come macchina da combattimento.....peccato che i piloti dell'AMI compensavano più che ampiamente il Gap ;)

Edited by fuzz77

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.