Jump to content
  • 0

un incubo chiamato colt


teofrasto

Question

ciao a tutti, volevo rendervi partecipi della mia odissea...

Mese di ottobre nell’anno del signore 2008, mi accingo a firmare il contratto di compravendita della mia nuovissima MITSUBISHI COLT CABRIO CZC.

Mi serviva subito una macchina per rimpiazzare la ormai datata Daewoo Lanos (295000km mai avuto problemi) ed eccola la vedo mi piace la voglio r visto che è pure in pronta consegna la compro.

Manca solo la firma….ci siamo quasi e tra me e me penso: Ø”oh speriamo bene”…..STA CIPPA!!!!

La porto a casa ed una sera di dicembre mentre mi reco dalla allora mia ragazza prendo una buca e mi si frantuma un cerchio in lega… che sfiga!

L’indomani sono dal concessionario Mitsubishi di Lodi da cui l’ho comprata, acquisto il ruotino di scorta (non fornito di serie 90€) , ordino un nuovo cerchio che non si sa mai (250€) e porto a riparare il cerchio rotto (50€ a saldatura )…BUON NATALE MIKE!!!

MARZO 2009 guasto ai comandi alzacristalli (sostituzione in garanzia)

Aprile 2010 una mattina mi alzo tranquillo, vado alla macchina apro la portiera e…ta daaa macchina allagata dal temporale della sera prima che ha ben pensato di rifugiarsi nella mia macchina…(sostituzione completa delle guarnizioni del hard top).

estate 2012 arrivo al lavoro bello soddisfatto nonostante tutto di aver comprato una cabrio, parcheggio, chiudo il tettuccio, apro il bagagliaio, orrndo lo zaino richiudo e…..tatatatata.

un rumore simile ad una mitragliatrice giunge dal baule cercò di riaprirlo ma nulla non ne vuol sapere, non capisco cosa succede cerco di far del mio meglio ma nulla.

La portò dal mio meccanico il quale si rivolge al concessionario Mitsubishi di Lodi, la carica sul carro attrezzi e gliela porta….passa tutta la giornata..risultato???!! una cippa lessa!!! il concessionario non sa cosa fare, non riesce nemmeno ad aprire il baule…l’unica cosa che sa oltre a dirmi che purtroppo ad usarle le cose si rovinano,e propormi di comprare tutto il sistema di chiusura/apertura baule, il sistema di apertura/chiusura tettuccio ed i sistemi elettronici di gestione di tutto l’ambaradan….Preventivo…3500€ come minimo!!!

La macchina ne vale 2500 di euro, mi rivolgo alla MITSUBISHI spiegò il problema e di tutta risposta mi viene detto di fidarmi del concessionario che non ce altro che loro possano fare ….insomma picche!!

Sono deluso ed amareggiato, non posso permettermi un altra auto quindi mi ci metto dietro con mio zio e alla fine almeno il baule lo riusciamo ad aprire.

escludiamo l’elettronica e facciamo in modo che il bagagliaio faccia la sua funzione meccanica.

Ottobre 2014 per errore abbasso il finestrino posteriore lato guidatore, faccio per ritirarlo su…tra daaa il finestrino collassa e cade dentro.

purtroppo non potendo alzare il finestrino dietro non viene su neanche quello davanti, non avendo attrezzi a portata di mano ed essendo ormai sera “incarto” tutto il lato con del cellophane fissato con lo scotch e vado a casa.

l’indomani uscendo di casa vedo le pozzanghere per terra (Dio mio ha piovuto)…in macchina mancano solo i pesci rossi appoggio il culo sul sedile fradicio e vado dal meccanico mi fissa il vetro alla meglio in modo da poter alzare anche l’altro. preventivo del supporto da sostituire: 150€!!

3 settimane fa sto andando tranquillo, e bada bum…collassa il finestrino anteriore lato passeggero…. NON NE POSSO PIÙ!!!

Riassumendo:

Guasti: sistema apertura/chiusura bagagliaio, sistema chiusura/apertura tettuccio e elettronica di gestione 3500€, finestrino posteriore 150€, finestrino anteriore (l’ho sistemato alla meglio ho paura del preventivo).

PROBLEMI: guarnizione tettuccio sostituita, comandi alzacristalli sostituiti, tappezzeria rovinata e dulcis infundo….MARONI SGRETOLATI!!!

I VITA MIA MAI PIÙ UNA MITSUBISHI… SE AVETE DEI DUBBI QUANDO STATE PER COMPRARE UNA MACCHINA…NON COMPRATELA!!!

Ringraziò in particolare la MITSUBISHI per aver prodotto sto aborto, la concessionaria GALLUCCIO DI LODI per avermela venduta e per avermi forbito l’assistenza e ME MEDESIMO per averla comprata come un pollo!!!

Link to comment
Share on other sites

Recommended Posts

  • 0

Quasi tutti i problemi sono specifici del modello cabrio. Ho conoscenze con la colt normale e non hanno avuto nessun problema. Dispiace, ma generalizzare prendendo come riferimento un modello molto particolare e dalla produzione limitata mi pare eccessivo.

Qualcuno sa chi le costruiva?

Link to comment
Share on other sites

  • 0
Quasi tutti i problemi sono specifici del modello cabrio. Ho conoscenze con la colt normale e non hanno avuto nessun problema. Dispiace, ma generalizzare prendendo come riferimento un modello molto particolare e dalla produzione limitata mi pare eccessivo.

Qualcuno sa chi le costruiva?

vero i problemi sono legati al modello cabrio ma ciò non giustifica l'incompetenza di non saper risolvere il problema e nemmeno da dove partire.

sinceramente dopo un'esperienza così mi sentirei un cretino a comprare un'altra Mitsubishi..

Link to comment
Share on other sites

  • 0
Ingegnerizzata e prodotta da Pininfarina a Bairo Canavese. È stata anche oggetto di una diatriba legale tra Mitsubishi e Pininfarina.

mah...mitsubishi è un costruttore di notevole affidabilità...quelle fatte in olanda da volvo o in italia da pininfarina come spesso accade non raggiungevano evidentemente una omogeneità costruttiva con quelle fatte in altri plants...vi piace plants? fa più figo di fabbrica

Link to comment
Share on other sites

  • 0
vi piace plants? fa più figo di fabbrica

Sono entrambi di uso più che comune, secondo me però fanno riferimento a due fattispecie un pò diverse: fabbrica come luogo produttivo, plant come stabilimento quindi comprensivo anche di uffici, servizi logistici, etc

Scusate l'OT da esaurito :lol:

Link to comment
Share on other sites

  • 0
Sono entrambi di uso più che comune, secondo me però fanno riferimento a due fattispecie un pò diverse: fabbrica come luogo produttivo, plant come stabilimento quindi comprensivo anche di uffici, servizi logistici, etc

Scusate l'OT da esaurito :lol:

okay fixed. plant.

Link to comment
Share on other sites

  • 0
mah...mitsubishi è un costruttore di notevole affidabilità...quelle fatte in olanda da volvo o in italia da pininfarina come spesso accade non raggiungevano evidentemente una omogeneità costruttiva con quelle fatte in altri plants...vi piace plants? fa più figo di fabbrica

innanzitutto grazie a tutti voi per l'interessamento... ho scelto una Mitsubishi anche per la sua fama in quanto ad affidabilità (ed infatti sulla meccanica in generale nulla da dire, anzi) mi lascia perplesso che il problema sia di natura elettronica principalmente, è risaputo infatti a che livello tecnologico sono i giapponesi in questo settore...io da ignorante credo semplicemente di aver beccato la così detta "nata male"....

Link to comment
Share on other sites

  • 0
innanzitutto grazie a tutti voi per l'interessamento... ho scelto una Mitsubishi anche per la sua fama in quanto ad affidabilità (ed infatti sulla meccanica in generale nulla da dire, anzi) mi lascia perplesso che il problema sia di natura elettronica principalmente, è risaputo infatti a che livello tecnologico sono i giapponesi in questo settore...io da ignorante credo semplicemente di aver beccato la così detta "nata male"....

Mitsubishi prenda le sue colpe

e il costruttore e ingegnerizzatore le sue ...ti hanno detto chi è

Link to comment
Share on other sites

  • 0

secondo voi posso chiedere aiuto a qualcuno?? ho scritto alla Mitsubishi ma ovviamente la macchina non è più in garanzia e quindi cippa! voi al mio posto cosa fareste? purtroppo non ho la possibilità di cambiare auto

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...

 

Please, disable AdBlock plugin to access to this website.