Vai al contenuto
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!
  • Autopareri era presente al Salone di Ginevra 2019 nelle giornate stampa del 5-6 marzo
  • Guarda le numerose immagini e video sulla nostra pagina Facebook!
Accedi per seguire   
Davialfa

Posteriore o anteriore su poca aderenza

Messaggi Raccomandati

Ma in terreni con poca aderenza, come ad esempio salite sterrate in montagna, è migliore la traIone posteriore o anteriore? Quest’ultima credo sia piu facile da gestire, ma nel complesso non lo so. Parlo di movimenti a bassa velocità 

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

in salita a basse velocità è quasi meglio la trazione posteriore per questioni di trasferimento di carico). Se in salita slittano le ruote anteriori con tutto il peso dietro non ci si muove

  • Mi Piace 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
Inviato (modificato)

la posteriore ha più trazione ma è più difficile da gestire, diciamo che non esiste una risposta, il massimo è avere un 4X4.

Ne ho viste di BMW e Mercedes fare numeri da circo o peggio sbattere fuori dai tornanti perchè gli partiva in culo, il più delle volte sono automatiche e da prima ti parte per troppa potenza poi continua a scivolare per il troppo freno motore.

Personalmente con una trazione anteriore mi sono dovuto fermare quando ho cominciato a toccare sotto.

Modificato da Nicola_P
  • Mi Piace 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
Inviato (modificato)

A basse velocità, anche se in pendenza, credo sia sempre avantaggiata una TA a livello di carico sulle ruote motrici, a basse velocità e con una guida dolce il trasferimento di carico sul posteriore è minimo.

 

Il vantaggio delle TA è anche quello di avere la trazione e il carico del motore sullo stesso asse di sterzata, viene più facile correggere la traiettoria e le sbandate, a differenza ad es. di una TP con motore posteriore che avrà molto carico sulle ruote motrici ma sarà più difficile correggere i sovrasterzi e sottosterzi, avendo il peso del motore dietro che rende le reazioni più brusche quando c'è una perdita di aderenza.

Modificato da RiRino

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
Inviato (modificato)

Oggi con i controlli elettronici la differenza la fanno più gli pneumatici che la trazione, anche se le quattro ruote motrici saranno sempre avvantaggiate a parità di coperture.

Chi, per età od odierno piacere di guidar vetture d'un tempo, è stato sul viscido al volante di vetture retrotratte, sa che la guida è più impegnativa per tenere a bada i sovrasterzi, operazione per altro contro-intuitiva per chi -la stragrande maggioranza degli automobilisti medi- non ha esperienza a riguardo, mentre con la trazione anteriore bene o male il muso che allarga lo si riesce a tener più facilmente a bada.

 

Modificato da johnpollame

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere iscritto per commentare e visualizzare le sezioni protette!

Crea un account

Iscriviti nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire   

×

INFORMAZIONE IMPORTANTE

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Termini e condizioni di utilizzo.