Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!

Dallebu

Members
  • Content Count

    779
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    6

Everything posted by Dallebu

  1. Da questa angolazione il muso mi ha ricordato un restyling della Fiorino Brasiliana
  2. La Mitsubishi Eclipse è diventa un SUV, la 500 è diventata anche SUV, Lamborghini SUV, Rolls Royce SUV, Bentley Pure, e adesso anche la ex coupê Ford Puma diventa SUV. Tra un pò anche i bambini verranno registrati come SUV, Luca Suv Zanetti
  3. Come è già stato detto, l'unico problema della Argo in Italia (e Europa) si chiama Panda. La Argo in Europa sarebbe un'ottima concorrente di Ka+ nella gamma "rational" sotto a Tipo, ma in quella fascia di prezzo c'e proprio la Panda, già pronta, già adatta al mercato e vende bene.
  4. L'unica cosa che mu turba è lo sbalzo anteriore enorme...
  5. Ma come hai fatto a trovare il mio post? Sono più di 1.200 pagine nel topic della Giulia, io non ce la farei
  6. Le due immagini della Giulia E-torq le avevo fatte io Quando ho visto il post non ci ho capito niente, poi mi è venuta in mente la data
  7. Cerchi esagerati secondo me... In appoggio cammina sulle spalle degli pneumatici.
  8. Il 9" montato su Argo è di una marca low cost e funziona con un sistema Android, più economico e semplice rispetto al 7", infatti lo montano solo sul 1.0 e 1.3, metre le versioni 1.8 più care hanno lo Uconnect 7".
  9. @savio.79 ho modificato e sostituito la foto. Adesso ha 4 dita in più di chiappe!
  10. Secondo me il paraurti deve rimanere snello come nel concept. Basta fare come Stelvio in cui la parte bassa del portellone è composta da una struttura in acciaio con sopra una cover in plastica, facilmente sostituibile e riparabile. Ho fatto un disegno schematico di come potrebbe essere.
  11. Questa cosa delle 3 stelle mi sembra analoga a quando stavano finendo di sviluppare la Giulia e giravano voci che il telaio si piegava, que la centralina dell'ABS era stata messa nel posto sbagliato e si bagnava, che non passava i crash test fatti internamnete ecc. Mi sembra strano che con le simulazioni virtuali disponibili oggi VW (mica Tata) possa progettare una macchina da 3 stelle per sbaglio, a meno che il problema sia negli interni, come superfici rigide o appuntite che possano emergere dalla plancia, ma ne dubito.
  12. Allora, il cielo ha un rivestimento tipo Punto Evo, non è morbido come su Renegade, Golf o Bravo, ma rispetto alla Fiesta (almeno quella Brasiliana) ha un'aspetto migliore. La plafoniera per i posti posteriori non c'è, però siccoma la Cronos ce l'ha credo possa esse aggiunta in un qualunque MY. A livello di aiuti alla guida sono zero perchè il mercato e le leggi Brasiliane non li richiedono, molto meno sul segmento B. Per le versioni automatiche c'e il cruise control. Per quanto riguarda la sicurezza comunque ci sono (per il mercato Brasiliano) 4 Airbag, ABS, ESP ecc
  13. Beh, finalmente, dopo una quantità sufficiente di Km posso parlare della Argo. Tengo a precisare che sono pareri soggettivi e che farò delle comparazioni con una Ford Fiesta 1.5 del 2014. Estetica/ Carrozzeria: Il mio parere è che il disegno di base sia buono, ma secondo me stonano alcuni dettagli come le cornici dei vetri e la calandra troppo grezza. Sono sicuro che cambiando pochi dettagli la macchina risulterebbe molto più raffinata. Nonostante ciò, a me piace, la qualità (al contrario di Nuova Uno e Nuova Palio) c'e tutta, la macchina è molto ben costruita e solida. Le porte hanno guarnizioni doppie, e triple lungo l'arco del tetto. Le portiere si chiudono senza sforzo e con un rumore sordo, al contrario della Polo (almeno quella Brasiliana) che non ha le doppie Guarnizioni ed il rumore di chiusura delle porte somiglia a quello della più economica Up!. Interni: Per me sono la parte migliore. Plastiche dalla testura abbastanza raffinata, nel senso che le plastiche hanno un'aspetto di qualità, abbastanza opache, non grossolane. Gli accoppiamenti sono impeccabili. L'unica plastica disallineata che ho trovato è stata quella della copertura del sensore pioggia. Il design degli interni mi piace molto, così come la qualità di tutto ciò che si tocca. Le bocchette dell'aria quando le giri sono solide e non hanno nessun gioco, girano a piccoli scatti e fanno "click, click, click", molto premium . I comandi tondi del clima hanno il bordo in gomma e trasmettono qualità, sono una versione modificata di quelli di Renegade, 500X ecc. I sedili sono molto comodi e piuttosto morbidi, scendendo dalla Fiesta quando ci sali si nota subito. Lo spazio per chi siede dietro è abbondante. Misuro 1,78m e sedendomi "dietro di me" ho ancora 5~6 dita di spazio tra le ginocchia e lo schienale. Bagagliaio 300L Infotainment e tecnologie varie: Rispecchia esattamente quanto visto su Tipo e 500X, anche lo schermo è lo stesso. L'impianto audio ha una qualità e potenza di un'altra categoria, ci sono 4 altoparlanti ovali 6"x9", gli stessi di Renegade, Compass e Toro, + 2 Tweeter sui montanti anteriori. Sulle porte posteriori c'e la predisposizione per un'altro paio di tweeter. I bassi sono notevoli ma il tutto è equilibrato, senza distorsioni anche ad alto volume. Su strada: Comfort è la parola d'ordine. Tutta la taratura della macchina punta al comfort più che alla sportività. Lo sterzo è leggerissimo in manovra, più dello sterzo già leggero della Fiesta, maquando si sale con la velocità diventa più consistente. Una curiosità è che in curva lo sterzo si irrigidisce in base all'accellerazione laterale, anche durante una rotonda. La leva del cambio è molto leggera e l'escursione media, la frizione (idraulica) è leggera come su un 1.0 Fire, e l'abitacolo è molto ben insonorizzato sia per quanto riguarda i rumori aerodinamici che i rumori esterni. Una caratteristica della macchina almeno col motore 1.8 e considerando la categoria è che ai 120~130 km/h ti sembra di andare più piano grazie al buon livello di NVH (noise vibration harshness). Le sospensioni per me sono state una sorpresa. Nonostante siano orientate al comfort la carrozzeria oscilla poco nei trasferimenti di carico e la stabilità è paragonabile a quella della Fiesta, che è più bassa, ci si siede più in basso e distesi ed ha gomme più larghe (195/55 R15 versus 185/60 R15). Una spiegazione può essere la pressione delle gomme, 2,2 Bar sulle 4 ruote per la Fiat e 2,2 anteriori e 1,8 bar posteriori per la Ford. Beh, in Fiat sono stati veramente bravi. Punti negativi: Dettagli poco raffinati come calandra tutta in plastica nera e le cornici dei vetri, mancanza di rivestimento in tessuto sulle portiere posteriori, console sul tunnel un po troppo semplice. Allego un video illustrativo che ho fatto.
  14. Esatto. Per fare un'esempio in Brasile il motore 1.0 TSI ha una potenza di 116 cv a benzina e 128 cv a etanolo. I motori Turbo sono quelli che più traggono beneficio dall'etanolo per quanto riguarda potenza e coppia, tenendo presente che in Brasile per legge la benzina deve contenere il 27% di Etanolo. La Golf 1.4 TSI importata dalla Germania e omologata con 140 cv e 250 nm di coppia, sui rulli ne dava 177 di cv e quasi 320 nm di coppia, 100% originale. Il motore 1.4 T-Jet importato dall'Italia dichiarava 155 cv e 210 nm, ma grazie alla presenza di etanolo la potenza e coppia reale erano 167 cv e quasi 260 nm. Quindi se anche consuma un pò di più, in realtà la macchina va anche di più... Fine OT
  15. 10 filtri, veri e propri laboratori chimici dentro al cofano e poi in Brasile grazie all'Etanolo un "vecchio" 1.8 16V aspirato emette 107 g/km mentre va a benzina e 0 g/km mentre va a Etanolo. Questo perché le piante di canna da zucchero utilizzate per produrre l'Etanolo prendono la Co2 dall'atmosfera e producono ossigeno (come ogni pianta) durante la loro "vita utile", e secondo i calcoli il risultato è zero emissioni di Co2. Lo svantaggio è un rendimento termico inferiore del 30% rispetto alla benzina, ma in parte compensato da una maggiore potenza e coppia grazie ad un elevato potere antidetonante. Un'altro svantaggio era la difficoltà di avviamento del motore a freddo. Si utilizzava un piccolo serbatorio di benzina ausiliario e un iniettore dedicato, che sotto una certa temperatura spruzzava benzina dopo la valvola a farfalla. Ora i motori più recenti hanno un sistema di preriscaldamento del carburante attraverso delle resistenze poste prima degli iniettori, risolvendo il problema.
  16. CosÌ come la nuova Fiesta, questa nuova Golf (almeno esternamente) non mi sembra più moderna di quella che va a sostituire.
  17. La Fiat Palio del 1996 utilizzava una piattaforma profondamente derivata da quella della Fiat Uno del 1983. Tutto il pavimento della macchina era simile, i duomi degli ammortizzatori erano simili, il passo era identico, ma la Palio aveva 3 stelle Euroncap e la Uno se fosse stata testa si sarebbe accartocciata come la Seicento o peggio. Quindi mantendendo forme simili ma cambiando materiali, spessori, saldature ecc si possono avere prestazioni nettamente diverse tra due pianali, a 360°.
  18. Si spera, perché una consolle centrale così stretta su una macchina sportiveggiante non sta bene.
  19. @xtom @brakespower Questo genere di McPherson dovrebbe avere un'escursione equiparabile solo da un ponte rigido con le barre stabilizzatrici scollegate
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.