Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri! La community italiana che dal 2003 riunisce gli appassionati di automobili e di motori

Search the Community

Showing results for tags 'coupé'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Autopareri Answers
    • Autopareri On The Road - Emergency while driving
    • Consigli per l'Acquisto dell'Automobile
    • Riparazione e Manutenzione dell'Automobile
    • Assicurazioni RCA - Contratti e Finanziamenti - Garanzie
    • Codice della Strada e Sicurezza Stradale
    • Tecniche e Consigli di Guida
  • Scoop e News about cars
    • New Car Models
    • Rumors and Spies Cars
    • Funzionamento della sezione Novità ed Anteprime
  • Mondo Automobile
    • Prove e Recensioni di Automobili
    • Tecnica nell'Automobile
    • Mercato, Finanza e Società nel settore Automotive
    • Car Design e Automodifiche
    • Vintage Car​
  • Case Automobilistiche
    • Auto Italiane
    • Auto Tedesche
    • Auto Francesi
    • Auto Britanniche
    • Auto del resto d'Europa
    • Auto Orientali
    • Auto Americane
  • Mondo Motori
  • Mobility
  • Off Topic on Autopareri
  • Venditori Convenzionati
  • Il sito Autopareri

Product Groups

There are no results to display.

Blogs

  • Autopareri News

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


Car's model


City


Interessi


Professione


Biografia


Quotes


Website URL


Facebook


Twitter


YouTube


Skype


AIM


ICQ

Found 37 results

  1. Cari amici forumisti, come avevo parzialmente anticipato, dopo 9 anni di onoratissimo servizio, senza problemi di rilievo (ma approfondiro') ho deciso di cambiare la mia auto. Vi tediero' con un bel post lungo e me ne scuso in anticipo Come alcuni di voi sapranno, avendola spesso citata, avevo una Scirocco 1.4 TSI 160 cv del 2011, di uno sgargiante Viper Green, comprata nuova quando avevo cominciato a lavorare da un annetto. La vettura e' stata mia fedele compagna per 9 anni, accompagnandomi nel mio percorso di vita e di crescita, tra l'altro anche al mio matrimonio. Nonostante la famigerata nomea del 1.4 TSI Twincharger, ho raggiunto i 117.000 km senza cambiare motore, con consumi di olio sempre contenutissimi. Fatto solo manutenzione regolare (i tagliandi biannuali VW), cambiato le lampadine anabbaglianti (funzionanti) una volta, una luce di posizione anteriore fulminata pochi mesi fa, i pistoncini di plastica che sollevano il cofano bagagliaio una volta (rotti uno dopo l'altro a distanza di pochi mesi intorno al quarto anno), le pastiglie una volta, le gomme ne ho usate 3 set (le originali Pirelli Cinturato, un set di invernali e un set di estive Bridgestone S001). Problemini avuti: rumorosita' portellone posteriore, risolta regolando la lunghezza dei pistoncini (quelli che poi si sono rotti) rumorosita' dal finestrino/pannello porta lato guida....problema comune per quelle vetture, mai risolto....non ho mai voluto smontare la porta per sistemarlo. Adesso da qualche mese cominciavo a sentire un po' di vibrazioni soprattutto al minimo, seppure il minino non oscillasse (ma era molto basso, meno di 700 rpm). E in prima accelerando a frizione premuta sentivo come un fruscio, come qualcosa che sfregasse, non ho capito se era la frizione del volumetrico o gli ingranaggi della prima stessa. Comunque la vettura mi ha soddisfatto quasi completamente, mi ha pianto il cuore a darla via, avessi potuto l'avrei tenuta. Le dedico qualche foto commemorativa scattata negli ultimi giorni. Ci ho lasciato un pezzettino del mio cuore. Considerando il timore di eventuali manutenzioni estensive, e la voglia di cambiare dopo 9 anni, stavo da un annetto guardandomi intorno. Non sono ancora per il suv o la berlina. Volevo qualcosa a due/tre porte e possibilmente migliorativo. Avessero dato un'erede alla Scirocco, penso che l'avrei presa. Purtroppo la scelta e' sempre piu' ristretta, soprattutto a 2/3 porte. Ho quindi guardato alle hot hatches, ma nessuna mi ha scaldato il cuore completamente. In particolare mi piaceva la Mercedes A35 AMG che ho preventivato. Come soluzione piu' economica stavo tenendo d'occhio la Focus ST ma sotto alcuni aspetti (solo manuale, dashboard identico alla Fiesta) non mi convinceva. Speravo nella Golf 8 GTI, ma mi ha del tutto deluso. Ero davvero interessato alla Ford Mustang, auto alla mia portata, iconica e dalla linea distintiva, almeno qui in Italia. Avevo fatto preventivo e test drive, purtroppo Ford ha deciso di cassare la Ecoboost automatica, e di ridurre di altri 20cv la potenza del motore (gia' scesa da 313 a 291cv col GPF). Infine la valutazione della permuta era simbolica. Girovagando in rete alla ricerca di alternative, mi ero imbattuto in una rete di concessionarie del nord Italia (non faccio nomi per non fare pubblicita') che prometteva BMW M2 nuove da immatricolare a 58.500 euro. Trattando al telefono e con la permuta mi avevano proposto una M2 Competition nuova a 56.500 euro. Era un prezzo interessante, ma leggermente al di sopra del mio budget, e in piu' c'era la mazzata del superbollo, cosi' avevo promesso che ci saremmo riaggiornati dopo le feste. Continuando a guardare video relativi alla vettura, leggere prove, ecc, in realta' la M4 pur prossima alla sostituzione mi piaceva di piu' come estetica e per il maggiore tiro in alto. Mi sono cosi' imbattuto in un annuncio di un usato (normalmente mi piacciono le auto nuove). Una M4 Competition Package immatricolata a dicembre 2017, con 4600km soltanto. Venduta nuova da loro stessi (o meglio era in leasing), prezzo su strada da nuova da fattura, 107mila euro. Richiesta 58.500 piu' passaggio di proprieta', e disponibilita' alla permuta. Li contatto, l'auto sembra come nuova in foto, gli dico della mia Scirocco, si propongono di valutarmela. Dopo un paio di giorni vengono fuori con la loro proposta: prenendo la Scirocco, si chiude a 50 piu' 2k di passaggio di proprieta'. Includono tagliando da eseguire pre consegna. Da documentazione fornita, l'auto ha bollo e superbollo pagati fino ad agosto 2020. Tanto basta a convincermi, sbrighiamo le varie formalita' e il 23 gennaio vado a ritirarla lasciando la mia amata Scirocchina. Ve la presento qui di seguito: L'auto e' meravigliosa sia fuori che dentro, potendo l'avrei voluta Sakhir Orange o Yas Marina Blue, ma e' usata e quindi tant'e'. Causa lavoro all'estero, ho fatto a tempo a prenderla e portarla a casa. Un paio di trasferimenti autostradali per ora. Adesso torno a lavorare, ma dopo vi posto le prime impressioni.
  2. No capisco perche' nessuna l'abbia menzionata. A me gasa parecchio. Qui la galleria d'immagini completa. Fonte: auto.it
  3. Buongiorno a tutti Vorrei sottoporvi questo lavoro trovato in rete di una eventuale fiat coupè https://www.behance.net/gallery/85823083/Fiat-Coupe-Tribute piccola nota (polemica) a margine, volendo prendere come esempio la Evoluzione GT, qui si nota la differenza tra un professionista (l'autore di questo progetto è un designer di professione, sul forum era stato pubblicato anche un suo lavoro riguardante una barchetta a marchio alfa romeo) e chi si improvvisa tale (rifacimento delta appunto...)
  4. Coupè a 2 porte derivato dalla nuova Serie 1 E' il primo coupè BMW a trazione anteriore Si affiancherà alla GranCoupè, che di fatto sarà la versione a 4 porte.
  5. Nuovo piccolo coupè, che riprende un nome già usato negli anni '80-90, anche se stavolta la derivazione è dalla Polo. La linea è sempre un coupè a due volumi col portellone abbassato.
  6. BMW M850i xDrive con Carbon Package Dichiara Markus Flasch, Project Manager della BMW Serie 8. L’estetica BMW M Performance La linea estetica è già nota ed anticipata dalla BMW Serie 8 Concept. A questo si aggiungerà: Impianto frenante sportivo BMW M Performance Differenziale posteriore BMW M Performance Spoiler posteriore Sterzo attivo Volante BMW M Performance Nuovi sedili I freni BMW M Sport, il volante M, i nuovi sedili migliori e lo spoiler posteriore sono tutti prodotti standard BMW M Performance.Inoltre, lo sterzo attivo è un comune tra le auto M Performance di fascia alta, come la BMW M550i. Il plus che mancava è il differenziale attivo BMW M, che di solito è riservato solo alle “pure” BMW M. Anche altri accessori BMW M Performance Ci saranno altri accessori BMW M Performance che aiuteranno a rendere la BMW M850i un po’ più speciale. Niente di estremo, ma abbastanza per aggiungere un po’ di pepe alla più calda Serie 8. Sono costituiti da: Cerchi in lega leggera in diversi “Style” da 20 “ Cinture di sicurezza BMW M Sospensione sportiva regolabile BMW M Tetto in fibra di carbonio Elementi esterni in fibra di carbonio Cartella stampa completa Listino BMW Serie 8 Coupe G15 Via BMWNews TOPIC SPY
  7. Versione coupè derivata dalla Fiesta, erede della Puma venduta negli anni '90/'00, e che va ad affiancarsi al futuro crossover.
  8. DS Automobiles ‏@DS_Official 1 hHá 1 hora Don't just look at art. Be ready to live it. Join us tomorrow at 10am Paris Time for the reveal of #DSMasterpiece. PRESS RELEASE
  9. L'Aston Martin ha finalmente tolto i veli alla AMR, la più cattiva delle DB11. L'attesa sportiva della Casa britannica monta un V12 di 5,2 litri da 639 CV a 6.500 giri e 700 Nm di coppia massima a 1.500 giri, abbinato al noto automatico ZF a otto marce. È in vendita con prezzi a partire da 174.995 sterline nel Regno Unito, da 241.000 dollari negli Stati Uniti e da 218.595 euro in Germania, con prime consegne previste entro l'estate. Caratteristiche. Lunga 4 metri e 75, larga 1,95 e alta 1,29, l'Aston Martin DB11 AMR presenta alcuni particolari in fibra di carbonio, come lo spoiler anteriore e le calotte degli specchietti. Secondo la Casa è in grado di toccare i 334 km/h e di bruciare lo 0-100 in 3,7 secondi. A livello estetico, oltre alla vasta scelta di colori standard e opzioni di finitura, la DB11 AMR è disponibile in tre colorazioni specifiche e in una variante a tiratura limitata (100 esemplari) in Stirling Green a cui si abbinano dettagli Lime, come il profilo basso della scocca, che senza soluzione di continuità segue il perimetro fino all'estrattore in coda, la stripe sul cofano e le massicce pinze freno, in bella mostra dietro i cerchi di lega da 20", che calzano gomme da 255/40 all'anteriore e da 295/35 al posteriore. A bordo, tutto è rivestito di Alcantara e pelle con cuciture a contrasto, loghi AMR su battitacco e poggiatesta e non mancano finiture in fibra di carbonio. Equipaggiamento. Della dotazione di serie fanno parte, fra l'altro, il climatizzatore automatico bizona e due display, quello digitale da 12,1 pollici della strumentazione e quello touch da 8", che proietta le immagini a 360° del sistema Park Assist (sensori e telecamere anteriori e posteriori) e consente di gestire tutte le funzioni del sistema d'infotainment di nuova generazione. Completano il quadro la connettività Bluetooth, il kit d'integrazione per iPod e iPhone e il navigatore satellitare. quattroruote.it Topic Spy: http://www.autopareri.com/forums/topic/63449-aston-martin-db11-s-spy
  10. MotorPassion

    Audi A5 2016

    A5 S5 PRESS RELEASE Foto live sul progilo twitter di Omniauto: Link galleria foto ufficiali su netcarshow.com per A5: https://www.netcarshow.com/audi/2017-a5_coupe/ Link galleria foto ufficiali su netcarshow.com per S5: https://www.netcarshow.com/audi/2017-s5_coupe/
  11. Sulla nuova Concept Coupé della Volvo trovo che si possano dire varie cose, positive e negative. Io, in generale, promuovo il risultato perché ne apprezzo il tentativo. È una coupé dalle linee tese ed eleganti, di volumi tradizionali. Trovo abbia un ché di inglese nell'andamento del baule che mi piace molto. Però... Però, nella fiancata, il rapporto tra la vetratura e la quantità di carrozzeria è così sproporzionato! È troppo alta! Io avrei eliminato qualche centimetro di latta, questa è la mia proposta (sotto invece l'originale):
  12. Fuori Produzione. autoblog.it Press Release : Renault autoblog.it Piccole modifiche per la piacevole coupé di Renault. Due giorni fa ne ho vista una nera, non è affatto male.
  13. Da Italiaspeed via autoblog.it Fiat Group Automobiles is preparing to unleash a trio of niche sports cars in 2010 for its Alfa Romeo, Abarth and Lancia brands, each boasting high performance and light weight characteristics, and all based on dedicated new platforms. The three sports cars are additions to the outlined FGA product portfolio and are set to be low-volume halo cars that will adhere to each brand’s underlying principles. Each one is set to excite fans of the respective brands and will be designed to thrill the driver. Lancia and Alfa Romeo will each get a sports coupe based on an all new rear wheel drive platform, while Abarth will get a two-seat rear wheel drive sports car, on separate architecture to the former two. All three cars will be launched in 2010 and will break with the current pattern that has seen FGA models getting heavier and heavier. The Lancia coupe will be based around the very well received Fulvia showcar which made such a splash when it debuted at the Frankfurt IAA in the autumn of 2003. Fiat bosses in the intervening half decade have tried many options to realise this model, even going as far as weighing up basing it on the ‘Premium’ platform as used by Alfa Romeo’s 159 saloon and Brera coupe. However, seven years after it first stunned onlookers at the German motor show it is set to arrive in the showrooms, underpinned by an all new RWD platform, no details of which have emerged yet. This new platform will be shared by a new-sports coupe planned for Alfa Romeo which will also arrive the same year, 2010, the year the brand will celebrate its centenary. Also adhering to weight saving principles it is expected to revive the legendary Giulia/Giulietta name. There is speculation that the RWD platform could be bought in by Fiat for these two applications. The third sports car to arrive in the showrooms that year (2010) will be from Abarth. This however will be a rear engined, two seat sports car that will be a direct competitor for the Lotus Elise. Ultra-lightweight, and to be powered by FGA’s growing range of small capacity turbocharged engines, it will draw on all Abarth’s historical DNA. Prospective Abarth dealers were guaranteed a small sports car when they signed up to the new network and Abarth is on course to remain on this target. The new Abarth sports car will be assembled by hand at Abarth’s ‘Officine 83’ headquarters at Mirafiori, Turin, with the lightweight chassis being built by an outside supplier and shipped in. Abarth has investigated the principles of the Lotus Elise closely and it is believed that management have discussed buying the lightweight chassis which uses advanced bonding techniques. Lotus has had much success adapting the Elise theme to external clients, having rebodied it for GM’s Vauxhall/Opel brands as well as for the innovative electric-powered Tesla sports car. Fiat group has also gained much experience of niche composite chassis manufacturing in its own research divisions, while another option being weighed up would be for ATR to build the chassis. One of the world leaders in lightweight material chassis manufacturing, ATR has built the tubs for supercars such as the Ferrari Enzo, Maserati MC12, Porsche Carrera GT, Lamborghini Murciélago and Bugatti Veyron. N.B. il grassetto è mio
  14. Messaggio Aggiornato al 13/11/2011 km77 Prezzi : ------------ Beh, molto bene, nonostante l'anteriore un po' troppo "triste" mi piace nel complesso. Dietro è spettacolare.
  15. Non più in vendita. Per il nuovo modello, cliccate sul seguente link -------> http://www.autopareri.com/forum/concept-anteprime/58837-mercedes-benz-classe-e-facelift-coup-cabriolet-foto-ufficiali.html km77
  16. Messaggio Aggiornato al 17/05/2012 autoblog.it km77 Via Autoblog.itPrezzi : ------- Bellissima!!!! Migliora e non di poco rispetto a prima.
  17. Messaggio Aggiornato al 12/11/2011 Meccanica: Spec-V : Egoist : km77 Video (Black Edition) omniauto.itPrezzi : ---------- Leaked.. a breve sapremo anche dati tecnici.
  18. 4r.it Mah, mah, non è bella anche se rispetto alla precedente migliora di molto. Belle le foto ufficiali.
  19. motorauthority via cochespias Tra un anno verrà presentata (dopo il facelift a quanto pare) una versione Coupè della Classe C, che mandera a quel paese la vetusta anzichenò CLC. Ho allegato un improbabile photoshop raffigurante la coupè con il frontale facelift..
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.