Vai al contenuto
Pawel72

Concorde 002 First Flight, April 1969

Messaggi Raccomandati

40 minuti fa, shadow_line dice:

Il concorde è la macchina più bella, l'Sr71 è la più sensazionale

 

comunque questo novo X plane della nasa ha un muso che è praticamente quello dell'X3

 

se riescono a insonorizzare il boom supersonico vedremo, ci credo solo quando lo vedrò da vicino, personalmente ho sentito parecchie volte ii "bang" di aerei militari da mach 2 di massima e anche ad una distanza media sono delle vere bombe, il bang è uno solo e non sembra arrivare eda una direzione precisa ma è tutt'attorno, sembra davvero una bomba ad elevato potenziale in grado di far tremare i vetri

Se abiti verso l'alto adriatico, uno dei tanti responsabili, ero io:-D

 

I "bang" sono sempre due. Prua/coda.

L'orecchio, non li percepisce sempre.

 

  • Like! 3
  • Wow! 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
2 ore fa, Cosimo dice:

vero, anche a me ha ricordato lo stiletto. 

Prestazioni a parte, sembra impossibile che abbia 66 anni 

Risultati immagini per x3 stiletto

In effetti è incredibile come praticamente da subito abbiano azzeccato la forma aerodinamica e lo styling degli aerei a reazione, per i commerciali poi praticamente erano già da subito quasi uguali agli attuali, l'unico grosso cambiamento si è visto cob le gondole motori e  ovviamente i motori stessi, il 707 faceva un casino assurdo e fumo nero..

2 ore fa, Damynavy dice:

Se abiti verso l'alto adriatico, uno dei tanti responsabili, ero io:-D

 

I "bang" sono sempre due. Prua/coda.

L'orecchio, non li percepisce sempre.

 

Si i bang sono due ma per quello che ricordo si fondono sempre in uno solo, e può essere davvero forte, ricordo la gente attorno che non sapeva cosa fossero era veramente spaventata

 

e quindi eri tu su..? 104, 16, tifone? più probabile i primi due?

 

del Typhoon ricordo di aver visto l'intercettazione sopra torino di un aereo di fotogiornalisti durante le olimpiadi, al'altezza di piazza arbarello si sono sganciati con una manovra simultanea, uno ha virato con elevato angolo di bank a destra e il gregario uguale a sinistra, ma gli erano dietro a 4-5 lunghezze di aereo e come detto, sopra torino città!

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
1 ora fa, shadow_line dice:

il 707 faceva un casino assurdo e fumo nero..

 

 

e quindi eri tu su..? 104, 16, tifone? più probabile i primi due?

 

 

F.104

PA.200T

 

Ho concluso con il G222...

 

Solo con il primo, durante le "prove motore", ho volato in regime supersonico.

Si volava per un tempo limitato, a circa 40.000ft, poi, deceleravi velocemente per non rimanere senza carburante. 

 

Il 707 nelle prime versioni, usava i turbogetto Pratt & Whitney.

 

boeing+707+1960+0541868.jpg

Altro che scie chimiche... (motorizzato vw):shock:

  • Like! 3
  • Wow! 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

A casa mia, a causa dei bang sonici, in 2 occasioni si ruppero dei vetri (non doppi) ed in una di queste me le sono prese poiché stavo giocando a palla li vicino... ::~

 

20 anni fa giravano veramente bassi dalle mie parti (zona R64), ricordo alle medie il passaggio di un Tonka sopra la scuola e mentre tremava tutto quanto, dalla finestra vidi l'esatta copia dell'immagine qui sotto ( a parte il fumo nero sullo sfondo :razz:) seguita da una cabrata con metà aereo avvolto nella condensa.

 

hqdefault.jpg

 

Qualche anno prima ricordo un Tifone (DA3 o DA7) fare il pelo alle linee dell'alta tensione.

 

 

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
Inviato (modificato)
57 minuti fa, ISO-8707 dice:

A casa mia, a causa dei bang sonici, in 2 occasioni si ruppero dei vetri (non doppi) ed in una di queste me le sono prese poiché stavo giocando a palla li vicino... ::~

 

20 anni fa giravano veramente bassi dalle mie parti (zona R64), ricordo alle medie il passaggio di un Tonka sopra la scuola e mentre tremava tutto quanto, dalla finestra vidi l'esatta copia dell'immagine qui sotto ( a parte il fumo nero sullo sfondo :razz:) seguita da una cabrata con metà aereo avvolto nella condensa.

 

hqdefault.jpg

 

Qualche anno prima ricordo un Tifone (DA3 o DA7) fare il pelo alle linee dell'alta tensione.

 

 

Sono "quelli" di Cameri...

Se avessero pilotato il Concorde, ti avrebbero scoperchiato casa:-D

Modificato da Damynavy
  • Ahah! 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
3 ore fa, Damynavy dice:

F.104

PA.200T

 

Ho concluso con il G222...

 

Solo con il primo, durante le "prove motore", ho volato in regime supersonico.

Si volava per un tempo limitato, a circa 40.000ft, poi, deceleravi velocemente per non rimanere senza carburante. 

 

Il 707 nelle prime versioni, usava i turbogetto Pratt & Whitney.

 

boeing+707+1960+0541868.jpg

Altro che scie chimiche... (motorizzato vw):shock:

Se non sbaglio usavano pure l'iniezione di acqua per aumentare la potenza

On 4/4/2018 at 15:12, Dodicicilindri dice:

In effetti c'e' l'imbarazzo della scelta :D

Allora per non fare un torto ai nostri amici Ruskie, e anche perche' ci piace tanto, e poi ha appena debuttato il restyling :D ci mettiamo questo

 

Risultati immagini per tupolev tu-160m2

 

Ma è un TU144 senza Canard?

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
Inviato (modificato)
2 ore fa, xyzteam dice:
2 ore fa, xyzteam dice:

Ma è un TU144 senza Canard?

 

 

No, è un Tu-160M2.

Comunque sul Tu-144 le Canard erano retrattili.  min 1:40

Cita
2 ore fa, xyzteam dice:

Se non sbaglio usavano pure l'iniezione di acqua per aumentare la potenza

 

Il P&W J48, aveva questo "sistema".

Incrementava la potenza per brevi periodi.

 

Non so se fu mai montato sul 707.

 

 

Modificato da Damynavy
  • Like! 2

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
13 ore fa, Damynavy dice:

F.104

PA.200T

 

Ho concluso con il G222...

 

Solo con il primo, durante le "prove motore", ho volato in regime supersonico.

Si volava per un tempo limitato, a circa 40.000ft, poi, deceleravi velocemente per non rimanere senza carburante. 

 

Il 707 nelle prime versioni, usava i turbogetto Pratt & Whitney.

 

boeing+707+1960+0541868.jpg

Altro che scie chimiche... (motorizzato vw):shock:

hai pilotato lo spillone?? :oddio::happy::wub:

 

da oggi sei il mio supereroe :mrgreen: 

 

me li ricordo benissimo sull'adriatico da bambino, li aspettavamo sempre

 

era così critico come si dice e che gli atterraggi dovevano essere fatti a velocità e motore sostenuti? spiega che son tanto curioso quanto ignorante! 

  • Like! 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
53 minuti fa, Cosimo dice:

hai pilotato lo spillone?? :oddio::happy::wub:

 

da oggi sei il mio supereroe :mrgreen: 

 

me li ricordo benissimo sull'adriatico da bambino, li aspettavamo sempre

 

era così critico come si dice e che gli atterraggi dovevano essere fatti a velocità e motore sostenuti? spiega che son tanto curioso quanto ignorante! 

Si, sono un vecchietto.Tra 5 tratte vado in pensione (FINALMENTE).

Se facevi le "cose", nel modo giusto non creava nessun problema.

 

Si atterrava veloci... non ha le ali.:-D

 

Se non ricordo male:

 

Gear down 260kts

 

Flaps land  240Kts

 

Finale          185Kts

 

In aiuto, aveva anche le cosiddette "ali soffiate".

 

 

P.s.

Se può interessare...ho pilotato anche la MITO 78cv.

 

 

 

 

 

 

  • Like! 2
  • Ahah! 5

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere iscritto per commentare e visualizzare le sezioni protette!

Crea un account

Iscriviti nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×