Jump to content
  • 0

Strisce blu e residenti


xblitz
 Share

Question

Salve
Abito in un paese di circa 18000 abitanti in zonda in centro dove è difficile trovare parcheggio. Fino a prima del rifacimento delle strisce dei parcheggi di una strada (che erano blu su entrambe i lati) non veniva fatta nessuna multa poi hanno rifatto le strisce (da un lato bianche, dall'altro blu) e da allora giù multe. Ora sorvolando su quale sia il comportamento più infame (se parcheggiare a scrocco sulle strisce blu oppure fare multe a tradimento)... io risiedo in una parallela di suddetta strada; avendo preso una multa perché ho parcheggiato sulle strisce blu senza pagare ho chiesto ai vigili se c'era una deroga per i residenti... la loro risposta è stata "senti l'assessore, devo andare che c'ho un incendio strano" (AHAHAHAH - ma quanto sono simpaticoni). Ora io vi chiedo, è normale che il comune non preveda il parcheggio gratuito sulle strisce blu AI RESIDENTI di una certa zona (la zona non è centro storico\ZTL). C'è qualcosa che posso fare o devo rassegnarmi a parcheggiare l'auto lontano da casa?

 

Link to comment
Share on other sites

6 answers to this question

Recommended Posts

  • 0

Sia dove sono nato, sia dove vivo, sono circondato da strisce blu, e per i residenti ci sono delle agevolazioni sugli abbonamenti mensili/trimestrali/annuali (abbonamenti che comunque paghi, ma ovviamente senza la garanzia di trovare sempre un posto libero) 

 

Onestamente non ho mai sentito di zone a pagamento, ma gratuite per i residenti. E, tutto sommato, credo sia giusto così.

  • I Like! 2

- '95 Fiat Cinquecento 900 cc MOTORE NUOVO(dal 1995 in garage, spero mia finchè campo)

- '10 Alfa Romeo MiTo 1.4 TB MultiAir 135 cv Distinctive Premium Pack (dal 2017)

 

Link to comment
Share on other sites

  • 0

Per quello che so, dipende dai Comuni. Ma in generale ci sono degli abbonamenti per le strisce blu. In alcune zone valgono anche fuori dalle ZTL. Per la ZTL invece è normale poter parcheggiare con l'abbonamento. 

 

"

Zone tarriffate (zone più vicine al centro, viali, margini interni ed esterni)

1) Sono residente/domiciliato in zona viali cosa devo fare per poter lasciare l'auto vicino casa senza incorrere in sanzioni?
I residenti e dimoranti nella zona viali possono usufruire di un abbonamento annuale al costo di 30 euro  per parcheggiare senza limiti di tempo nella cerchia dei Viali e nella nuova zona Margini interni ed esterni.
In mancanza di abbonamento il parcheggio verrà regolamentato con la tariffa oraria.

"

 

Per esempio:

https://www.comune.modena.it/lecittasostenibili/piano-sosta/piano-sosta-domande-frequenti#:~:text=I residenti e dimoranti nella,regolamentato con la tariffa oraria.

 

  • I Like! 2
Link to comment
Share on other sites

  • 0
7 ore fa, gianmy86 scrive:

Sia dove sono nato, sia dove vivo, sono circondato da strisce blu, e per i residenti ci sono delle agevolazioni sugli abbonamenti mensili/trimestrali/annuali (abbonamenti che comunque paghi, ma ovviamente senza la garanzia di trovare sempre un posto libero) 

 

Onestamente non ho mai sentito di zone a pagamento, ma gratuite per i residenti. E, tutto sommato, credo sia giusto così.

Ok non saranno gratuiti ma comunque delle agevolazioni ci sono - a Firenze so per certo che si paga una ventina d'euro - che sono comunque meno di una multa (che ammonta a 30 euro) se poi uno se ne becca più di una all'anno il costo dell'agevolazione è bello che ripagato. Comunque mi confermi che, nei posti normali, delle agevolazioni ci sono.
Grazie

  • I Like! 1
Link to comment
Share on other sites

  • 0
2 ore fa, xblitz scrive:

Comunque mi confermi che, nei posti normali, delle agevolazioni ci sono.
Grazie

 

Credo siano obbligatorie, ma non ne ho la certezza.

- '95 Fiat Cinquecento 900 cc MOTORE NUOVO(dal 1995 in garage, spero mia finchè campo)

- '10 Alfa Romeo MiTo 1.4 TB MultiAir 135 cv Distinctive Premium Pack (dal 2017)

 

Link to comment
Share on other sites

  • 0

Non credo ci sia una legge che obblighi i comuni a concedere agevolazioni ai residenti sulle strisce blu. L'unico "obbligo" che mi pare ci sia è quello relativo al mantenimento di un certo numero di posti gratuiti. Nel tuo caso, se ho ben capito c'è una fila di strisce bianche di fronte a quella di posti a pagamento, quindi penso che il comune sia in regola.

Al netto di tutto questo, dato che, come detto, non mi pare ci sia una regolamentazione nazionale in materia, penso sia difficile darti una risposta certa, visto che le norme variano di comune in comune.

  • I Like! 1
Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Answer this question...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.