Jump to content
News Ticker
Benvenuti su Autopareri, il forum dell'Automobile!

La Ferrari sabotata!!


Recommended Posts

Non conosco bene il campo giuridico, ma le ammissioni publiche (e le scuse) di Dennis, non potranno essere ritenute contro di lui ?

"But before the most charismatic car maker of them all finally went, they left us with a final reminder of what they can do, when they try" (Jeremy Clarkson, Top Gear)

Link to post
Share on other sites
  • 5 months later...
  • Replies 496
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Beh finiscono qui i provvedimenti giuridici all'incontro della McLaren.

MILANO, 11 luglio 2008 - La Ferrari ha annunciato di aver messo fine alle azioni legali nei confronti della McLaren legate alla vicenda dello spionaggio scoppiata nel 2007. Attraverso una nota, infatti, il team di Maranello ha spiegato di aver accettato le rinnovate scuse della McLaren e "sulla base della chiusura dei procedimenti sportivi intrapresi dalla Fia e dal Consiglio Mondiale a carico della stessa McLaren, rende noto che ha acconsentito a porre fine a tutti i procedimenti legali ancora aperti fra le due parti; la somma pattuita a titolo di risarcimento ricevuta dalla squadra inglese verrà donata in beneficenza". La stessa Ferrari, però, ha anche spiegato che i procedimenti nei confronti dell'ex capomeccanico Stepney, protagonista dello spionaggio con il progettista della McLaren Mike Coughlan, restano aperti: "Tutte le azioni legali a carico di Nigel Stepney- si legge ancora nella nota - relative ai fatti avvenuti nel corso del 2007 rimangono ancora aperte".

"But before the most charismatic car maker of them all finally went, they left us with a final reminder of what they can do, when they try" (Jeremy Clarkson, Top Gear)

Link to post
Share on other sites
  • 3 months later...
Spy Story, la McLaren patteggia alla Ferrari va bene così

di CORRADO ZUNINO

ROMA - La McLaren è pronta a patteggiare per la spy story che nel 2007 la riempì di vergogna, la Ferrari non infierirà sull'avversario con cui da tempo si è riappacificato ai box della Formula Uno. Ieri alla procura di Modena il pm Giuseppe Tibis ha unificato e chiuso le indagini sul sabotaggio dell'ex capomeccanico Ferrari, Nigel Stepney, e sulle sue corpose rivelazioni industriali fatte a più riprese al capotecnico del team inglese, Mike Coughlan.

Grazie all'incidente probatorio condotto dall'ingegner Stefano Migliaccio, si è definitivamente appurato che la polverina bianca messa da Stepney nei serbatoi della Ferrari nelle scuderie di Maranello, nella primavera del 2007, era un frullato di vitamine e integratori che avrebbe potuto provocare una diminuzione della potenza dei motori in corsa e, sotto massimo sforzo, farli grippare. Un potenziale grave danno meccanico e sportivo che avrebbe potuto creare, tra l'altro, un pericolo al pilota Ferrari. Dopo l'incidente probatorio la posizione dell'inglese Stepney, pronto a essere rinviato a giudizio, si aggrava.

Da Parigi e da Londra sono arrivate per rogatoria internazionale la sentenza Fia e quella dell'Alta corte inglese. La Ferrari, intanto, ha tolto dal processo di Modena la sua costituzione di parte civile. E' un'iniziativa che rientra nel nuovo patto di concordia siglato tra le due aziende più importanti di Formula Uno, dopo la durissima battaglia extra-sportiva della passata stagione. In queste ore è in corso un'ampia discussione che coinvolge la procura e che potrebbe portare - in questa sede penale - a un gentlemen agreement finale: il ritiro della denuncia da parte della Ferrari.

Il sostituto procuratore Tibis fin qui ha lasciato molto spazio alle iniziative - sia accusatorie che diplomatiche - della Ferrari, importante azienda di Modena. E' possibile che gli indagati della McLaren eccetto il boss Ron Dennis - quindi l'amministratore delegato Martin Whitmarsh, il direttore degli ingegneri Paddy Lowe, il capotecnico Mike Coughlan, il direttore operativo Jonathan Neale, il capo dei disegnatori Rod Taylor - chiedano di patteggiare la pena.

BYE BYE!

Link to post
Share on other sites
grave errore della ferrari..

E' possibile che gli indagati della McLaren eccetto il boss Ron Dennis - quindi l'amministratore delegato Martin Whitmarsh, il direttore degli ingegneri Paddy Lowe, il capotecnico Mike Coughlan, il direttore operativo Jonathan Neale, il capo dei disegnatori Rod Taylor - chiedano di patteggiare la pena.

non è che lasciano perdere solo non vanno oltre in cambio di un patteggiamento che è comunque un'ammissione di colpevolezza.......

è con Stepney che non avranno pietà perchè è lui la causa che ha innescato tutto.

Link to post
Share on other sites
  • 1 year later...

Inizia il processo a Stepney

Tre anni dopo la spy-story che ha funestato la Formula 1 nel 2007' date=' oggi è iniziato il processo in Italia a carico di Nigel Stepney. I capi d'accusa sono sabotaggio e spionaggio.

La spy-story vide la luce proprio a Monte Carlo, dove questo week end si disputerà la sesta prova del mondiale. La Ferrari fece sapere di aver trovato una polvere bianca nei serbatoi delle due F2007 di Raikkonen e Massa.

Secondo fonti riportate dall'agenzia ANSA oggi è iniziato il processo al tribunale di Sassuolo. Stepney ha rinunciato a comparire lasciandosi rappresentare dai suoi legali

12/05/2010

[/quote']

da F1 - F1grandprix.it

Passare per idiota agli occhi di un imbecille è voluttà da finissimo intenditore. - Georges Courteline -

Link to post
Share on other sites
  • 4 months later...
Spy-story: Stepney patteggia

Un anno e 8 mesi all'ex-tecnico Ferrari

Nigel Stepney, ex capo meccanico della Ferrari, ha riconosciuto le proprie responsabilità riguardo il sabotaggio della vettura di Kimi Raikkonen preparata per il Gpdi Montecarlo del 2007, oltre che nel passaggio di dati tecnici segreti del Cavallino alla scuderia McLaren. Il tecnico inglese ha così patteggiato oggi una pena di un anno e otto mesi - che è stata sospesa - e 600 euro di multa davanti al giudice del Tribunale di Modena.

È l'epilogo, perlomeno legale, della cosiddetta "spy-story" della Formula 1, Stepney, che scosse il Circus nel 2007. Stepney, che non era presente in aula, è stato riconosciuto colpevole di danneggiamento, tentate lesioni, appropriazione indebita, frode sportiva e rivelazione di segreti. Quattro tecnici della McLaren che entrarono in possesso dei dati delle Rosse di Formula Uno avevano già patteggiato pene pecuniarie per un totale di 630mila euro nell'aprile del 2009. Sul piano civile la vicenda relativa al furto delle informazioni confidenziali si era conclusa l'11 luglio 2008 con l'accettazione da parte della Ferrari delle reiterate scuse della McLaren, accompagnate da una somma a titolo di risarcimento, poi devoluta in beneficenza.

29 settembre 2010

da Sport Calcio Mercato Gossip F1 MotoGp News Live Foto Video - SPORTMEDIASET

Passare per idiota agli occhi di un imbecille è voluttà da finissimo intenditore. - Georges Courteline -

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.