Jump to content
  • 0

Problema surriscaldamento motore - Peugeot 207


simosonck
 Share

Question

Buongiorno a tutti piacere Simone, posseggo una Peugeot 207 ECO GPL ( 2010), sono il secondo proprietario, comprata nel 2015 con 67 mila km. Ad oggi l’auto ha 117 mila km e purtroppo negli ultimi 2 anni ho avuto grossi problemi relativi al surriscaldamento dell’auto.
- Nel novembre 2020 ho dovuto rifare la testata dell’auto dopodiché dopo aver rifatto la testata dopo alcuni giorni si è rotto un manicotto dell’acqua e di conseguenza l’ho dovuto cambiare..

- Nel 2021 l’auto perdeva un po’ di acqua e di conseguenza ho cambiato anche il radiatore visto che era rotto.. i consumi erano a questo punto nulli o drasticamente ridotti.

- Nel 2022 l’auto ha cominciato nuovamente a perdere acqua in maniera più consistente ( controllavo il livello ogni 1000/2000 km e rabbocco un 300 ml) comunque quantità gestibile.

- E’ da circa 2 mesi che la mattina prima di accendere l’auto ogni volta che controllo il liquido refrigerante, l’acqua in pratica va in pressione, sento che risale dalle tubazioni 

- Settimana scorsa, sono costretto a fermarmi poiché la temperatura si alza e oltretutto non vi era più liquido di raffreddamento.
Avevo chiesto al meccanico se il problema fosse dovuto magari all’aria all’interno del sistema di raffreddamento tuttavia stamattina mi ha detto che ha provato e cambiare il liquido però mi ha detto che i tubi vanno in pressione.. in sostanza mi ha sconsigliato di guidare l’auto e di rottamarla perché per capire il problema bisogna aprire il motore.. lui comunque ha escluso danni alla testata e mi ha detto che perdite da manicotti non ce ne sono..

 

Siccome in passato ho avuto problemi con meccanici fuffa volevo confrontarmi con voi prima di fare una scelta avventata..

Link to comment
Share on other sites

Recommended Posts

  • 0

Se ti ritorna su l'acqua in vaschetta quando apri il tappo, è perchè nei tubi ci sono i gas di scarico in pressione. Molto probabilemente è andata la guarnizione della testata (o è crepata la testa). Visto che la avevi già rifatta di recente, potresti tornare dal meccanico che la fece e invocare una riparazione in garanzia nei 2 anni.

  • I Like! 3
Link to comment
Share on other sites

  • 0
1 minuto fa, Nico87 scrive:

Se ti ritorna su l'acqua in vaschetta quando apri il tappo, è perchè nei tubi ci sono i gas di scarico in pressione. Molto probabilemente è andata la guarnizione della testata (o è crepata la testa). Visto che la avevi già rifatta di recente, potresti tornare dal meccanico che la fece e invocare una riparazione in garanzia nei 2 anni.

Se gli ha fatto la fattura...

 

Ma se la testa è ok...resta il monoblocco.

Avevo pensato al radiatore, ma l'ha cambiato.

 

   

299071681_3185610351660041_8900220191808448426_n.jpg

Link to comment
Share on other sites

  • 0

Il problema di base è che insieme alla testata avrebbe dovuto verificare e risistemare tutto l’impianto di raffreddamento (cosa che non mi sembra aver fatto dati i problemi avuti dopo). Se la testa é stata verificata nella prima lavorazione e non risulta essere crepata potrebbe aver preso un altra scaldata per i problemi che hai avuto dopo. E in ogni caso sarebbe difficile far valere la garanzia sulla testa se poi hai avuto problemi al circuito di raffreddamento.

Link to comment
Share on other sites

  • 0

credo sia stato eseguito un lavoro male perché non si spiega di come abbia continuato a perdere auto.. comunque il meccanico che ha visto l'auto dice che non è un problema relativo alla testata, ma bisogna aprire il motore..

Link to comment
Share on other sites

  • 0

Allora adesso dopo aver fatto lo sfiato non esce più pressione dal tappo del liquido del radiatore, questo pomeriggio ho tolto il tappo del liquido refrigerante ed ho acceso l'auto, dopo circa 5/10 minuti quando la temperatura è incominciata a salire, il livello dell'acqua saliva e scendeva ( al momento ho messo solo acqua normale) e si versava a terra senza fare bollicine.. ho controllato il tubo del termostato e solo dopo circa 10 min si è leggermente riscaldato però solo nella parte finale, dopodiché ho spento l'auto.. il meccanico esclude la guarnizione della testata e dice che è il monoblocco ma io non so che pensare..
 

 

Link to comment
Share on other sites

  • 0

Allora ho provato l'auto, prima di partire ho controllato che il livello fosse tra il min e max.. dopo 10 min circa di guida leggera e con aria calda messa a livello 3 la temperatura è arrivata a 90 gradi e dopo qualche 2-3 minuti massimo stava continuando a salire e quindi ho spento l'auto. Ho controllato il tubo del termostato ed era caldo.. ho aspettato un 7 minuti che il motore si raffreddasse e pian pian ho svitato il tappo del liquido e niente.. la pressione spinge l'acqua fuori dalla vaschetta.. ho messo un video vi allego link :

 

https://drive.google.com/file/d/1y_XUhaE-LCdsSENfd-6jc3SdHbRFWnkl/view

 

Il meccanico mi ha detto che il problema è relativo al monoblocco e difficilmente alla testata.. però a me mi era sorto il dubbio di termostato bloccato

Edited by simosonck
Link to comment
Share on other sites

  • 0
16 minuti fa, simosonck scrive:

Allora ho provato l'auto, prima di partire ho controllato che il livello fosse tra il min e max.. dopo 10 min circa di guida leggera e con aria calda messa a livello 3 la temperatura è arrivata a 90 gradi e dopo qualche 2-3 minuti massimo stava continuando a salire e quindi ho spento l'auto. Ho controllato il tubo del termostato ed era caldo.. ho aspettato un 7 minuti che il motore si raffreddasse e pian pian ho svitato il tappo del liquido e niente.. la pressione spinge l'acqua fuori dalla vaschetta.. ho messo un video vi allego link :

 

https://drive.google.com/file/d/1y_XUhaE-LCdsSENfd-6jc3SdHbRFWnkl/view

 

Il meccanico mi ha detto che il problema è relativo al monoblocco e difficilmente alla testata.. però a me mi era sorto il dubbio di termostato bloccato


Si è possibile che sia il termostato che non apre e direi di andare a controllarlo che si fa velocemente, ma tutti questi "esperimenti" con temperatura alle stelle rischiano di fare piu danni di quello che già c'è.

Trovati un meccanico che abbia il kit con il reagente chimico per controllare la presenza di gas di scarico nell'acqua e fa fare il test. Poi dai risultati si può decidere come procedere.

 

Link to comment
Share on other sites

  • 0

Si hai ragione però capisci che se il meccanico ti dice che non c'è più niente da fare e che conviene rottamarla allora i test li faccio io visto che non ho idea di cosa abbiano controllato ( mi ha liquidato dicendomi che i tubi vanno in pressione nonostante lo spurgo), e qualche dubbio mi è venuto, si ora chiedo un parere ad altri meccanici..

Edited by simosonck
Link to comment
Share on other sites

  • 0
l meccanico mi ha detto che la guarnizione della testa può anche essere nuova, ma se il meccanico precedente non ha controllato che la testa e il blocco fossero in piano e non "distorti" dal calore allora la guarnizione non tiene a lungo andare per questo motivo l'auto è andato bene inizialmente e poi ha cominciato a perdere acqua. L'auto l'ha controllata e il termostato e tutte le varie parti sono ok. 
Di conseguenza bisogna aprire il motore spesa sui 1500 max 2000 euro ( incluso la sostituzione dei cuscinetti del cambio dato che fa rumore) . Adesso devo pensare cosa mi conviene fare. Oltre a non avere la disponibilità economica per l'acquisto di un'auto nuova, al momento in famiglia abbiamo una Giulietta che è perfetta quindi non abbiamo bisogno di acquistare un nuova auto di conseguenza la scelta è o sistemare questa oppure prendere un'auto usata sui 4/5 mila euro massimo tuttavia ho visto su subito.it che con questa fascia di prezzo si trovano utilitarie simile alla Peugeot.. quindi non so cosa realmente fare.. cosa mi consigliate? 
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.