Jump to content
  • 0

Auto elettrica per la moglie


valllone

Question

Ciao a tutti,

dopo sette anni e mezzo di 500X 1.3 JTD, con mia moglie stiamo ragionando di cambiare auto e passare a una elettrica.

Siamo nella condizione ideale, fotovoltaico, batteria di accumulo e colonnina di ricarica personale (grazie al 110%), mia moglie che percorre circa 20/30 km al giorno in urbano/extra urbano per andare al lavoro e una/due volte all'anno viaggio in Sardegna dalla famiglia di origine, oltre a qualche trasferta di lavoro annuale di massimo 300 km.

Percorrenza circa 10000 km/anno, infatti la 500X ha 70.000 km in 7 anni e tre mesi.

Considerata la situazione attuale, che ne pesate di fare il cambio?

Non volendola acquistare, e i NLT sono molto costosi al momento, stavamo ragionando su un leasing a 5 anni, per poi non riscattare la macchina e prenderne una nuova.

Per il momento le ipotesi valutate sono queste 3:

-XEV YOYO a finanziamento (no leasing) per 24 mesi, anticipo circa 1000 euro e rata da 152 euro/mese, se si vuole tenerla più a lungo ulteriori 48 rate da 342 euro, ma non ha senso. Consegna in un mese circa.

-SMART FORTWO EQ modello base (credo pulse o roba simile) leasing per 60 mesi/50000 km, anticipo di circa 1300 euro e rata da 318 euro/mese, comprensiva di estensione garanzia e manutenzione ordinaria e straordinaria, riscatto eventuale di 5637 euro. consegna a ottobre 2023

-TESLA MODEL 3 RWD senza opzioni, non servono. Leasing 60 mesi/50000 km, anticipo di euro 4900 euro e rate da 362 euro/mese e riscatto di 20.815 euro. Consegna a giugno 2023.

Le altre elettriche, secondo me, al momento non hanno alcun senso considerando prezzo/autonomia/dimensioni.

Considerazioni:

La YOYO costa abbastanza poco, ma non pochissimo, e ha tutta una serie di limitazioni (vel. max 90km/h, no autostrada) che imporrebbero per l'uso extra lavoro l'uso della mia auto al posto della sua, ma ha dimensioni minimali e costi di esercizio quasi a zero, oltre a una rata della metà delle altre.

La Smart è un meh, nel senso che cittadina è ok, ma ha le limitazioni della YOYO per i viaggi, nel senso che potrebbe andare in autostrada, ma ha una autonomia talmente bassa che ne impedisce, di fatto, l'uso fuori città. E a fine anno esce di produzione, ergo è un modello vecchio che non ha nessun adas o cose moderne (a partire dal keyless che per mia moglie è quasi un obbligo).

La Tesla gran mezzo, forse troppo, che le permetterebbe l'uso a 360°, a patto di non riscattarla altrimenti diventa troppo onerosa.

Ha tutto il desiderabile, a parte le misure che in città non sono proprio piccole. Oltre che come spesa assicurativa è ben più cara delle altre e che a breve arriverà il restyling che la farà invecchiare probabilmente.

Cosa dite di fare? Aspettare un annetto che esca altro di interessante e vedere, ma il rischio è che il valore della 500X crolli, mentre adesso ancora circa 13000 euro si dovrebbero spuntare.

O che altro?

Attendo i vostri commenti e, soprattutto, considerazioni e suggerimenti.

Grazie in anticipo a tutti voi!

Edited by AleMcGir
Link to comment
Share on other sites

Recommended Posts

  • 0

Beh, logicamente a conti fatti la Tesla è più costosa di un 500x ma è un'auto ben più performante.
Se dovessimo guardare tutti la mera convenienza economica, cambieremmo auto solo quando le spese di riparazione superano il valore commerciale.

Chiaramente ha senso cambiare una 500x per Tesla, non per il quadriciclo Xoxo, la Smart e la 500e.

☏ SM-S918B ☏

  • I Like! 1

BMW 118d Msport 2020 (60.000km) 6.1l/100km

ex Mercedes A220 CDI Sport 2015 (144.000km) 5.7l/100km

ex VW Golf6 1.4 TSI 122cv Highline DSG 2011 (132.000km) 7.1l/100km

Link to comment
Share on other sites

  • 0

Tutti i piani che confrontano canoni tutto incluso da un lato, con dall'altro spese sottostimate al ribasso, spese straordinarie possibili ignorate, servizi diversi, monetizzazione del valore residuo dell'auto in possesso, lasciano il tempo che trovano.

Link to comment
Share on other sites

  • 0
1 ora fa, Fabione90 scrive:

Beh, logicamente a conti fatti la Tesla è più costosa di un 500x ma è un'auto ben più performante.
Se dovessimo guardare tutti la mera convenienza economica, cambieremmo auto solo quando le spese di riparazione superano il valore commerciale.

Chiaramente ha senso cambiare una 500x per Tesla, non per il quadriciclo Xoxo, la Smart e la 500e.

☏ SM-S918B ☏
 

Sì, ma alla fine il confronto è comunque fra elettrodomestici sposta-persone, e effettivamente, salvo casi particolari, in questo caso gli converrebbe tenere ancora per qualche anno la 500x, più compatta e per certi versi funzionale rispetto alla Model 3.

 

Che ha un handling migliore non c'è dubbio, ma nel quotidiano, in un anno, quante volte sfrutterà queste belle caratteristiche?

 

 

......se la Regione non se ne sbatte a tempo debito di quelle porcherie che chiamano strade lascio le macchinette con touch grattascroto agli altri, il mio prossimo acquisto si chiamerà Panda 1000 4x4, Suzuki SJ413, Vitara JLX o Terrano II 2.7 TDI......

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...

 

Please, disable AdBlock plugin to access to this website.