Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di : Motor.it
Popy

Lancia Delta 1.4 tjet Oro Ecochic. Test durata by Popy. Riassunto pag.1

Messaggi Raccomandati

L'additivo male non fa, mi ricordo che un installatore mi disse di usarlo subito dopo il cambio filtro gpl e mai prima.

Perfetto, devo ancora camibare i filtri GPL per la prima volta (mannaggia a me!), così faccio anche l'additivo.. A questo punto posso pensare di usare l'additivo ogni volta dopo aver cambiato i filtri gpl. O è eccessivo?

32.000 km sono ancora pochini, poi dipende molto dalla qualità del gpl, se sporco ti crea problemi prima, ma non dovrebbe essere la tua zona.
Quali sono i sintomi precisi?
La ecochic 2° serie, quella con il logo e l'indicatore del gpl sul display dovrebbe avere già gli iniettori in verticale, almeno così mi ha riferito un possessore di tale modello e lui un problema simile al mio iniziale, ingolfamento al mattino, l'ha cominciato ad avere a 80.000 km circa. Basta una pulizia fatta dai pompisti dove immergono gli iniettori in un liquido e vengono comandati elettricamente, in questo modo si riesce ad andare avanti qualche altra decina di migliaia di km. Il costo almeno dalle mie parti è di 60€.
Ok, quindi c'è anche questo..

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Ne ho combinata una delle mie! :D

Questo è il posteriore della mia auto:

https://goo.gl/photos/txB8XhPDa7xAX9wY9

Ad un certo punto è diventato così:

https://goo.gl/photos/nJ9WYkkjxgBGETfe7

Perchè ho dato vita ad un mio sogno, eccola al primo aggancio:

https://goo.gl/photos/Sp74NM9zxjx69MsQA

https://goo.gl/photos/nBXURig7fNJa8zr86

Durante il viaggio:

https://goo.gl/photos/cqarPLcsXzLqVmCf8

https://goo.gl/photos/VwRHbtSAB2t7vaYDA

Ecco dove parcheggio ora: :lol:

https://goo.gl/photos/PbFieHSgLaE7Suen8

Che dire: il motore si conferma ottimo, riprende bene e in velocità di crociera non va mai in crisi, naturalmente ho viaggiato di 5° e nelle salite più impegnative scalavo di 4°. Tenete presente che mi portavo dietro qualcosa come 11q (Delta ne traina 13q).

I consumi nei rifornimenti si sono stabilizzati intorno ai 7.8 km/l.

Intanto il contakm segna 158.000km...;)

  • Like! 3

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Eccomi! trovo finalmente un pò di tempo per aggiornare con un pò di statistiche l'anno 2015.

Km 2015: 40.049 km

Media mensile: 3.337 km

Mesi con più chilometri: Ottobre 5.156 km seguito da Maggio 4.946 km

Mesi con meno chilometri: Agosto 1.470 km seguito da Dicembre 1.585 km

Chilometri con traino: 665 km

Km totali al 31/12/2015: 160.790 km

 

Manutenzione 2015:

-ordinaria ogni 20.000 km olio, filtro olio, filtro gpl, scambio gomme anteriori/posteriori, 120.000 km cinghia distribuzione, cuscinetto e pompa acqua, olio cambio, liquido refrigerante, olio freni; 150.000 km Sostituzione filtro aria e candele

-straordinaria:

130.500 km sostituzione sonda lambda a valle per eliminare i "classici" errori di carburazione magra, non risolto.

138.000 km sostituzione anabbagliante sx

143.286 km sostituzione sonda lambda a monte per eliminare i "classici" errori di carburazione magra, non risolto.

150.400 km sostituzione pastiglie posteriori e montaggio gancio traino.

 

Come si nota solo manutenzione ordinaria tranne una lampadina e le sonde ma questo meritano un discorso a parte.

In realtà la sonda a valle è stata sostituita perchè pensavamo che alla fine fosse starata e quindi dava indicazioni errate alla centralina ma non è stato così, quella a monte dopo un controllo ci siamo accorti che ogni tanto si "incantava", cioè la sonda a monte deve oscillare continuamente mentre la mia ogni tento rimaneva fissa, sostituita ma gli errori permangono.

 

Però c'è una curiosità: a fine dicembre dopo un uso prevalentemente urbano/provinciale la spia dopo qualche avviamento si è spenta e non è più comparsa sino ad oggi! C'è da dire che da gennaio la stò usando in modo più saltuario perchè uso spesso la Punto in quanto la moglie è ferma perchè siamo in attesa del prossimo erede ma secondo me non dovrebbe esserci nessun legame...vedremo come evolve.

 

Ultime curiosità: la Punto nel 2015 ha percorso 14.025 km con una media mensile di 1.168 km, la roulotte 665 km e la Guzzi1.789 km , su quest'ultima stendiamo un velo! Mi impegnerò di più! :-D

  • Like! 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

@Popy: A parte la felicità di vederti accoppiato, vorrei capire che tipologia di "problemi" hai nel parcheggio in qualunque località TURISTICA.

Già col Camper è difficile, mi immagino con la Caravan

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Ciao Happydream mi ero perso la tua domanda, allora la tipologia di vacanza con roulotte non è perfettamente aderente a quella del camper. La differenza sostanziale sta nel fatto che mentre con il camper puoi parcheggiare dove vuoi e fare il turista tanto il tuo veicolo è in sosta, con la roulotte dovresti usare sempre una area di sosta/campeggio per lasciarla ma ciò non toglie che puoi parcheggiare ovunque e andartene lo stesso, il problema è che devi dotarti di un ottimo antifurto per il gancio perchè altrimenti la roulotte è facilmente sganciabile.

La scelta per me è stata dettata da varie considerazioni tra cui: tipologia di vacanza: con bimbi piccoli non puoi essere itinerante al  100% e poi io e mia moglie la vacanza l'abbiamo sempre organizzata con un punto fisso di rientro (albergo, ora area di sosta/campeggio) e poi ci muovevamo nelle varie direzioni e qui subentra il vantaggio della caravan rispetto al camper nel problema da te citato dei parcheggi perchè un cosa è arrivare per esempio sulla costiera amalfitana con il camper, un altra con la macchina avendo sganciato la roulotte qualche decina di km prima in una qualche area di sosta attrezzata.

Per le mie esigenze attuali la caravan si stà rilevando una scelta giusta poi in futuro vedremo...   

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Salve a tutti, giovedì sono andato a fare la revisione e la macchina l'ha passata tranquillamente ma siamo stati molto meticolosi nell'analisi dei gas di scarico per capire si l'errore p1171 (miscela magra a valle) fosse reale, ebbene a benzina i valori erano perfetti mentre a gpl il valore lambda scendeva di poso sotto 1, precisamente 0.99/0.98 e saliva (mi sembra) la CO., ha detta dell'operatore la sonda a valle e quindi l'errore p1171 è vero. In particolare al minimo andava bene, alla prova dei 2.500 giri la lambda scendeva, probabilmente con il carico scendeva ancora.

Martedì mattina avevo già appuntamento con un installatore che ha "curato" altre autovetture con impianti di serie con problematiche simili e generalmente ha risolto, vi terrò aggiornati.

 

Quota contachilometri: 165.000 km. ;-)   

  • Like! 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Salve a tutti!

 

Aggiorno un pò questo post con i "consueti" dati statistici di fine anno.

L'anno 2016 è stato condizionato sino a fine luglio dall'attesa e quindi dalla nascita della nuova erede :-) quindi ho usato maggiormente il muletto Punto quindi i  km sono stati maggiormente distribuiti fra le 2 auto di casa. Nel dettaglio:

  • Delta: km totali: 187.511km, km nell'anno: 26.721 km, media mensile 2.226 km mese con minori chilometri:gennaio 1.224 seguito da agosto con 1.320 km. Mese con maggiore chilometri: novembre 4.958 km seguito da settembre con 3.930 km

Manutenzione straordinaria: pulizia corpo farfallato a 170.000 km in quanto con aria condizionata accesa in fase di rallentamento e premendo il freno e la frizione  arrivati ad uno stop, il motore in diverse occasioni si è spento. problema non risolto, in effetti il corpo farfallato era poco sporco e il problema si verifica solo a gas.

Sostituzione gomme: ho montato le Bridgestone Touranza, mi stò trovando molto bene, silenziose, ottimo grip e dalla spalla morbida (205/55r16) 

 

Il resto solo manutenzione ordinaria come olio e filtri.

La Delta conferma le sue ottime doti da stradista, molto confortevole soprattutto con i passeggeri posteriori e non ha nessun segno di usura alla pelle e agli interni tranne la parte superiore del volante che si stà "consumando".

Il motore conferma l'ottima nomea di affidabilità dei fire in più è brillante e non va in crisi nemmeno al traino della roulotte.

Quest'anno sono riuscito a fare il primo viaggio in famiglia andando a San Giovanni Rotondo ed ha affrontato tutto il trasferimento a 80 km/h di gps in 5° marcia a 2.500 giri in tutta scioltezza , nell'ultimo tratto di ripide salite con tornanti ho usato la seconda a 3.000 giri (in realtà poteva andare di più e mettere anche la terza) per far lavorare il motore in coppia e in effetti non c'è stato bisogno di "pestare" sull'acceleratore.

La spia motore è sempre lì, ormai fa parte dell'illuminazione del cruscotto standard :-D.

Considerazione a margine: la Delta a mio avviso è stata una macchina poco capita che la si apprezza in pieno quando la si possiede o ci si viaggia. Dove lavoro ( cento persone circa) c'erano 3 Delta, solo quest'anno se ne sono aggiunte altre 3 usate con i proprietari entusiasti soprattutto uno che cercava un audi a3 e poi avendo l'occasione da privato ha acquistato una 1.6 mjet Platino e parole sue "non credevo che la Delta fosse così spaziosa e comoda non sembra neanche una fiat" 

Praticamente dopo la Punto è il modello di auto più diffuso.

 

Altri mezzi di casa:

  • Fiat Punto: km totali: 284.660 km, km nell'anno: 14.868 km, manutenzione straordinaria: sostituzione batteria e valvola termostatica.
  • Moto Guzzi Norge: km totali 9.668 km, km nell'anno 3.292 km 
  • Caravan Eiffeland: km totali 1.535 km, nell'anno 870 km

Per ora è tutto :-)

 

Modificato da Popy
  • Like! 7

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Altro traguardo raggiunto! :drink

 

Per festeggiare siamo andati in vacanza! :P

 

Si conferma l'affidabilità generale, unico problema un malfunzionamento della freccia posteriore dx, in pratica 1 led a volte non lampeggiava e si "trascinava" anche altri 2, in pratica i led sono collegati a gruppi di 3, quindi sul display mi usciva l'avaria freccia posteriore dx e quei buon temponi di progettisti hanno pensato bene di far in modo che il body computer disattivi totalmente la freccia! :muto:

Sarebbe stato necessario la sostituzione dell'intero faro, circa 150 € la spesa ma da un amico elettrotecnico abbiamo tentato la riparazione. Innanzitutto il faro è sigillato quindi con dremmel è stato tagliato danneggiando una pista per poi ripristinarla e successivamente richiuso con colla a caldo. Sostituito un led e da oltre un mese è tornato a funzionare, 4 centesimi di spesa (l'amico non si è pagato) e risolto il problema.

 

Mi chiedo perchè mai non lasciano il faro apribile per permettere le riparazioni, tanto il fatto che i led siano "for life" cioè infiniti è una falsità o meglio, un falso contatto che a distanza di anni e temperature estreme caldo/freddo si possono verificare non è permessa la riparazione ma la sostituzione...

 

Comunque, grande Delta!!! :wub: 

 

Ps: chilometri totali al traino: 3.350. 

 

 

 

IMG_20170412_205744.jpg

IMG_20170521_171601_1.jpg

Modificato da Popy
  • Like! 7

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Grande Popy!

Bello questo topic mi fa tanto piacere leggere che questa "imcompresa" sia una ottima stradista e sia affidabile!

 

  • Like! 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Ciao a tutti.

Sono anch'io possessore di una Delta Silver GPL T-jet 1.4 MY13.

 

Ringrazio Popy per i report dettagliati sulla sua Delta, molto utili per capire pregi e piccoli difetti della nostra auto.

 

Al momento nessun problema particolare tranne un rumore su strada sconnessa che proviene dall'imbottitura del sottotetto.

 

A 59.500 km ho fatto un tagliando completo da me sostituendo:

 

- Gomme: Bridgestone Touranza T001 Evo 205/55 r16 (gomme di serie ER300)

- Filtro aria: Filtro sportivo K&N lavabile (al posto dell'originale).

- Filtro GPL fase liquida (originale fiat)

- Spazzole tergicristallo anteriore (magneti marelli)

- Filtro abitacolo carboni attivi (magneti marelli)

- Olio (selenia 5W-40 multipower gas) + filtro olio (originale fiat)

 

Annoto sempre ogni rifornimento di GPL e benzina e da quando ho fatto il tagliando si "percepisce" una riduzione dei consumi.

Ad oggi ho percorso poco meno di 1000 km dall'intervento e non posso ancora trarre conclusioni. Al momento ho queste evidenze:

 

- in autostrada sullo stesso tratto dove in passato avevo percorso al massimo 415 km con un pieno di GPL, ho raggiunto i 449 km. Le condizioni di guida sono paragonabili (stesso percorso in autostrada a 130 km/h di media (Tomtom) e picchi a 145 km/h, strada asciutta, rifornimento negli stessi distributori)

 

- al momento su 2 rifornimentii di GPL successivi ho una media di 11,2 km/l.  In precedenza sugli ultimi 10.000 km la media era 10,1 km/l.

La ripartizione per tipologia di percorso è: 50% di autostrada, 35% extraurbana, 15% urbana.

 

Aspetterei almeno i 2500 km prima di trarre conclusioni ma una riduzione dei consumi c'è stata.

 

Di chi è il merito?

- Le gomme T001 Evo sono più effcienti delle ER300 ma non possono giustificare da sole una possibile riduzione del 10% nei consumi.

- Le minori perdite del filtro aria potrebbero comportare un incremento della pressione di ammissione aria ai carichi parziali ? (-> leggero incremento del rendimento del motore?)

- Le spazzole hanno un profilo leggeremente diverso e sull'estremità ho notato una leggera vibrazione a velocità autostradali. (piccolissima riduzione del Cx?)

 

Saluti.

...aspetto i dati 2017 di Popy.

 

 

 

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere iscritto per commentare e visualizzare le sezioni protette!

Crea un account

Iscriviti nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×