Jump to content
News Ticker
Benvenuti su Autopareri!

Recommended Posts

iveco-stralis-hi-way--352x288.jpg?uuid=e4198fc4-c460-11e1-a1ff-f178ee48e92d

L'ultima novità di Iveco, società del Gruppo Fiat Industrial con circa 25 mila che produce in 11 Paesi del mondo fra cui Cina, Russia, Australia e America Latina con 5000 punti di vendita in 160 Paesi dipendenti è lo Stralis Hi-Way una interessante proposta per il settore del trasporto dei mezzi pesanti. Sarà ordinabile da subito con una campagna di lancio che partirà a settembre e si concluderà a fine anno e coinvolgerà fra l'altro Internet, Facebook, You Tube: ci saranno anche 14 mini video ed una colonna sonora con la celebre canzone rock "Working on the Hi-Way di Bruce Springsteen. Uno Stralis che sfoggia una colorazione arancione, per sottolinearne il temperamento e che propone nuovi standard in termini di efficienza e qualità promettendo costi di esercizio ridotti fino al 4%, minori consumi di carburante, motori euro 6 dotati dell'esclusiva tecnologia HI-eSCR, sistemi di sicurezza all'avanguardia ed una nuova cabina dotata di ogni comfort possibile. Alessandro Mortali, Senior Vice Presidente Heavy Range Iveco, ha dichiarato. "La nostra offerta commerciale, legata a questo veicolo, offe la giusta combinazione di innovazione, servizi avanzati di assistenza e vantaggi economici diretti per i nostri clienti". Stralis propone una nuova tecnologia motoristica innovativa, che comprende il sistema brevettato HI-eSCR, sviluppato da FPT. Un veicolo con oltre 6 milioni km di test di resistenza e oltre 11 milioni km di prove su strada. Nasce in Spagna presso lo stabilimento Iveco di Madrid dove sono stati investiti ingenti somme di euro. Adotta motori Cursor FPT Industrial, che garantiscono bassi consumi di carburante e prestazioni interessanti. Frontale caratterizzato da una nuova griglia centrale, dai "deflettori aria" e dal design ottimizzato del paraurti. Proponendosi come soluzione vantaggiosa per tutti i tipi i di trasporto, Stralis offre la funzione "Driving Style Evaluation", l'IvecoConnect, il sistema Iveco che integra in un unico dispositivo i servizi di infotainement, navigazione, assistenza alla guida, oltre alla funzione Fleet che fornisce assistenza per la gestione di piccole, medie e grandi flotte. Da evidenziare i più avanzati sistemi elettronici, come il dispositivo EBS con la funzione di Brake Assistant, il Lane Departure Warning System, l'ESP, l'Adaptive Cruise Control, Daytime Running Lights, la nuova funzione Driver Attention Support e l'Advanced Emergency Braking System. La zona notte offre il nuovo letto inferiore "High comfort", largo 80 cm e lungo più di due metri, con doghe in legno e dotato di un materasso confortevole e schienale reclinabile. Plancia dal design moderno. Motori a 6 cilindri in linea, cilindrata (8, 10 e 13 litri per la gamma Euro V e 9, 11 e 13 litri per la gamma Euro VI) e otto varianti di potenza per le versioni diesel da 310 a 560 CV, più tre versioni CNG da 270 a 330 CV.

progetto (a detta di Altavilla nuovo) costato 300ml, punto di forza -4% nei consumi

Link to post
Share on other sites
  • Replies 37
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Parlano di -4% di costi d'esercizio, quindi credo sia un discorso un po' più ampio rispetto ai soli consumi, probabile includa anche la manutenzione? :pen:

Tanta elettronica, in linea con le normative 2015: Brake Assistant, il Lane Departure Warning System, l'ESP, l'Adaptive Cruise Control, Driver Attention Support e l'Advanced Emergency Braking System.

Edited by J-Gian
Link to post
Share on other sites

Niente male! :-)

Personalmente non amo l'arancione e mi spiace non ci sia la tradizionale scritta Stralis, ma trattandosi di una versione limitata/celebrativa..

Anch'io credo che il 4% di risparmio sui costi d'esercizio sia inteso globalmente: in ogni caso un 4% in campo di trasporti è sempre notevole ;-)

Molto belli i sedili :-)

Link to post
Share on other sites

Il -4% di consumo è sicuramente dovuto in gran parte all'adozione del Common Rail sui motori Cursor Euro VI.

Finora il Cursor per autotrazione (*), nelle sue tre cilindrate, aveva l'iniezione del tipo iniettore-pompa. Questi iniettori, pur controllati da un'elettronica sofisticata, sono in sostanza degli iniettori meccanici, con le loro inerzie e i loro limiti fisici.

(*) motori Cursor Common Rail motorizzano da diversi anni mietitrebbie e altre applicazioni agricole e industriali di CNH

Link to post
Share on other sites
Non ho capito bene (diciamo che non ne capisco molto di camion). E' una verisone celebrativa con qualche modifica, oppure uno Stralis tutto nuovo?

Credo che sia una versione a sè...infatti sul sito della casa è presente anche lo Stralis "normale" ;)

My cars...

Autobianchi Y10 1.1 i.e. (1992) - Fiat Bravo 1.4 T-Jet Emotion (2008) - Fiat 500 1.2 Lounge (2017)

 

Link to post
Share on other sites
  • 1 month later...

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Similar Content

    • By KimKardashian
      Trasfusione di tecnologie. I due partner formeranno un’azienda negli Stati Uniti e una in Europa; nell’ambito della prima, Iveco e FPT Industrial, il costruttore di motori e soluzioni di propulsione, collaboreranno all’industrializzazione dei modelli della Nikola; quanto alla seconda, avrà fra gli altri il compito di integrare la tecnologia dell’Iveco S-Way e quella del Nikola Tre.
      Due entità distinte. I dettagli saranno chiariti in occasione del Capital Market Days del gruppo alla Borsa di New York questo pomeriggio, ma nel frattempo CNH Industrial ha aggiunto che nel giro di due anni creerà due entità distinte per i suoi principali rami: On Highway raggrupperà i veicoli commerciali, industriali e autobus di Iveco e Heuliez, insieme a FPT Industrial; Off Highway sarà responsabile dei business nelle macchine agricole e per costruzioni.
       
      https://www.tuttotrasporti.it/archivio/notizie/2019/09/03/iveco_e_nikola_insie.html
    • By Bosco
      Per quanto in presentazione abbiano detto il contrario, confermata appunto la cabina dell'Eurostar, così come la struttura della plancia (che non si sono sforzati più di tanto tenendo a grandi linee il design dell'attuale Stralis)
       



       
       
      Discussione spy: https://www.autopareri.com/forums/topic/65532-iveco-stralis-ii-spy
       
       
       

×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.