Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!

quanto ti piace la Toyota Prius 2016?  

69 members have voted

  1. 1. quanto ti piace la Toyota Prius 2016?

    • Abbastanza
      10
    • Poco
      13
    • Per niente
      44


Recommended Posts

Ammetto che non ho dato troppe informazioni qui sul nuovo HSD4, che invece, anche contro le nostre prime impressioni iniziali, si sta rivelando rivoluzionato in tutti i sensi e con conseguenze sui consumi e sullo stile di guida, del tutto sorprendenti.

 

Le innovazioni:

I motori elettrici, piu piccoli, nuovi di progetto e piu efficienti, il PSD ridisegnato completamente, piu efficiente e cambiato di filosofia, inverter ridisegnato e con transitor dalla miglior efficienza, batterie al NiMh completamente nuove proprio nel tipo (e numero) di cella unitaria e nelle capacità di reggere forti correnti di carica/scarica, il che ha portato ad un funzionamento in EV completamente diverso rispetto ai nostri.

Le batterie Li-Ion solo per gli USA, ma il guadagno è stato capitalizzato solo in peso e paraggiato dal ruotino di scorta.

 

Per es: guarda quel planetario in azzurrino nel disegno: rispetto a prima è stato cambiato di posizione in modo deciso, ora è parallelo in basso, prima era coassiale. Effetto: invece di dover tenere il motore acceso al minimo (alimentato da batteria o da benzina) sopra ai 70 km/h per non mandare in overspeed i planetari di uno dei due motori, con quella configurazione vai a motore spento e a rotazione ferma fino a 120 km/h. E grazie a questa riprogettazione, dovrebbe essere anche diminuito l'effetto scooter, al netto delle modifiche solo software che sono state introdotte anche sul vecchio HSD3 su Auris 2016.

 

E grazie a possibilità tutte nuove delle nuove batterie Ni-Mh e Li-Ion, è cambiata in modo clamoroso la gestione EV: potendosi permettere rapidi, profondi e frequenti cicli di carica/scarica, ora l'auto alterna di continuo cicli (di tipo semi-seriale) in EV a motore spento e ricarica con ICE acceso, fino a 120 km/h. Se a questo aggiungi che anche in rilascio pedale acc. o sosta si spegne sempre e rimane spenta (anche a freddo con HSD4), l'effetto auto elettrica è diventato notevolissimo.

 

Il risultato globale, inaspettato vedendo i cicli EPA americani iniziali, è che sembrano aver imparato tutte le lezioni di noi hypermiler ed averle incluse nella nuova architettura. La variazione dei cicli EU da 4 a 3 lt/100km per Prius 2016 ci sembravano un effetto falsato di qualche procedura di test: invece no, il miglioramento è spaventoso e soprattutto, visto che nessuno è ancora riuscito a capire come fare hypermiling con HSD4, i risultati strepitosi li sta ottenendo gente che non ha mai guidato l'ibrido nè che ha potuto imparare alcun trucco perchè ancora non li abbiamo.

 

Esempio: un nostro utente al suo primo ibrido, Prius 2016, e senza poter usufruire del nostro aiuto perchè non ci abbiamo ancora capito niente (neanche gli americani di priuschat), ci ha da poco postato un pieno reale misurato alla pompa di 3,14 lt/100km in urbano e extra, a fronte di un 3,3 dichiarato ECE

 

E questo è ciò che si ritroverà a settembre su CHR: ora capite perchè penso che CHR sarà un successone pauroso....

  • I Like! 5

Share this post


Link to post
Share on other sites

No quello montato su Auris è la "vecchia versione" del 1,8 HSD con alcune modifiche software. Quello sulla nuova prius è abbastanza diverso

  • I Like! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
On 2/7/2016 at 17:43, stev66 dice:

E' lo stesso power train di auris ?

Sarà lo stesso nelle nuove Auris/Lexus che dovrebbero uscire 2017-2018 e lo stesso già presente in C-HR.

 

On 2/7/2016 at 14:20, Maxwell61 dice:

 

Per es: guarda quel planetario in azzurrino nel disegno: rispetto a prima è stato cambiato di posizione in modo deciso, ora è parallelo in basso, prima era coassiale. Effetto: invece di dover tenere il motore acceso al minimo (alimentato da batteria o da benzina) sopra ai 70 km/h per non mandare in overspeed i planetari di uno dei due motori, con quella configurazione vai a motore spento e a rotazione ferma fino a 120 km/h. E grazie a questa riprogettazione, dovrebbe essere anche diminuito l'effetto scooter, al netto delle modifiche solo software che sono state introdotte anche sul vecchio HSD3 su Auris 2016.

 

Ho dimenticato di aggiungere la foto dello spaccato del nuovo gruppo HSD, altrimenti così non si capisce a cosa mi riferisco (alberino azzurino/verde). Questa la nuova configurazione a cascata dei 3 ingranaggi che costituiscono il cambio-differenziale, e in nero si possono vedere i 2 motori elettrici nuovi e più piccoli, in nuova posizione:

 

rep1473_023_l.jpg

 

 

Prius_Transaxle_cutaway_3_249080AA55CE96

 

Per completare il quadro della nota in alto, ecco la sperimentazione su strada di un utente portoghese per vedere fino a che velocità si riesce ad andare in elettrico in autostrada.

 

Per quelli che ancora non hanno capito la differenza tra un idrido ed un ibrido plug-in con la spina ("ma come, fa solo 2/3 km in elettrico??) ricordo che quando l'auto finisce la batteria, attacca il termico che, oltre a spingere l'auto, ricarica la batteria.

 

A ricarica avvenuta, molto rapida con HSD 4, che avviene a queste velocità su un tragitto piu o meno uguale a quello fatto precedentemente in EV, il motore si rispegne e si rivà in elettrico. Quanto lontano si va, dipende ovviamente dalla velocità. A basse velocità si va ovviamente piu in EV che a motore acceso. 

 

Il risultato globale per un percorso intero, è una % di tempo (e una di km percorsi) che senza problemi supera il 50% a motore spento. Speriamo che la cosa si sia capita.

 

Nel video guardate il simboletto della macchinina in verde con dentro la scritta EV, è l'inidcatore che se acceso indica il termico spento (il che , come si vede, avviene anche ogni volta che si rilascia il pedale dell'acceleratore. La barra in verde indica la potenza totale erogata (sia elettrica che del termico), la barra blu lasciatela stare.

 

 

Notate che l'utente ha fatto la prova solo per trovare il punto velocità a cui si spegne il termico in rilascio, che è cosa determinata dal software, e non per vedere a che velocità in piano la potenza elettrica riesce ad essere la sola fonte di propulsione.

 

Purtroppo quest'ultima interessante prova nessuno l'ha ancora fatta, ma da dati aneddotici si è capito che c'è abbastanza potenza elettrica per spingere in piano ad oltre 100 km/h. Ma non cis ono ancora dati precisi.

 

Edited by Maxwell61
  • I Like! 5

Share this post


Link to post
Share on other sites

A proposito di consumi, ecco una prova live di un percorso extra-urbano di velocità medio-bassa (moltiplicare mph x 1,65 per avere i km/h), fatta con un certo occhio a massimizzare l'uso dell'elettrico, cosa che già sappiamo non essere una buona scelta per i consumi, ma che su HSD 4 generazione, sembra pagare un prezzo molto basso rispetto alle nostre di 3° generazione.

 

Interessante perchè permette di distrarsi totalmente dalla guida e ottenere lo stesso ottimi risultati. Infatti il signore, se non si fosse messo in testa che EV=Bbuono, e avesse guidato alla Signora Cesira che non sa niente, avrebbe fatto meglio perchè avrebbe sfruttato meno la batteria guadagnando in consumo.

 

Nel giretto A/R in tondo che vedete, il tizio, a motore caldo, ottiene 37,5 km/lt ovvero 88 MPG. Usando un pò meno la batteria altri utenti hanno ottenuto di superare facilmente i 100 MPG.

Tener presente che è prova invernale, dove l'ibrido consuma abbastanza piu che in estate.....

 

 

 

Approfitto per mettere prova di accelerazione 0-180 km/h. Circa 10 sec lo 0-100 km/h, circa 33 sec lo 0-180 km/h.

 

 

 

Edited by Maxwell61
  • I Like! 5

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grande Maxwell! 92 minuti di applausi per i tuoi posts!

Io ho già racimolato 3 test drive )di cui uno bello lungo e variegato di circa un'ora) con la nuova Prius e da possessore di Auris 2014 posso tranquillamente affermare che la differenza c'è e si sente. I cv "percepiti" e la reattività sono nettamente superiori e da un punto di vista della ciclistica (spero sia termine corretto) non c'è proprio paragone. La domanda interessante è se tutto questo ben di Dio valga i 10000 euro circa di differenza rispetto ad Auris HSD che è pur sempre una signora auto. Io per ora ho qualche dubbio ed è la ragione per cui non ho ancora fatto la caxxata di dar dentro un'auto di due anni e 20000 km tenuta maniacalmente per prendere questa, ma se uno deve spendere 30000 euro per un'auto oggi difficilmente trova più contenuti di prius sul mercato attuale (tralasciando ovviamente la componente estetica...) 

  • I Like! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie delle info sulla tua comparativa Prius4-Auris 2014. Tenendo conto che il telaio di Auris è reattivo e reparto sospensivo ben messo, credo che il nuovo telaio TNGA allora deve essere proprio un'eccellenza. E presto si potrà provare su auto con estetica meno discutibile come C-HR, New Auris e New Lexus CT.

Sono curioso di sentire anch'io come va il nuovo HSD4, soprattutto le modifiche al PSD. E soprattutto perchè verrà montato anche sulle nuove segmento C.

Non credo che valga la pena dar dentro un Auris di 2 anni, anzi nemmeno di 3, per qualsivoglia auto. E poi ti consiglierei di aspettare di provare CHR e New Auris. Io aspetto metà 2018 per la mia 2013, sotto il compimento di 5 anni e relativa scadenza garanzia. Penso che a quella data il panorama ibrido Toyota e Hyundai sarà interessantissimo. E pare che la Nuova Hyundai i30 uscirà anche col powertrain ibrido della Ioniq, compresa la versione plug-in.

  • I Like! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

davvero tante tante lodi e squisitezze per max che se non fosse per lui l'ibrido (toyota) sarebbe a tutt'oggi confinato ad ideale soluzione per le consegne del pane (ed evita anche di impuzzolentire la merce col carica/scarica!)...... rigorosamente in contesto cittadino s'intende (anche perchè sicuramente delicato in quanto accrocchio troppo complesso)......

Edited by Programma101
...
  • I Like! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
On 8/7/2016 at 19:29, Programma101 dice:

davvero tante tante lodi e squisitezze per max che se non fosse per lui l'ibrido (toyota) sarebbe a tutt'oggi confinato ad ideale soluzione per le consegne del pane

Ti ringrazio Programma, ma la frase mi sembra esagerata :-D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.