Jump to content

F1 2024-2025 - Spy, Notizie, Ecc.


Sarrus

Recommended Posts

16 minuti fa, giopisca scrive:

...sul concetto superpole in tutte le categorie è sempre stato  3 giri ricordo sia Sbk che superturismo per cui bollarli come scemi è sbagliato o modificano portando a 2 i giri di riscaldamento per tutti ma se poi un team è più bravo degli altri mica gli si può gettare la croce addosso

 

Nella SBK lo hanno fatto per qualche anno, poi lo hanno abbandonato.

 

Il problema del giro secco è che ci sono molte variabili, soprattutto in caso di maltempo, che possono influenzare il risultato.

pensa ad una giornata con pioggia a sprazzi, dove hai le due Williams in prima fila e le Red Bull in ultima solo perché le prime sono partite con l'asciutto e le seconde con la pioggia, ci sarà una bella gara di rimonta, o di improperi se siamo a Montecarlo, ma, il giorno dopo, la RB romperà gli zebedei "a nastro" alla Liberty Media.

"I rettilinei sono soltanto i tratti noiosi che collegano le curve" [sir Stirling Moss]

"La cosa più bella che può fare un uomo vestito è guidare di traverso" [Miki Biasion]

Seat Leon Copa 1.6Tdi  - Suzuki V-strom 650

Link to comment
Share on other sites

28 minuti fa, giopisca scrive:

 

Capelli qualche puntata fa a Race anatomy diceva che trova senza senso il fatto di non poter correggere gli assetti sulle vetture fra prove e gara , per assurdo corrono su bagnato con assetto da asciutto ed in nome della riduzione costi ..... quando variare un assetto/altezza da terra non è che sia tutti sti costi

 

sul concetto superpole in tutte le categorie è sempre stato  3 giri ricordo sia Sbk che superturismo per cui bollarli come scemi è sbagliato o modificano portando a 2 i giri di riscaldamento per tutti ma se poi un team è più bravo degli altri mica gli si può gettare la croce addosso

sempre per una "riduzione di costi" una volta gli alettoni avevano la possibilità di essere regolati con una chiave inglese, ora per cambiare il carico, devono cambiare direttamente l'alettone

Alfa Romeo GT 3.2 V6 - 2007

Skoda Fabia 1.0 TSI 110 cv Montecarlo - 2023

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, bik scrive:

 

Nella SBK lo hanno fatto per qualche anno, poi lo hanno abbandonato.

 

Il problema del giro secco è che ci sono molte variabili, soprattutto in caso di maltempo, che possono influenzare il risultato.

pensa ad una giornata con pioggia a sprazzi, dove hai le due Williams in prima fila e le Red Bull in ultima solo perché le prime sono partite con l'asciutto e le seconde con la pioggia, ci sarà una bella gara di rimonta, o di improperi se siamo a Montecarlo, ma, il giorno dopo, la RB romperà gli zebedei "a nastro" alla Liberty Media.

beh pure con la formula attuale puoi avere variazione di meteo repentina e se esci subito e gli altri no puoi fare risultato o quando fai azzardo con la intermedia e diventa rain o si asciuga , è una variabile

Link to comment
Share on other sites

1 minuto fa, giopisca scrive:

beh pure con la formula attuale puoi avere variazione di meteo repentina e se esci subito e gli altri no puoi fare risultato o quando fai azzardo con la intermedia e diventa rain o si asciuga , è una variabile

eh, ma li è una tua scelta, invece l'ordine di uscita in caso di un singolo tentativo è deciso a monte (dalla classifica piloti, tempi Q1 o non so cosa)

  • I Like! 1
Link to comment
Share on other sites

Horner blinda Newey: “Starà con noi ancora per anni”

 

La campagna acquisti di Vasseur

Frederic Vasseur, team principal della Ferrari, ha ricevuto l’ok da parte dei vertici della Casa Maranello – dal presidente John Elkann e dall’amministratore delegato Benedetto Vigna ...

Horner blinda Newey

Tra gli obiettivi di Vasseur e della Ferrari non potrà esserci il sogno che conduce al mago dell’aerodinamica Adrian Newey. L’asso nella manica della Red Bull secondo indiscrezioni era in scadenza di contratto e dunque sul mercato, ma il team principal della scuderia di Milton Keynes Christian Horner ha blindato così il direttore tecnico veterano della F1, unico a non farsi trovare impreparato dal porpoising un anno fa quando è tornato l’effetto suolo nel Circus: “Non parlerò di contratti e della loro durata, ma Newey resterà con noi per ancora molti anni – le parole di Horner riportate da Sky Sports Uk è ovvio che ci saranno sempre speculazioni nel paddock, la F1 è così, è una figura chiave della nostra scuderia ed è ovviamente molto popolare. Per noi è cruciale averlo in squadra ed è estremamente coinvolto a lungo termine nel progetto”.

 

https://www.formulapassion.it/motorsport/formula-1/niente-ferrari-per-newey-horner-blinda-mago-aerodinamica

 

---

F1 | Vasseur: "Red Bull, DRS super. Dobbiamo capire come fanno"

Frédéric Vasseur, team principal della Ferrari, ha affermato che a Maranello dovranno studiare bene il DRS della Red Bull, vera e propria arma che rende le RB19 ulteriormente imprendibili per tutti.

E, a ben vedere, sembra essere tornati indietro di 12 mesi, quando a pronunciare una frase simile fu l'ex team principal del Cavallino Rampante, Mattia Binotto.

Durante il fine settimana del Gran Premio del Canada 2022, il manager reggiano disse: "Avevamo uno svantaggio rispetto alla Red Bull in termini di velocità in rettilineo, senza dubbio. Soprattutto nelle zone in cui si poteva utilizzare il DRS. Quindi, in termini di potenza riguardo al loro DRS rispetto al nostro. Abbiamo lavorato molto su questo aspetto".

...

Da allora, però, Red Bull ha continuato ad avere un margine sensibile nei confronti di tutti gli altri con il Drag Reduction System attivato sulle RB19. Questo ha portato Vasseur a riconoscere ancora questo vantaggio, sebbene, a suo avviso, sia diminuito rispetto a quanto visto nel 2022.

"Hanno un effetto DRS enorme, più ampio di tutti gli altri. Dobbiamo capire a fare una cosa del genere. Stanno facendo qualcosa di diverso e sicuramente qualcosa di meglio".

"Penso che la differenza sia stata probabilmente maggiore l'anno scorso. Penso che abbiamo compensato parte del diario. Probabilmente lo scorso era ancora più evidente, ma dobbiamo ancora migliorare in quest'area".

 

"Il problema è che ci aspettavamo di ridurre ancora di più il divario ma, come detto, era più grande l'anno scorso. Ma ora abbiamo sicuramente un margine di miglioramento in quest'area. Ci stiamo lavorando".

 

https://it.motorsport.com/f1/news/f1-vasseur-red-bull-drs-super-dobbiamo-capire-come-fanno/10455561/

 

Link to comment
Share on other sites

vabbè , ma è da una vita che vogliono Newey in ferrari e non se ne fa , e non se ne farà , mai nulla

 

penso che già ai tempi di SM si sia tentato un abbocco , volevano fare il super mega team Newey  , #44 e #16 secondo pilota

una replica del team di schumi

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...

 

Please, disable AdBlock plugin to access to this website.