Jump to content

Vendere l'auto per acquistare una moto o uno scooter


Gar
 Share

Recommended Posts

Salve a tutti,

vi pongo un quesito che quasi non mi fa dormire la notte:

 

Ho acquistato di recente una Citroen C3 km 0 a benzina, pagata 18000 con passaggio, perché avrei dovuto fare continuamente viaggi tra il paese in cui sto (10 km a sud di Firenze) fino a Massa Marittima.

La strada è di 107 km sola andata, e con l'Honda Sh 150 che avevo prima, sarebbe stato difficile a farsi.

Premettendo che sono stato motociclista e poi scooterista a lungo, ho acquistato l'auto solo per questo motivo: il viaggio così lungo che avrei dovuto fare settimanalmente.

Adesso la situazione è cambiata, perché per i prossimi 4 anni almeno, dovrò invece spostarmi nell'area della città di Firenze e dintorni, quindi l'auto diventa proibitiva.

Odio profondamente il traffico, il cercare parcheggio, i consumi ed i costi eccessivi dell'auto, ed in questi anni, pure con la pioggia, mi sono trovato molto bene con lo scooter.

Sono davvero contento dell'auto che ho scelto, mi piace, ma l'idea di fare 3-4 anni di code, ricerca parcheggi, oppure neanche poter raggiungere il centro storico (per necessità) come facevo prima con lo scooter, mi fa davvero pensare di venderla.

 

Non ho problemi di denaro, e posso permettermi di prendere uno scooter o una moto nuova, come potrei benissimo tenere uno di questi più l'auto, ma non me la sento di avere due cose e pagare un'auto con bollo, assicurazione e tagliandi per poi farci solo 4000 km anno.

Sono molto pragmatico e nella vita cerco di avere il minimo indispensabile.

 

Ho molta cura degli oggetti che ho e sono maniacale nella manutenzione: l'auto adesso sta in un luogo privato, dove potrei pure farmi i tagliandi da solo, quindi risparmierei molto, ma l'idea di avere una moto o uno scooter che mi renda possibile farci la manutenzione completa (proprio su tutto) mi farebbe molto più felice: l'ho sempre fatto e ho risparmiato davvero molto.

Ho fatto due conti seri su excel, e vedo che comprando uno scooter risparmierei molto alla fine dei 4 anni e comunque risparmierei molto dal punto di vista della salute mentale, non avendo mai problemi di traffico.

L'assicurazione dell'auto adesso è di 870 euro l'anno, mentre sullo scooter pagavo (con furto e incendio) 287.

 

Mi fa un po' paura l'idea di comprare uno scooter come un'Honda Sh 350 perché dovendo comunque viaggiare verso Massa almeno due volte al mese (440 km in totale), in 4 anni avrei un kilometraggio di 40.000-60.000 km, quindi un mezzo che forse è già verso fine vita.

 

In più devo dire che comprando una moto o uno scooter, avrei la possibilità di usare come emergenza un'altra auto non mia, che mi consentirebbe in caso di pioggia di non fare 107 km sotto l'acqua.

 

Insomma la morale è questa: fino a due mesi fa l'idea era di andare a Massa settimanalmente e non frequentare Firenze, ora invece dovrò frequentare Firenze almeno 4-5 volte alla settimana ed andare a Massa solo 2-3 volte al mese massimo (peraltro non obbligatoriamente).

Voi cosa fareste? 

Il cuore dice "moto" o "scooter", perché il senso di libertà delle due ruote mi manca tantissimo, ma il cervello dice "boh.

Link to comment
Share on other sites

Premesso che io ho rinunciato in partenza all'idea di andare al lavoro in due ruote anche se risparmierei un sacco di tempo, vista la possibilità enormemente maggiore di riportare infortuni seri o di lasciarci le penne in incidenti che se fossi in auto finirebbero con zero danni o tutt'al più con un ritocco della carrozzeria (e tanta strada significa più probabilità di finire coinvolti in un incidente);

vista la distanza e la durata maggiore dell'auto, dovendo scegliere terrei questa.

Comunque non credo che sia un controsenso tenere sia le due che le quattro ruote a seconda della necessità.

  • I Like! 3
Link to comment
Share on other sites

Se non hai problemi di soldi, ti conviene tenere entrambi i mezzi. 

Gli scooter honda attuali fanno tranquillamente oltre i 100k km. 

Io col mio chiocciola sono arrivato a 122k, sia pur con manutenzione scrupolosa. 

Certo i costi di due assicurazioni, bolli e manutenzione non sono pochi. 

Ma ridurresti se non altro quelli ordinari dell'auto legati all'uso tipo freni e pneumatici. 

 

Archepensevoli spanciasentire Socing.

Link to comment
Share on other sites

Io terrei l'auto e prenderei un piccolo scooter, un 150/200 da utilizzare per lo spostamento casa-lavoro, oppure uno scooter più grosso, che permetta anche viaggi lunghi, ed, in quel caso, potresti valutare un assicurazione sospendibile per l'auto, da attivare solo nei mesi freddi.

 

Una moto è più divertente, ma in città è meno pratica di uno scooter.

 

Per i kmtraggi, uno sccoter piccolo arriva a 40.000 km senza problemi, un 350 dovrebbe farne tranquillamente 60.000 senza grossi interventi.

"I rettilinei sono soltanto i tratti noiosi che collegano le curve" [sir Stirling Moss]

"La cosa più bella che può fare un uomo vestito è guidare di traverso" [Miki Biasion]

Seat Leon Copa 1.6Tdi -559359_31.png Honda Transalp 650  - Suzuki V-strom 650

Link to comment
Share on other sites

Visto quello che scrivi, io direi in ogni caso di comprare una due ruote e valutare se tenere o vendere l'automobile, magari anche in funzione di quanto potresti ricavarne dalla vendita. In questi tempi pazzi non è detto che tu ci perda troppo rivendendola poco dopo averla comprata 

Link to comment
Share on other sites

Grazie a tutti per le risposte!

 

Per il discorso sicurezza indubbiamente è vero, ma sono un tipo tranquillo e in tutti questi anni di due ruote (20 esatti), con i mezzi a ruota liscia non sono mai caduto.

Ho fatto molto enduro in cui ho imparato l'equilibrio e ho viaggiato con le ruote tassellate (quelle vere da competizione) tutti i giorni, anche su asfalti ghiacciati.

La comodità delle due ruote mi manca come l'aria, e come molti della mia famiglia sono un "dueruotista".

 

La situazione sta cambiando in fretta e già nelle prossime settimane saprò con certezza come si accomoderanno le cose: può essere che i viaggi lunghi si diradino persino ad uno ogni mese o ogni due mesi.

 

Credo proprio di rivendere l'auto, e di prendermi un SH 350. Con il 150 che avevo mi sono trovato divinamente.

Per gli spostamenti lunghi sarebbe meglio la moto, ma la capacità di carico si riduce molto e la comodità pure.

Tra l'altro con i casini che stanno facendo in varie città, cioè con le limitazioni a 30 km/h che stanno per mettere anche a Firenze, credo che l'auto diventi davvero invivibile. Tanto un mezzo per l'emergenza ce l'ho (una Panda Cross oppure una Fiesta diesel).

 

Sono più che altro alla ricerca di pareri che confermino questa decisione interiore che pare già presa. 🤣

In fondo in tutti questi anni mi sono trovato divinamente con lo scooter: non avessi il problema del viaggio lungo, non avrei dubbi.

 

Edited by Gar
Link to comment
Share on other sites

On 18/11/2022 at 13:19, stev66 scrive:

Se non hai problemi di soldi, ti conviene tenere entrambi i mezzi. 

Gli scooter honda attuali fanno tranquillamente oltre i 100k km. 

Io col mio chiocciola sono arrivato a 122k, sia pur con manutenzione scrupolosa. 

Certo i costi di due assicurazioni, bolli e manutenzione non sono pochi. 

Ma ridurresti se non altro quelli ordinari dell'auto legati all'uso tipo freni e pneumatici. 

 

Potrebbe sospendere l'assicurazione alternatamente...

d'estato il due ruote...poi stoppi e vai di auto d'inverno...

Il bollo...alla fine qunato sarà mai...

Io che non sono normale mi pago il bollo di 3 mezzi per fare 5\6 mila km all'anno totali :D

On 18/11/2022 at 19:30, LiF scrive:

Visto quello che scrivi, io direi in ogni caso di comprare una due ruote e valutare se tenere o vendere l'automobile, magari anche in funzione di quanto potresti ricavarne dalla vendita. In questi tempi pazzi non è detto che tu ci perda troppo rivendendola poco dopo averla comprata 

per me ci guadagna vedendoi tempi :D

 

PETIZIONE 125 in Superstrada e Autostrada

La Desmosedici è una moto difficile, quando dai gas vibra e si muove, ma è una sua prerogativa perchè se non ti fai spaventare vedi che tutto funziona. [Casey Stoner]

Link to comment
Share on other sites



per me ci guadagna vedendoi tempi
 


Appunto, se devi solo muoverti in città ed hai comunque un'auto pronta all'uso in casi di necessità vendila, tenerla è una spesa inutile.
Ci sto pensando seriamente anche io anche mi piace molto quella che ho appena comprato, alla fine con un Beverly 150 l'unica cosa che non mi piace è la pioggia.

Magari un bel 300 o maggiore sarebbe l'ideale, già tra un Medley ed un Liberty c'è parecchia differenza in comodità e non é uno scooterone che in città è molto scomodo.
Link to comment
Share on other sites

17 minuti fa, ILM4rcio scrive:


 

 


Appunto, se devi solo muoverti in città ed hai comunque un'auto pronta all'uso in casi di necessità vendila, tenerla è una spesa inutile.
Ci sto pensando seriamente anche io anche mi piace molto quella che ho appena comprato, alla fine con un Beverly 150 l'unica cosa che non mi piace è la pioggia.

Magari un bel 300 o maggiore sarebbe l'ideale, già tra un Medley ed un Liberty c'è parecchia differenza in comodità e non é uno scooterone che in città è molto scomodo.

 

col tempo pazzo di questi anni se ti trovi con una due ruote,almeno dalle mie parti, muori per svariati motivi, fra cui affogare in una buca coperta d'acqua.

scherzia parte ,con neve,gelo acqua torrenziale ecc come la mettiamo?

perchè mi risulta che firenze abbia un clima tipo quello dove abito io eh...

PETIZIONE 125 in Superstrada e Autostrada

La Desmosedici è una moto difficile, quando dai gas vibra e si muove, ma è una sua prerogativa perchè se non ti fai spaventare vedi che tutto funziona. [Casey Stoner]

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.

 

Please, disable AdBlock plugin to access to this website.

Or register (free) and login, to remove this warning.