Jump to content

WEC 2024 - 6 Hours of Imola 19-21/04


Recommended Posts

image.png.55805f1499cae291ce0d147ba8ae8ba7.png

 

Cita

6 Ore Imola, la Ferrari cerca il riscatto. Giovinazzi: “Vogliamo il podio”

Le parole di Fuoco, Molina e Nielsen

Imola è una pista molto importante per la Ferrari e per un pilota italiano come me. Sono certo che respireremo un’atmosfera particolare in questo appuntamento del Mondiale endurance: spero di vedere le tribune gremite da tanti tifosi, ai quali vorremmo regalare tante emozioni in questo fine settimana“, ha commentato Antonio Fuoco. “Sul piano tecnico, mi aspetto una gara non semplice. Con tante vetture al via, le differenze di prestazioni tra Hypercar e LMGT3 ci obbligheranno a effettuare molti sorpassi e quindi a gestire nel modo migliore possibile il traffico. Il layout della pista è unico nel suo genere e include curve molto particolari, come la ‘Tosa’ o le ‘Acque Minerali’, alternate ad altre curve che si affrontano ad alta velocità dove le vie di fuga sono strette. Dovremo essere perfetti nella guida, cercando di sfruttare il potenziale della nostra vettura senza commettere errori“.

 

A Imola ci attende la gara di ‘casa’ per Ferrari e ci aspettiamo un fine settimana dal sapore speciale per tutta la squadra e per noi piloti“, ha aggiunto Miguel Molina. “L’obiettivo è di poter regalare ai tifosi tante emozioni e di poter festeggiare con loro un risultato positivo. Nelle settimane trascorse tra l’esordio in Qatar, sicuramente non facile per noi, e la vigilia di questa gara abbiamo lavorato al meglio per farci trovare pronti per la 6 Ore di Imola“.

 

Lo scorso anno nella gara italiana, a Monza, terminammo secondi e sotto il podio fu impressionante lo spettacolo offerto dai tifosi. Anche a Imola quindi ci auguriamo di vedere così tante persone a supportarci. La gara sarà lunga, su un tracciato suggestivo ma anche complesso da un punto di vista tecnico. Dopo il nostro esordio non facile in Qatar, ci presentiamo in Italia fiduciosi per il lavoro che abbiamo svolto, pur sapendo che la 6 Ore non sarà semplice“, queste le parole di Nicklas Nielsen.

Le parole di Pier Guidi, Calado e Giovinazzi

Credo che sulle tribune vedremo il pubblico delle grandi occasioni e, anche pensando ai tifosi, il nostro obiettivo sarà quello di regalare loro un buon risultato, dopo un esordio difficile per noi in Qatar“, queste le parole di Alessandro Pier Guidi. “Imola è una delle piste più belle dove guidare, considerato che alterna curve veloci ad altre molto lente: apprezzo molto questa varietà, così come il fatto che il tracciato sia caratterizzato da continui saliscendi. In pista ci saranno tante vetture e il traffico sarà notevole: sarà quindi fondamentale fare una buona qualifica“.

In Qatar il debutto in questa stagione non è stato positivo quindi arriviamo alla 6 Ore di Imola con l’obiettivo di fare del nostro meglio per conquistare il maggior numero di punti in ottica campionato“, ha aggiunto James Calado. “La pista mi piace molto, ha un fascino particolare per via dei continui saliscendi, ma al contempo è un tracciato stretto con pochi punti ideali per effettuare i sorpassi: la gestione del traffico sarà un fattore-chiave nell’arco delle sei ore“.

Gareggiare in Italia è sempre un’esperienza unica per un pilota del Cavallino Rampante: per questo sono certo che la 6 Ore di Imola sarà una prova speciale per tutta la nostra squadra. Dopo la 1812 KM del Qatar, una gara poco fortunata per noi, ci presentiamo a Imola con l’obiettivo di ottenere un risultato positivo da festeggiare con i nostri tifosi. Salire sul podio, davanti a un pubblico che mi attendo numeroso, sarebbe un bel traguardo“, queste le parole di Antonio Giovinazzi. “Personalmente il tracciato di Imola mi piace molto, è una pista caratterizzata da molto grip e curve medio-veloci dove è divertente guidare anche con i prototipi“.

https://www.formulapassion.it/wec/wec-news/6-ore-imola-ferrari-cerca-il-riscatto-499p-giovinazzi-calado-fuoco-nielsen-pier-guidi-molina

  • Thanks! 1
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...

 

Please, disable AdBlock plugin to access to this website.