Jump to content

Sanremo 2022


MotorPassion

Recommended Posts

Sanremo-2022-Facebook.jpg.2a51e365d18cee7fa5ee7ab3ca4c66c4.jpg

 

Sanremo 2022 dall'1 al 5 Febbraio, vede alla conduzione ancora Amadeus (che ne è anche il direttore artistico).

 

Quest’anno l’unica categoria in gara al Festival si chiamerà "Artisti", non ci sarà la gara delle Nuove Proposte, i giovani si sono sfidati a Dicembre e tre di loro hanno ottenuto un posto in gara.

 

Per tutti e 25 sarà una gara senza eliminazioni per arrivare alla serata finale con la proclamazione del vincitore. Torna la serata speciale delle Cover di Venerdì 4 Febbraio, durante la quale gli artisti eseguiranno un brano degli Anni '60, '70, '80 o '90.

 

Gli ospiti:

 

  • Checco Zalone
  • Cesare Cremonini
  • Måneskin, apriranno la prima serata del Festival
  • Laura Pausini sarà ospite durante la seconda serata
  • Luca Argentero
  • Raoul Bova
  • Lino Guanciale
  • Anna Valle
  • Gaia Girace e Margherita Mazzucco

 

Le co-conduttrici:

 

  • Prima serata: Ornella Muti - Con ben 50 anni di carriera alle spalle, l’attrice non ha certo bisogno di presentazioni. Ha lavorato con registi come Dino Risi, Mario Monicelli, Marco Ferreri, Ettore Scola, Woody Allen, per citarne solo alcuni, ma a Sanremo sarà una splendida “debuttante”.
  • Seconda serata: Lorena Cesarini - Nata a Dakar, in Senegal, da mamma africana e papà italiano, l’attrice è laureata in Storia contemporanea e ha debuttato nel 2014 nel film “Arance & martello” di Diego Bianchi. La notorietà è arrivata con la serie “Suburra” e il ruolo di Isabel, la prostituta che fa innamorare il protagonista Aureliano (interpretato da Alessandro Borghi).
  • Terza serata: Drusilla Foer - Toscana di nascita, all’anagrafe è Gianluca Gori. Icona di stile, star del web, ama definirsi ironicamente «anziana soubrette». Cantante, attrice e pittrice, nel 2012 ha recitato per Ferzan Ozpetek nel film “Magnifica presenza”.
  • Quarta serata Maria Chiara Giannetta - Laureata in Lettere e filosofia, l’attrice è stata la rivelazione del 2021 come protagonista della serie di successo “Blanca”. Ma era già conosciuta e amata dal pubblico televisivo perché dal 2018 interpreta il personaggio della capitana Anna Olivieri nella fiction “Don Matteo”.
  • Serata finale: Sabrina Ferilli - Sul palco del teatro Ariston è stata già due volte. La prima nel 1996 al fianco di Pippo Baudo come co-conduttrice del Festival, la seconda come ospite nel 2002. L’attrice, protagonista di film e fiction di successo, è dal 2019 anche giudice popolare nello show di Canale 5 “Tú sí que vales”.

 

I cantanti e le canzoni in gara:

 

  • Achille Lauro - "Domenica"
  • Aka 7even - "Perfetta così"
  • Ana Mena - "Duecentomila ore"
  • Dargen D'Amico - "Dove si balla"
  • Ditonellapiaga con Rettore - "Chimica"
  • Elisa - "O forse sei tu"
  • Emma - “Ogni volta è così”
  • Fabrizio Moro - "Sei tu"
  • Gianni Morandi - "Apri tutte le porte"
  • Giovanni Truppi - "Tuo padre, mia madre, Lucia"
  • Giusy Ferreri - "Miele"
  • Highsnob e Hu - "Abbi cura di te"
  • Irama - "Ovunque sarai"
  • Iva Zanicchi - "Voglio amarti"
  • La Rappresentante di Lista - "Ciao ciao"
  • Le Vibrazioni - "Tantissimo"
  • Mahmood e Blanco - "Brividi"
  • Massimo Ranieri - "Lettera di là dal mare"
  • Matteo Romano - "Virale"
  • Michele Bravi - "Inverno dei fiori"
  • Noemi - "Ti amo non lo so dire"
  • Rkomi - "Insuperabile"
  • Sangiovanni - "Farfalle"
  • Tananai - "Sesso occasionale"
  • Yuman - “Ora e qui”

 

Le cover della quarta serata:

 

  • Achille Lauro con Loredana Bertè - "Sei bellissima" di Loredana Bertè
  • Aka 7even con Arisa - "Cambiare" di Alex Baroni
  • Ana Mena con Rocco Hunt - "Medley"
  • Dargen D'Amico - "La bambola" di Patty Pravo
  • Ditonellapiaga e Rettore - "Nessuno mi può giudicare" di Caterina Caselli
  • Elisa - "What a feeling" di Irene Cara da "Flashdance"
  • Emma con Francesca Michielin - “Baby one more time” di Britney Spears
  • Fabrizio Moro - "Uomini soli" dei Pooh
  • Gianni Morandi con Mousse T - "Medley"
  • Giovanni Truppi con Vinicio Capossela - "Nella mia ora di libertà" di Fabrizio De Andrè
  • Giusy Ferreri con Andy dei Bluvertigo - "Io vivrò senza te" di Lucio Battisti
  • Highsnob e Hu con Mr.Rain - "Mi sono innamorato di te" di Luigi Tenco
  • Irama con Gianluca Grignani - "La mia storia tra le dita" di Gianluca Grignani
  • Iva Zanicchi - "Canzone" di Don Backy e Detto Mariano nella versione di Milva
  • La Rappresentante di Lista con Cosmo, Margherita Vicario e Ginevra - "Be my baby" delle The Ronettes
  • Le Vibrazioni con Sophie and the Giants e Peppe Vessicchio - "Live and let die" di Paul McCartney
  • Mahmood e Blanco - "Il cielo in una stanza" di Gino Paoli
  • Massimo Ranieri con Nek - "Anna verrà" di Pino Daniele
  • Matteo Romano con Malika Ayane - "Your song" di Elton John
  • Michele Bravi - "Io vorrei... non vorrei... ma se vuoi" di Lucio Battisti
  • Noemi - "(You make me feel like) A natural woman" di Aretha Franklin
  • Rkomi con Calibro 35 - "Medley Vasco Rossi"
  • Sangiovanni con Fiorella Mannoia - "A muso duro" di Pierangelo Bertoli
  • Tananai con Rose Chemical - "A far l'amore comincia tu" di Raffaella Carrà
  • Yuman con Rita Marcotulli - “My way” di Frank Sinatra

 

Giurie e votazioni:

 

Per quanto riguarda le votazioni, durante le prime due serate è previsto che la Giuria dei giornalisti accreditati si divida in tre componenti di voto autonome: una giuria della carta stampata e delle tv, una delle Radio e una del web. Nella quarta e nella quinta serata, invece, la Giuria della Sala Stampa, Tv, Radio e Web voteranno come unica componente, aggiungendosi al Televoto e alla Giuria “Demoscopica 1000”, composta da mille componenti selezionati secondo equilibrati criteri di età e di provenienza geografica, che voteranno da remoto con una app ad essi dedicata. 

 

La scenografia:

 

152917660-9f26511b-76d7-4b71-bf8c-1e97035f2ecb.jpg.67f65231ce9d4a0849547286aada5f50.jpg

  • Thanks! 1

"Qualche emiro che compra una Ferrari lo troverò sempre. Ma se il ceto medio finisce in miseria, chi mi comprerà le Panda?"

Sergio Marchionne

 

Follow me on Instagram

Link to comment
Share on other sites

Scaletta prima serata:

  1. Achille Lauro, "Domenica
  2. Yuman, "Ora e qui"
  3. Noemi, "Ti amo non lo so dire"
  4. Gianni Morandi, "Apri tutte le porte"
  5. La Rappresentante di Lista, "Ciao ciao"
  6. Michele Bravi, "Inverno dei fiori"
  7. Massimo Ranieri, "Lettera di là dal mare"
  8. Mahmood e Blanco, "Brividi"
  9. Ana Mena, "Duecentomila ore"
  10. Rkomi, "Insuperabile"
  11. Dargen D'Amico, "Dove si balla"
  12. Giusy Ferreri, "Miele"

Scaletta seconda serata:

  1. Aka 7even - "Perfetta così"
  2. Ditonellapiaga con Rettore - "Chimica"
  3. Elisa - "O forse sei tu"
  4. Emma - "Ogni volta è così"
  5. Fabrizio Moro - "Sei tu"
  6. Giovanni Truppi - "Tuo padre, mia madre, Lucia"
  7. Highsnob e Hu - "Abbi cura di te"
  8. Irama - "Ovunque sarai"
  9. Iva Zanicchi - "Voglio amarti"
  10. Le Vibrazioni - "Tantissimo"
  11. Matteo Romano - "Virale"
  12. Sangiovanni - "Farfalle"
  13. Tananai - "Sesso occasionale"

"Qualche emiro che compra una Ferrari lo troverò sempre. Ma se il ceto medio finisce in miseria, chi mi comprerà le Panda?"

Sergio Marchionne

 

Follow me on Instagram

Link to comment
Share on other sites

13 minuti fa, UomoAlfa scrive:

 

Bona come il pane 😍

 

 

Però sembrava la versione bionda di Ariana Grande e la canzone con retrogusto neomelodico non è il massimo, ma alla fine c'era da aspettarselo diciamo che fa spettacolo e soprattutto mi ha fatto guadagnare 50 punti nel Fantasanremo.

 

Classifica prima serata:

  1. Mahmood e Blanco – Brividi
  2. La rappresentante di lista – Ciao Ciao
  3. Dargen D'Amico – Dove si balla
  4. Gianni Morandi – Apri tutte le porte
  5. Massimo Ranieri – Lettera di là dal mare
  6. Noemi – Ti amo non lo so dire
  7. Michele Bravi – Inverno dei fiori
  8. Rkomi – Insuperabile
  9. Achille Lauro – Domenica
  10. Giusy Ferreri – Miele
  11. Yuman – Ora e qui
  12. Ana Mena – Duecentomila ore

 

Boh sento tutti elogiare la canzone di Mahnood e Blanco ma sinceramente a me al primo ascolto non ha convinto molto, si una ballata arrangiata bene e testo buono ma preferisco Noemi che ha una canzone secondo me molto bella oltre ad essere complessa come tecnica di canto. La rappresentate di lista candidata ad essere la più trasmessa in radio oltre a diventare tormentone, Achille Lauro 100% performer la canzone come attacco mi ha ricordato Rolls-Royce, Michele Bravi irriconoscibile sta subendo una trasformazione che un po' mi inquieta non lo vedo a proprio agio.

"Qualche emiro che compra una Ferrari lo troverò sempre. Ma se il ceto medio finisce in miseria, chi mi comprerà le Panda?"

Sergio Marchionne

 

Follow me on Instagram

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...

 

Please, disable AdBlock plugin to access to this website.