Jump to content

F1 2023 - United States - Las Vegas 17-19/11


AleMcGir

F1 2023 - United States - Las Vegas 17-19/11  

32 members have voted

  1. 1. Max Verstappen arriva "UNO" nella "QUALIFYING" (sabato) E nella "RACE" (domenica)?

  2. 2. Tra questi piloti chi otterrà il miglior piazzamento nella "QUALIFYING" (sabato)?

    • Sergio Perez
      0
    • Lewis Hamilton
    • Fernando Alonso
    • Lando Norris
    • Carlos Sainz
      0
    • Charles Leclerc
    • George Russell
      0
    • Oscar Piastri
      0
  3. 3. Tra questi piloti chi otterrà il miglior piazzamento nella "RACE" (domenica)?

    • Sergio Perez
    • Lewis Hamilton
    • Fernando Alonso
      0
    • Lando Norris
    • Carlos Sainz
    • Charles Leclerc
    • George Russell
      0
    • Oscar Piastri
      0
  4. 4. Quante auto del Team Red Bull in TOP 3 nella "RACE" (domenica)?


This poll is closed to new votes

  • Please sign in or register to vote in this poll.
  • Poll closed on 11/18/2023 at 08:00 AM

Recommended Posts

5 minuti fa, Unperdedor scrive:


Non avevo dubbi.

Ma cosa ancora più irritante è il terzo posto dell’inutile Perez che mi rovina l’en plein nel sondaggione. Stagione da dimenticare. 

idem :brontolo:

8 minuti fa, AlexMi scrive:

Comunque senza la safety car Verstappen era dietro con gomme più vecchie, non so chi avrebbe vinto ma non certo Max.

Max vinceva lo stesso aveva un ritmo imprendibile con le bianche, Ci avrebbe messo poco a superare Perez e poi avrebbe passato Charles come ha fatto...

13 minuti fa, j scrive:

Comunque non l'avrei mai detto alla vigilia ma Las Vegas ultrapromosso come circuito 

si, poi vedi sto circo della presentazione e quasi ti viene da ritrattare

  • Haha! 2
  • Thanks! 1
Link to comment
Share on other sites

Gara molto diverte, Las Vegas almeno in questo si è redenta.

La Ferrari di oggi era irriconoscibile, grazie anche ma non solo a una serie di caratteristiche del circuito purtroppo più uniche che rare.

Ma intanto ci siamo tolti la soddisfazione di vedere Verstappen sverniciato e privato della prima posizione da una Ferrari.

Leclerc ha guidato da vero Leclerc, una gara maestosa che non ha vinto solamente per motivi a lui estranei (grazie Russell per l’incidente da idiota e relativa safety car che ha regalato un pit stop a Verstappen).

Ha perfino ottenuto l’ambìto Driver of the day, di solito lo vincono d’ufficio Norris e Piastri.

 

Alla fine Verstappen è riuscito a mettere un po’ di distanza tra lui e Leclerc, e di questo non si può non tener conto per amore di verità. Tuttavia, se la gara si fosse svolta senza neutralizzazioni, Verstappen si sarebbe trovato dietro a debita distanza e con molti più giri sulle gomme.

E la gara la vinceva Leclerc.

 

D’altronde con i se e con i ma la storia non si fa.

 

Dimenticavo. Due settimane fa avevo detto che le gesta epiche di Alonso in terra carioca avevano riportato indietro il tempo della Formula 1 ad epoche gloriose.

Dico oggi lo stesso di Leclerc. Quei sorpassi e controsorpassi al cardiopalma, quell’ostinato rientrare nella zona DRS (su entrambe le Red Bull) quando tutto sembrava ormai deciso, non appartiene alla norma di questo sciancato sport.

 

Tanto chi se la prende in saccoccia è sempre Perez…

Edited by Yakamoz
  • I Like! 2
  • Thanks! 1

Senza_titolo_3.jpg

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...

 

Please, disable AdBlock plugin to access to this website.