Jump to content

Sigaretta elettronica Iqos


indeciso88

Recommended Posts

La Philip Morris ha inventato questa nuova tipologia di sigaretta elettronica, avete esperienze dirette?

Praticamente è un fornetto che porta il tabacco (vero, non liquido) ad una temperatura poco al di sotto di quella di combustione, e promette di far risparmiare un sacco di sostanze nocive. Il prezzo è di circa 70 euro e le sigarette da usare costano esattamente come quelle normali. Prima di provarla volevo sapere se qualcuno qui già la usa e come ci si trova

Link to comment
Share on other sites

mio zio incallito fumatore che, nonostante diversi bypass e problemi vari di circolazione, non riesce a smettere, dice di trovarsi bene. 

Aveva provato la sigaretta elettronica, ma nulla, abbandonata subito, con questa invece (almeno per ora, è da poco che la usa) sembra andare meglio ed ha eliminato quasi del tutto le sigarette normali

  • Thanks! 1
Link to comment
Share on other sites

La Iqos è una sigaretta di tabacco trinciato e pressato, che viene scaldato da un "fornelletto" portatile ricaricabile.

La sigaretta viene prodotta negli stabilimenti Philip Morris italiani, a Crespellano (BO).

Non sono fumatore, conoscenti che la hanno provata e fumano hanno riscontrato un gusto di "tabacco bagnato" che a non tutti piace, quindi li gusto è soggettivo, comunque in Giappone sta avendo un successo sopra le previsioni, tanto che una buona parte della produzione di Crespellano viene esportata in Giappone.

Come diffusione del pacchetto vedo che è abbastanza diffuso, l'ho visto anche negli autogrill.

Per il discorso salutistico, non ha i prodotti della combustione del tabacco (in primis catrame), ma altri prodotti:

https://www.fondazioneveronesi.it/magazine/articoli/fumo/sigaretta-che-non-brucia-meno-tossica-ma-non-innocua#section-1

 

Sia la Iqos che le altre tipologie di sigarette elettroniche non sono, attualmente, certificate FDA, quindi, al momento, non esiste un prodotto sicuro.

Attualmente sulle sigarette "a basso impatto" le multinazionali del tabacco stanno investendo molto, su prodotti con diverse tipologie, ma, ancora, non hanno trovato un prodotto con lo stesso gusto della sigaretta tradizionale.

  • I Like! 1
  • Thanks! 1

"I rettilinei sono soltanto i tratti noiosi che collegano le curve" [sir Stirling Moss]

"La cosa più bella che può fare un uomo vestito è guidare di traverso" [Miki Biasion]

Seat Leon Copa 1.6Tdi  - Suzuki V-strom 650

Link to comment
Share on other sites

Secondo me, perde sia in economicità che in salute, contro una sigaretta elettronica normale..

Anche perchè questa non è una sigaretta elettronica "classica" (cioè in sostanza un vaporizzatore) ma ha un funzionamento diverso

 

Molti purtroppo provano l e-cig classica e poi l'abbandonano perchè non vengono consigliati/guidati nel modo giusto nell'acquisto, e comprano prodotti che non vanno bene per uno che sta cercando di smettere di fumare.. basta trovare il setup giusto e diventa lo strumento migliore per smettere di fumare (io ci sono riuscito con un kit da 35 euro)

 

Prima o poi aprirò un topic sull'argomento, in cui spiegherò un po' di cose

Edited by NikoBellic
  • I Like! 3

"Non ho un sogno, ho un piano"

Link to comment
Share on other sites

e lo leggerò con viva attenzione!

Ho abbandonato le e-cig perché ognittanto bruciava la batteria e fumavo non so quali sostanze tossiche, fatto sta che mi rimaneva il mal di gola per settimane quando succedeva. Ero curioso di provare questa ma visti i precedenti di cui sopra sono molto scettico

Link to comment
Share on other sites

Probabilmente bruciavi la resistenza, ovvero in sostanza il cotone.. una cosa che può capitare, soprattutto in dispositivi più vecchi, in cui steccare era veramente facile

 

Guarda ora come ora, ci sono kit entry-level veramente completi e ideali per smettere di fumare (Justfog, ego box aio,..)

negli ultimi anni c'è stata una evoluzione notevole nell'hardware.. per dire, queste ormai sono preistoria:

$_35.JPG?set_id=2

 

Un'altra cosa che aiuta molto è un negoziante esperto e volenteroso, che sappia consigliare e aiutare i clienti nel modo giusto, sia per quanto riguardo la scelta del dispositivo, sia per il corretto funzionamento

  • Thanks! 1

"Non ho un sogno, ho un piano"

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...

 

Please, disable AdBlock plugin to access to this website.