Vai al contenuto
  • 0
Sifizzirro

Tagliandone allo scassone (Toyota Corolla)

Domanda

Ciao a tutti!
 

Proprio oggi ho tagliato il traguardo dei 299.000km percorsi con il mio (ormai fido) scassone, una Toyota Corolla 1.4 d4d del 2005  :redd

A novembre dovrei fare il tagliando.
Visto che a questi chilometraggi ormai non dovrebbero più esserci grosse rogne (sgrat sgrat), mi è venuto pensato di far fare al meccanico dei lavoretti extra per portarla allo sfascio viaggiare abbastanza serenamente per almeno altri 3-4 anni. 

Mi piacerebbe sentire il vostro parere.

 

Innanzitutto vorrei cercare di far tornare agli antichi splendori il reparto sospensivo (o almeno provarci): dovrei sicuramente cambiare ammortizzatori, si sente che iniziano a essere "stanchi" e, con l'occasione, ne approfitterei per cambiare tutto quello che c'è da cambiare oltre agli ammortizzatori.

Poi dovrei far cambiare la EGR, dato che ha iniziato a non funzionare a dovere e si accende la spia avaria motore...

Il meccanico l'ha smontata e ha detto che è un problema elettronico, non meccanico (scusate il gioco di parole).

Se la cambiassi, coglierei l'occasione per pulire i collettori, così forse riesco a eliminare la fumata pestilenziale che fa alla prima accensione della giornata (dura tipo 5-6 secondi, giusto il tempo di ingranare la marcia).

In teoria potrei anche anticipare il cambio del filtro gasolio e dell'olio del cambio, entrambi da fare a 325k km, ma non so se è il caso.

 

Che ne pensate?
Quanto mi verrebbe a costare un tagliando(ne) del genere? Riesco a stare sotto ai 1000?
Varrebbe la pena farlo oppure non è il caso di mettersi a fare certe cose, vista l'età e il chilometraggio del mezzo?

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

7 risposte a questa domanda

Messaggi Raccomandati

  • 0

Guarda ho appena fatto un megatagliando ad una punto di 15 anni che dovrà durare ancora 2 anni... dico solo che se deve andare lo deve fare in sicurezza.. quindi fai quello che devi fare e non pensarci piu!

  • Like! 3

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
  • 0

Alla fine ho deciso di farlo, sto tagliandone e tenere la Corolla per altri 3-4 anni ;-)
Ho preso appuntamento dal meccanico per lunedì.


Ho una domanda: quali ammortizzatori mi consigliate di montare?
Lascio fare tutto a lui o c'è qualche marca/modello che farebbe proprio al caso mio?

  • Like! 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
  • 0
On 17/11/2017 at 14:13, Sifizzirro dice:

Ho una domanda: quali ammortizzatori mi consigliate di montare?
Lascio fare tutto a lui o c'è qualche marca/modello che farebbe proprio al caso mio?

Io mi sono trovato bene con i Kib (kayaba) sulla ex-Alfona, sono scorrevolissimi, se cerchi il comfort li apprezzerai.

  • Like! 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
  • 0
On 17/11/2017 at 14:13, Sifizzirro dice:

Ho una domanda: quali ammortizzatori mi consigliate di montare?
Lascio fare tutto a lui o c'è qualche marca/modello che farebbe proprio al caso mio?

Che hai montato alla fine?

 

Io di solito guardo sempre roba a marchio Boge o Monroe

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
  • 0

Alla fine sto tagliando l'ho fatto ;-)
Sono andato a pagare qualche giorno fa: ho speso 978€ :muto:

Di seguito l'elenco delle voci di spesa.

 

Filtro carburante

Filtro olio

Filtro aria (motore e abitacolo)

Ammortizzatori anteriori e posteriori (ho chiesto la marca, si tratta di Monroe)

Valvola EGR

Olio motore (mi sono dimenticato di chiedere quale marca e gradazione di olio mi ha messo...di solito va di Castrol o Shell)

Manodopera (3h x 30€)

 

La cosa che ha fatto lievitare parecchio il conto è la valvola EGR, solo lei costata 247,50€ + iva...
Forse era meglio se la compravo a parte su internet e lasciavo fare a lui per gli ammo, l'olio e il resto.

C'era anche l'alternativa di fare qualcosa di illegale (chiusura meccanica della valvola oppure elettronica tramite rimappatura di una qualche centralina), ma perché avrei dovuto farlo?


Ora il motore va meglio: è più fluido ai bassi giri, alla prima accensione a freddo la fumata pestilenziale è praticamente scomparsa e i giri sono meno ballerini, non ci sono più incertezze nelle accelerazioni (questo in particolare è merito della EGR che ora funziona a dovere).

Nell'ultimo pieno ho notato un miglioramento leggero nei consumi (2 km/l in più), ma credo sia un mix di fattori (diesel premiummmz, motore "ripulito", olio nuovo).

 

Per quanto riguarda invece gli ammo nuovi, devo dire che a livello di comfort non è cambiato poi molto: la vera differenza è nella tenuta di strada.
Lo scassone ora "smusa" di meno, è più preciso nel cambio veloce di traiettoria, si scompone meno nei tratti sconnessi (e purtroppo mi capita di farli tutti i giorni...).

Insomma, da la sensazione di avere un comportamento stradale più "maturo" e composto.

 

Speravo di spendere di meno, ma amen, vorrà dire che aspetterò l'uscita di una nuova piccola Alfa o della nuova Mazda 3 senza affanno e senza ansia :)

 

  • Like! 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
  • 0
4 ore fa, Sifizzirro dice:

Alla fine sto tagliando l'ho fatto ;-)
Sono andato a pagare qualche giorno fa: ho speso 978€ :muto:

Di seguito l'elenco delle voci di spesa.

 

Filtro carburante

Filtro olio

Filtro aria (motore e abitacolo)

Ammortizzatori anteriori e posteriori (ho chiesto la marca, si tratta di Monroe)

Valvola EGR

Olio motore (mi sono dimenticato di chiedere quale marca e gradazione di olio mi ha messo...di solito va di Castrol o Shell)

Manodopera (3h x 30€)

 

La cosa che ha fatto lievitare parecchio il conto è la valvola EGR, solo lei costata 247,50€ + iva...
Forse era meglio se la compravo a parte su internet e lasciavo fare a lui per gli ammo, l'olio e il resto.

C'era anche l'alternativa di fare qualcosa di illegale (chiusura meccanica della valvola oppure elettronica tramite rimappatura di una qualche centralina), ma perché avrei dovuto farlo?


Ora il motore va meglio: è più fluido ai bassi giri, alla prima accensione a freddo la fumata pestilenziale è praticamente scomparsa e i giri sono meno ballerini, non ci sono più incertezze nelle accelerazioni (questo in particolare è merito della EGR che ora funziona a dovere).

Nell'ultimo pieno ho notato un miglioramento leggero nei consumi (2 km/l in più), ma credo sia un mix di fattori (diesel premiummmz, motore "ripulito", olio nuovo).

 

Per quanto riguarda invece gli ammo nuovi, devo dire che a livello di comfort non è cambiato poi molto: la vera differenza è nella tenuta di strada.
Lo scassone ora "smusa" di meno, è più preciso nel cambio veloce di traiettoria, si scompone meno nei tratti sconnessi (e purtroppo mi capita di farli tutti i giorni...).

Insomma, da la sensazione di avere un comportamento stradale più "maturo" e composto.

 

Speravo di spendere di meno, ma amen, vorrà dire che aspetterò l'uscita di una nuova piccola Alfa o della nuova Mazda 3 senza affanno e senza ansia :)

 

Menchia é un meccanico di F1 solo 3 ore per fare tutta sta roba

  • Like! 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
  • 0

E' il meccanico di fiducia della nostra famiglia da una ventina d'anni, forse questo incide nel conteggio della manodopera ;-)

Comunque ha un'ottima nomea, quindi evidentemente non tratterà bene solo noi che ci andiamo da una vita, ma anche gli altri clienti.

 

  • Like! 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere iscritto per commentare e visualizzare le sezioni protette!

Crea un account

Iscriviti nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

  • Contenuti simili

    • Da Stef.L
      Cari autopareristi, ho portato oggi la mia micra k12 1.5 dci (68cv) del 2006 in officina (autorizzata nissan) per fare il solito tagliando periodico.
      il meccanico mi ha prospettato da quì a breve che sia non dico necessario ma quanto meno consigliabile sostituire la cinghia di distribuzione perchè l'auto ha 7 anni, anche se i km non sono quelli previsti da nissan (la mia macchina ha 71000 km e nissan prescrive il cambio cinghia a 6 anni o 100000km).
      Cosa ne pensate? la sostituisco ora o posso posticipare la cosa??
      ps: il meccanico mi ha detto che controllerà la cinghia, mentre fa il tagliando
    • Da Matteo1988
      Salve a tutti, spero di non essere fuori topic. Ho avuto notizia di una signora che, portando la macchina presso l'officina Carpoint per un guasto molto semplice, la tenuta del minimo, ed invece le hanno fatto riparare: l'impianto del gas, una regolazione della cinghia di trasmissione ed addirittura una sostituzione della batteria. Ora la signora è in causa ma mi piacerebbe sapere se qualcun'altro si è trovato nella stessa situazione. Voi ne sapete qualcosa?
×