Vai al contenuto
Autopareri news
  • Buon 2019 da Autopareri e Benvenuti sul nuovo tema grafico! Scegli il tuo tema preferito in fondo alla pagina: chiaro (light) o scuro (dark).

Domanda

Salve a tutti, spero di non essere fuori topic. Ho avuto notizia di una signora che, portando la macchina presso l'officina Carpoint per un guasto molto semplice, la tenuta del minimo, ed invece le hanno fatto riparare: l'impianto del gas, una regolazione della cinghia di trasmissione ed addirittura una sostituzione della batteria. Ora la signora è in causa ma mi piacerebbe sapere se qualcun'altro si è trovato nella stessa situazione. Voi ne sapete qualcosa?

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

2 risposte a questa domanda

Messaggi Raccomandati

  • 0
5 ore fa, Matteo1988 dice:

Salve a tutti, spero di non essere fuori topic. Ho avuto notizia di una signora che, portando la macchina presso l'officina Carpoint per un guasto molto semplice, la tenuta del minimo, ed invece le hanno fatto riparare: l'impianto del gas, una regolazione della cinghia di trasmissione ed addirittura una sostituzione della batteria. Ora la signora è in causa ma mi piacerebbe sapere se qualcun'altro si è trovato nella stessa situazione. Voi ne sapete qualcosa?

Non conoscendo l'effettiva natura del problema, è molto difficile valutare l'intervento.

 

In un'auto moderna, la tenuta del minimo è un problema tutt'altro che semplice, a maggior ragione se alimentata a gas, magari GPL. Non sono rari i casi in cui il motore sia fuori fase per un salto di un dente e sia quindi necessario sostituire la cinghia di distribuzione. Nel caso della signora a quanto pare sono riusciti a risolvere solamente regolando un tenditore: un lusso.

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
  • 0
On 6/4/2018 at 11:18, Matteo1988 dice:

Salve a tutti, spero di non essere fuori topic. Ho avuto notizia di una signora che, portando la macchina presso l'officina Carpoint per un guasto molto semplice, la tenuta del minimo, ed invece le hanno fatto riparare: l'impianto del gas, una regolazione della cinghia di trasmissione ed addirittura una sostituzione della batteria. Ora la signora è in causa ma mi piacerebbe sapere se qualcun'altro si è trovato nella stessa situazione. Voi ne sapete qualcosa?

 

Ho cercato un po su internet, ma ho trovato solo un sito dove dice che il problema è stato risolto cambiando un "kit guarnizioni".
Mancano troppe informazioni per poter dare una parvenza di parere sull'operato dell'officina, a partire dal modello di auto.
Detto questo, le diagnosi sono sempre difficili, specie con impianti gas aftermarket, ma è pur vero che di meccanici "disonesti" ne ho visti tanti, e purtroppo per un utente non informato è molto facile pendere dalle labbra del meccanico e accettare (anche per motivi di tempo di fermo macchina, logistica se l'auto si ferma e arrivi col carroattrezzi, ecc..) cose che una persona mediamente esperta bollerebbe subito come truffa, oppure il meccanico se è un po sveglio non ci prova nemmeno.
E' anche vero, che non sempre è facile dire si è rotto quello, per ripararlo ci vuole X euro. Spesso solo smontando e mettendo le mani si scopre che magari quello che si pensava essere il problema, in realtà è solo il sintomo di un problema piu grave. Oppure, che cambiando un pezzo, anche altri sono comuque agli ultimi e conviene cambiarli per evitare di tornare a breve. Poi su queste cose c'è chi ci marcia di brutto, del tipo che ti arriva un auto con una cinghia che fa rumore all'accensione a freddo, e gli viene cambiato tutto il giro cinghie + tendicinghie + kit distribuzione e pompa acqua, perchè "già che siamo li..." visto personalmente.

 

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere iscritto per commentare e visualizzare le sezioni protette!

Crea un account

Iscriviti nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

  • Contenuti simili

    • Da Stef.L
      Cari autopareristi, ho portato oggi la mia micra k12 1.5 dci (68cv) del 2006 in officina (autorizzata nissan) per fare il solito tagliando periodico.
      il meccanico mi ha prospettato da quì a breve che sia non dico necessario ma quanto meno consigliabile sostituire la cinghia di distribuzione perchè l'auto ha 7 anni, anche se i km non sono quelli previsti da nissan (la mia macchina ha 71000 km e nissan prescrive il cambio cinghia a 6 anni o 100000km).
      Cosa ne pensate? la sostituisco ora o posso posticipare la cosa??
      ps: il meccanico mi ha detto che controllerà la cinghia, mentre fa il tagliando
    • Da giuseppe197714
      quando chiudo la macchine capita che a caso si abbassano i finestrini, nessun elettrauto mi ha potututo aiutare,
      mi domando se posso mettere un interrutore per staccare il collegamento dei finistrini con il suo motore elettrico,
      e poi un altra domanda come mai anche se stacco tutti i fusibili relativiti alla chiusura centralizzata e alla gestione dei finestrini comunque si abbassano lo stesso???
       
×

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.