Jump to content
News Ticker
Benvenuti su Autopareri, il forum dell'Automobile!

Recommended Posts

Vettura nuova, con 250 km percorsi al momento della prova.

km percorsi durante il test 300 km.

Modello E-Tech plug-in  alimentato a benzina, e batterie, ricaricabili

 

ESTERNO - 9.0

Dire quanto sia bella o riuscita, esteticamente una vettura nuova è soggettivo, nel caso di new Captur devo dire che  è difficile trovare qualcosa nella sua linea di poco riuscito.

allungata e più massiccia sfoggia nuovi fanali davanti e dietro ed una linea nel complesso muscolosa e riuscita secondo me. La coda con i nuovi fanali è la parte che trovo migliore.

Hanno ripreso la linea della serie precedente migliorandola in ogni settore, brava Renault. Allestimento E-tech con qualche caratterizzazione , ma nulla di particolare.

 

POSTO GUIDA - 8.5

Comodo ben realizzato, ci si trova subito bene, forse i pedali con inclinazione leggermente strana, sedili molto comodi visuale perfetta nonostante il lunotto piccolo. tutto a portata di mano, solo il comando dei vetri elettrici mi  pare troppo arretrato e a volte scomodo ,almeno per una persona della mia stazza.

ottimo l'appoggio per il ginocchio e comodo il sedile e poggiatesta dalla forma sinuosa. Bella la consolle con cambio che pare volare 

 

FINITURA – 8.5

Era il punto dolente della serie precedente, sono intervenuti pesantemente, completamente nuova la plancia i sedili, i fianchetti porta, i materiali morbidi al tatto, e nel complesso inalzato non di poco, il livello generale della qualità percepita e reale.

Qualche plastica meno bella nella parte bassa delle portiere, ma nel complesso, trattandosi di un suv segmento b, direi ottimo lavoro. diversamente dalla primissime provate, qualità complessiva nei montaggi e relativi rumorini, direi migliorata

 

ABITABILITA’ – 8.5

Comoda per 4 senza problemi, a parte la linea del tetto che costringe a volte a piegare un po troppo la testa per entrare sia davanti che dietro, le aumentate dimensioni del corpo vettura e del passo si sentono e vedono tutte. capacità di carico notevole , ampliabile grazie alla furbata del comodo sedile posteriore scorrevole, che può garantire ulteriore spazio in più per i bagagli.

 

DOTAZIONE DI SERIE – 8.0

Dotazioni di sicurezza ADAS, di buon livello su ogni versione partendo dalla base,. tutte già dotate di full led davanti e dietro, lista degli accessori infinita, sia come opzioni tecniche, sia come configurazioni cromatiche, dentro e fuori, a partire dal tetto e dalle parti di plastica dell'abitacolo che si posso scegliere di diversi colori. facile farsi prendere la mano e cosi il prezzo , di partenza concorrenziale può lievitare molto e velocemente. al passo con i tempi sicuramente non gli manca nulla tra dotazioni di serie o in opzione.

 

 

INFOTAINMENT – 8.5

La versione in prova, montava la versione da 9.4 pollici ,bella nell'utilizzo, (a parte qualche bug su connessione del mio smartphone) chiara e dal funzionamento semplice ed immediato, Bella e scenografica la strumentazione del cruscotto completamente digitale e ampiamente configurabile a piacere.

Impianto di navigazione in opzione presente sulla vettura  pare funzionare bene, Impianto audio con resa sonora  buona , nel norma per il segmento.

è possibile connettere tutti gli smartphone grazie alla compatibilità completa con android e Ios. 

Cruscotto digitale configurabile a piacere ben fatto davvero e con ottima visibilità.

 

MOTORE – 8.0

1.598 cc; potenza massima 91 Cv/ 67 kW;
due motori elettrici da 67 Cv/ 49 kW e 34 Cv/ 25 kW, potenza totale sistema ibrido 160 Cv/ 116 kW.
Batteria: ioni di litio da 9,8 kWh di capacità. questo è quello che mette sul tavolo questa captur Plug-in, in accoppiata con un'innovativo cambio automatico senza frizioni. Regala prestazioni buone, non è sicuramente una sportiva, nonostante la potenza complessiva in gioco. 0-100 rilevato con gps, sotto i 10 s usando tutti i motori e le batterie.

 

CONSUMI 9.0,

anche a batterie scariche, e utilizzandola come una normale Full Hybrid rimane tranquillamente sui 19 km litro reali, non male davvero, in utilizzo plug-in a batterie cariche, si percorrono senza problemi 45 km in elettrico puro, quindi su una tratta di 100 km di test stai senza problemi ben oltre  i 30 km litro reali. 

 

 

COMPORTAMENTO DINAMICO – 7.5

Vettura votata al confort, alla morbidezza, risulta sicura nelle curve e nei cambi di direzione. Controlli di sicurezza sempre attivi e subito presenti quando si alza il ritmo. nel complesso adeguata alla tipologia d'auto ed al suo utilizzo classico. altezza da terra e gomme da 17 pollici filtrano bene le asperità senza renderla troppo cedevole in curva.

Il retrotreno segue molto bene, in questa versione, le scelte del guidatore, e se non fosse pe ri controlli che intervengono, ci si può sbizzarrire in inserimenti, sportiveggianti, se non fosse per il cambio automatico, poco propenso a questo stile di guida.

 

Impianto Frenante 8.5

 

Impianto potentissimo, che permette di fermare la vettura a 100 km orari in meno di 37  metri, testati con strumentazione a gps con antenna esterna. Fernata sempre pronta e ben bilanciata.

 

CONFORT – 8,5

Davvero comoda e ben insonorizzata, uno dei punti di forza della piccola crossover Renault con calma senza forzare le prestazioni, viaggi nel silenzio, disturbato solo dal ronzio del motore elettrico, se viaggi a finestrini aperti.

 

Principali pregi

Linea piacevole, confort di buon livello ed interni ben riusciti, consumi nel complesso molto bassi

Difetti.

 Cambio automatico non sempre "intelligente" nella scelta dei cambi marcia, che il  conducente non può assolutamente decidere, impianto multimediale con alcune cose da sistemare con aggiornamenti, prezzo importante al lordo di sconti ed incentivi.

 

IN CONCLUSIONE:

Il mercato spinge forte sui suv medio piccoli, e Renault rilancia con la nuova Captur, il pubblico vuole questo tipo di vetture, sia segmento b che segmento c. tutti maggiori produttori sono presenti. Se poi vi si aggiunge la parolina magica Ibrida (senza entrare nel merito di quale Ibrido) il successo è quasi certo.

Indubbiamente sono vetture comode e furbe da utilizzare in città o per portarci in giro la famiglia. Io preferisco ancora le vetture classiche, ma non posso fare a meno di apprezzare, come in questo caso, quando una vettura sembra realizzata molto bene. 

Il funzionamento del gruppo propulsore Ibrido mi è parso ben studiato ed affinato, se usata come vettura da famiglia, regala consumi molto bassi e prestazioni non male.

ecco la mia video recensione.  ditemi la vostra. e registratevi sul mio canale. in questi giorni sto provando altre ibride sia classiche che sportive.

qua di seguito qualche video del test in corso.

.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Similar Content

    • By Cole_90
      1.5 Ecoboost da 200 cv, differenziale a slittamento limitato, Track Mode, cerchi da 19’’ e sedili Recaro; queste sono alcune delle chicche offerte da Ford sulla Puma ST.
       




























       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       








       
       
       
       
       
      Press Release:
       
       
      Topic Spy➡️ Clicca qui!
       
       
       
       
    • By Beckervdo
      La Kiger è ufficialmente etichettata come una showcar, ma il modello stradale avrà quasi lo stesso aspetto, senza quelle ruote da 19 pollici e i fari dall'aspetto intelligente.Renault afferma che il design della showcar rappresenta circa l'80% dell'aspetto finale della Kiger, che è impostato per mantenere la configurazione divisa dei fari e dei fanali posteriori. Le immagini ufficiali degli interni non sono disponibili per il momento, ma ci si aspetta che l'abitacolo prenda in prestito una o due cose dal già citato Triber . Sotto la pelle c'è il CMF-A + che sostiene anche il Magnite con un'altezza da terra di 210 mm (8,3 pollici) per adattarsi alle strade sconnesse dell'India.A seconda del motore, Renault venderà il Kiger con trasmissioni manuali e automatizzate per l'unità NA (dovrebbe produrre 72 CV) e un CVT manuale o opzionale per il motore sovalimentato (95 CV).
       
      Topic Spy➡️ Clicca qui!









    • By marcolino1969
      Vettura provata con 150 km all'attivo, praticamente nuova
      Km totali del test 600 
      la mia pagella
       
      ESTERNO - 8
      nel complesso classica la sua linea, nulla di nuovo, non hanno stravolto la linea della serie IV che ha venduto tantissimo, potevano osare di più nella coda.
      Bello il frontale.
       
      POSTO GUIDA -8
      Completamente nuova rispetto alla serie precedente, comoda e tutto a portata di mano, sedili molto belli in questo allestimento di lancio. Spazio nella norma
       
      FINITURA – 8..0
      Anni luce avanti rispetto alla serie 4, da vedere da toccare da usare. Bel lavoro, per una segmento B nulla da dire, 
       
      ABITABILITA’ – 7.5
      Viste le dimensioni nulla di miracoloso, ma comoda anche i 4, bagagliaio perde spazio per la presenza delle batterie e di parte del sistema Ibrido, comunque sempre buono sui 300 litri utili.
       
      DOTAZIONE DI SERIE – 8.0
      Già di serie anche su allestimenti più bassi ha molto e di utile, dai full led ai sistemi di assistenza alla guida, ampia la scelta di dotazioni in opzione,. ci si può sbizzarrire per bene. 
       
       
      INFOTAINMENT – 8
      Clio nel 2012 ha lanciato, se non erro la moda dei tablet in plancia, ora ha rinnovato tutto, diverse possibilità di scelta per dimensioni e dotazioni,
      ben studiato e Sw di gestione, che permette la gestione intuitiva di quasi tutto, peccato che permane qualche rallentamento ogni tanto, e qualche problema di connessione con alcuni smartphone, tutto sicuramente migliorabile con aggiornamenti. Ma nel complesso impianto molto bello da vedere, da usare e ricco di funzioni,
       
      MOTORE – 7.5
      La scelta del motore 1.6 aspirato unito alle unita elettriche, aveva come obbiettivo quello del contenimento dei consumi, e posso dire senza problemi che i 21 al litro di media nell'uso di tutti i giorni normale si fanno senza problemi, quindi missione compiuta, ovvio non fatevi distrarre dalla potenza totale, non guiderete una vettura sportiva.
       
      CAMBIO 7, la parte che più mi ha lasciato perplesso, se si guida rilassati senza chiedere troppo dai motori si comporta bene, se si alza il ritmo, le cambiate non sono sempre azzeccate, secondo me va rivista e migliorata la sua logia di funzionamento. 
       
      COMPORTAMENTO DINAMICO – 8.0
      Passa avanti non da poco con il nuovo telaio, la vettura nonostante il peso superiore alle sorelle con motori termici normali, risulta molto agile e piacevole da guidare, sia nella guida in città che su percorsi ricchi di curve, assetto meno alla francese della 4 serie, nel complesso è piaciuta molto
       
      CONSUMO 9
      Difficile farla consumare tanto, se guidata con un poco di attenzione regala percorrenze superiori ai 22 al litro, di norma senza problemi si rimane sui 20 litro reali, anche qualcosa di più, e calcolando il peso e le prestazioni , non sono assolutamente male ed in linea con la principale concorrente, la Yaris.
       
      Impianto Frenante 8
       
      Frena bene, con spazi d'arresto molto contenuti, e senza scompensi anche in caso di frenate brusche.
       
      CONFORT – 8
      Comoda ben insonorizzata, se si guida da ibrida sena forzare i ritmi, i cambi marcia risultano azzeccati e dolci, ed il rumore a bordo rimane molto filtrato.
       
      Principali pregi
      Buoni i consumi ed il piacere di guida, ed interni completamente rifatti , piacevoli al tatto ed alla vista.
      Difetti.
      qualche errore dall'impianto multimediale, cambio non sempre pronto nelle cambiate.
       
      IN CONCLUSIONE:
      Ho avuto diverse Clio nella mia vita, la serie attuale mi pare riuscita e molto matura. Non male come sempre il rapporto prezzo reale/dotazioni.
      La prima versione Full Hybrid mi pare riuscita, gestione del cambio automatico a parte, da aggiornare.
      Video prova completa
       
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.