Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di : Motor.it
Aymaro

F1 2017 - GP Brasile

Recommended Posts

Inviato (modificato)
2 ore fa, AndreaB dice:

 

Intendevo il confronto tra la PU di Bottas e le PU di Vettel e Raikkonen.

 

Nessuno mi toglie il dubbio che la PU di Hamilton fosse qualcosa di montato ad hoc senza i normali vincoli di durata........

Lo ha ammesso lo stesso Ham. Praticamente sembra che tutte le PU moderne, chi più chi meno, abbiano in dotazione un massimale di giri da poter fare a max potenza senza incorrere in problemi di affidabilità/consumi, un tot di giri (si dice tra i 30 ed i 50) da distribuire lungo l'arco di durata pianificata del motore, ossia 5/6 gp. Ham. in Brasile se li è praticamente sparati tutti in una volta nel primo stint. Il gp dell'inglese ci dà la misura delle prestazioni teoriche delle moderne PU e di quanto imho sia rompi coglioni il regolamento della F1 attuale che di fatto innesca a tavolino un concetto di gara di durata in una specialità che da sempre si articola in gare sprint. Di fatto tutti i piloti di F1 chi più chi meno guidano "al guinzaglio", come sottolineato con amarezza e giustamente ieri da Ham. Ora, pensate cosa minki@ capiterà il prox anno con 3 PU per 20 gp....:disp2:

Modificato da pennellotref
  • Like! 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, pennellotref dice:

Lo ha ammesso lo stesso Ham. Praticamente sembra che tutte le PU moderne, chi più chi meno, abbiano in dotazione un massimale di giri da poter fare a max potenza senza incorrere in problemi di affidabilità/consumi, un tot di giri (si dice tra i 30 ed i 50) da distribuire lungo l'arco di durata pianificata del motore, ossia 5/6 gp. Ham. in Brasile se li è praticamente sparati tutti in una volta nel primo stint. Il gp dell'inglese ci dà la misura delle prestazioni teoriche delle moderne PU e di quanto imho sia rompi coglioni il regolamento della F1 attuale che di fatto innesca a tavolino un concetto di gara di durata in una specialità che da sempre si articola in gare sprint. Di fatto tutti i piloti di F1 chi più chi meno guidano "al guinzaglio", come sottolineato con amarezza e giustamente ieri da Ham. Ora, pensate cosa minki@ capiterà il prox anno con 3 PU per 20 gp....:disp2:

Non hanno ancora capito che così invece di tagliare i costi li aumentano perché per farli durare di più spendono una marea di soldi in sviluppo e materiali assurdi..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere iscritto per commentare e visualizzare le sezioni protette!

Crea un account

Iscriviti nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×