Jump to content

Recommended Posts

INCENTIVI

Urso: "Nuovo ecobonus fino a 11 mila euro, riguarderà anche le endotermiche"

 

Il ministro delle Imprese ha fornito una serie di dettagli sulle novità in fase di elaborazione: rivisti i tetti di prezzo, il plafond sfiorerà il miliardo

 

Tempi e risorse. "Pensiamo di poter essere pronti con il Dpcm entro gennaio", ha detto Urso a Il Sole 24 Ore. "Il Fondo automotive ha una disponibilità totale di 6 miliardi fino al 2030: per il prossimo anno potremo utilizzare 610 milioni, cui aggiungere 320 milioni di avanzi, arrivando quasi a 1 miliardo". Urso ha spiegato che il nuovo ecobonus "premierà in misura crescente l'acquisto di vetture dalla fascia 61-135 grammi di CO2 alle meno inquinanti, elettriche e ibride plug-in, prevedendo maggiorazioni per chi rottama vetture più vecchie a partire dalle Euro 0 ed Euro 1". Il tetto dell'incentivo sarà "di 11 mila euro", ha proseguito il ministro, indicando "la maggiorazione per le famiglie con Isee sotto i 30 mila euro". Rispetto all'attuale regime agevolativo, il governo prevede due novità: da una parte la "riapertura alle persone giuridiche, incluse le società di noleggio"; dall'altra, una rimodulazione dei tetti massimi di prezzo, una misura che nelle intenzioni del governo permetterà di "sostenere la produzione italiana: ricordo che nel 2022 solo il 19-20% degli incentivi è andato a modelli prodotti in Italia", ha aggiunto Urso. "Se nemmeno i nuovi bonus invertiranno la tendenza dovremo prenderne atto e spostare più risorse sul lato dell'offerta, cioè sul piano degli investimenti produttivi".

 

https://www.quattroruote.it/news/industria-finanza/2023/12/20/auto_incentivi_urso_.html

 

 

Edited by AleMcGir
Formattazione testo
  • I Like! 1
  • Thanks! 1

1486064684650356737.gif.a00f8cace62773a93b9739b2906757ee.gif

Link to comment
Share on other sites

Ancora QR scrive cose imprecise creando confusione: "sotto i 20 gr/km ci sono solo elettriche" "tra 21 e 60 solo plug-in".

 

Scusate, io ho una Plug-in da 16 g/km, dove sto?

 

E' mantenuta la cagata del prezzo max che esclude tante EV e Plug-in. Praticamente si incentivano al max solo le Plug-in che inquinano di più! 

 

  • 0-20 g/km: 35 mila euro (42.700 Iva compresa);
  • 21-60 g/km: 45 mila euro (54.900 Iva compresa);
  • 61-135 g/km: 35 mila euro (42.700 Iva compresa).

 

CONFERMATI TUTTI I CONTRIBUTI

 

Ma mentre varieranno leggermente i fondi a disposizione, tutto il resto dell’impalcatura incentivi è al momento confermato. In particolare, i contributi vanno, a seconda delle situazioni, da 2 mila a 5 mila euro in base al seguente schema:

 

  • 0-20 g/km: 3 mila euro senza rottamazione; 5 mila con rottamazione;
  • 21-60 g/km: 2 mila euro senza rottamazione; 4 mila con rottamazione;
  • 61-135 g/km: 0 euro senza rottamazione; 2 mila con rottamazione.

 

Alla prima fascia appartengono, attualmente, solo auto elettriche; alla seconda solo vetture plug-in; alla terza, macchine con motore ibrido e termico, prevalentemente dei segmenti A (citycar), B (utilitarie) e C (compatte).

 

Edited by AleMcGir
Formattazione testo
Link to comment
Share on other sites

Una importante questione: il tetto massimo di costo:

 

Confermato invece il tetto massimo di spesa, anche se ancora non è stato comunicato. Gli scorsi anni era di 35.000 euro + IVA (quindi 42.700 euro) per le auto di prima e terza fascia, mentre per quelle di seconda fascia saliva a 45.000 + IVA (54.900 euro). La sensazione è che verranno mantenuti tali limiti in quanto, come sottolineato dal ministro "La modulazione dei tetti di prezzo infine ci garantirà di sostenere in particolare la produzione italiana. Nel 2022 solo il 19-20% degli incentivi è andato a modelli prodotti in Italia e se nemmeno i nuovi bonus invertiranno la tendenza dovremo penderne atto e spostare più risorse sul lato dell’offerta, cioè sul piano degli investimenti produttivi".

 

https://www.quattroruote.it/news/mercato/2023/11/15/incentivi_2024_tornano_i_contributi_dello_stato_sulle_auto_con_motore_termico.html

Edited by AleMcGir
Formattazione testo
Link to comment
Share on other sites

Ma con 30k di isee UNA FAMIGLIA (quindi almeno 2 persone che devono campare con 30k di ISEE), come fanno anche solo a pensare di prendere un'auto da 40k euro?

 

Chiedo per un amico.

  • I Like! 5
  • Thanks! 2

Di questi ne vendono a secchiate.

Vedrete.

[scritto in data 18 Luglio 2013 - Riferito a Jeep Cherokee]

Link to comment
Share on other sites

2 minuti fa, TurboGimmo scrive:

Ma con 30k di isee UNA FAMIGLIA (quindi almeno 2 persone che devono campare con 30k di ISEE), come fanno anche solo a pensare di prendere un'auto da 40k euro?

 

Chiedo per un amico.

 

C'è anche la e-C3 a 23.900 con 11 k in meno fanno 12.900 k meno di una Panda.

 

Poi non pagano il bollo, il cambio olio, e se riescono a ricaricano a casa a 0,15 € al kWh praticamente l'auto si ripaga da sola.

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, Maxwell61 scrive:

 

17 minuti fa, TurboGimmo scrive:

Ma con 30k di isee UNA FAMIGLIA (quindi almeno 2 persone che devono campare con 30k di ISEE), come fanno anche solo a pensare di prendere un'auto da 40k euro?

 

Chiedo per un amico.

 

Una bella mossa sarebbe stata quella di comprendere solo auto da massimo 20k + IVA negli incentivi, a prescindere dall'alimentazione.

Se ti serve una macchina oltre i 25000€ allora puoi anche fare lo sforzo di lasciare quei soldi pubblici a qualcuno di più bisognoso.

Avrebbe persino tenuto al guinzaglio i produttori rispetto alla prospettiva di gonfiare i listini.

Un po' troppo democratico, forse.

Edited by gpat
  • I Like! 7
  • Thanks! 1

In my courtyard: 2019 Maserati Ghibli 250cv GranSport, 2017 Alfa Giulia 150cv

Link to comment
Share on other sites

4 minuti fa, gpat scrive:

 

 

Una bella mossa sarebbe stata quella di comprendere solo auto da massimo 20k + IVA negli incentivi, a prescindere dall'alimentazione.

Se ti serve una macchina oltre i 25000€ allora puoi anche fare lo sforzo di lasciare quei soldi pubblici a qualcuno di più bisognoso.

Avrebbe persino tenuto al guinzaglio i produttori rispetto alla prospettiva di gonfiare i listini.

Un po' troppo democratico, forse.

Che auto di famiglia compri con 20k?

1486064684650356737.gif.a00f8cace62773a93b9739b2906757ee.gif

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...

 

Please, disable AdBlock plugin to access to this website.