Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!
vpn

Avvistamenti vari di auto storiche o quasi-storiche

Recommended Posts

55 minuti fa, MarcoGT scrive:

Personalmente il 3/4 posteriore è la parte che meno digerisco della Tipo, auto che già (dal punto di vista meramente estetico) reputo un po’ così.

 

commissarioMontalbano_zingaretti1R400.jp

 

  • I Like! 1
  • Haha! 7

Share this post


Link to post
Share on other sites

anche questa come dicevo io coi fanali lenticolare e svolta non è mai andata in produzione eppure nel catalogo era così raffigurata...

 

4-00029707.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 minuti fa, Tempra Veloce scrive:

anche questa come dicevo io coi fanali lenticolare e svolta non è mai andata in produzione eppure nel catalogo era così raffigurata...

 

4-00029707.jpg

Qui però secondo me hanno preso una foto che già avevano (con i lenticolari) e con Photoshop hanno aggiunto scritta energy sulla fiancate....quindi si tratta di una disattenzione. Invece nel caso della Tipo si tratta proprio di una vettura molto pre-serie

Share this post


Link to post
Share on other sites
 
commissarioMontalbano_zingaretti1R400.jpg
 

Mitico commissario!
Diciamo, prendendo in prestito una delle sue espressioni, che la Tipo avrebbe potuto, secondo me, essere “tanticchia” meglio

Share this post


Link to post
Share on other sites
On ‎07‎/‎01‎/‎2019 at 09:45, AndreaB scrive:

 

Scusa se faccio il tempera-supposte, ma anche il 1.6 aveva la presa d'aria anteriore stretta (io ne ho avuta una del febbraio '89).... Solo T.ds (in tinta) e 1.8 16v (nero) avevano in origine il paraurti con la presa d'aria larga (non ricordo se l'opzione dei fendinebbia per le DGT comportasse la modifica anche della presa d'aria...)

Tutte le dgt avevano la presa stretta anche con i fendinebbia. Da un certo momento in poi lo stampo del paraurti fu modificato perché veniva stampato l'alloggiamento fendi mentre prima era liscio.

Le auto con la presa larga oltre alle citate t.ds,16v e 1.8 i.e. dovrebbero essere quelle col clima.

Per ogni ulteriore precisazione citofonate a paolino Gtc,che su questa vettura ve ne può dire di più.

La vettura senza badge è un preserie infatti ha anche i copricerchi privi del marchio fiat e lo stampo del paraurti con gli alloggiamenti fendi e i fari posteriori con le plastiche chiare,oltre a montare dei pirelli p8 che non dovevano essere più in produzione al tempo.

  • I Like! 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
31 minutes ago, sarge said:

Tutte le dgt avevano la presa stretta anche con i fendinebbia. Da un certo momento in poi lo stampo del paraurti fu modificato perché veniva stampato l'alloggiamento fendi mentre prima era liscio.

 

vero!

solo che fendinebbia sul paraurti liscio non ne ricordo...

 

31 minutes ago, sarge said:

Le auto con la presa larga oltre alle citate t.ds,16v e 1.8 i.e. dovrebbero essere quelle col clima.

 

secondo me questa è la vera risposta:
paraurti con feritoie larghe = DGT con clima, oltre a 16v, T.ds, Selecta (ne avran vendute 3 :-) ) e forse le DGT per l'estero col 1.8/2.0

 

 

 

31 minutes ago, sarge said:

Per ogni ulteriore precisazione citofonate a paolino Gtc,che su questa vettura ve ne può dire di più.

 

volevo taggarlo, ma non compare fra gli utenti. si è disiscritto???

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

A me la Tipo non dispiaceva per il periodo in cui e' stata presentata, la vista peggiore secondo me era quella laterale nella parte posteriore, troppi vetri e vetrini, mi sembrava pasticciata e incollata col lego.

La 3 porte, ad esempio, avendo un vetro posteriore intero e un montante C piu' largo, risolveva bene questo problema e mi sembrava molto piu' moderna, mi piace ancora oggi.

  • I Like! 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ecco il mio primo contributo del 2019, anche se in realtà quasi tutte le foto risalgono agli ultimi tre mesi del '18.

 

Alfa Romeo AR8 del giugno '84

 

45750548735_f49889e74a_c.jpg

 

Alfa Romeo 33 1.3 VL dell'aprile '91

 

39700665713_637b9708f8_c.jpg

 

FIAT 128 Sport L 1100 del novembre '73

 

39688451893_847094689f_c.jpg

 

FIAT 128 del maggio '74

 

46653709471_60048bf6e8_c.jpg

 

FIAT Uno 45 Fire del settembre '92

 

45738657535_5e7af36131_c.jpg

 

FIAT Cinquecento Sporting del '97

 

45928883024_0385ae245f_c.jpg

 

FIAT Palio Weekend 100 16v del settembre '97

 

32778904798_4d7d5dc658_c.jpg

 

Lancia Dedra 1.6 i.e. dell'aprile '92

 

46601188822_c69c36c94b_c.jpg

 

Lancia Y 1.2 LE del settembre '97, di mia zia che ormai la usa quasi niente. Io mi preoccupo di tenergliela in ordine.

 

45738664395_2851cb821f_c.jpg

 

Mercedes Benz 200 TE del gennaio '91

 

32778949478_5e4cf04c0d_c.jpg

 

Opel Astra 1.4 GLS del novembre '95

 

46601120912_3daafea5bf_c.jpg

 

Peugeot 106 XN dell'ottobre '97

 

45738586465_e07745b05d_c.jpg

 

Rover 620i del maggio '97 

 

45738659945_dcb0d4f4b5_c.jpg

 

Suzuki Vitara dell'ottobre '90

 

46601124442_34651c57d3_c.jpg

 

Volkswagen Jetta GL turbo Diesel del febbraio '87

 

46601130192_99673b8e7f_c.jpg

 

Chiudo con una replica, credo, su meccanica Volkswagen, di cui ignoro marca e modello. L'immatricolazione risale al settembre '94

 

32778962538_a85d8f3f62_c.jpg

 

E' tutto.😉

 

  • I Like! 6

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bellissima la 128 Sport, come nuova.

Mi piace anche la Rover 620, nel classico verde che era il suo colore piu' bello, auto che mi e' sempre piaciuta tantissimo esteticamente, la 75 che la sostitui' non era sgradevole, ma virava troppo verso la classicita'.

  • I Like! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Similar Content

    • By Beckervdo
      Oliver Blume ha rivelato alcuni dettagli e qualità del modello in un'intervista in attesa di dichiarazioni molto interessanti:
       
    • By ale75
      Prime immagini Alfa Romeo Giulia e Stelvio M.Y. 2020
      Nuovi interni ed infotelematica, oltre agli aggiornamenti per gli aiuti alla guida di Livello 2.
      Sempre presente lo schermo tra i due "cannocchiali" da 7" che raggruppa buona parte delle informazioni utili per la vita di bordo, mentre tutto nuovo è lo schermo a 8.8" che sostituisce il sistema telematico precedente. Il nuovo sistema sviluppato da Marelli ed H/K, ora prevede l'interfaccia Touch con menù organizzato in blocchi (Tile). 
      Per migliorare la fruibilità e ridurre l'effetto di riverbero della luce solare, in Alfa hanno previsto l'applicazione di un'ulteriore pannello sull'interfaccia touch.
      Debuttano i sistemi "Alfa Connected Services" , tra cui quattro applicazioni seriali: chiamata di emergenza "My Assistant" , "My Remote" per accedere alle funzioni del veicolo, " My Car " per controllare la manutenzione del veicolo o " My Navigation " per inviare destinazioni dal tuo smartphone o web.
       
      Debutta anche una nuova "paletta" di colori, sono ben 16, che sono suddivise in 4 collezioni:
       
      Competizione - Bianco Trofeo, Rosso Competizione Metallic - Verde Visconti, Grigio Vesuvio, Grigio Stromboli, Grigio Silverstone, Grigio Vulcano, Blu Misano, Blu Monte Carlo, Blu Anodizzato e Bianco Luna Pastello - Bianco, Rosso Alfa, Nero (non disponibile su Stelvio) Oldtimer - Ocra Junior GT, Rosso Villa d'Este 6C (disponibile da metà 2020)  
      Quattro livelli di personalizzazione sono previsti per l'Alfa Romeo Giulia e Stelvio.
       
      Super 
      Touchscreen da 8,8 " Quadro strumenti con display TFT da 7 " Frenata di emergenza automatica Avviso di superamento della corsia Cruise control Fari allo xeno Sensori di parcheggio posteriori Cerchi in lega da 18" (solo per Stelvio)  
      TI - Turismo Internazionale (si aggiunge a Super)
       
      Inserti in legno e pelle sul cruscotto Sedili riscaldati con regolazione elettrica ad 8 posizioni in Alcantara Sedile posteriore diviso Chrome line esterna Pedali in alluminio Cerchi in lega da 20" (Stelvio) Applicazioni a contrasto "Dark Miron" o "Vesuvius Grey" su minigonne laterali, passaruota e paraurti posteriori (Stelvio)  
      Sprint (aggiunge a TI)
      Volante sportivo con rivestimento in pelle Cerchi in lega da 19 " Dettagli decorativi "Dark Miron" Inserti decorativi in alluminio Sedili rivestiti in pelle e tessuto Cruscotto rivestito in pelle (Stelvio) Pinze dei freni verniciati in nero (Stelvio)  
      Veloce (si aggiunge a Sprint)
      Sedili sportivi rivestiti in pelle riscaldata e 6 posizioni elettriche Dettagli in fibra di carbonio Cerchi in lega da 20 " Decorazione specifica su parafanghi posteriori, passaruota e minigonne laterali (Stelvio)  

       
      Alfa Romeo Giulia M.Y. 2020



















       
      US-SPEC
       










       
       
      Alfa Romeo Stelvio M.Y. 2020 
       

       











       
       
      US-SPEC



       
      Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio Verde US-SPEC


       







       
       
      Telematica di bordo ed Highlights
       











       
       
       
      Topic Spy ➡️ Clicca qui!
       
       
      Elenco prove testate
      Primo contatto da parte di Autocar.co.uk - Alfa Romeo Giulia Veloce 280 Q4 Primo contatto da Motor1 Italia - Alfa Romeo Giulia Primo contatto da Motor1 Italia - Alfa Romeo Stelvio Primo contatto da MotorAuthority - Alfa Romeo Giulia e Stelvio Primo contatto da Motor1 - Alfa Romeo Stelvio Primo contatto da Autoblog.com - Alfa Romeo Stelvio Primo contatto da Autoblog.com - Alfa Romeo Giulia  
       
      Foto LIVE

    • By Aymaro
      si vede che l'interesse è scemato per aprire il topic il venerdì 
      come già detto in altre sedi Leclerc monterà un motore nuovo (si dice un'anticipazione del 2020) e quindi partirà con 10 posizioni di penalità
      https://it.motorsport.com/f1/news/f1-leclerc-col-motore-nuovo-ferrari-allattacco-in-brasile/4595924/
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.