Vai al contenuto
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!
  • Autopareri era presente al Salone di Ginevra 2019 nelle giornate stampa del 5-6 marzo
  • Guarda le numerose immagini e video sulla nostra pagina Facebook!
vpn

Avvistamenti vari di auto storiche o quasi-storiche

Messaggi Raccomandati

Praticamente come la Bentley con logo Hyundai di Jalopnik :lol::lol:

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

enzo non me ne volere ma tutto quello che hai scritto mi sembra un po' inventato.......cioè incontrare le 4 auto storiche che hai citato, in poche ore mi sembra una baggianata.....scusa per la mia malizia...

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Vabbè, ma mica ha avvistato una Miura o una 250 GTO.

Se il tempo è bello, non è raro oramai avvistare parecchie storiche....

  • Mi Piace 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
Vabbè, ma mica ha avvistato una Miura o una 250 GTO.

Se il tempo è bello, non è raro oramai avvistare parecchie storiche....

io sono della sua stessa città e negli utlimi 5 o 6 anni non ho mai visto beta,gtv o 911 beige........e invece enzo le ha viste tutte in un paio d'ore....mah!

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Magari ci fai meno attenzione, non è che fanno "cucù";)

O magari c'era qualche raduno.....

  • Mi Piace 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
Magari ci fai meno attenzione, non è che fanno "cucù";)

O magari c'era qualche raduno.....

raduni non nefanno qui da mesi........;).....cmq se quello che enzo ha detto è vero,buon per lui!

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
Caro Abarth03, permettimi di correggerti: quella della foto è una 2a serie (828 CB; ristilizzata da PF), la 1a serie (828 AB) era diversa specie nella vetratura posteriore e nella calandra/fanaleria. Quella con la plancia "a groviera" era la 3a serie (828 DB).

La 828 BB era una versione "economica" presentata insieme alla 828 AB, ma mai prodotta (per fortuna!).

Ciao. :)

Scusami, è che io chiamo seconda serie quella del '79 :D Non mi passa certamente per la testa di dirla a te che ci hai lavorato..;)

A me pero' sembrava che sulla CB avessero modificato anche i finestrini laterali, non solo la vetratura posteriore. Più o meno come sulla 132 del '74 rispetto alla prima serie.

Ora pero' tu hai messo la pulce nell'orecchio e non puoi tirarti indietro...:mrgreen:...e quindi ti chiedo di dirci qualcosa di più circa la 828BB di cui ignoravo assolutamente l'esistenza :D (io ricordo solo la prima serie negli allestimenti base e LX, sostituiti poi dall'allestimento unico della CB).

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
... mentre la Beta Berlina era identica a quella della foto, ed aveva, appunto i fari rettangolari che inglobavano i gruppi ottici sdoppiati, mentre da quel che sò, in Italia, le Beta berlina non li avevano inglobati in un unica parte.....

Bianco,_rosso_e_verdone_%28mimmo%29.JPG

Inchesssssensoooooo?

:lol:

No ok, seriamente...;) Urge un chiarimento "fotografico":

1a serie:

LanciaBeta1300-1.jpg

2a serie:

beta%201.jpg

3a serie:

Lancia_Beta_Sedan_post_facelift.jpg

Per quanto ne so, i gruppi ottici rimanevano inalterati come disegno, a prescindere dal mercato in cui la vettura veniva venduta, fatta eccezione per la versione USA che conservava i quattro fari tondi.

Tra l'altro le prime due foto sembrano contraddire quello che era il mio ricordo :oops: i finestrini laterali sembrano uguali tra 1a e 2a serie.

Modificato da Abarth03
Editato foto 3a serie. Quella inserita inizialmente non veniva più visualizzata

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Abarth03:

Eccola! La Beta che ho visto era proprio la "seconda serie", per via dello stile dei fari. ;)

Brothersfan:

A volte capita di vedere delle cose molto inusuali a Barletta, basta tenere l'occhio un pò aguzzo,

specie per me, che mi diletto nella fotografia. (La studio per la mia futura professione di grafico)

La malizia può pure stare, non voglio per carità convincerti della verità,

ma è stata comunque una grande esperienza per me vedere queste auto,

altrimenti non avrei mai scritto questo thread! :D:b37

E devo dire che vederle è stato piuttosto emozionante! :)

Modificato da vpn

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
3.0 ne hanno fatte, in piccolissima serie per il sudafrica;)

Mi chiedevo se non le avessero fatte direttamente là...se ricordi, fino agli anni ottanta Alfa produceva alcuni modelli in sudafrica, in uno stabilimento locale ;)

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Incollato mantenendo formattazione testo ed immagini (RTF).   Visualizza in formato solo testo e senza formattazione

  Only 75 emoji are allowed.

×   Il link inserito, è stato incorporato automaticamente.   Annulla e mostra solamente il link testuale

×   Il messaggio che stavi scrivendo è stato recuperato.   No grazie: ripulisci l'editor!

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Contenuti simili

    • Da lukka1982
      Porsche presenta oggi la versione coupe' della storica SUV Cayenne.
      Rispetto al SUV della "Cavallina" la vettura è completamente nuova dal montante "A" all'indietro. Il tetto è più basso di circa 2 cm rispetto alla Cayenne che viene adornato di due spoiler utili ad aumentare il carico aerodinamico sulla vettura.
      Se il tetto è stato abbassato, anche le sedute all'interno hanno subito il medesimo trattamento: più basse di 3 cm. Quindi spazio invariato per i passeggeri all'interno. Unico inconveniente? È omologata per 4 persone, dato l'ingombro del tunnel centrale.
      Anche il vano bagagli non risente di eccessivi ridimensionamenti, fermando la propria capacità a 623 litri che salgono a ben 1523 litri con i sedili posteriori abbattuti. 
      Di serie abbiamo un tetto panoramico in vetro che può esser sostituito - optional - con un tetto in fibra di carbonio.
      Il tetto in CFRP è abbinabili in uno di tre pacchetti "di alleggerimento" tra cui nuovi cerchi in lega da 22" ed interni in fibra di carbonio ed alcantara.
      Il sistema PASM ed il Sport Chrono Package sono di serie.
      La gamma motori al lancio sarà articolata - inizialmente - con due benzina: il V6 3.0 litri Turbo da 340 CV ed il V8 4.0 litri BiTurbo da 550 CV della Cayenne Turbo Coupe'.  
      La V6 spinge la Cayenne Coupe' da 0 a 100 km/h in 5.8 secondi (5.7 con SCP) e raggiunge una velocità massima di 243 km/h.
      La V8 brucia la medesima accelerazione in 3.8 secondi e raggiunge una velocità massima di 286 km/h.






       









       
       
       
      Topic Spy -->
       
    • Da pennellotref
      https://www.motor1.com/news/314527/alfa-romeo-stelvio-fleet-spied/
       
       
      Buon spippolamenti ! LOL
    • Da A.Masera
      Ebbene si, a sorpresa ieri Roberta Zerbi (Head of Alfa Romeo Brand - Europe, Middle East & Africa) durante un'intervista ad AutoExpress ha dichiarato che Alfa Romeo è al lavoro su una nuova entry level crossover che dovrebbe prendere il lascito di MiTo, dopodichè toccare all'E-Suv.
       
       
       
       
       
      https://www.autoexpress.co.uk/alfa-romeo/mito/106219/alfa-romeo-mito-to-be-reinvented-as-crossover-suv
       
×
×
  • Crea Nuovo...

INFORMAZIONE IMPORTANTE

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Termini e condizioni di utilizzo.