Jump to content

Quali opportunità (nel motorsport) per Alfa Romeo dal 2024


Fedo

Recommended Posts

2 minuti fa, The Krieg scrive:

Sarebbe il momento giusto di fare il prossimo passo e comprare la Haas. Ormai è quasi tutta made in maranello e non naviga in acque limpide

Gene Haas non vuole vendere, oltre al fatto che con la nascita di Stellantis, (nonostante lo stesso presidente) le strade di Maranello e Torino (o Parigi, Arese, Amsterdam o come preferite) si sono allontanate.

Stellantis dovrebbe entrare per vincere, non può fare il junior team di Maranello, ed a quel punto non credo che Ferrari gli fornisca i motori...

  • I Like! 1
  • Confused... 1
Link to comment
Share on other sites

2 ore fa, Albe89 scrive:

DS corre in formula E praticamente dalla creazione della categoria, primo costruttore ad aver vinto due campionati consecutivi (raggiunta quest'anno da Mercedes), e fornisce motori anche a terzi.

L'anno prossimo Stellantis avrà due marchi nella categoria Maserati e DS.

Corre nel WEC con Peugeot da quest'anno (e non stanno correndo nella categoria più economica, il prototipo è interamente made in Peugeot compresa la parte ibrida a differenza di Porsche ad esempio)

Correrà nel GT2 con Maserati dall'anno prossimo

è l'unico gruppo a investire nelle categorie minori dei rally con Peugeot e Opel nella categoria Rally4 (quest'ultima anche in versione elettrica prima auto a rientrare nella nuova categoria dedicata dei rally), Citroen ha sviluppato la C3 in versione Rally2. Fuori da Stellantis gli unici che hanno vetture di categoria sotto la Rally2 sono Ford (o meglio M-Sport) e Renault.

Non mi sembra poco sinceramente dato il periodo.

 

Considerato anche che sono stati chiusi da relativamente poco il programma TCR Peugeot (vero mezzo privato effettivamente), il programma Dakar sempre con Peugeot, il programma WRC con Citroen e il programma RallyCross con Peugeot.

 

Aggiungerei anche il GT4 con la nuova GranTurismo.

Link to comment
Share on other sites

27 minuti fa, The Krieg scrive:

Il WEC è la categoria regina (F1, Wec e WRC) più economica, viaggiano più lente delle lmp2 di qualche anno fa e sono tutte livellate con il BOP. DS non è un costruttore, fornisce il powertrain ma la scuderia era prima Virgin e ora Techeetah. Idem Maserati che metterà l'adesivo sulla Venturi (stessa operazione Alfa Sauber). Il gt2 è una categoria sconosciuta con auto quasi di serie, per quanto riguardo il rally2 buono a sapersi, non lo sapevo.

Nel frattempo vediamo gli altri costruttori.

VAG correrà in F1 con 1/2 motoristi, 2 scuderie nel wec (porsche e lamborghini), 1 scuderia in formula e (scuderia di proprietà), 1 scuderia in wrc2 (Skoda) + tutte le svariate categorie in cui corrono Porsche e Audi gte e gt3. Inoltre sono anche nel wtcr ed etcr con Cupra e Audi

 

Toyota è da anni impegnata nel wec fin dall'LMP1 e nel WRC senza contare tutte le categorie minori nazionali e internazionali sia con Toyota che con Lexus (gt3 con quest'ultima)

 

Renault attraverso Alpine è motorista e team ufficiale in F1 e WEC e ha già espresso la volontà di entrare in WRC qualora si elettrificasse.

c'è da dire che il problema è FCA, Peugeot i suo programmi li aveva, era FCA che aveva abbandonato del tutto.. Già la Fe per Maserati e la mc20 GT2 a mio avviso sono un buon segnale

  • I Like! 1
Link to comment
Share on other sites

40 minuti fa, The Krieg scrive:

Il WEC è la categoria regina (F1, Wec e WRC) più economica, viaggiano più lente delle lmp2 di qualche anno fa e sono tutte livellate con il BOP. DS non è un costruttore, fornisce il powertrain ma la scuderia era prima Virgin e ora Techeetah. Idem Maserati che metterà l'adesivo sulla Venturi (stessa operazione Alfa Sauber). Il gt2 è una categoria sconosciuta con auto quasi di serie, per quanto riguardo il rally2 buono a sapersi, non lo sapevo.

Nel frattempo vediamo gli altri costruttori.

VAG correrà in F1 con 1/2 motoristi, 2 scuderie nel wec (porsche e lamborghini), 1 scuderia in formula e (scuderia di proprietà), 1 scuderia in wrc2 (Skoda) + tutte le svariate categorie in cui corrono Porsche e Audi gte e gt3. Inoltre sono anche nel wtcr ed etcr con Cupra e Audi

 

Toyota è da anni impegnata nel wec fin dall'LMP1 e nel WRC senza contare tutte le categorie minori nazionali e internazionali sia con Toyota che con Lexus (gt3 con quest'ultima)

 

Renault attraverso Alpine è motorista e team ufficiale in F1 e WEC e ha già espresso la volontà di entrare in WRC qualora si elettrificasse.

 

Beh non è colpa loro se è la più economica, il regolamento è cambiato in quel modo per svariati motivi in primis proprio perchè per come era fatto nessuno ci voleva più correre.

In formula E più di sviluppare motore, elettronica e il retrotreno non si può fare... non sono solo adesivi in questo caso il team di gestione è ininfluente, altri costruttori si sono appoggiati a team per correrci. BMW ad esempio, o Audi (anche se ABT è comunque nell'orbita), se per costruttore intendi anche fornitore di telaio allora nessuno in Formula E è un costruttore.

 

VAG correrà in F1 probabilmente con due brand e un unico motore rimarchiato e anche se non ci sono ancora informazioni è molto probabile che Porsche e Lamborghini nel WEC avranno lo stesso identico motore (con codice VW) oltre al fatto che sì ci corrono ma: la parte ibrida non è loro, il telaio non è loro l'aerodinamica è fortemente derivata dal prototipo su cui sono basati (un LMP2).

Audi attualmente corre sia nel GT che nel WTCR, ma nel GT sta lasciando piano piano le cose ai soli clienti, nel WTCR anche e solitamente questo è l'anticamera del ritiro (il team di riferimento ad esempio il WRT, passerà a BMW).

Cupra ha la macchina WTCR (macchina che tendenzialmente è identica all'Audi TCR), ma anche qui per il momento nessun futuro, si concentra nell'E-TCR, ma come dici che il GT2 non se la fila nessuno idem l'E-TCR.

Alla fin fine VW corre in tante categorie perchè condivide parecchio anche nel motorsport, cosa che Stellantis non ha potuto fare fino ad ora.

 

Renault e Alpine nel WEC ci entrerà nella stessa categoria di Porsche quindi motore e poco più (tra l'altro Alpine è da anni nel WEC, sempre con adesivi e macchine rimarchiate, si fanno la loro bella pubblicità e nessuno sembra dare peso al fatto che di Alpine o di Renault non c'è praticamente nulla, pure il team che è sempre stato e continuerà ad essere il Signatec)

 

Sono fasi diverse di programmi sportivi e c'è anche da considerare che Stellantis di fatto è nata da poco per imbastire un vero programma sportivo di gruppo. 

Toyota e VW ad esempio ci hanno messo anni per arrivare alla situazione attuale, PSA il suo lo faceva lato FCA c'era il vuoto.

 

 

Edited by Albe89
Link to comment
Share on other sites

3 ore fa, The Krieg scrive:

Avranno sempre investito ma ad oggi uno dei maggiori gruppi auto nonchè detentore di marchi che hanno fatto la storia del motorsport è presente solo nel wec (la categoria regina più economica) con una scuderia. DS, Maserati e Alfa nelle rispettive categorie sono solo sponsorizzazioni.

Ok ma sono appena arrivati non puoi pretendere che dall’oggi al domani mettano in piedi un programma sportivo per i marchi italiani. 
 

sono progetti che richiedono tempo

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, pennellotref scrive:

Uscire dalla F1 in questo momento è un errore madornale. Parere personale....

 

 Mi par di capire che non è che vogliono uscire, li buttano fuori. Fuori da Sauber non c'è altro posto se non partire con un progetto da zero (letteralmente perchè non esiste una 'scuderia alfa romeo"). Per a F1 non la trovo una grande idea...

  • I Like! 1

Fiat 127 - 903 ab | Fiat Regata 100 S i.e. | Daewoo Nubira SW 1600 SX-Fiat Panda Young 750 ab ('89) | Fiat Punto Easy 1.2 Nero Tenore

Camper Adria Coral 655 Sp su Ducato Maxi 2.8 jtd 127cv

Link to comment
Share on other sites

22 minuti fa, nubironaSW scrive:

 

 Mi par di capire che non è che vogliono uscire, li buttano fuori. Fuori da Sauber non c'è altro posto se non partire con un progetto da zero (letteralmente perchè non esiste una 'scuderia alfa romeo"). Per a F1 non la trovo una grande idea...

Si ma non credo che attaccare degli adesivi ad un team di seconda/terza fascia in cambio di soldi, motori e piloti Ferrari sia il massimo per un marchio sportivo "emergente". IMHO o Stellantis costruisce un team che va davvero in concorrenza con Ferrari (e questo credo che a JE non piaccia molto) oppure è meglio investire in qualche altra categoria dove magari far vedere qualcosa che anche solo lontanamente somigli al prodotto che vende.

Link to comment
Share on other sites

mettere adesivi per adesivi, inizierei a dare "qualcosa" a Romeo Ferraris per lo sviluppo della Giulia nell'E-TCR, visto che ora ci corre ma senza marchio, con relativamente poco si avrebbe la presenza in un campionato per quanto poco sconosciuto ma sicuramente innovativo essendo solo elettrico e avere l'aggancio per dire che i nuovi modelli sono stati costruiti basandosi sull'esperienza fatta in pista (cosa che per un brand come Alfa Romeo male non farebbe).

Stessa cosa l'avrebbero potuta fare quando sempre Romeo Ferraris correva con le Giulietta nel TCR (con discreti risultati per essere un privato in mezzo a privati solo di facciata), ma non hanno saputo cogliere la cosa.

  • Confused... 1
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...

 

Please, disable AdBlock plugin to access to this website.