Jump to content
News Ticker
Benvenuti su Autopareri!

Recommended Posts

2 ore fa, j scrive:

In pratica ad oggi chi ha basso reddito potrà acquistare con l'incentivo del 40% solo la EVO EVO3 Electric, la Fiat 500e, la Renault Zoe e la gamma Smart

Credo che anche le elettriche PSA rientrino nel limite dei 30.000 euro IVA esclusa, ma sto andando a memoria.

Edited by GL91
Link to post
Share on other sites
  • Replies 224
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Dipende, una (utilitaria a caso) di 12 mesi spesso è meno conveniente di una nuova.   Comunque questi incentivi non li capisco, si rottama questa     per acquistare ques

Ma i problemi dell'automotive sono tutti PRE-covid.  Troppa capacità produttiva da parte dalle case e troppi costi imposti  (strutture, fatturati e volumi minimi*) alla rete distributiva e manute

non tutti possono spendere baracche di soldi per un'auto nuova, ci sono vetture usate con pochi anni che inquinano poco e non ha senso mandare in romania o bulgaria in nome del falso ecologismo.

Posted Images

3 minuti fa, GL91 scrive:

Credo che anche le elettriche PSA rientrino nel limite dei 30.000 euro IVA esclusa, ma sto andando a memoria.

 

Hai ragione, sul listino di Al Volante avevo controllato al volo fino a 30.000 ma mi ero dimenticato di aggiungere l'IVA 😅

 

Si aggiungono all'elenco anche la Maxda MX-30, la Mini, la Opel e-Corsa e la Peugeot e-208

  • I Like! 1

BYE BYE!

Link to post
Share on other sites

https://it.motor1.com/news/498278/auto-elettriche-scontate-40-per-cento-isee/

 

Marca e modello Prezzo scontato Isee Prezzo scontato con rottamazione Prezzo scontato senza rottamazione
Sconto (-40%) Ecobonus + incentivi
(-10.000 euro)
Ecobonus + incentivi 
(-6.000 euro)
Citroen e-C4 21.090 euro 25.150 euro 29.150 euro
Dacia Spring 11.940 euro 9.900 euro 13.900 euro
Fiat 500 elettrica 15.690 euro 16.150 euro 20.150 euro
Hyundai Kona Electric 21.510 euro 25.850 euro 29.850 euro
Opel corsa-e 19.440 euro 22.400 euro 26.400 euro
Renault Twingo Electric 13.770 euro 12.950 euro 16.950 euro
smart EQ fortwo 15.126 euro 15.210 euro 19.210 euro
Volkswagen ID.3 20.880 euro 24.800 euro 28.800 euro
  • I Like! 1
  • Thanks! 1

BYE BYE!

Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Incentivi finiti oggi per le ICE, MHEV e HEV e non si sa quando verranno rifinanzianti, per le EV e PHEV dovrebbero durare al massimo fino a Ottobre, per lo sconto del 40% per le EV se entro un certo ISEE manca ancora il decreto attuativo...prepariamoci ad un crollo del mercato dell'auto

 

https://it.motor1.com/news/499257/incentivi-rottamazione-2021-auto-benzina-diesel-finiti/

 

Edited by j

BYE BYE!

Link to post
Share on other sites

Io ancora non capisco perchè hanno stanziato ulteriori soldi per il bonus delle elettriche e ibride che aggiunge 1-2.000€ rispettivamente senza e con rottamazione, piuttosto che modificare l'ecobonus e dare quei soldi...

A fine 2020 erano rimasti i vecchi incentivi e non andati forse persi o chissà...

 

Questi 120 milioni del 2021 e gli altri 50 milioni del decreto agosto 2020, potevano usarli per le termiche, anche perchè per il 2021 ci sono già i 170 milioni stanziati, che cattiva gestione economica che ha avuto l'Italia in questo brutto periodo!

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Similar Content

    • By Emerson
      Fra le notizie di oggi figura l'approvazione di un emendamento alla manovra del governo che prevede, oltre all'introduzione di una tassa sull'acquisto di nuove auto inquinanti, incentivi per l'acquisto di auto "ecologiche", probabilmente ibride elettriche ed a basse emissioni (metano). Premesso che non c'è ancora certezza sul tipo di vetture che ne beneficeranno, pensate, anche alla luce delle precedenti rottamazioni, che possa tradursi in concreti vantaggi per l'acquirente, oppure che in gran parte l'effetto possa essere riassorbito dal venditore (ad esempio, minore sconto, tanto c'è già l'incentivo e quindi non si sommano) o magari il vantaggio sarà anche sulle auto "inquinanti" perché le case ed i concessionari punteranno a liberarsene?
      E infine, è comunque il caso di rinviare l'acquisto per vedere quali saranno gli effetti?
      P.S.: sempre che la manovra venga approvata e le misure entrino effettivamente in vigore.
    • By fxtech
      riporto da yahoo finance
      venerdì, 1 aprile 2011 - 19:58
      (ASCA) - Roma, 1 apr - ''Il Governo ha finalmente varato un tavolo di lavoro con Federauto''. E' quanto afferma la federazione dei concessionari auto commentando i dati sulle vendite a marzo. ''Proiettando i dati del primo trimestre sull'anno otterremmo un mercato 2011 di circa 1.500.000 immatricolazioni. A parziale correzione di questa ipotesi gli analisti piu' accreditati prevedono che il 2011 procedera' a due velocita', e quindi l'anno dovrebbe chiudersi attorno a 1.850.000 immatricolazioni''. Questo il commento, ai dati diffusi dal Ministero dei Trasporti, di Filippo Pavan Bernacchi, presidente di Federauto. Completa il quadro Enzo Zarattini, presidente dei concessionari BMW (Xetra: 519000 - notizie) : ''Si conferma la stima che prevede per lo Stato italiano una perdita di entrate, nel corrente anno, di circa 2 miliardi di euro. Ma se i tecnici sbagliassero, e questa flessione della domanda perdurasse nei prossimi trimestri, i danni per l'Erario sarebbero molto superiori''. Conclude Pavan Bernacchi: ''Il 23 marzo, insieme al mio predecessore, Vincenzo Malago', abbiamo incontrato il Ministro dello Sviluppo Economico, Paolo Romani, il quale ci ha prospettato, a breve, la costituzione di un tavolo di lavoro con Federauto. Per noi questa e' una grande opportunita' per presentare, come ho gia' avuto modo di dire, un piano articolato dove tutti potrebbero uscirne vincenti: lo Stato, per maggiori entrate fiscali e per un minor ricorso agli ammortizzatori sociali, i Concessionari d'autoveicoli e i Costruttori, per un supporto alla domanda, e la Collettivita', con un'aria piu' pulita e vetture piu' sicure. Il tutto senza passare per incentivi annuali, di vecchia memoria, ma ipotizzando un piano strutturato, almeno triennale''.
    • By xxzzxx
      Salve a tutti, intanto spero di non aver sbagliato sezione, altrimenti mi scuso anticipatamente con i mod, ma questa mi sembrava la sezione più corretta in quanto volevo avere notizia degli incentivi 2010 genericamente e non delle singole case e delle loro promozioni in corso. Ebbene, venendo al punto in questione, a dicembre 2009 mi è saltato l' acuisto di un nuovo veicolo con usato da rottamare (e quindi sfruttando gli ecoincentivi), ora devo acquistare un nuovo veicolo (diesel), ma ho sentito che il governo non prevede nuovi ecoincentivi per il 2010, ora volevo sapere visto che questa notizia l' ho sentita indirettamente in quanto non ho potuto guardare telegiornali in questi giorni, è vero tutto ciò, oppure il governo ha solo spostato la data di approvazione degli incentivi?
      Ringrazio per l' attenzione

×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.