Jump to content
News Ticker
Benvenuto su Autopareri!

Alfa Romeo: ingresso in Indycar entro il 2020?


Aymaro
 Share

Recommended Posts

pare che Marchionne abbia espresso un interesse per l' ingresso dell'alfa romeo come motorista in Indycar

 

https://www.italiaracing.net/newsint.aspx?id=232838&cat=3

 

http://f1grandprix.motorionline.com/indycar-marchionne-conferma-linteresse-di-alfa-romeo-verso-la-serie-stiamo-valutando-un-possibile-ingresso/

 

imho sarebbe una scelta azzeccata

Edited by Wilhem275
  • I Like! 1
Link to comment
Share on other sites

Meglio che sponsorizzare una scuderia di F1 che lotterà per le ultime posizioni con la Toro Rosso Honda.
Io comunque avrei visto meglio l'entrata di Alfa Romeo in F.E: costi ridotti e scontro a faccia a faccia con BMW, Audi, Mercedes, Porsche e Jaguar.
Considerando che la Mahindra powered by Magneti Marelli vince.....

Edited by Guest
Link to comment
Share on other sites

56 minuti fa, mmaaxx dice:

Meglio che sponsorizzare una scuderia di F1 che lotterà per le ultime posizioni con la Toro Rosso Honda.

 

Lasciagliela almeno presentare sta monoposto prima di crocifiggerla....

  • I Like! 1

Ferrari312PB_1971.jpg.1cf71fc6f3663f43347213b447c4cc6c.jpg "A Ferrari is a scaled down version of god while a Porsche is a Beetle with mustard up its bottom." J.Clarkson

Link to comment
Share on other sites

Per i punti comunque, il 2018 sara affollato, i primi 10 posti dovrebbero essere presi da Ferrari, Mercedes, Renault, RBR e McLaren.

 

Vedo l'Alfa Sauber lottare con FI e Williams, tra l'11o e il 16o posto in condizione "normale". Ed andare a punti in caso di problemino dei "top team".

Link to comment
Share on other sites

  • Beckervdo changed the title to Alfa Romeo: ingresso in Indycar entro il 2020?

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

  • Similar Content

    • By Cole_90
      Il best seller di Chevrolet si rinnova per il 2022 proponendo un frontale meno complesso e divisivo rispetto alla sua prima iterazione. I fari adesso sono più bassi e il look della calandra si avvicina molto a quello visto sui nuovi Tahoe e Suburban.
      Un delle critiche più comuni riservate al Silverado da proprietari e dealers era il look dismesso e plasticoso degli interni: Chevrolet ha ovviato restilizzando completamente la plancia, adesso più moderna, con materiali migliori e dotata delle ultime tecnologie.
      Il sistema di infotainment è Google based ma ovviamente i principali di sistemi di mirroring wireless sono altresì disponibili; completano il tutto inserti in legno e pelle, optional o dedicati all'allestimento top High Country.
      Viene anche introdotto il Super Cruise, che permette di guidare "senza mani" per ben 200k miglia di strade americane, anche quando si traina un rimorchio. Come in ogni auto dotata di Super Cruise, però, si trova anche qui il Driver Attention System dotato di telecamera che monitora il guidatore: se si distoglie lo sguardo per troppo tempo dalla strada, richiama all'attenzione con alerts sonori e visivi.
      Il 2.7 a quattro cilindri ha subito modifiche strutturali e nella componentistica,  con l'adozione di un nuovo albero motore ed un blocco cilindri piu resistente: eroga adesso 314 cv, 569 Nm ed è anche più silenzioso rispetto a prima.
      Le alternative sono il 6.2 V8 da 426 cv e 623 Nm o il diesel 3.0 Duramax che adesso può trainare sino a 13.300 lbs (+ 4k) grazie al differenziale posteriore rivisitato, migliorie al raffreddamento e modifiche allo chassis.
       
       
      La vera novità di gamma è il Silverado ZR2, nato dalla necessità di rispondere alla concorrenza agguerrita e al trend sempre crescente dei pick-up con doti fuoristradiste. 
      Le modifiche estetiche e non sono ovvie e tra le particolarità dedicate troviamo slitte, paraurti anteriore con smontaggio semplificato in caso di sterrato impervio, un angolo di attacco da 31.8 gradi, chassis irrigidito e irrobustito, sospensioni dedicate (con ammortizzatori Multimatic 40mm DSSV e rear e-lockers), Terrain Mode ed interni con colori ad hoc e schermi da 12.3'' per strumentazione e 13.4'' per l'infotainment.
       
      Sotto il cofano il 6.2 V8 che lo rende meno potente della concorrenza, ma Chevrolet assicura che il ZR2 fa parte di una categoria a sé e che non sono alla ricerca spasmodica della super potenza.
       

       
       











       
       
      Silverado ZR2
       













       
       
      Press Release:
       
      Chevrolet USA
       

      Topic Spy: ▶️ [USA] Chevrolet Silverado Facelift 2022 (Spy)
       
       
    • By Cole_90
      Prime foto per l’aggiornamento del Passport, che ricordo essere posizionato sotto il Pilot.
       
      Modifiche in stile Ridgeline, ma anche lui rimane brutto e vecchio 😂











    • By Cole_90
      Il Model Year 2022 porta nuovi paraurti, calandra, cerchioni e colori alla Jetta.
      Il 1.5 TSI da 160 cv sostituisce il vecchio 1.4.
      La GLI con il 2.0 TSI da 231 cv ottiene le stesse modifiche estetiche.
       
      Nuovi infotainment da 8’’ per la Jetta e da 10’’ per la GLI e ADAS aggiornati.
       


















       
       
      Jetta GLI

       
       













       
      Press Release:
       
      Volkswagen USA
       
      Topic Spy: ▶️ [USA] Volkswagen Jetta Facelift 2022 (Spy)
       
       

×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.