Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!

Recommended Posts

Come antifurto, direi in ordine di preferenza 

 

1)Blindatura centralina / presa OBD

2)Bloccasterzo meccanico o al circuito frenante 

3)Allarme sonoro

 

La più efficace attualmente è la prima, dato che la centralina è blindata da una spessa lamina d'acciaio.

Chiaramente è un deterrente, ma se vogliono davvero se la portano comunque. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dati i metodi di furto attualmente prevalenti, effrazione di forza bruta della portiera per accesso alla presa OBD o alla centralina nel vano motore, i vecchi antifurti volumetrici/perimetrali con allarme riacquistano una certa efficacia.

 

Toyota ne fornisce uno, chiamato VSS, come accessorio, anche se caruccio. Altrimenti, vasta scelta di prodotti aftermarket.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
On 6/11/2018 at 16:46, Shingo scrive:

così giusto per dormire più tranquilli.

 

Il succitato cartello "Vendesi" è perfetto :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

ho superato i 6000 km,nulla da segnalare.

A livello di consumi l'inverno incide parecchio,poi con le invernali classe di rotolamento F ancora di più.

Da dicembre infatti le temperature minime sono spesso sottozero e i primi minuti di funzionamento l'auto tracanna benzina a tutto andare,difatti conviene partire subito per scaldare il termico nel più breve tempo possibile,basandomi sul cdb nei casi peggiori che mi sono capitati(tipo neve,ghiaccio pioggia ecc),il cdb massimo mi ha segnato 19,5 con un litro,che è comunque un signor consumo.

Basandomi su calcoli precisi ad esempio con 20 euro e 13,3 litri immessi ho percorso 296km fino a che non i è accesa la riserva corrispondenti se non sbaglio a più di 22 al litro reali, i quali mi hanno permesso di coprire circa 2 settimane di lavoro e 2-3 giri extralavorativi.

 

  • I Like! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
31 minuti fa, alfagtv scrive:

Da dicembre infatti le temperature minime sono spesso sottozero e i primi minuti di funzionamento l'auto tracanna benzina a tutto andare,difatti conviene partire subito per scaldare il termico nel più breve tempo possibile,basandomi sul cdb nei casi peggiori che mi sono capitati(tipo neve,ghiaccio pioggia ecc),il cdb massimo mi ha segnato 19,5 con un litro,che è comunque un signor consumo.

 

E' comunque ottimo!

 

Ti ricordi su che distanza sei riuscito ad ottenere quel consumo?

  • I Like! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, alfagtv scrive:

Basandomi su calcoli precisi ad esempio con 20 euro e 13,3 litri immessi ho percorso 296km fino a che non i è accesa la riserva corrispondenti se non sbaglio a più di 22 al litro reali, i quali mi hanno permesso di coprire circa 2 settimane di lavoro e 2-3 giri extralavorativi.

 

Con quanta "fatica" si ottengono questi consumi? Hai dovuto adattare il tuo stile di guida o è stato abbastanza naturale? Che macchina avevi prima (giusto per capire che motore guidavi e che abitudini avevi prima).

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, J-Gian scrive:

 

E' comunque ottimo!

 

Ti ricordi su che distanza sei riuscito ad ottenere quel consumo?

solito percorso 15km tra lavoro e casa o il contrario casa/lavoro,strada di campagna,zona industriale,limiti variabili tra i 50 e i 70

2 ore fa, GL91 scrive:

 

Con quanta "fatica" si ottengono questi consumi? Hai dovuto adattare il tuo stile di guida o è stato abbastanza naturale? Che macchina avevi prima (giusto per capire che motore guidavi e che abitudini avevi prima).

la mia fatica è svegliarmi alle 4 45 di mattina o tornare dalla notte alle 5😄.

apparte gli scherzi,nessuna fatica anche perchè abito in un paesino fuori città,per raggiungere la fabbrica dove lavoro,devo farmi 10 km di pura campagna con strada stretta e limite di 70(io vado fino a 80 di tachimetro)e gli ultimi 5 km sono raccordi di strade industriali.

quando faccio la mattina non c'è anima viva(apparte lepri,volpi e nutrie)al ritorno trovo qualche camion.

quando faccio il pomeriggio incontro qualche macchina e qualche camion negli ultimi 5 km,raramente intoppi gravi di colonne intere di camion.

quando faccio la notte non c'è anima viva ne all'andata ne al ritorno.

Spesso a motore caldo se incontro magari qualche camion piu lento o qualche rallentamento ad un paio di rotonde il consumo diminuisce sensibilmente perchè posso sfruttare l'elettrico e il veleggiamento.

D'estate sugli stessi percorsi sono arrivato spesso ad una media di 26/27 km/L.

Gli ultimi 500 metri tra la rotonda e il parcheggio della ditta sempre tutti in elettrico,stessa cosa nel  vialetto del complesso residenziale.

prima avevo una classe A 1.6 122 turbo...d'inverno facevo 160 km con 20 euro spesso con il cdb che segnava 7l/100km,d'estate arrivavo sui 180 190 spesso sotto i 5l/100km (segnati dal cdb),però nei lunghi extraurbani consumava veramente poco la classe A,del consumo ero complessivamente contento,poi comunque pesava 300kg in piu e aveva dei gommoni da 225.

però c'è da dire che ogni tanto qualche accelerazione me la facevo per sentire lo scarico ragazzon.

ho comunque guadagnato 1 settimana in più di lavoro con gli stessi soldi al distributore,mica pochi!

L'anno scorso  d'estate ho provato sempre con 20 euro la panda 4x4 twinair di mia moglie,sempre percorso casa lavoro,mi sembra in eco mode,ero comunque arrivato a 260 km se non sbaglio.

Edited by alfagtv
  • I Like! 2
  • Thanks! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, alfagtv scrive:

L'anno scorso  d'estate ho provato sempre con 20 euro la panda 4x4 twinair di mia moglie,sempre percorso casa lavoro,mi sembra in eco mode,ero comunque arrivato a 260 km se non sbaglio.

 

Siamo OFF Topic, ma come fai a consumare poco col Twinair? Ce l'ha un mio caro amico (su 500) e me la fa guidare spesso, spesso per andare fuori città e non riesco proprio a farla consumare poco. Quel motore invita troppo a tenerlo su di giri!

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, Gianlu96 scrive:

 

Siamo OFF Topic, ma come fai a consumare poco col Twinair? Ce l'ha un mio caro amico (su 500) e me la fa guidare spesso, spesso per andare fuori città e non riesco proprio a farla consumare poco. Quel motore invita troppo a tenerlo su di giri!

Si se hai letto li ho fatti su statali senza traffico,mia moglie la usa su tragitti brevissimi e fa di media I 15.

Comunque mi ricordo che per andare a verona sulla transpolesana fatta tutta ai 90 avevo avuto una media del cdb di 20 al litro....tutto sta a non farsi prendere perche e' un motore divertente!

In autostrada in 6ta a 3000 giri ha una ripresa della madonna

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nell ultimo mese si sono alzate le temperature di parecchio e nelle ultime settimane ogni giorno ha spirato un vento secchissimo,tutto cio' ha contribuito ad abbassare notevolmente I consumi,ho scattato questa foto ieri sera mentre ero appena arrivato sotto al box al riparo da un mega temporale con grandine.

Sono a quasi meta' serbatoio e ho percorso 377km,ho fatto benzina il 22 febbraio se non sbaglio.

IMG_20190311_214430.jpg

  • I Like! 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.