Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuti su Autopareri! La community italiana che dal 2003 riunisce gli appassionati di automobili e di motori

Recommended Posts

 
Cita

 

Mitsubishi will freeze new model launches in Europe indefinitely as part of a wide-reaching overhaul of its global operations to cut costs.

Under the 'Small but Beautiful' banner, the Japanese manufacturer plans to reduce its fixed costs by 20% over the next two years. It will shift to a business structure centred on Asia and "improve operating profit by downsizing low-profit businesses”. 

The firm will focus its resources on the South-East Asian market, where it currently has a 6.4% market share, compared with just 1.0% in Europe and 0.9% in North America. Its operating profit in the region last year was 63.6 billion yen (£469.6 million), compared to just 12.8bn yen (£94.5m) across all other global markets.

A planned “freezing of the introduction of new products in Europe” means upcoming models such as the next-generation L200 pick-up truck, Outlander SUV and Mirage supermini are unlikely to be sold here.

A Mitsubishi UK spokesman was unable to say for how long this situation will last but said that the situation is “evolving and changing rapidly”.

Mitsubishi plans to achieve “sustainable growth” from the end of 2022 by consolidating investment into core regions and products. Changes in its home market include shifting production of its Pajero SUV from Sakahogi to Okazaki, closing unproductive dealerships and promoting its sharing and subscription business. 

The spokesman told Autocar that it's too early to say what the plans mean for UK dealerships but that they're “still selling cars for the foreseeable future”. 

However, the new model freeze means current models are unlikely to be replaced when they become non-compliant with EU emissions regulations, suggesting Mitsubishi will gradually withdraw from the European market. 

Mitsubishi UK is an independent business and the sole distributor of the brand’s models in the country. It's considering other options but plans to continue to support customers with an ongoing aftersales parts and servicing offering. 

Takao Kato, representative executive officer and CEO of the Mitsubishi Motors Corporation, said: “We will shift our strategy from all-round expansion to selection and concentration. First of all, we will complete our structural reforms and further strengthen our competitive areas – ultimately to build a corporate structure that can surely generate profits during this mid-term period." Further details on what this means for the struggling Renault-Nissan-Mitsubishi Alliance are unclear, but Mitsubishi has confirmed plans to continue introducing “cutting-edge models leveraging the Alliance partners’ technologies”. As part of its future models preview, the firm listed an electric kei car that it's co-developing with Nissan for launch after 2022. 

Recently announced plans for the three Alliance brands to increase their sharing of technology and production are estimated to cut model development costs by up to 40%. As part of the revised structure, Renault has been named the lead brand in Europe, with Nissan taking the lead in Japan, North America and China and Mitsubishi the focus for South-East Asia and Oceania. 

Nissan will continue to sell a limited number of successful models in Europe, but such a move would be less beneficial for Mitsubishi, given its smaller size. 

 

 

 

Via Autocar.Co.Uk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Addio Mitsubishi...un altro pezzo di storia automobilistica nipponica lascia il vecchio continente.

  • I Like! 1
  • Sad! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Addio, e grazie per tutte le Eclipse e le Pajero che ci hai dato a noi del vecchio continente. 

Edited by nucarote
  • I Like! 7

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sinceramente mi dispiace.

Un marchio al quale sono affezionato, ne ho avute ed usate diverse.

I loro prodotti attuali non incontrano il gusto estetico europeo ma sono meccanicamente validi.

Il pajero ha fatto la storia e le vecchie sportive rimangono un piacevolissimo ricordo.

Spero sia un arrivederci e non un addio.

  • I Like! 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

È un peccato che un marchio così iconico si sia risotto così... ma effettivamente sono proprio i prodotti a mancare, dopo la bella ondata di metà anni novanta e inizio duemila con uno stile molto europeo e una gamma che arrivava fino alle ammiraglie hanno adottato uno stile osceno e brutto e una politica di riduzione di costi troppo elevata che insieme allo scandalo emissioni ha sancito il collasso!

eppure è stata la prima a portare su larga scala i motori a fasatura variabile e quelli a iniezione diretta, a rendere le PHEV accessibili... che peccato!

ma la colpa non è di Nissan 

  • I Like! 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
26 minuti fa, Beckervdo scrive:

Il gruppo Koelliker starà tremando come non mai qua in Italia.

 

Non so, mi pare che ormai si son buttati sulla logistica delle auto. Malissimo che gli vada possono mettersi ad importare ChinaSUV o altro scatolame cinese elettrico.

Edited by nucarote
  • I Like! 1
  • Thanks! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 minuti fa, nucarote scrive:

Non so, mi pare che ormai si son buttati sulla logistica delle auto. Malissimo che gli vada possono mettersi ad importare ChinaSUV o altro scatolame cinese elettrico.

Anche la logistica. Certo che perdono uno dei driver, dato che gli resta solo Ssangyong.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Similar Content

    • By j
      La versione Mistubishi del Renault Traffic e famiglia, per ora in vendita solo in Australia e Nuova Zelanda 
    • By j
      Ecco qui la Mitsubishi i scartata:
      stiamo nel lontano 2003 e al Salone di Francoforte viene presentato questo prototipo...



      ...nello stesso momento viene registrata questa vettura:







      source oami.europa.eu - non-commercial non-authentic reproduction
      nel 2006 viene presentata la versione di serie, che si discosta però sia dal concept del 2003, sia dalla vettura (presumibilmente "di serie") registrata anch'essa nel 2003



    • By marcolino1969
      Vettura con due mesi di vita, 6500 km all'attivo, 
      km percorsi durante il test 650 km.
      Modello Outlander Phev 2020
      dati dichiarati 
      Motore a benzina   Cilindrata cm3 2360 No cilindri e disposizione 4 in linea Potenza massima kW (CV)/giri 99 (135)/4000 Coppia max Nm/giri 211/4500     Motore elettrico anteriore   Potenza massima kW (CV)/giri 60 (82)/n.d. Coppia max Nm/giri 137/n.d.     Motore elettrico posteriore   Potenza massima kW (CV)/giri 70 (95)/n.d. Coppia max Nm/giri 195/n.d.     Potenza massima complessiva kW (CV) 165 (224)     Emissione di CO2 grammi/km 41 No rapporti del cambio cambio assente Trazione integrale Freni anteriori dischi autoventilanti Freni posteriori dischi     Quanto è grande   Lunghezza/larghezza/altezza cm 470/180/171 Passo cm 267 Peso in ordine di marcia kg 1880 Capacità bagagliaio litri 463/1602 Pneumatici (di serie) 225/45 R18  
      ESTERNO - 8
      grossa imponente, leggermente  pesante se vista di lato, molto meglio il frontale bello e caratteristico. La coda alta ed imponente, ma piacevole.
       
      POSTO GUIDA - 8.0
      Vettura molto comoda, posto guida spazioso, ci mancherebbe viste le dimensioni, peccato per i tasti, delle varie funzioni un po troppo disordinati, ed alcuni senza illuminazione, Comodi e funzionali i sedili in pelle, con regolazioni elettriche.
       
      FINITURA – 8.5
      Passi avanti rispetto alla serie precedente, rimangono alcune plastiche bruttarelle in zone meno visibili e dei tasti che sembrano arrivare da auto di segmenti ben inferiori. peccato. Materiali buoni su sedili, in pelle e pannelli portiera, assenza di rumori e vibrazioni.
       
      ABITABILITA’ – 8.0
      Grossa e lunga, era la versione a 5 posti, di spazio se ne trova molto, ma non è da record.  si viaggia bene in 4 ma pure in 5 senza soffrire troppo.
       
      DOTAZIONE DI SERIE – 8.5
      Dotazioni di sicurezza ADAS, di buon livello , trattandosi di una top di gamma ha su di tutto, ottimo impianto audio, e sistema multimediale. Buoni i fanali per potenza e distribuzione del fascio luminoso. telecamere complete che aiutano molto.
       
       
      INFOTAINMENT – 8.0
      di buon livello, migliorato rispetto alle serie precedenti. abbastanza facile da usare, ma serve prenderci un poco la mano.  bella la parte dedicata, al sistema ibrido con molte informazioni di ogni tipo.
      Strumentazione classica e ben fatta.
       
      MOTORE – 7.5
      Nuovo motore, 2.4 cc da 99kw, onesto e buono per il tipo di vettura, 211 nm di coppia a 4500 giri non sono molti, ma poi entrano in campo quelli elettrici e tutto cambia.
      Alla fine è come avere 220 cv circa, ed effettivamente  anche in autostrada, riprendendo affondando tutto giu, la spinta è molto buona ed appagante.
      In salita la massa si sente, e complice il cambio con effetto scooterone, non regala sensazioni piacevolissime e diventa rumoroso, ma vabbe, questo capita quasi a tutte le ibride,
      avrei preferito un bel 1.5 turbo da 150 cv.... da accoppiare ai motori elettrici..
       
      CONSUMI 7.5
      costo della ricarica, su colonnina enel x 0,45 a kw un pieno 6 euro circa, e lo fai in poco tempo, , esempio nel tempo di una spesa veloce di 40 minuti ho ricaricato quasi 4 kw... ci aggiungi un caffe ed hai ricaricato metà delle batterie con 3 euro, piu il caffe. ricarica a casa, a 0,30 x kw, in 7-8 ore fai il pieno con meno di 5 euro..e poi hai almeno 40 km reali elettrici, oppure  da usare come una ibrida..
       
      usata per tragitto casa lavoro, e sei sotto i 20 km puoi praticamente viaggiare solo elettrico o spendere davvero poco di carburante.
      Nell'uso di tutto i giorni tra benzina e elettrico sei sui 13 km litro...stando attenti, medi reali, volendo anche di più. la massa non aiuta sicuro...se esageri salgono e non poco,
      senza batterie cariche facile stare a 10 litro...
      se hai a casa i pannelli fotovoltaici tutto cambia.
      Le Ibride Plug in sono, secondo me molto interessanti

      COMPORTAMENTO DINAMICO – 7.5
      Migliorato rispetto alle serie precedenti, sia per guidabilità generale, che per percorrenza di curva, mi è è piaciuto  anche forzando tra le curve. Ovvio è una vettura pesante con baricentro alto. tenuto conto di questo ripeto, non mi è dispiaciuto ed è migliorato sicuramente in questa nuova versione.
       
       
      Impianto Frenante 8
       
      Mi sono trovato bene, ben dimensionato e ben fruttabile, puoi dosare la forza del freno motore che ricarica le batterie, usando le pallette, grosse al volante. simpatico, comodo ed immediato. anche scendendo forte in discesa non ho percepito nessun problema di surriscaldamento.
       
      CONFORT – 8,5
      Davvero comoda e ben insonorizzata, paga sol quando, il motore termico frulla al massimo dei gira causa il cambio automatico, ma nel resto dell'utilizzo va bene ed è molto confortevole.
       
      Principali pregi
      Bello poter decidere se usare solo i motori elettrici, o altre cose, tipo forzare la ricarica delle batterie usando il motore termico per avere, magari dopo le batterie cariche.
      La spinta complessiva di tutti i motori è apprezzabile, e nell'uso autostradale molto veloce, FINO A QUANDO LE BATTERIE REGGONO.
      Difetti.
      Bagagliaio grosso, ma non sfruttabile bene per alcune limitazioni e conformazione. Tasti non illuminati al volante davvero assurdo., alcuni  tasti di utilizzo quotidiano un poco nascosti.
      peccato che il motore termico non è turbo...
       
      IN CONCLUSIONE:
      solo pochi anni fa, si pensava a questo tipo di vetture come il futuro, ora sono la realtà.
      La tecnologia Plug in la trovo interessante ed intelligente.
      Bel suvvone, comodo e ben rifinito, ovvio il peso non lo aiuta. 
      la mia video Prova.
       




×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.