Jump to content
Message added by __P,

 

BC4350FA-6DC1-48FC-A0FA-939495023CD1.thumb.jpeg.91e7df091b8eaac8871d980460fb4111.jpeg
 

 

+++ PRESENTAZIONE IL 15 APRILE 2023 +++

+++ LINK ALLA DIRETTA YOUTUBE ➡️ CLICCA QUI! +++

Quanto ti piace la Lancia PU+RA HPE Concept 2023?  

153 members have voted

  1. 1. Quanto ti piace la Lancia PU+RA HPE Concept 2023?

    • Sindrome di Stendhal
      34
    • Molto
      69
    • Abbastanza
      28
    • Poco
      7
    • Per nulla
      5
    • Speravo de morì prima
      10


Recommended Posts

 

lancia_pu_ra_hpe_3_091004b6150b0fba.jpg

lancia_pu_ra_hpe_2_051f00001e6915f9.jpg

lancia_pu_ra_hpe_7_049c00001e2815f9.jpg

lancia_pu_ra_hpe_9_04dd00001c43154f.jpg

lancia_pu_ra_hpe_70_083e044d169410c0.jpg

lancia_pu_ra_hpe_97_082304710a00079d.jpg

lancia_pu_ra_hpe_96_018d0000175d1000.jpg

lancia_pu_ra_hpe_764_0488000016bb1000.jpg

lancia_pu_ra_hpe_24_026e00af0c74095c.jpg

lancia_pu_ra_hpe_29_0000000019601000.jpg

lancia_pu_ra_hpe_46_02f20000174e1180.jpg

lancia_pu_ra_hpe_8_04680180152c1000.jpg

lancia_pu_ra_hpe_38_01080000178c1180.jpg

lancia_pu_ra_hpe_12_0260019b15610fe5.jpg

lancia_pu_ra_hpe_823_06da052610370c5a.jpg

lancia_pu_ra_hpe_25_0172000017ca1180.jpg

lancia_pu_ra_hpe_83_0146000017f61180.jpg

lancia_pu_ra_hpe_420_013d0000173d1180.jpg

lancia_pu_ra_hpe_33_022b013a15841046.jpg

lancia_pu_ra_hpe_50.jpg

lancia_pu_ra_hpe_16.jpg

lancia_pu_ra_hpe_6.jpg

lancia_pu_ra_hpe_52.jpg

lancia_pu_ra_hpe_4.jpg

lancia_pu_ra_hpe_23.jpg

lancia_pu_ra_hpe_1.jpg

lancia_pu_ra_hpe_51.jpg

lancia_pu_ra_hpe_690.jpg

lancia_pu_ra_hpe_98.jpg

lancia_pu_ra_hpe_93.jpg

lancia_pu_ra_hpe_5_03a30000200d15f9.jpg

 

Cita
Lancia Pu+Ra HPE, la prima vettura della nuova era di Lancia
  • Reveal di Lancia Pu+Ra HPE, manifesto di design, di interior home feeling, sostenibilità, elettrificazione e effortless tecnology.
  • La prima vettura della nuova era del marchio, 100% elettrica, con una visione sul futuro in termini di autonomia, tempi di ricarica e consumi.
  • Lancia Pu+Ra HPE è la prima vettura ispirata al mondo del furniture design italiano, grazie alla collaborazione con Cassina.
  • Grazie a S.A.L.A, Lancia sarà il primo Brand di Stellantis a dotarsi delle tecnologie Chamaleon e TAPE (Tailored Predictive Experience).
  • Presentato in anteprima il trailer del cortometraggio dal titolo “Dare forma al futuro”. Link

 

“Oggi Lancia presenta Lancia Pu+Ra HPE, la visione del marchio per i prossimi 10 anni che fa entrare il Brand nell’era della mobilità elettrica e riassume il nostro modo di concepire e vivere l’automobile. A partire dalla nuova Ypsilon, le nostre auto del futuro si ispireranno a Lancia Pu+Ra HPE.” ha dichiarato Luca Napolitano, CEO del marchio Lancia.
Una vettura 100% elettrica, con una visione del marchio in termini di autonomia con oltre 700 km, tempi di ricarica di poco più di 10 minuti e consumo energetico sotto i 10 kWh/100 km.
Lancia Pu+Ra HPE rappresenta la prima auto ispirata al mondo dell'arredamento, grazie alla collaborazione con Cassina, leader nel settore dell’arredamento di alta gamma, per un’esperienza di “home feeling” tipicamente italiana.
Lancia Pu+Ra HPE è la prima vettura dotata dell’interfaccia virtuale S.A.L.A. che ritroveremo sulla nuova Ypsilon. E grazie a S.A.L.A, Lancia sarà infatti il primo marchio di Stellantis a dotarsi delle tecnologie Chamaleon e TAPE (Tailored Predictive Experience), che centralizzano le funzioni dell’audio, della climatizzazione e dell’illuminazione, consentendo di adeguare l’ambiente all’interno della vettura, semplicemente toccando un pulsante o con il suono della voce.

Il design degli esterni per un body “filante”
Lancia Pu+Ra HPE è la naturale evoluzione di Lancia Pu+Ra Zero, mostrando molte delle caratteristiche anticipate con la scultura tridimensionale presentata lo scorso novembre.
Il nuovo Concept Lancia incarna infatti appieno i principi dell’innovativo linguaggio di Design del Brand, puro e radicale, nel quale i volumi delle nuove vetture nascono per intersezione di forme elementari ed iconiche, come il cerchio e il triangolo, combinati con alcuni dettagli eclettici. Il nuovo Concept Lancia diventa quindi espressione del design italiano senza tempo con un approccio sostenibile e innovativo che esula dal tipico linguaggio automobilistico.
Lancia Pu+Ra HPE è il nome del concept, dove Pu+Ra rimanda al nuovo linguaggio di design del Brand, puro e radicale, mentre HPE significa High Performance Electric per una vettura che è al tempo stesso Eco-sostenibile, Emozionante ed Evoluta. La sigla HPE venne utilizzata per la prima volta negli anni 70 per la Lancia Beta per significare High Performance Estate, simbolo di sportività e praticità.
Progressive Green è il nome del colore di Lancia Pu+Ra HPE, “progressive” in quanto guarda al futuro del Marchio e ai clienti di domani e “green” per il suo valore in termini di sostenibilità. Il colore verde bluastro, con un tono caldo di doratura, realizzato in metallo liquido con pigmenti di ultima generazione, rende omaggio alla storica e intramontabile Lancia Flaminia Azzurro Vincennes.
Il dialogo continuo tra passato e futuro si esprime con le linee fluide laterali che scendono verso il posteriore della vettura con un richiamo all'Aurelia e alla Flaminia e con un design filante, fatto di aerodinamicità, sostenibilità e fluidità dei volumi.
Sul laterale campeggia il nuovo logo Lancia, espressione dei nuovi codici grafici del Brand e che rilegge tutti gli elementi storici del marchio (il volante, la bandiera, lo scudo, la lancia e la scritta), reinterpretandoli in chiave moderna, per esprimere innovazione, premiumness, italianità ed eclettismo.
Il dialogo tra passato e futuro continua nella parte posteriore, dove troviamo gli iconici fanali rotondi, che si ispirano all'anima più brutale e radicale del marchio, con un chiaro rimando alla leggendaria Lancia Stratos: tra i fanali si ritrova la nuova iconica scritta Lancia.
Il frontale rappresenta una reinterpretazione della storica calandra Lancia, ora proiettata nel futuro attraverso tre raggi di luce che la rendono iconica, memorabile e riconoscibile da lontano. Sopra il calice spicca la nuova scritta Lancia, realizzata con un font originale che trae ispirazione dal mondo della Moda.
L’innovativo tetto circolare consente un’ampia visione panoramica, con un chiaro riferimento ad elementi di architettura tipici del nuovo Design Lancia.
Il lunotto posteriore mostra un ulteriore riferimento alla Lancia Beta HPE degli anni 70, con alcune linee orizzontali avvolgenti che ripropongono, in chiave contemporanea, la struttura frangisole a veneziana. L’ampia vetratura rende protagonista la luce naturale, rimandando al concetto di home feeling.

Lancia e Cassina
Continua il percorso di collaborazione tra Lancia e Cassina, due eccellenze del Made in Italy nei rispettivi ambiti di attività, che oggi si proiettano al futuro, ponendo massima attenzione alla sostenibilità e al benessere a bordo.
Avvalendosi del proprio know-how, frutto di quasi 100 anni di storia, innovazione e ricerca, Cassina trasferisce la propria esperienza al settore automotive, focalizzandosi sui valori condivisi con Lancia, quali italianità, innovazione, tradizione e rispetto per l’ambiente.
In questo modo, il design italiano viene applicato al design della vettura e il risultato è una inedita contaminazione culturale che prende le mosse da alcuni elementi di arredo che definiscono l'anima della casa, trasferendoli al Concept Lancia e dando vita a dei veri e propri spazi domestici.
Il cammino condiviso si ispira alla “The Cassina Perspective”, ovvero a quella visione dell’azienda che combina i prodotti più̀ innovativi con le icone del Moderno, per creare ambienti accoglienti ed eclettici, secondo un codice di eccellenza progettuale unico.
Si è partiti da alcuni complementi d'arredo che definiscono l'anima della casa e che sono stati trasferiti su Lancia Pu+Ra HPE: la centralità degli elementi imbottiti nella zona living, il tavolino, un elemento centrale “multifunzionale”, infine il calore del tappeto che richiama immediatamente ad un ambiente domestico con grande importanza rivestita dal colore e dalla coerenza dei materiali.

L’home feeling degli interni
Gli interni di Lancia Pu+Ra HPE esprimono piena coerenza con il nuovo linguaggio di design puro e radicale del marchio, grazie all’utilizzo di forme iconiche e semplici che sfuggono al linguaggio tipicamente automobilistico.
All’interno del concept viene, infatti, ricreato uno spazio eclettico ispirato all'interior design, all’atmosfera delle abitazioni contemporanee, ad un'architettura fluida, con un'elevata attenzione ai dettagli, in una complessiva composizione di forme pure.
L'ispirazione al design dell'arredamento italiano è evidente nel tappeto rotondo e nei sedili anteriori, che prendono spunto dalle poltrone Maralunga firmate da Vico Magistretti per Cassina. Le due poltrone singole, indipendenti, presentano delle proporzioni uniche e una decisa cifra cromatica.
Le forme geometriche pure si esprimono ancora negli inediti tavolini, anch’essi rotondi, nella consolle centrale e persino nella plancia che sovverte l’approccio automobilistico e nasce da un unico iconico elemento circolare in vetro, attraversato da tagli netti.
Lampia vetratura contribuisce ad inondare l’abitacolo di luce naturale, creando così un ambiente ospitale, uno spazio da vivere, che trasmette la sensazione tipica delle case accoglienti.
Infine, le veneziane rinviano all'iconica Lancia Beta HPE e al mondo dell'architettura, proiettando luci e ombre naturali all’interno dell’abitacolo, mentre nella parte centrale le stesse diventano un elemento tecnologico luminoso che interagisce con S.A.L.A. e le sue funzionalità.

Sostenibilità by Lancia
La sostenibilità by Lancia è la sostenibilità con stile, Sustylenability, termine nato dalla crasi tra sostenibilità e stile.
Lancia Pu+Ra HPE è infatti la prima massima espressione di questa “Sustainability by Lancia”, un manifesto 100% elettrico che rappresenta la visione del marchio per i prossimi 10 anni e dove ogni singolo elemento risponde all'idea stessa di un home feeling degli interni elegante e al contempo sostenibile, in perfetto stile Lancia.
Grazie alla collaborazione con marchi di eccellenza del Made in Italy, i raffinati interni della vettura sono stati realizzati con materiali sostenibili in linea con i valori del piano strategico a 10 anni di Lancia, con il 70% delle superfici che si possono toccare realizzate con materiali eco-sostenibili.
Quattro i valori che hanno guidato il marchio verso questo percorso di sostenibilità: reinterpretazione della tradizione, italianità, eclettismo e home feeling.
Reinterpretazione della tradizione significa identificare materiali sostenibili con l’intento di riprogettare la tradizione Lancia con materiali innovativi, riciclati e riciclabili, prodotti con processi a loro volta sostenibili. Tale concetto si esprime attraverso la rivisitazione del panno Lancia dei nostri sedili in collaborazione con Cassina nel nuovo ed eclettico velluto color ocra con certificazione GreenGuard® per la bassa emissione di sostanze chimiche e per l'impatto ambientale GWP.
ltalianità che è parte delle radici Lancia, significa utilizzare materiali simbolo di eccellenza del Bel Paese, ed espressioni di un patrimonio unico, in termini di bellezza, autenticità ed artigianalità. I pannelli porta di Lancia Pu+Ra HPE sono infatti rivestiti di MARM \ MORE (il termine deriva da MARMOR, parola latina per indicare il marmo. MORE indica come il marmo dia un valore aggiunto al materiale perché la sua lavorazione crea una nuova e diversa percezione del marmo stesso, che da pesante e statico diventa leggero e indossabile). Si tratta di un materiale innovativo composto fino al 50% di scarto di polvere di marmo, tessuto riciclato, realizzato con colori naturali, morbido al tatto ed impermeabile, realizzato da Limonta e la Startup FILI PARI.
Eclettismo significa la capacità di poter attingere da ambiti diversi non propriamente automotive, in perfetto stile italiano. Questo concetto si ritrova nell’iconico tavolino realizzato in M49 BioAcetate Renew™ Mazzucchelli, acetato di cellulosa. L’acetato di cellulosa è ampiamente utilizzato nel mondo della moda, specialmente nella produzione di occhiali, grazie alla sua capacità di raccogliere al suo interno un insieme di stili, colori, effetti e grafismi.
Home feeling degli interni significa creare ambienti avvolgenti prendendo ispirazione dalle nostre abitazioni italiane per far “sentire a casa” il nostro cliente ogni volta che entra in vettura.
Il ripiano posteriore della vettura avvolge i sedili con un intarsio di legno eclettico, caldo e contemporaneo, realizzato con una “materia prima secondaria (upcycled)” in collaborazione con Tabu, dalla collezione “Biodiversity”: legno intarsiato, prodotto innovativo e circolare, grazie al quale gli scarti di lavorazione di differenti essenze lignee di alta qualità vengono recuperati e ricomposti sapientemente, grazie alle mani di esperti ebanisti, diventando un nuovo materiale originale ed eclettico.
Protagonista indiscusso di questa atmosfera “di casa” è il tappeto di lana naturale, un oggetto fatto a mano e realizzato senza sprechi, che con la sua forma circolare accompagna gli stilemi della plancia, l’iconico tavolino, e grazie alla lavorazione scolpita 3D richiama i segni del cofano, avvolgendo gli interni come se fossimo in un salotto di casa.
Tutta la parte posteriore della vettura e la zona inferiore degli interni sono realizzati con un caldo e confortevole nabuk vellutato (by Poltrona Frau) prodotto in Italia da una filiera certificata e privo di concia al cromo.

La strategia di elettrificazione
Coerentemente con la strategia di elettrificazione di Stellantis, il Rinascimento di Lancia prevede che nel 2024 la Nuova Ypsilon sarà lanciata in versione sia ibrida che elettrica, ma già dal 2026 saranno lanciate solo auto 100% elettriche, e dal 2028, in concomitanza con l’esordio della nuova Delta, il marchio venderà esclusivamente modelli elettrici.
Il concept Lancia Pu+Ra HPE, marciante e guidabile, con il suo body filante, efficiente e aerodinamico è il manifesto 100% elettrico che rappresenta la visione del marchio per i prossimi 10 anni, in termini di autonomia, tempo di ricarica ed efficienza per una prestazione ai vertici del mercato.
Da sempre Lancia produce modelli capaci di riscrivere la storia di tre grandi categorie di vetture: le citycar, le ammiraglie e le berline compatte. Ed è quanto succederà anche in futuro, quando le nuove Lancia proporranno il meglio in tutti e tre i segmenti, beneficiando delle peculiarità vincenti delle piattaforme di Stellantis. Compatte, agili e piacevoli da guidare, le nuove vetture Lancia sapranno conquistare una clientela europea, i cosiddetti progressive classic influencer, che ricerca eleganza senza tempo, italianità, innovazione, insieme ad una confortevole e piacevole esperienza a bordo.
Realizzato con moduli tecnologici (e.g. motore, batteria, sospensioni, freni, etc) della nuova Ypsilon, il concept Lancia Pu+Ra HPE è il manifesto per i prossimi 10 anni del marchio, fornendo una visione sulle vetture future in termini di:

-autonomia, con oltre 700 km;

-tempo di ricarica di poco più di 10 minuti;

-consumo energetico sotto i 10 kWh/100 km;

-una serie di caratteristiche in termini di aerodinamica: tetto ribassato, specchietti retrovisori esterni digitali sottili, ruote aerodinamiche*, tre piastre di protezione anteriori e aerodinamiche.

*Goodyear è il produttore di pneumatici di Lancia Pu+Ra HPE, di concezione unica e con design personalizzato del fianco, per una perfetta integrazione del cerchio, aggiungendo un aspetto premium al veicolo.
Lo pneumatico ha un fianco aerodinamico che garantisce il massimo livello di prestazioni, migliorando l'efficienza energetica.

“Effortless Technology by Lancia”, una tecnologia semplice da usare e al servizio dell’uomo
La visione futura di Lancia Pu+Ra HPE prevede una tecnologia semplice, senza sforzi e intuitiva, che faciliti la vita a bordo del proprio cliente, accogliendolo e facendolo “sentire a casa”.
S.A.L.A. (Sound Air Light Augmentation) è il pilastro della Effortless Technology by Lancia.
S.A.L.A. è un’interfaccia virtuale, essenziale e intelligente, che centralizza le funzioni dell’audio, del climatizzatore e dell’illuminazione, consentendo al guidatore/passeggero di adattare l’ambiente all’interno della vettura, semplicemente toccando un pulsante o con il suono della voce.
S.A.L.A. permetterà ai clienti di scegliere una delle tre modalità a bordo:

  • Immersive, amplifica l’esperienza di guida grazie alla tecnologia Stellantis Chamaleon che debutterà per la prima volta su una vettura e che è in grado di “adattare” l’atmosfera dell’abitacolo in base all’ambiente esterno, regolando di conseguenza il suono, l’aria e la luce;
  • Wellbeing, grazie al supporto dell'Intelligenza Artificiale di Stellantis TAPE (Tailored Predictive Experience), anticipa i diversi stati d’animo del guidatore/passeggero, reagendo per migliorarne il benessere grazie a una migliore atmosfera a bordo;      
  • Entertainment, permette di sfruttare eventuali tempi di attesa, offrendo la possibilità di vedere un film in streaming, giocare a un videogioco o navigare sui social network.

La Nuova Ypsilon sarà il primo modello Lancia ad essere equipaggiato con l’interfaccia S.A.L.A.
Per consentire un’esperienza immersiva sempre più completa e nuova, S.A.L.A. progredirà seguendo, passo dopo passo, l’evoluzione delle piattaforme tecnologiche Stellantis, che permetteranno a ciascun marchio di personalizzare le proprie funzionalità nei vari modelli.

Presentato in anteprima il trailer del cortometraggio dal titolo “Dare forma al futuro
In occasione dell’evento stampa Emozione Pu+Ra è stato presentato, in anteprima, il trailer del cortometraggio dal titolo “Dare forma al futuro” e visibile al seguente link, che sarà on air in versione integrale sui canali social del marchio a partire da inizio maggio p.v..
Si tratta del secondo episodio delle web-serie “Nuovo Rinascimento Lancia”, composta da tre puntate e che celebra il percorso di rinascita del marchio per diventare un Brand desiderabile, credibile e rispettato nel mercato premium europeo. La prima puntata è andata on line lo scorso dicembre dopo il Lancia Design Day, il primo evento della nuova era del marchio.
In questa seconda puntata Luca Napolitano, CEO del marchio Lancia, insieme a tutto il Team Lancia, guida lo spettatore alla scoperta di Lancia Pu+Ra HPE, una concept car 100% elettrica che rappresenta la visione del marchio per i prossimi dieci anni in termini di design, home feeling interno, sostenibilità, elettrificazione e tecnologia.
Girato tra gli uffici del Brand e il Centro Stile Lancia a Torino e il Cassina Store Milano in via Durini, il trailer è un incalzante susseguirsi di immagini che, attraverso un linguaggio documentaristico, mostrano ciò che solitamente resta nascosto al grande pubblico. 
Si dà così voce ai tanti protagonisti nel processo di sviluppo di Lancia Pu+Ra HPE e si può apprezzare come la collaborazione con Cassina sia stata una fonte essenziale di ispirazione per lo sviluppo degli interni del Concept, rendendoli molto più simili agli interni di un’abitazione.
Il terzo e ultimo episodio della web-serie sarà presentato nel 2024 per il lancio della nuova Ypsilon.

 

Edited by AleMcGir
  • Absurd! 1

1486064684650356737.gif.a00f8cace62773a93b9739b2906757ee.gif

Link to comment
Share on other sites

38 minuti fa, ItalianBrands scrive:

Vista così, mi sembra qualcosa di molto vicino alla realtà. Non sembrano esserci linee tipicamente da concept anche se si vede ben poco 


Fidati che è molto molto concept 😉

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...

 

Please, disable AdBlock plugin to access to this website.