Jump to content

Recommended Posts

speriamo ...non sia la solita buffonata !

Codice della strada: le nuove norme

Multe: nulle se non notificate in 2 mesi

Test antidroga obbligatoria per i neopatentati e i rinnovi di tassisti, camionisti e autisti di mezzi pubblici

Chi ha avuto la patente sospesa non può guidare le minicar

Codice della strada: le nuove norme

Multe: nulle se non notificate in 2 mesi

Test antidroga obbligatoria per i neopatentati e i rinnovi di tassisti, camionisti e autisti di mezzi pubblici

MILANO - Queste le principali novità nel nuovo codice della strada approvato al Senato, ma che per l'approvazione definitiva dovrà ottenere ancora un via libera dalla Camera.

MULTE - Saranno nulle le multe non notificate entro 60 giorni. Attualmente c'è un termine di 150 giorni. I proventi delle multe vanno al 50% ai proprietari delle strade e al 50% a Comuni o Province. Si potrà rateizzare la multa oltre i 200 euro (prima era dai 400 in su), ne beneficia chi ha un reddito fino a 15 mila euro. Non approvato lo sconto di un terzo se vengono pagate per intero entro dieci giorni

LIMITE VELOCITÀ - Rimane il limite a 130 km all'ora con la discrezionalità delle società autostradali di consentire i 150 nei tratti a tre corsie, con i tutor installati e con favorevoli condizioni metereologiche

AUTO BLU - Non approvato l'emendamento che evitava agli autisti delle auto blu di vedersi sottrarre i punti dalla patente. Viene demandata al governo la possibilità di creare un'apposita patente di servizio dove sottrarre i punti quando questi autisti sono in servizio

TEST ANTIDROGA - Per ottenere la patente si dovrà effettura un test antidroga, obbligatorio per il rinnovo della patente di chi guida mezzi pubblici, taxi e camion

LICENZIAMENTI - Chi ha subito la sospensione della patente perché ubriaco o sotto gli effetti della droga, può essere licenziato per giusta causa dal datore di lavoro nel caso il conducente con una patente professionale

DEROGA A PATENTE SOSPESA - Si può chiedere al prefetto una deroga di tre ore al giorno per recarsi al lavoro o per consentire il trasporto di familiari in difficoltà, ma in questo caso vengono raddoppiati i tempi della sospensione

MINICAR - Obbligatorio l'uso delle cinture di sicurezza. Chi ha avuto la patente sospesa non può aggirare il divieto utilizzando una minicar. Multe per chi trucca il motore: per il meccanico da 389 a 1.556 euro, per il proprietario da 148 a 594 euro

ETILOMETRO - Obbligatorio per i ristoratori munirsi di etilometro per i clienti che lo vogliono utilizzare

ALCOLICI - Alle 3 di notte divieto per i locali notturni di vendere alcolici. Vietati negli autogrill sulle autostrade la vendita di superalcolici dalle 22 alla 6 con multe da 2.500 a 7 mila euro, dalle ore 2 alle 7 è vietata la somministrazione di alcolici con multe da 3.500 a 10.500 euro. Se in due anni i gestori non rispettano più volte il divieto, avranno la licenza di vendita sospesa per 30 giorni. I camionisti e i neopatentati (entro 3 anni) non potranno bere alcolici prima di mettersi alla guida. Multa prevista da 155 a 624 euro

MOTOCICLI CON BAMBINI - Chi trasporta un bambino (fino a un metro e mezzo di altezza) non deve superare i 60 km all'ora. Per i minori dai 5 ai 12 anni è obbligatorio un apposito seggiolino che sarà definito dal ministero dei Trasporti

BICI - Casco obbligatorio solo per i ragazzi fino a 14 anni. Chi commette un'infrazione con la bicicletta pagherà una multa, ma non avrà tolti i punti dalla sua patente. Nessuna sanzione se si parcheggia la bici sul marciapiede o nelle aree pedonali

MOTO - Non sarà obbligatorio il casco integrale né il paraschiena. Dal 1° gennaio 2011 introdotta una prova pratica di guida per chi ha un motorino 50 cc di cilindrata come previsto dalle direttive comunitarie

TIR E BUS - Innalzata dai 65 ai 70 anni l'età dei conducenti di mezzi pubblici, autocarri e tir, con rinnovo annuale della patente

RIFIUTI - Abbandonare o depositare rifiuti sulla strada comporta una sanzione da 250 a mille euro. Nel vecchio codice il minimo era di 550 euro.

FOGLIO ROSA - Chi ha la patente A per le moto, può prendere il foglio rosa a 17 anni

FUMO - Nessun divieto di fumare per chi guida

TARGA PERSONALE - Non è più legata al veicolo, ma al proprietario che la utilizzerà se ne acquista uno nuovo

HANDICAP - Sgravi fiscali per chi acquista autoveicoli

RALLY - Le auto che partecipano alle competizioni sportive potranno circolare liberamente per spostarsi da una parte all'altra del circuito

SIDECAR - Oltre a tassisti e a conducenti di limousine, si potrà fare anche la professione di conducente di sidecar.

Codice della strada: le nuove norme Multe: nulle se non notificate in 2 mesi - Corriere della Sera

Cita

7:32 : Segni i punti coglionazzo !

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 28
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Per le notifiche.. faranno come ora.. ci sono dei barbatrucchi per prorogare i termini, perciò secondo me non cambierà molto.. arriveranno dopo i 60 giorni e saranno valide.

Dimentichi le novità per i neo patentati

Limite inutile dei 55kw/t e comunque potenza massima di 70kw per un'anno.. allora una famiglia con una macchina sola resta fregata.. basta che abbiano una Focus sw o qualsisi 1.6 benzina aspirato o diesel e non potranno guidarla.. così uno neopatentato rischia di star fermo per un'anno senza toccare macchina e poi può prendere qualsiasi mezzo e ripartire da zero, perchè dopo un'anno a non guidare diventa bravo... mahhh potevano farla molto meglio, più coerente al momento attuale dove le famiglie non è che possano permettersi grandi spese

Link to comment
Share on other sites

Sarà da ridere sul test antidroga... Imho se fanno test seri ci saranno di quegli sgamoni... :lol:

Secondo me è una boiata immane: farà perdere solo soldi e tempo a chi ha bisogno della patente in fretta visto che sull'efficacia dei test ho i miei personalissimi dubbi :roll: già oggi l'esame della vista è veramente patetico e ridicolo, se anche quello è fatto sulla falsariga...

La cosa che però ho letto altrove è che l'esame sarà obbligatorio solo epr chi dovrà prendere per la prima volta in assoluto una patente, per cui chi oggi ha fatto la A1 un domani eviterà l'esame :lol: secondo me c'è gente che sta festeggiando anche se non ha mai toccato un 125 :lol:

Altre considerazioni: avrei gradito maggiore cattiveria verso quelel stronzate delle microcar :roll: visto che già costano care (ma i coglioni le comprano lo stesso) c'era da inventarsi qualche altra cosa per vietarle di fatto

Non è citato qui ma verrà introdotto l'esame pratico per la guida dei ciclomotori: de profundis per un segmento di mercato già morto e sepolto dall'intorduzione del patentino :roll: si vede proprio che ci tengono alle aziende italiane che hanno fatto milioni di utili per anni con i ciclomotori :mrgreen:

 

花は桜木人は武士

Link to comment
Share on other sites

tanto finchè mancheranno i controlli fatti seriamente tutto ciò non sarà altro che un insieme di buone intenzioni. ma i controlli mancheranno finchè saranno sistematicamente ridotte le risorse necessarie per condurli. quindi, imho, alcune cose interessanti ma per il resto niente di fatto.

Link to comment
Share on other sites

In ordine sparso: Non sono d'accordo sul taglio sulle multe, concordo sulla stupidaggine del test anti droga prima della patente, ci voleva più severità per la guida con cellulare e magari imporre alle case costruttrici di dotare i nuovi veicoli con i kit viva voce e/o incentivarne l'acquisto.

La boiata della non decurtazione dei punti sulla patente degli autisti di auto blu, sembrerebbe volerla introdurla mediante decreto legge.

Uscendo fuori la parte legislativa, spero che siano stati erogati più fondi per polstrada e pattugliamento delle strade da parte delle FdO.

Link to comment
Share on other sites

No controllo no party....

Alzare l'età dei conducenti di bus è lol.

La patente di servizio per i guidatori di auto blu è stralol.

Il foglio rosa a 17 anni e uberlol.

Ben venga il test per certi guidatori di autobus modalità "tuttogiu'cazzo":(r.

Link to comment
Share on other sites

Le microcar costano, ma alla fine danno lavoro, vietarle non mi sembra corretto, alla fine truccavamo i motorino anche noi all'epoca che fu.

Piuttosto ho sentito oggi al TG che c'è l'obbligo di soccorso anche per gli animali. In caso d'investimento bisogna fermarsi e chiamare un veterinario (e 'ndo lo trovo?), aspettare che arrivi e poi non so cosa.

Chi trasporta un animale ferito può anche violare il codice della strada, così per salvare un cane rischiamo di far fuori le persone.

Credo ci vorrebbe un po' di giudizio in più certe volte. :|

Sotto i 6000rpm è un mezzo agricolo.

Link to comment
Share on other sites

Le microcar costano, ma alla fine danno lavoro, vietarle non mi sembra corretto, alla fine truccavamo i motorino anche noi all'epoca che fu.

Le microcar non danno poi tutto questo lavoro e non hanno neppure questo gran senso di esistere o di avere l'attuale collocazione all'interno dell'ordinamento.

Ereditano problemi e difetti sia dalle auto che dalle moto e forniscono pochi vantaggi e garanzie rispetto ad entrambe.

Sono un buco nero nel codice della strada a cui, ancora è da capire perchè, nessuno ha il coraggi di dare una aggiustata con un bel tappo normativo.

Fanno comodo a pochi e fanno danno a tutti gli altri.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...

 

Please, disable AdBlock plugin to access to this website.