Jump to content
News Ticker
Benvenuto su Autopareri!

Recommended Posts

Caspita. Vi farei vedere la "sala d'attesa" della Fiat in cui abbiamo aspettato la consegna di una Panda Mk2 1.2 MyLife (sotto la base): una specie di ufficio a tutto vetro con finestre di alluminio anodizzato "d'oro". Dentro due sedie e basta, nemmeno il riscaldamento  Però è evidente che un concessionario del genere trasmetta un po' di timore e susciti la voglia e la motivazione di andarci vestiti con "dignità". Sembra proprio dirti: è qui la macchina della tua vita, sii preparato. Si vede che dietro c'è un "grosso studio".

Scusate, più leggo e più mi prude la lingua: nella vita hai due possibilità: o sei o non sei, ove per essere so intende qualcosa che va oltre il semplice conto in banca. A parità di conto in banca un ragazzotto ereditiero con la libidine della foto su chi con l’ultima delle comparse televisive non è come l’uomo di punta di un fondo d’investimento internazionale. È inutile andare avanti a cianciare di doppio petto e pantalone bianco. Se sei un sola sei un sola e neppure ti basterà avere dei soldi. Il resto sono chiacchiere di sapore appena adolescenziale.
  • Haha! 1
Link to comment
Share on other sites

On 21/10/2020 at 00:42, shadow_line scrive:

questo in effetti va bene quando si cerca l'usato, allora meglio scarpe vecchie, giubbotto pescato in fondo all'armadio, jeans già in precedenza impacchettati per il cassonetto della differenziata...

 

Mmm...quindi ho sbagliato a provare e definire l'acquisto della Mito di 9 anni in mocassini Church's?

 

Avrei dovuto usare le Kalenji primo prezzo che uso in sala fitness? Mi avrebbero fatto risparmiare qualcosa? :D

  • Haha! 3

- '95 Fiat Cinquecento 900 cc MOTORE NUOVO(dal 1995 in garage, spero mia finchè campo)

- '10 Alfa Romeo MiTo 1.4 TB MultiAir 135 cv Distinctive Premium Pack (dal 2017)

 

Link to comment
Share on other sites

  • 2 months later...

Non so se è il caso di aprire una nuova discussione...

 

Cita

“Non prendermi per il chilometro”: la truffa nella vendita di auto usate esplode sui social

L'episodio si inserirebbe in una battaglia più ampia tra Autocrocetta e Biauto, i principali rivenditori a Torino di Bmw e Mini   

“Non prendermi per il chilometro”: la truffa nella vendita di auto usate esplode sui social

 
 

TORINO. «Non prendermi per il chilometro». In questa vicenda, il titolo scelto per una pagina Facebook creata per evitare raggiri tra chi vende auto usate, suona quasi di scherno. Il fondatore della community, Alfredo Bellucci, è accusato di truffa per una Jeep Cherokee, venduta in un’azienda di Rivalta di cui è socio. L'uomo, per la Procura, avrebbe «abbassato artificiosamente il chilometraggio dichiarato nel documento di vendita e visualizzato sulla strumentazione di bordo dell’autovettura di oltre 50.000 chilometri». L'episodio, emerso durante le indagini coordinate dal pubblico ministero Chiara Maina, si inserirebbe - così pare agli inquirenti - in una battaglia più ampia tra Autocrocetta e Biauto, tra i principali rivenditori a Torino di Bmw e Mini. 
Contesa a colpi di social
Una battaglia combattuta sui social, proprio sulla pagina Facebook «Non prendermi per il chilometro», a suon di post offensivi e diffamatori contro Autocrocetta che tirano in ballo vendite e trattative. Sei persone sono state iscritte nel registro degli indagati con l'accusa di diffamazione. Nei guai sono finiti quattro autori di commenti denigratori e i due amministratori del gruppo - il venditore d'auto Bellucci e il commercialista Luca Peroglio Longhin - che non hanno rimosso dai social gli insulti e le offese. Le indagini proseguono per chiarire quali rapporti  Bellucci e Longhin hanno intrecciato con Biauto. Longhin, inoltre, risulterebbe sindaco in alcune società riconducibili proprio al gruppo Biauto. 

 

Da https://www.lastampa.it/torino/2021/01/20/news/non-prendermi-per-il-chilometro-la-truffa-nella-vendita-di-auto-usate-partiva-dai-social-1.39797645

Ferrari312PB_1971.jpg.1cf71fc6f3663f43347213b447c4cc6c.jpg "A Ferrari is a scaled down version of god while a Porsche is a Beetle with mustard up its bottom." J.Clarkson

Link to comment
Share on other sites

  • 4 months later...

Scusate se mi ritrovo a pubblicare nuovamente un post simile fatto in altro thread (se i moderatori vogliono spostare il messaggio qua cancellerò questo), tuttavia trovo forse più consono qua.

 

Il concessionario con cui sto trattando un'auto usata come contratto di garanzia ha una formula di 12 mesi a cui però è aggiunto un vincolo chilometrico di 10000km.

Ora: scartabellando le informazioni non si trova alcuna informazione a riguardo di tale limite, anzi il codice civile prevede sempre e solo 12 o 24 mesi. Ergo suppongo che tale contratto vada palesemente contro la legge, o sbaglio? Eventualmente come tutelarsi?

Link to comment
Share on other sites

24 minuti fa, lucagiak scrive:

Nel caso specifico non lo so, ma anche sul nuovo c'è il limite chilometrico per la garanzia (almeno io ho sempre visto così)

sul nuovo c'è sulle parti soggette ad usura, esempio i freni.

Credo sia anche esclusa la batteria.

Automobili, Alfa Romeo e Fotografia

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share


×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.