Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri! La community italiana che dal 2003 riunisce gli appassionati di automobili e di motori

Recommended Posts

2.0 litri turbo da 350 CV e 490 Nm di coppia che vengono trasmessi al suolo mediante una trasmissione sequenziale a 6 rapporti  (SADEV) o xTrac. Sospensioni Ohlins specifiche e freni Brembo, che potranno fermare la Mazda3 TCR da 241 km/h a zero. 

La Mazda3 TCR parteciperà al campionato 2020 IMSA Michelin Pilot Challenge che avrà inizio con la 4 ore di Daytona, il 26 Gennaio 2020.

mazda3-tcr-race-car.jpgmazda3-tcr-race-car.jpgmazda3-tcr-race-car.jpgmazda3-tcr-race-car.jpgmazda3-tcr-race-car.jpgmazda3-tcr-race-car.jpgmazda3-tcr-race-car.jpgmazda3-tcr-race-car.jpgmazda3-tcr-race-car.jpg

 

Cita

 

MAZDA UNVEILS MAZDA3 TCR

MAZDA MOTORSPORTS BOOSTS CUSTOMER RACING PROGRAM WITH NEW TOURING CAR

October 1, 2019

IRVINE, Calif. (October 1, 2019) – Mazda Motorsports announced today the newest addition to its motorsports program with the unveiling of the all-new Mazda3 TCR race car. The Mazda3 TCR will hit the racetrack as part of the 2020 IMSA Michelin Pilot Challenge, beginning with the four-hour Endurance Challenge that is part of the Rolex 24 at Daytona weekend of racing on January 26, 2020.

By retaining the striking design of the 2019 Mazda3 hatchback, the Mazda3 TCR features the latest iteration of the brand’s signature Kodo – Soul of Motion design language. Envisioned within the walls of Mazda Design America in Irvine, California, designers spent countless hours ensuring the aerodynamics of the Mazda3 TCR are compliant with all TCR regulations, and flow seamlessly with the clean lines found on the Mazda3.

 

“TCR represents a great opportunity for us to showcase the new Mazda3 and provide our customers another avenue to race Mazda vehicles,” said Masahiro Moro, Chairman and CEO, Mazda North American Operations. “Some of our most important successes in IMSA and SRO TC Americas have been thanks to dedicated customers who chose to race with Mazda, and we hope the next generation of Mazda racers see the same potential in the Mazda3 TCR.”

“The Mazda3 features the outstanding design and engineering that Mazda is known for, and because of that, it is a fantastic foundation for our new Mazda3 TCR,” said John Doonan, Director, Mazda Motorsports. “We have looked forward to returning to the IMSA Michelin Pilot Challenge for several seasons, and everyone at Mazda is very excited that we will do just that in 2020. We are eagerly anticipating success for the Mazda3 TCR in IMSA, SRO Americas and in TCR championships around the world.”

 

The Mazda3 TCR will be powered by a turbocharged, 4-cylinder engine producing 350 horsepower and will use a paddle-shifted six-speed transmission. Developed and supported by Long Road Racing, the manufacturer of the Global Mazda MX-5 Cup car, the Mazda3 TCR is homologated to compete in any of the 36 TCR-sanctioned championships around the globe.

More information about the Mazda3 TCR is available at MazdaMotorsports.com and LongRoadRacing.com.

 

Via Mazda

  • I Like! 2
  • Wow! 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, Beckervdo scrive:

2.0 litri turbo da 350 CV e 490 Nm di coppia che vengono trasmessi al suolo mediante una trasmissione sequenziale a 6 rapporti  (SADEV) o xTrac. Sospensioni Ohlins specifiche e freni Brembo, che potranno fermare la Mazda3 TCR da 241 km/h a zero

La Mazda3 TCR parteciperà al campionato 2020 IMSA Michelin Pilot Challenge che avrà inizio con la 4 ore di Daytona, il 26 Gennaio 2020.

 

...i freni riusciranno a fermarla.... meno male! 😋

 

P.S.: in che colore l'hanno presentata...... 😀

Edited by AndreaB
  • I Like! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, AndreaB scrive:

 

...i freni riusciranno a fermarla.... meno male! 😋

 

Avevano provato i Wilwood, ma frenavano solo da 241km/h a 10km/h. Con conseguenti problemi per il parcheggio e i garage.

  • Haha! 8

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pornografica. 

La base di partenza é ottima ed il risultato finale mantiene un'eleganza delle linee che é rara nelle auto di questa categoria. 

  • I Like! 4

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, jeby scrive:

@Matteo B. è 2.0 non 1.6 :)

 

si, mi sono sbagliato, perché avevo letto anni fa del progetto FIA per il motore 1.6 turbo da usare in molte classi del Motorsport , (dal WRC al resto), penso sia stato abortito.

 

forse è una versione detuned dell'AER che usano in IMSA. il progetto nasce in Mazda USA

  • I Like! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, Matteo B. scrive:

si, mi sono sbagliato, perché avevo letto anni fa del progetto FIA per il motore 1.6 turbo da usare in molte classi del Motorsport , (dal WRC al resto), penso sia stato abortito.

 

Sì e No, la Fia nei suoi regolamenti continua imperterrita nel propinare il più possibile il 1.6T, il TCR però nasce da un promoter "privato" per quello che utilizzano un 2.0T poi la FIA vendendo il successo delle serie TCR e il fallimento delle TC1 del WTCC ha deciso di adottare in toto il regolamento TCR. ;)

 

Questa Mazda è forse la più bella tra le TCR uscite fino ad ora, se la vedrà con Hyundai che ultimamente Bop a parte domina un po' la scena.

Edited by Albe89
  • I Like! 1
  • Thanks! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 ore fa, Matteo B. scrive:

il progetto nasce in Mazda USA

 

Giustamente, direi che il mercato di elezione è quello per la 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, jeby scrive:

 

Giustamente, direi che il mercato di elezione è quello per la 3

 

però le vendite  di 3 (solo in USA. globalmente non so) non stanno andando bene :muto:

 

scelta sbagliata al lancio col solo 2.5 (il mio  in pratica) , e l'X laggiù (deve ancora arrivare) avrà bisogno della benzina premium.

 

per gli USA dovevano avere anche una versione col 2.5 turbo secondo me. da loro si vendono quelle auto.

 

va benissimo la trazione integrale (prima volta sulla 3) , in Canada l'80% le vendono così.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Matteo B. scrive:

 

però le vendite  di 3 (solo in USA. globalmente non so) non stanno andando bene :muto:

 

scelta sbagliata al lancio col solo 2.5 (il mio  in pratica) , e l'X laggiù (deve ancora arrivare) avrà bisogno della benzina premium.

 

per gli USA dovevano avere anche una versione col 2.5 turbo secondo me. da loro si vendono quelle auto.

 

va benissimo la trazione integrale (prima volta sulla 3) , in Canada l'80% le vendono così.

ma sulla mazda 3 non c'era già l'integrale sulla vecchia (2 gen fa) più spinta?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Similar Content

    • By Pandino
      Mazda presenta la Salone dell'Auto di Ginevra la Mazda CX-30, la versione "SUV" della Mazda 3. Attenzione a non confonderla con la CX-5, è più piccola, ma non quanto la CX-3 (che se vogliamo è la declinazione SUV della Mazda 2).
      È lunga 4.395 mm, larga 1.795 mm ed ha un passo di 2.655 mm, che la rendono complessivamente più lunga e larga della CX-3.Mazda is not saying what’s the vehicle’s weight but we suppose it’s going to be a bit higher than the CX-3’s 2,952 pounds (1,339 kilograms).
      Rispetto alla Mazda 3, la CX-30 è più alta da terra di 25 mm, mentre il dato più "strabiliante" è la capienza del vano bagagli, che passa dai 295 litri della 3 a ben 430 litri nella CX-30.
       









       
      FOTO LIVE (Fulvio from AP)





       
      Press release:
       
       
      MAZDA
       
      Nuovo suv Mazda per il salone di Ginevra. Al momento non si ha alcun dettaglio, se non che nascerà sulla piattaforma della nuova Mazda 3.
    • By Beckervdo
      La nuova generazione di Mazda 6 sarà svelata ufficialmente nel 2022, a causa di problematiche in fase di sviluppo della vettura che passerà alla nuova piattaforma "Mazda FR" a trazione posteriore e motori longitudinali. Tra le novità anche il nuovo 6 cilindri in linea, un sistema MHEV e forse PHEV e la nuova evoluzione di Sky-ActivD.

×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.