Jump to content

Fiat Tipo, progetti Tipo 2 e 3, ma chi è nato prima?


PaoloGTC

Recommended Posts

Sul discorso del dove andò a "rubare" Tipo non posso che concordare con Paolo: nella cerchia di persone che conosco, quelli che comprarono Tipo nei primi anni di produzione (tanti) hanno "dato dentro" soprattutto seg.B "della casa" (tante 127, primissime Uno, qualche Y10) perchè per molti di loro si trattò della seconda auto che possedevano, dopo, appunto, la prima da neopatentati...

 

Per quanto riguarda la qualità, per carità, non era sicuramente "lo stato dell'arte", ma era comunque meglio di ciò che c'era prima (Ritmo) e soprattutto di ciò che arrivò dopo (Bravo/a) che fu, secondo me, un bel passo indietro...

365GT-4BB.jpg.d8eec3919186d3fdfc3eb116bcf4f0e6.jpg "Ovunque andrai ci sarà sempre un Pandino guidato da un anziano che ti taglierà la strada..."

Link to comment
Share on other sites

Come già detto, le Tipo all'inizio pagarono le bizze del nuovissimo impianto automatizzato di Cassino, con qualità ondivaga.

Senza contare i problemi dovuti all'incredibile successo ( in pratica nel 1988 si vedettero 300k Tipo sulle 1900k prodotte complessivamente). 

 

Ma come da tradizione Fiat, i problemi erano soprattutto materiali, assemblaggio ed omissioni inspiegabili ( tipo le rondelle sul fissaggio plancia della Uno). 

Mai e poi mai sulla meccanica, robustissima e capace di reggere anche la manutenzione scarsa.

 

Archepensevoli spanciasentire Socing.

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, giopisca scrive:

...

 

Sulla tempra coupè 3 p potremmo anche stendere un velo pietoso però dovremmo ricordarci che in quegli anni molte delle coupè derivate da 5p erano quelle cose lì e vendevano pure quanto alle Tipo 3P l'ho trovata sempre imbarazzante con quel finestrino post lunghissimo ed il montante posteriore piccolo una vettura senza ne capo ne coda mentre era "accettabile" la HPE anche perchè far meglio della deltasud ci voleva proprio poco

 

Della Tempra coupè dobbiamo soprattutto tenere bene a mente che era pensata per il mercato sudamericano e si vendeva esclusivamente lì, mercato dove peraltro si sono visti attrezzi a mio parere anche più brutti.
Il motore 2 litri turbo da 165CV pero' avrei voluto vederlo anche in europa.

--------------------------

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, AndreaB scrive:

Sul discorso del dove andò a "rubare" Tipo non posso che concordare con Paolo: nella cerchia di persone che conosco, quelli che comprarono Tipo nei primi anni di produzione (tanti) hanno "dato dentro" soprattutto seg.B "della casa" (tante 127, primissime Uno, qualche Y10) perchè per molti di loro si trattò della seconda auto che possedevano, dopo, appunto, la prima da neopatentati...

 

Per quanto riguarda la qualità, per carità, non era sicuramente "lo stato dell'arte", ma era comunque meglio di ciò che c'era prima (Ritmo) e soprattutto di ciò che arrivò dopo (Bravo/a) che fu, secondo me, un bel passo indietro...

oddio qualità migliori come interni di bravo/a ne dubito apparte forse lo spellamento delle maniglie nelle versioni che avevano lo schifo di soft touch.

mia zia ha avuto 2 tipo,una primissima 1.1 e una 1.6 sx del 93 anche se ero un bambino mi ricordo i grandi cigolii e scricchiolii interni.un mio compagno delle superiori si prese una 1.1 immacolata nel 2000 dentro era perfetta sembrava nuova ma dentro era un grande scatolone vuoto rumoreggiante.In casa abbiamo avuto 2 brava e apparte lo sfogliamento delle maniglie della elx gli interni sono stati perfetti fino alla vendita.La regata che avevamo prima invece era demolita sia internamente che esternamente in 13 anni passati sempre in garage tra l'altro.

  • I Like! 2

Toyota Corolla Hybrid HB

Fiat panda 4x4 twinair 

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, alfagtv scrive:

oddio qualità migliori come interni di bravo/a ne dubito apparte forse lo spellamento delle maniglie nelle versioni che avevano lo schifo di soft touch.

mia zia ha avuto 2 tipo,una primissima 1.1 e una 1.6 sx del 93 anche se ero un bambino mi ricordo i grandi cigolii e scricchiolii interni.un mio compagno delle superiori si prese una 1.1 immacolata nel 2000 dentro era perfetta sembrava nuova ma dentro era un grande scatolone vuoto rumoreggiante.In casa abbiamo avuto 2 brava e apparte lo sfogliamento delle maniglie della elx gli interni sono stati perfetti fino alla vendita.La regata che avevamo prima invece era demolita sia internamente che esternamente in 13 anni passati sempre in garage tra l'altro.

 

Dopo la Tipo 1.6 DGT ho avuto una Bravo 1.9 JTD GT entrambe con gli interni in velluto.... scricchiolii uguali, ma sulla Tipo non mi è mai rimasto in mano nessun tasto, bottone, coperchietto, cosa che invece era quasi la "normalità" su Bravo.... ed il velluto di quest'ultima non era certo quello delle prime Tipo DGT....

 

Esperienze diverse....

Edited by AndreaB

365GT-4BB.jpg.d8eec3919186d3fdfc3eb116bcf4f0e6.jpg "Ovunque andrai ci sarà sempre un Pandino guidato da un anziano che ti taglierà la strada..."

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, AndreaB scrive:

 

Dopo la Tipo 1.6 DGT ho avuto una Bravo 1.9 JTD GT entrambe con gli interni in velluto.... scricchiolii uguali, ma sulla Tipo non mi è mai rimasto in mano nessun tasto, bottone, coperchietto, cosa che invece era quasi la "normalità" su Bravo.... ed il velluto di quest'ultima non era certo quello delle prime Tipo DGT....

 

Esperienze diverse....

Propendo per esemplare sfigato😄

Toyota Corolla Hybrid HB

Fiat panda 4x4 twinair 

Link to comment
Share on other sites

15 ore fa, Gabri Magnussen scrive:

Tema Tipo 3 porte.
Con un po' di coraggio, ma immagino che il problema fosse sempre il budget, si poteva fare una variante coupe; Discorso analogo per la cugina Hpe.
Avrei visto bene qualcosa di simile a Corrado.

image.jpeg.65a471faa56cf590369539bd3d742df2.jpeg

 

 

Edited by kukro
  • I Like! 2
  • Adoro! 2
  • Thanks! 1
Link to comment
Share on other sites

avuta in famiglia, 1.4 base prima serie.

per certi versi fantastica - spaziosa, comoda, design modernissimo - per altri versi disastrosa.

demolita a 300mila km per disperazione: il motore girava sempre, ma era un continuo di piccole noie. qualità costruttiva davvero modesta.

  • I Like! 1
Link to comment
Share on other sites

5 ore fa, AndreaB scrive:

Sul discorso del dove andò a "rubare" Tipo non posso che concordare con Paolo: nella cerchia di persone che conosco, quelli che comprarono Tipo nei primi anni di produzione (tanti) hanno "dato dentro" soprattutto seg.B "della casa" (tante 127, primissime Uno, qualche Y10) perchè per molti di loro si trattò della seconda auto che possedevano, dopo, appunto, la prima da neopatentati...

 

 

 

stiamo parlando di due settori molto diversi , vero che il pubblico diventa più maturo e quindi passa dalla B ad una C poi per seconda auto immagino che tu intenda come numero sequenziale della vettura prima auto Uno seconda Tipo anche perchè per molti la Tipo era la auto top della famiglia 

Ci sta nell'evoluzione del prodotto vettura passare di segmento ma è anche vero che Tipo andava a sostituire Ritmo ed era attesa da molti visto che la Ritmo aveva "solo" 10 anni

Mio padre si era fato ingolosire dall'idea del 1750 16V , i rumors lo davano in uscita imminente dopo il lancio vettura ,per fortuna visti i tempi che non erano così brevi optò per un altro prodotto del gruppo decisamente + appagante ( Delta Integrale 8V )

 

@kukro anche io ho pensato al coupè come evoluzione di Tipo ma passano 6 anni fra le due vetture avrebbe avuto più senso dopo 1/2 anni ma 6 sono troppi e poi è uno splendido coupè ma non ha nulla in comune con la Tipo a livello estetico

 

Sulla Tipo ho un aneddoto , di quando studente della SAA ( scuola amministrazione aziendale per i non torinesi )  avremmo dovuto fare una giornata con la Fiat e sarebbe dovuto intervenire Vittorio Ghidella , non vedevo l'ora di bombardarlo di domande anche perchè ero uno dei pochi di estrazione tecnica là dentro

purtroppo Ghidella diede le dimissioni due giorni prima o dopo ( questo non lo ricordo ) però non venne e quindi mi sciroppai il filmato istituzionale sulla Tipo con il tecnico che spiegava di come avessero deciso di dare al finestrino sul montante C quella forma a salire, diceva che era venuta un sera al termine di una giornata pesante e che uno traccio' con un filetto bianco quella linea che dava più grinta alla vettura ... nostro commento maligno " è passato uno con una chiave e vi ha fatto la fiancata al prototipo o al modello di stile "

5 minuti fa, slego scrive:

avuta in famiglia, 1.4 base prima serie.

per certi versi fantastica - spaziosa, comoda, design modernissimo - per altri versi disastrosa.

demolita a 300mila km per disperazione: il motore girava sempre, ma era un continuo di piccole noie. qualità costruttiva davvero modesta.

ha fatto 300.000 km ... avrà avuto scricchiolii ma di strada ne ha fatta

  • I Like! 2
Link to comment
Share on other sites

1 minuto fa, giopisca scrive:

ha fatto 300.000 km ... avrà avuto scricchiolii ma di strada ne ha fatta

 

infatti ho scritto che l'abbiamo demolita "per disperazione". perché di suo non ne voleva sapere di morire, ma era uno stillicidio.

ad esempio aveva la tendenza a lasciarti a piedi in caso di temporale, perché se pigliavi una pozzanghera grossa bagnavi l'alternatore e ti moriva il motore... per dirne una.

e il comparto elettrico in generale era un continuo di problemi.

e gli interni erano pietosi, a essere gentili.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...

 

Please, disable AdBlock plugin to access to this website.