Jump to content
News Ticker
Benvenuto su Autopareri!

Recommended Posts

Debutta la Cadillac CT6 V-Sport spinta dal V8 TwinTurbo  a "V Calda" (ovvero con i turbocompressori affogati all'interno delle due bancate) da 4.2 litri da 550 CV derivato dai propulsori racing di GM.

Eroga appunto 550 CV a 5700 rpm ed una coppia di 850 Nm costanti tra 3200 e 4000 rpm che saranno scaricati al suolo dalla nuova trasmissione automatica a 10 rapporti ed attraverso la trazione posteriore/integrale

Lo stesso propulsore sarà disponibile anche su altri modelli GM, ma con 500 CV e 750 Nm.

 

I turbocompressori sono due Mitsubishi Heavy Industries TD03 twin-scroll, annegati all'interno delle bancate (una soluzione già vista in Audi, Mercedes-Benz e BMW) con albero motore a croce.

Notiamo i due intercooler compatti aria-acqua posizionati in alto, rendendo il propulsore molto compatto. 

 

Motore: http://www.autopareri.com/forums/topic/64758-cadillac-ns2-v8-twinturbo-42-litri

 

Cambio: http://www.autopareri.com/forums/topic/61272-gm-automatico-10-rapporti-hydra-matic-più-veloce-di-un-pdk

 

Via Cadillac

 

 

 

1521467862491-1-12-photo-705342-s-origin

1521467862491-2.jpg?crop=1xw:1xh;center,

1521467862491-4.jpg?crop=1xw:1xh;center,



cc655410.jpg

9b5dfc10.jpg

d61fd010.jpg

727b8d10.jpg

a3120f10.jpg

c4af4410.jpg

cd745910.jpg

1b54f910.jpg

 

  • I Like! 1
  • Wow! 1
Link to comment
Share on other sites

Macchina IMHO abbastanza sottovalutata, il restyling introduce un sistema IMHO molto intelligente, le telecamere a 360° funzionano anche come videosorveglianza, registrando quello che accade attorno all'auto quando suona l' allarme. Mi chiedo come mai non ci abbia pensato nessun altro a implementare una funzione del genere.

 

P.S. quel V8 me lo aspetto anche sulla prossima Corvette a motore centrale

Edited by GL91
Link to comment
Share on other sites

Mi ero del tutto perso il restyling della CT6, e migliora in toto perdendo le varie brutture della versione iniziale. Molto bene, Cadillac. Ora bisogna solo cambiare le linee in fiancata e lo stile sarà finalmente moderno...

☏ Redmi 3 ☏

Fai parte della comunità LGBT+ o vorresti supportarci?

Iscriviti alla nostra pagina su Instagram: @motorpride_it

🏳‍🌈

Link to comment
Share on other sites

11 minuti fa, J-Gian dice:

Sai che marca lo produce? E' la stessa che usa anche Ford allora?

E' fatto in collaborazione tra Ford e GM

 

;)

 

Edited by RiRino
  • I Like! 1
  • Thanks! 1

I motori sono come le donne, bisogna saperli toccare nelle parti più sensibili.(Enzo Ferrari)

Link to comment
Share on other sites

  • J-Gian pinned this topic
  • Cole_90 unpinned this topic

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

  • Similar Content

    • By sonicwp7
      primi muli,su S-coupè accorciata, per la futura SL





    • By Beckervdo
      Addio Flat Six aspirato, arriva il turbo e continua il PDK ad esser offerto di serie.


    • By __P
      Chi acquista una vettura del calibro della DB11 Volante sarà felice di sapere che i tecnici della Aston Martin hanno prestato grande attenzione all’LCD. Che non è la tecnologia per illuminare gli schermi nel cruscotto, ma una serie di test (LCD è l’acronimo di Life Cycle Durability) per mettere alla prova l’affidabilità e la robustezza della capote, ovvero la principale novità della DB11 Volante rispetto alla coupé da cui deriva: i tecnici del costruttore inglese hanno effettuato oltre 100.000 cicli di test in laboratorio e compresso 10 anni di utilizzo reale nell’arco di un mese, stando a quanto dichiarato dalla Aston Martin, che in questo modo vuole testare la capote e assicurarsi che rispetti gli standard qualitativi del costruttore inglese. L’Aston Martin DB11 Volante viene mostrata oggi in anteprima e sarà consegnata da fine marzo 2018, a un prezzo che in Germania sarà di 199.000 euro.
      Alla capote bastano 14 secondi per ripiegarsi
      Non a caso la DB11 Volante è la vettura scoperta più avanzata costruita dalle parti di Gaydon, secondo quanto afferma il costruttore, in grado di abbinare un comportamento su strada al livello delle migliori coupé granturismo con la sportività tipica delle Aston Martin e il fascino di una cabriolet 2+2 con la capote in tela. Il nuovo modello è basato sulla DB11 Coupé, ma al posto del tetto in metallo è presente una capote in tela con 8 strati di tessuto ripiegabile elettricamente fino a 50 km/h, comandabile attraverso un tasto nel cruscotto o il telecomando per aprire le portiere. Al motorino bastano 14 secondi per chiuderla e 16 per aprirla. La capote occupa il 20% in meno dello spazio nel bagagliaio rispetto alla vecchia DB9 Volante, basata su un telaio meno evoluto ed efficace rispetto alla DB11 Volante: la casa inglese parla di un aumento della rigidità nell’ordine del 5% e di una riduzione del peso pari a 26 chili.
      Con il V8 ha prestazioni di riferimento
      L’assenza del lunotto posteriore e dell’originale tetto a goccia rendono l’Aston Martin DB11 meno appariscentedella coupé, ma in compenso le fanno guadagnare una dose maggiore di eleganza, complice la possibilità di scegliere per la capote i colori bordeaux, nero o grigio. La cabriolet inglese è disponibile con il motore V8 biturbo 4.0 da 510 CV, adotta il cambio automatico a 8 marce (collocato al posteriore) e assicura prestazioni da sportiva vera, che secondo il costruttore inglese si riassumono nell’accelerazione 0-100 km/h in 4,1 secondi e nella velocità massima di 300 km/h. Questo nonostante pesi a secco 1.870 chili. L’equipaggiamento comprende ruote in lega da 20 pollici, il differenziale posteriore a slittamento limitato e dotazioni come la telecamera di parcheggio a 360°, utile al pari degli attacchi Isofix posteriori (al debutto su un’Aston Martin priva del tetto).
       
      da OmniAuto.it 
       
       





















       
        Spy: http://www.autopareri.com/forums/topic/61935-aston-martin-db11-volante-spy
      Versione chiusa: http://www.autopareri.com/forums/topic/60603-aston-martin-db11-2016
       
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.