Jump to content

Recommended Posts

Ha perso la sportività e l’eleganza dell’antenata. Speriamo che riescano a raddrizzare un po’ lo stile.

 

Mi piace molto l’attuale, ma non è al livello della 2003. Anche se a fari della 2003 non erano il massimo.

  • I Like! 5
Link to comment
Share on other sites

7 minuti fa, iDrive scrive:

Ha perso la sportività e l’eleganza dell’antenata. Speriamo che riescano a raddrizzare un po’ lo stile.

 

Mi piace molto l’attuale, ma non è al livello della 2003. Anche se a fari della 2003 non erano il massimo.


Personalmente credo che l’attuale sia molto più coerente con le Quattroporte del passato che non quella del 2003. E non parlo di design, parlo di mission del modello.

Link to comment
Share on other sites

3 ore fa, __P scrive:

Personalmente credo che l’attuale sia molto più coerente con le Quattroporte del passato che non quella del 2003. E non parlo di design, parlo di mission del modello.

 

Però la 2003 aveva molto più fascino, e col tempo si è fatta un'immagine di auto "figa", ben diversa dall'immagine che ha la generazione attuale di Quattroporte. E credo, ma potrei sbagliare, che anche i numeri alla fine non abbiano premiato tanto questa scelta di cambiare il posizionamento del modello sul mercato.

  • I Like! 3
Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, GL91 scrive:

 

Però la 2003 aveva molto più fascino, e col tempo si è fatta un'immagine di auto "figa", ben diversa dall'immagine che ha la generazione attuale di Quattroporte. E credo, ma potrei sbagliare, che anche i numeri alla fine non abbiano premiato tanto questa scelta di cambiare il posizionamento del modello sul mercato.


Questa generazione di QP ha avuto un picco produttivo di 12000 pezzi circa in un anno se non ricordo male. La precedente non credo abbia mai superato le 4000 unità per anno.

Aveva più fascino? Probabilmente si, merito anche di Pininfarina… 

Si è fatta l’immagine di auto figa? Boh, su cosa si basa questa tua tesi?

Io sinceramente dopo il restyling l’ho trovata appesantita, con interni che iniziavano ad essere anacronistici e senza più l’unicità del cambio transaxle.

Link to comment
Share on other sites

22 ore fa, __P scrive:

Si è fatta l’immagine di auto figa? Boh, su cosa si basa questa tua tesi?

Niente di scientifico, sia chiaro, è solo una mia opinione basata sui video, gli articoli e i commenti visti in giro. Potrei ovviamente sbagliarmi.

 

22 ore fa, __P scrive:

Questa generazione di QP ha avuto un picco produttivo di 12000 pezzi circa in un anno se non ricordo male. La precedente non credo abbia mai superato le 4000 unità per anno.

L'attuale Quattroporte è anche disponibile con un motore più piccolo, cosa che la precedente non aveva, questo inevitabilmente aiuta le vendite. Ma nel prosieguo della "carriera" credo che questa differenza in termini numerici sia calata, e molto. Anche qui potrei sbagliare eh, vado a memoria.

Link to comment
Share on other sites

Senza questo Diesel da seg.D e più modelli V8, secondo me, Quattroporte e tutta la gamma Maserati avrebbe mantenuto un prezzo medio e un immagine molto più alti, e con vendite globali su 10 anni, non inferiori se non superiori…

 

Peccato che continuano col 4cil MHEV ancora una volta incompatibile col marchio ed i segmenti forti del marchio.

 

Adesso presto sull’elettrico, e spero che il Nettuno ibridizzaro sarà ancora utilizzato a lungo su tutta la gamma.

Link to comment
Share on other sites

On 1/7/2021 at 19:35, __P scrive:


Personalmente credo che l’attuale sia molto più coerente con le Quattroporte del passato che non quella del 2003. E non parlo di design, parlo di mission del modello.

Ma infatti. L'antenata per quanto fosse bella ( ma con brutti fanali) e proporzionata, era mezzo metro più corta di questa. La vera erede della 4porte 2003 è la Ghibli. Questa Quattoporte ha sempre avuto l'ambizione di una vera limousine, più che di una berlina sportiva, che per quella ci sta la ghibli.

Link to comment
Share on other sites

L'attuale Quattroporte FL la considero la più bella QP di tutta la storia del modello......

 

Dentro è meravigliosa, tanto quanto fuori. Non apprezzo la "lunghezza" della porta posteriore nella vista laterale, ma resta senza dubbio la executive più "sanguigna" che c'è nel mercato. Sicuramente la serie 7, la A8, la classe S ecc sono auto più tecnologiche, qualitative e di contenuto, ma almeno per me, sono auto da ultraottantenni o da manager in cravatta. La QP la trovo ancora l'unica che incarna ancora lo spirito delle vecchie fast sedan ignoranti, come magari lo era la S55 AMG W220.

 

Poi, preferisco la Ghibli in ogni dove, ma la QP è un bel prodotto in linea con la tradizione Maserati se guardiamo ai cancelli tecnologici che offre il mercato oggi. QP da comunque il senso di "leggerezza estetica", le altre sono balenottere da anziani.

  • I Like! 6
  • Thanks! 1

in garage: MY17 BMW M140i F20 + MY22 BMW M3 Competition Xdrive G80
in ordine: 06/23 Ferrari 296 GTB Assetto Fiorano 

 

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share


×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.