Jump to content

I prossimi modelli Alpine


j

Recommended Posts

Ecco i 7 modelli Alpine da qui al 2030

 

le-7-nuove-alpine-elettriche-del-2030.webp.5a8ad9e2b4f5a130ae7342ef20c895e1.webp

 

Cita

LA REVOLUTION DI ALPINE VA AVANTI

26 Giugno 2023

 

  • Alpine conferma i suoi ambiziosi obiettivi di crescita e sviluppo a livello internazionale: fatturato superiore a 8 miliardi di euro nel 2030 e breakeven finanziario nel 2026.
  • La Marca svilupperà la sua piattaforma ad alte prestazioni (APP[1]) per le future auto sportive 100% elettriche e punta ad una produzione a zero emissioni nel 2030.
  • Alpine annuncia, per il 2030, una gamma di 7 modelli, tra cui una futura decappottabile e la nuova A310, entrambe sviluppate sulla piattaforma.
  • All'avanguardia dell'innovazione e del motorsport, Alpine continuerà a sviluppare la sua immagine sportiva, come nell’Endurance con la sua hypercar dal 2024. Nella Formula 1, Alpine si unisce a nuovi investitori per accelerare la crescita della scuderia con l’arrivo nel capitale di Alpine Racing Ltd (Regno Unito) di: Otro Capital, RedBird Capital Partners e Maximum Effort Investments.

 

[1] APP: Alpine Performance Platform

 

Il piano Renaulution, lanciato da Luca de Meo, CEO del Gruppo Renault, ha aperto prospettive ambiziose per l'iconica Marca francese Alpine. La sua strategia sarà presentata dettagliatamente, in data odierna, da Luca de Meo e Laurent Rossi, CEO di Alpine, e dal management team di Alpine in una giornata dedicata alla stampa e agli investitori presso la sede di Alpine Racing ad Enstone, nel Regno Unito.

Rilanciata nel 2017 con l’A110 e, dopo la riorganizzazione del 2021 come Business Unit, Alpine entra in una nuova dinamica. L’arrivo dei nuovi modelli 100% elettrici a partire dal 2024 permetterà alla Marca di incrementare i ricavi e di raggiungere il breakeven finanziario dal 2026. A partire dal 2027, comincerà una fase di espansione mondiale sostenuta da una gamma di modelli adatti ai nuovi mercati, tra cui gli Stati Uniti, che contribuirà a migliorare la performance finanziaria e il valore di Alpine.

Alpine conferma i suoi obiettivi ambiziosi:

 

  • Crescita annua del fatturato (CAGR[1]) del 40% tra il 2022 e il 2030.
  • Margine operativo in pareggio nel 2026 con un fatturato di 2 miliardi di euro.
  • Margine operativo superiore al 10% entro il 2030 e costante crescita dei ricavi, puntando ad un fatturato superiore agli 8 miliardi di euro (tra cui 1 miliardo di euro in caso di lancio della Marca sul mercato cinese).
  • Gamma di veicoli 100% elettrici entro fine 2026 e produzione a zero emissioni nel 2030.

[1] CAGR: Compound Annual Growth Rate = Tasso di crescita annuo composto

Dalla Renaulution alla Revolution

Alpine è la Marca degli appassionati di motorsport e tecnologie all’avanguardia. Ė la Marca dell’eccellenza. Quest’eredità, che era giunta a un’impasse, ha acquisito nuove prospettive. Nel giro di soli 2 anni, abbiamo fatto di Alpine un costruttore automobilistico a tutti gli effetti, mettendo insieme una serie di notevoli risorse: centro ingegneristico di prim’ordine, esclusivo know-how per una produzione d’alta qualità, rete di distribuzione in espansione. Ma soprattutto, facendo entrare Alpine nella Formula 1, l’abbiamo proiettata nel mondo dei grandi, offrendo alla Marca il prestigio e la fama associati ai vertici delle gare automobilistiche, spiega Luca de Meo, CEO del Gruppo Renault.

Nel 2022, le vendite di Alpine hanno raggiunto livelli record, con un aumento del 33% rispetto al 2021. Circa 7 anni dopo il lancio, l’A110 è l'auto sportiva più venduta in Francia, attestandosi nella Top 5 del segmento delle coupé sportive in Europa. Nel 2022, le 3 serie limitate (A110 GT J. Rédélé, A110 Tour de Corse 75 e A110 R F. Alonso) hanno fatto il tutto esaurito in meno di 30 minuti. Il portafoglio ordini ha raggiunto 7 mesi di vendite a livello mondiale e le vendite dovrebbero superare le 4.200 unità nel 2023.

Il numero di punti vendita è raddoppiato in soli due anni, giungendo ad un totale di 140 a fine 2022. Le partnership con RedBird e AutoNation negli Stati Uniti dimostrano la grande attrattiva che esercita Alpine in un Paese dove ha grandi ambizioni. Inoltre, Alpine entra per la prima volta nella Top 150 delle Marche di maggior valore in Francia, con 550 milioni di euro[1].

Lancio di 7 nuovi modelli entro il 2030 per sostenere l'espansione della Marca

Nata dal mondo delle gare automobilistiche, Alpine deve affrontare diverse sfide, tra cui anche quella di diventare 100% elettrica. A tal fine, può avvalersi di tutta l’esperienza dei suoi tecnici ed ingegneri che si attestano tra i migliori esperti mondiali di motorsport.

Innanzitutto, Alpine farà leva sul suo Dream Garage, composto da modelli di serie 100% elettrici:

  • l’A290 (auto del segmento B basata sulla piattaforma CMFB-EV delle Renault 5 e Renault 4), futura city car sportiva elettrica per uso urbano, la cui show-car è stata svelata lo scorso 9 maggio, è attesa dal 2024.
  • il Crossover GT del segmento C, che sarà prodotto presso la Manufacture Alpine Dieppe Jean Rédélé in Francia, arriverà nel 2025.
  • la nuova A110, fiore all’occhiello dell’eredità e del know-how della Marca, diventerà 100% elettrica entro fine 2026.

Il prototipo A110 E-ternité è servito da test, per dimostrare la capacità e la validità dell’idea di Alpine di sviluppare la sua piattaforma. Questa permetterà alla Marca di proporre veicoli fedeli al suo DNA di sportività e agilità. L’APP (Alpine Performance Platform) sfrutterà anche le risorse interne dell’azienda per realizzare economie di scala.

Basata sulla futura A110 elettrica, l’APP è modulabile, potendosi adattare in lunghezza e larghezza. Sarà utilizzata anche per i nuovi veicoli, come l’inedita decappottabile basata sull’A110 e la nuova A310, coupé sportiva a 4 posti.

Infine, Alpine lancerà due nuovi veicoli nei segmenti D/E sulla scia del suo Dream Garage.

Oltre alla piattaforma APP, Alpine sta sviluppando anche tecnologie di proprietà per i suoi esclusivi modelli sportivi, come il motore a idrogeno a combustione interna e l’ADM, Alpine Dynamic Module, intelligenza centrale dell’architettura elettronica che permette di migliorare l’agilità e le prestazioni dei veicoli.

Questa gamma completa di auto sportive consoliderà la presenza di Alpine sui principali mercati, l’Europa e il Giappone. Fungerà da trampolino di lancio per l’espansione internazionale, in particolare negli Stati Uniti e in Asia, dove i nuovi modelli saranno proposti dal 2027. L’idea è quella di passare da un segmento di nicchia ad una Marca completa e globale. Associando line-up ed espansione geografica, Alpine punta ad un margine operativo di oltre il 10% nel 2030, garantendo così la continuità del suo business model, ha spiegato Laurent Rossi, CEO di Alpine.

 

Accelerare la trasformazione grazie a partner leader nei rispettivi settori

Alpine intende creare un ecosistema circondandosi di partner chiave per reinventare insieme la sportività automobilistica del futuro, primo tra tutti il Gruppo Renault. La sua piattaforma APP potrà contare sulle competenze SDV (Software-Defined Vehicle) di Ampere, il futuro pure player dei veicoli elettrici e del software del Gruppo Renault. I servizi finanziari di Mobilize Financial Services consentiranno ad Alpine di attirare e fidelizzare i clienti con offerte su misura. Infine, oltre alla propria rete, Alpine potrà contare anche sulla rete distributiva del Gruppo Renault per svilupparsi a livello internazionale. Ci saranno anche partner esterni pronti a sostenere Alpine: Google, per sviluppare i servizi di connettività, e Verkor per la fornitura delle batterie elettriche ad alte prestazioni prodotte a Dunkerque in Francia.

Alpine intende sviluppare la sua immagine come Marca, con una crescente presenza nel motorsport, come nel Campionato Mondiale di Endurance, a cui la Marca parteciperà nel 2024 nella categoria top delle Hypercar come factory team, ma anche nella Formula 1, per poter contare su nuove fonti di reddito. L’obiettivo in Formula 1 è incrementare i ricavi da licenze e attività di merchandising. Per accelerare questa trasformazione, Alpine si assocerà a nuovi investitori come Otro Capital, RedBird Capital Partners e Maximum Effort Investments.

DATI SALIENTI  

Alpine ha circa 2.000 dipendenti, 140 punti di vendita e 5 siti di progettazione e produzione

  • La Manufacture Alpine Dieppe Jean Rédélé (Francia), sede storica (con 343 dipendenti), ha investito 36 milioni di euro nel 2017 per rilanciare l’A110.
  • Les Ulis (Francia), centro ingegneristico di Alpine Cars, ospita oltre 350 addetti, esperti di auto sportive, distribuiti su 9.300 m².
  • Guyancourt (Francia): un team design composto da 45 dipendenti è dedicato alla Marca Alpine.
  • Viry-Châtillon (Francia): 25.300 m², oltre 500 addetti che pongono il loro esclusivo know-how sui motori al servizio delle gare automobilistiche (progettazione, assemblaggio, test, ecc.).
  • Enstone (Regno Unito): lo stabilimento di Alpine F1 Team dedicato allo sviluppo delle monoposto con circa 900 dipendenti.

La strategia di Alpine sarà presentata nel dettaglio oggi, lunedì 26 giugno 2023 nel corso dell’Alpine Future Tour, evento organizzato con la partecipazione di Luca de Meo, CEO del Gruppo Renault, e Laurent Rossi, CEO di Alpine, ad Enstone, nel Regno Unito.  

L’evento sarà trasmesso dalle ore 14.00 sul sito: www.renaultgroup.com

[1] Studio Brand Finance France 150 2023

 

Edited by AleMcGir

1486064684650356737.gif.a00f8cace62773a93b9739b2906757ee.gif

Link to comment
Share on other sites

Un po' di slide dall'evento dove è stata presentata la nuova piattaforma APP per le vetture sportive del marchio e la strategia futura, con l'ingresso con sportive e D-E Crossover in USA e Cina e l'annuncio dello sviluppo di un motore alimentato ad Idrogeno per le competizioni e le versioni più sportive. Alpine potrà inoltre usufruire dell'accordo di Renault con Google per quanto riguarda l'infotainment 

 

IMG_20230627_160222_154.jpg.42df79d92984394a08deafdcabc63991.jpgIMG_20230627_160235_678.jpg.f226d27fbdb5306a8f0bb4a3d17fa0af.jpgIMG_20230627_160237_374.jpg.28a32a5386ba0d79dff68c5f4b1303f3.jpgIMG_20230627_160238_600.jpg.cfbd21ad24a6dbe14fb320bd36051b13.jpgIMG_20230627_160242_095.jpg.9b5a850b7ab0549168104fef96317d7d.jpg

IMG_20230627_160240_149.jpg

1486064684650356737.gif.a00f8cace62773a93b9739b2906757ee.gif

Link to comment
Share on other sites

  • 2 months later...
Cita
  • Alpine sviluppa soluzioni per la decarbonizzazione della mobilità. L’idrogeno è una delle strade esplorate dalla Marca con la concept-car Alpenglow.  Alimentata da un motore a combustione interna a idrogeno, adatto per le auto sportive e da corsa, questo veicolo vanta le principali doti di Alpine: leggerezza, aerodinamica e design.  

«Per Alpine, il mondo delle gare, e soprattutto la Formula 1, sono veri e propri laboratori per lo sviluppo delle tecnologie del futuro. Alpenglow ci permette di esplorare varie possibilità sul motore a combustione interna a idrogeno, perfettamente adatto alle applicazioni sportive. L’idrogeno sarà probabilmente una fonte energetica fondamentale per la mobilità del futuro. Alpine ha il dovere di essere all’avanguardia in queste ricerche, dato che l’idrogeno potrebbe essere una fase fondamentale del processo di decarbonizzazione delle prossime generazioni di auto di Formula 1 ed Endurance», ha spiegato Bruno Famin, Direttore di Alpine Motorsports.

 

I piani Alpine per l'idrogeno nel Motorsport 

1486064684650356737.gif.a00f8cace62773a93b9739b2906757ee.gif

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

La stampa francese non parla di una berlina Alpine, ma è possibile che il segmento E possa essere un crossover ribassato in grado di rivaleggiare con la Taycan. Almeno nell'immagine rilasciata, una delle illustrazioni crossover, è bassa.

La domanda è: dove si posizionerà Alpine?
Credo che sarà al livello delle BMW e delle Mercedes elettriche e niente di più

Le calendrier de nouveautés d'Alpine s'enrichit d'une version roadster de la future A110 et d'un nouveau coupé quatre-places, baptisé A310.

 

 

 

probabilmente il prossimo A110 è al centro dell'immagine, e a destra della foto ci sono il portellone 290, la versione convertibile dell'A110 e dell'A310.
  D'altro canto ci sarebbero gli incroci dei segmenti C, D ed E, non necessariamente in quest'ordine

Não 5, mas 7 modelos da Alpine serão comercializados em 2030 na Europa e em todo o mundo.

2 ore fa, j scrive:

 

Si infatti, le coupé saranno fatte sulla nuova piattaforma APP sviluppata internamente 

 

Mentre per quanto riguarda i SUV e le berline la discussione è ancora aperta 

Largus ritiene che la partnership con Lotus sia terminata.
Questa piattaforma APP sarebbe la piattaforma alpina.
Probabilmente verrà da Nissan/Infiniti, i crossover più grandi.

Link to comment
Share on other sites

38 minuti fa, cruzmaltino scrive:

La stampa francese non parla di una berlina Alpine, ma è possibile che il segmento E possa essere un crossover ribassato in grado di rivaleggiare con la Taycan. Almeno nell'immagine rilasciata, una delle illustrazioni crossover, è bassa.

La domanda è: dove si posizionerà Alpine?
Credo che sarà al livello delle BMW e delle Mercedes elettriche e niente di più

Le calendrier de nouveautés d'Alpine s'enrichit d'une version roadster de la future A110 et d'un nouveau coupé quatre-places, baptisé A310.

 

 

 

probabilmente il prossimo A110 è al centro dell'immagine, e a destra della foto ci sono il portellone 290, la versione convertibile dell'A110 e dell'A310.
  D'altro canto ci sarebbero gli incroci dei segmenti C, D ed E, non necessariamente in quest'ordine

Não 5, mas 7 modelos da Alpine serão comercializados em 2030 na Europa e em todo o mundo.

Largus ritiene che la partnership con Lotus sia terminata.
Questa piattaforma APP sarebbe la piattaforma alpina.
Probabilmente verrà da Nissan/Infiniti, i crossover più grandi.

 

Posso garantirti avendo seguito in diretta tutto l'evento che De Meo a domanda diretta non ha escluso per quanto riguarda i modelli più grandi una possibile collaborazione con Geely in alternativa all'uso di una piattaforma dell'Alleanza e che la decisione non era stata ancora presa.

1486064684650356737.gif.a00f8cace62773a93b9739b2906757ee.gif

Link to comment
Share on other sites

  • Beckervdo changed the title to I prossimi modelli Alpine
  • Beckervdo featured this topic
  • 2 months later...
  • AleMcGir changed the title to I prossimi modelli Alpine

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

 

Please, disable AdBlock plugin to access to this website.